Sassopiatto da Campitello di Fassa, Normale

L'itinerario

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 2387
quota vetta/quota massima (m): 2958
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
wind : 80% di copertura
vodafone : 80% di copertura
3 : 60% di copertura

contributors: windeugenio
ultima revisione: 22/09/08

località partenza: Campitello di Fassa -Col Rodella (Campitello di Fassa , TN )

punti appoggio: Rifugio Sassopiatto

cartografia: Tabacco foglio 6

note tecniche:
Il Sassopiatto, Plattkofel in tedesco, è una montagna delle Alpi alta 2.958 m s.l.m. Fa parte del gruppo montuoso del Sassolungo, compreso tra la Val Gardena e la Val di Fassa.

descrizione itinerario:
SALITA:
Da Campitello prendere la funivia (consiglio il biglietto di sola andata) che porta al Col Rodella m.2387,prendere il sentiero n°529 e giungere così alla Forcella Rodella.Da quì imboccare il sentiero Federico Augusto 4-594.Con un susseguirsi di saliscendi questo sentiero toccherà subito il rifugio omonimo , poi il rifugio Sandro Pertini e successivamente il rifugio Sassopiatto.
Piegare decisamente a destra e per sentiero raggiungere la vetta del Sassopiatto.
DISCESA:
Dalla vetta percorrere a ritroso il sentiero che ci riporta al rifugio Sassopiatto,prendere il sentiero che porta alla Malga Sassopiatto e piegando decisamente a destra imboccare il sentiero n°533 che porta al rifugio Micheluzzi nella Val Duron.Percorrere tutta la valle fino a giungere a Campitello.
Dislivello in salita 800 m. circa dislivello in discesa 1544 m. volendo si può ripercorrere a ritroso il sentiero Federico Augusto che porta al Col Rodella e prendere la funivia che scende a Campitello.