Gletscherhorn da Casaccia, per la val maroz

tipo itinerario: altro
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1465
quota vetta/quota massima (m): 3107
dislivello totale (m): 1600

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: il.bruno
ultima revisione: 31/01/11

località partenza: Casaccia (Bregaglia , Maloggia )

punti appoggio: nessuno

cartografia: Carta Nazionale Svizzera

bibliografia: scanavino gansser

note tecniche:
itinerario lunghissimo, più bello dal punto di vista paesaggistico che dal punto di vista sciistico: ci sono dei pendii molto belli da sciare, ma ci sono anche parecchi tratti di traverso o di brevi risalite durante la discesa.
da fare con neve stabile, le zone valangose sono parecchie.

descrizione itinerario:
da casaccia si sale lungo la stradina verso la val maroz.
si raggiunge il piano di maroz dora, rimanendo sulla sinistra idrografica. si rilsalgono nel fondovalle i pendii successivi fino a maroz dent. si attraversa il pianoro successivo e si risale la gola della magnocca (o la si evita per un valloncello alla sua destra).
in fondo alla gola si risale a sinistra per pendii ripidi fino al lej da la duana.
si lascia l'itinerario per il piz duan a sinistra e si risale il dosso a destra fin verso i 2800 m, dove con un traverso a sinistra ci si porta nella conca sotto alla cima. si sale al passo a est della cima e si ragigunge per facile cresta la vetta.
discesa per la via di salita.