Salvin (Rifugio) anello Cantoria-Passo della Croce-Chiaves-Salvin-Blinant-Vrù-Cantoira

difficoltà: MC+ / MC+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 750
quota vetta/quota massima (m): 1550
dislivello salita totale (m): 800
lunghezza (km): 50

copertura rete mobile
wind : 80% di copertura
tim : 80% di copertura

contributors: strisulina
ultima revisione: 16/06/11

località partenza: Cantoira (Cantoira , TO )

punti appoggio: rifugio Salvin

cartografia: IGC (1:25000) Lanzo- Viù - Chialamberto - Locana

note tecniche:
Bellissimo anello che si presta a più varianti.
Voglio segnalare che è stata quasi terminata una nuova strada sterrata che dai pressi del rifugio Salvin (non arriva però fin al rifugio ma occorre portar per circa 150 metri la bici) arriva ad incrociar la strada che sale da Menulla. Questa nuova strada segue in alto il percorso del sentiero segnalato come 3 rifugi.
Ci sono fontane su tutto il percorso.
I chilometri sono indicativi non calcolati in modo preciso. Dal Passo della Croce (1160m) si scende fino a Mecca (880m) perdendo così un po' di quota.
Sulla Carta dell IGC non è segnata la nuova strada

descrizione itinerario:
Da Cantoria si sale a Cernesio e per il Passo della Croce si arriva a Chiaves. Da Chiaves si scende verso Lanzo facendo attenzione a girare ad un bivio sulla sinistra che porta alla Frazione Mecca (al bivio ci sono indicazioni per il rifugio Salvin e santuario di Marsaglia). Dal bivio si seguono le indicazioni per il rifugio Salvin: la strada ad un certo momento diventa sterrata ed alterna buono sterrato ad asfalto sino al rifugio.
Dal rifugio si prosegue in piano su una strada erbosa per circa 200 metri: la strada termina e si prosegue per circa 150 metri quasi pianeggianti sul sentiero 3Rifugi. Guardar verso l'alto e si nota 50 metri più su la nuova strada: l'unico neo è che, bici in spalla, bisogna risalir (per circa 50 metri)un prato abbastanza ripido per arrivare allo sterrato. Da qui in avanti nessun problema si segue la nuova strada che con un po' di sali e scendi incrocia la strada che arriva da Menulla. Di qui varie possibilità:1) si può scender verso Menulla, Sistina, Chiaves e rientrar per il passo della Croce 2) si può proseguir per il colle della Forchetta e lago di MOnastero 3) si va al colle della Forchetta si prende un sentiero pedalabile in piano che porta algi alpeggi santa Barbara e di qui su sterrato si raggiunge la frazione Blinant e Vrù. Da Vrù su asfalto si rientra a Cantoira.