Straling (Punta) Camicia Triplo Strato

difficoltà: III / 4   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota base cascata (m): 2500
sviluppo cascata (m): 150
dislivello avvicinamento (m): 500

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: teocalca
ultima revisione: 12/12/09

località partenza: Staffal (Gressoney-la-Trinitè , AO )

punti appoggio: Rifugio Gabiet

bibliografia: Matteo Giglio - Effimeri Barbagli - 2014 Tipografia Valdostana

descrizione itinerario:
Avvicinamento
Pelli di foca e impianti, oppure pelli di foca da Staffal fino al lago del Gabiet.
Per i masochisti valgono anche le ciaspole!
Risalire la comba fino in fondo da dove si vede l'evidente colata e l'anfiteatro, sotto la nord della Punta Straling.
Risalire il pendio fino alla base delle colate.
Salire i 3 salti secondo fino alla base del grande strapiombo

Discesa:
A)Portarsi a metà della cengia, in prossimità di un blocco evidente dove abbiamo lasciato 2 abalakov (prima calata da 55 m) e poi altra calata su spuntone a sx (consigliata in caso di accumuli)
B)Possibilità di attraversare tutta la cengia e scendere nel vallone della Civera (attenzione ad eventuali gonfie)