Marotz (Pizzi di) da Roticcio

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1268
quota vetta/quota massima (m): 2599
dislivello totale (m): 1331

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Conco63
ultima revisione: 25/01/10

località partenza: Roticcio (Vicosoprano , Maloggia )

cartografia: Carta svizzera 1276 Val Bregaglia

bibliografia: G. Crotti A. Fulgheri_Engadina itinerari scelti di scialpinismo

note tecniche:
Questa gita non porta ad una vetta precisa ma permette di raggiungere una cresta movimentata di fronte alla Valle Albigna e sulla quale godere di un bel panorama.
E'una gita da percorrere in inverno, data l'esposizione a sud e la bassa quota.

descrizione itinerario:
Dall'isolata frazione di Roticcio, raggiungibile da una strada secondaria poco oltre Vicosoprano, si sale tra il bosco ed il torrente, lungo alcune radure.
Attraversato il pianoro di Nambrun (1611 m) si prosegue a destra vicino al bosco, lungo il vallone, sino all'Alp Furcela (1942 m).
Qui si attraversa a sinistra per superare un ripido crinale ed entrare nella Val Furcela, che va seguita sino al pianoro di quota 2300. Infine si salgono i pendii di destra che portano alla ripida cresta.

Variante
Dall'Alp Furcela si può proseguire lungo la Val d'Inferno e raggiungere la cresta a destra dei Pizzi di Marotz, a quota 2450.