Giobert (Monte) da San Sebastiano per il versante Nord-Est

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1350
quota vetta/quota massima (m): 2439
dislivello totale (m): 1089

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: GIORGIOBI
ultima revisione: 03/01/11

località partenza: San Sebastiano (Marmora , CN )

punti appoggio: varie possibilità nella zona

cartografia: Esquiar en Val Maira di Bruno Rosano 1:20.000

note tecniche:
Versante sconosciuto del frequentatissimo Giobert, richiede neve sicura, in particolare se si affronta direttamente il ripido pendio canale NE.
Difficoltà: BS 2.3 E1 per la dorsale NE
OS 3.2 E1 per il canale NE
Itinerario ben visibile da Costa Chiggia o monte Festa.

descrizione itinerario:
Da San Sebastiano si segue l'evidente sentiero che costeggia il torrente sul lato destro idrografico.
Individuato sulla destra (q.1450 m ca) lo sbocco della selvaggia ed incassata Comba Colombier (delimitata a sinistra dalla rocciosa Rocca Colombier) si traversa il fiume e si risale al meglio l'aspro e tortuoso vallone segnato da resti di antiche e rovinose slavine.
Verso q. 1800 ca si abbandona il fondo della stretta valle per risalire a sinistra un bellissimo e ripido lariceto fino a portarsi sull'ampia dorsale nord est che scende direttamente dal Giobert.
Non rimane che seguirla, in ultimo su terreno aperto, fino a raggiungere la cima del Monte Giobert.