Figne (Monte) e Monte Taccone dal Valico degli Eremiti, anello per Bric di Guana e Laghi del Gorzente

L'itinerario

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 559
quota vetta/quota massima (m): 1172
dislivello salita totale (m): 900

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura

contributors: enri1039
ultima revisione: 30/06/10

località partenza: Valico degli Eremiti (Bosio , AL )

punti appoggio: Rifugio CAI Bolzaneto

cartografia: 1/25000 parco Capanne di Marcarolo

note tecniche:
Lungo percorso che non presenta difficoltà a parte la durata, circa 8 ore senza le soste.
Molto panoramico e vario nei paesaggi .

descrizione itinerario:
Dal Valico degli Eremiti dove si posteggia l'auto 559 m)si sale con segnavia una riga e 2 punti gialli verso il passo della Dagliola 856 m, poi si continua verso sinistra con segnavia un quadrato giallo fino alla cascina Carrosina poi si prende il sentiero contrassegnato da 2 croci gialle che sale verso la cresta erbosa che raggiunge in successione il Bbric Tavolin 1001 m,il Monte Figne 1172 m e il Monte Taccone 1113 m; quindi il sentiero scende e va ad incrociare l'alta via e il Bric di Guana 964 m),entra nel percorso naturalistico dei laghi del Gorzente e in poco tempo si arriva al rifugio-osservatorio del cai di Bolzaneto (sempre aperto nei giorni festivi).
Dal piccolo rifugio si scende in direzione del sottostante lago Lungo e con sterrato e come segnavia un quadrato giallo ,si costeggia anche il lago Bruno, si supera la diga e si continua dritti a fianco del rio Preadoga e si giunge alla cascina da cui prende il nome, qui il sentiero prende a salire con più decisione supera 2 torrentelli e arriva alla cascina Carrosina, chiudendo l'anello.
Da que si ritorna al passo Dagliola e si ridiscende al valico degli Eremiti.