Ventabren (Monte) da S.Anna per la Valle della Meris

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud
quota partenza (m): 1011
quota vetta/quota massima (m): 2611
dislivello totale (m): 1700

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: luciano66
ultima revisione: 08/01/10

località partenza: S.Anna di Valdieri (Valdieri , CN )

punti appoggio: Rifugio dante Livio Bianco 1910 m

cartografia: IGC 1:50000 n.8 Alpi Marittime e Liguri

note tecniche:
Il dislivello tiene conto di alcune risalite al ritorno.

descrizione itinerario:
Da S.Anna seguire il sentiero per il Rifugio L.Bianco fino al Gias del Prato(1529), proseguire fino alla baita ristrutturata, dove si svolta a destra(nord) verso un caratteristico masso che sembra un grande ometto, posto all'inizio del pendio che sale in direzione del colle Marchiana.
Oltrepassato questo primo ripido pendio, si prosegue direzione nord sempre su pendio sostenuto fino ad arrivare al punto di svolta con breve traverso a destra(nord-est),per accedere all'ultimo pendio per colle Marchiana.
Da questo punto ci sono due possibilita': traversare e raggiungere colle Marchiana e per dorsale/cresta in vetta, oppure tenersi a sinistra e percorrere l'evidente pendio-canale di fronte (nord-ovest), che porta direttamente sulla cresta in prossimita' della punta quotata 2394.
Una volta giunti sulla punta 2394, si scende al colletto sottostante e si sale infine il facile pendio sommitale del Ventabren; discesa a scelta come la salita.
Il percorso da Gias del Prato alla vetta richiede neve sicura ed essere provvisti di ramponi per eventuale uso gia' in salita.
E' possibile anche scendere direttamente verso il Chiot della Sella (1700), lungo il vallone che porta al passo del Reduc(vedere itinerario di salita di Bunny); questo, a maggior ragione, richiede neve sicura e l'uso dei ramponi.