Corchia (Monte) traversata buca d' Eolo-buca del serpente


copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: cheko66
ultima revisione: 24/06/10

località partenza: Levigliani (Stazzema , LU )

punti appoggio: Albergo Vallechiara

bibliografia: G.BADINO-R.BONELLI, GLI ABISSI ITALIANI

descrizione itinerario:
Da Forte dei marmi direzione Seravezza, Stazzema , Levigliani. Alla fine del paese proseguire seguendo le indicazioni per la grotta turistica "antro del Corchia". La "buca del serpente" si trova 50m. sopra l'ingresso della grotta turistica, mentre per la "buca di Eolo" si deve proseguire lungo la strada bianca fino alle cave Pellerano e reperire l'igresso.
Splendida traversata, una grande classica della speleologia! 5/6 ore di movimento sufficienti a dare un'idea dei vuoti che l' acqua ha scavato nelle viscere del monte Corchia.
Il sistema carsico del Corchia attualmente ha 13 ingressi per 55 Km. di sviluppo e 1200 m. di profondità!