Coldai (Lago) da Palafavera per il rifugio Coldai

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1500
quota vetta/quota massima (m): 2197
dislivello salita totale (m): 700

copertura rete mobile
wind : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: lancillotto
ultima revisione: 24/09/10

località partenza: palafavera (Zoldo Alto , BL )

punti appoggio: rifugio coldai

cartografia: tabacco carta 015 - marmolada, civetta, moiazza

note tecniche:
escursione breve, ma estremamente panoramica sotto le maestose pareti del Civetta

descrizione itinerario:
Si lascia l'auto a Palafavera (ampio parcheggio, rifugio, campeggio. Si ritorna indietro verso Forno per circa 100 metri dove inizia la strada (in inverno pista da sci) che si alza in bei boschi di larici di fronte all'imponente parete del Pelmo. Dopo circa ore 1 si arriva a malga Pioda, posto di ristoro estivo. Superatala si trovano le indicazioni per il rif. Coldai segnalato a 35'. Per mulattiera e varie scorciatoie si arriva al rifugio sotto l'imponente Monte Civetta. Si prosegue e in 10' si arriva a Forcella Coldai con il sottostante laghetto circondato da prati popolati di marmotte. Panorama vastissimo verso nord con la Marmolada, Sella e Sassolungo. Scesi al lago, portandosi ai poggi dell'estremità nord si vede il Lago di Alleghe.