Montserrat (Muntanya de) varie

difficoltà: dal 3 / al 7a
esposizione arrampicata: Tutte
quota falesia (m): 900

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: mountain
ultima revisione: 08/04/10

località partenza: Monestir de Montserrat (Olesa de Montserrat , Barcelona )

punti appoggio: Refugi: Vicenc Barbé, de les Pruneres, Santa Cecìlia; stanze a Monistrol, Collbatò, El Bruc

cartografia: www.kpujo.com

bibliografia: www.kpujo.com

note tecniche:
Innumerevoli guglie e pareti di Conglomerato nel massiccio del Montserrat situato a nord-ovest di Barcellona.
Accesso: in auto (da Barcellona andare a Monistrol percorrendo la statale del Llobregat, oppure a El Bruc con l'autostrada A-2 ed imboccare poi la stradina che costituisce la circonvallazione di tutto il massiccio della Muntanya de Mont Serrat e lungo questa parcheggiare nei punti ove è consentito il parcheggio e dai quali partono i vari sentieri di traversata del massiccio lungo i quali si trovano le varie falesie) oppure in treno con Ferrocariles de la Generalitat (da Barcellona Pl. Espanya linea per Manresa ogni 2 ore e concedenza con la funicolare di Montserrat con la quale si raggiunge il piazzale del Monastero di Montserrat o in autobus Autocares Julià, da Barcellona stazione Sants; questi ultimi due accessi per ovvi motivi consentono l'attività solo alle falesie sul lato sud est, a meno di non avere diversi giorni di tempo per spostarsi sui sentieri anche negli altri settori).
Possibilità di pernottare anche presso il Monastero e nei vari campeggi.
Inoltre esiste un bellissimo e accogliente rifugio nei pressi del Monastero di S.Cecilia, poco sopra quello di Montserrat. Ci si può far da mangiare ma offre comunque un servizio ristorazione di base.

descrizione itinerario:
Bella esperienza da fare in occasione di una vacanza nella zona di Barcellona.
Tutto il massiccio del Mont Serrat e provvisto di sentieri ben tracciati lungo i quali si susseguono scenari naturali interessantissimi.
Le difficoltà delle varie vie sono molteplici; occorre comunque prendere gradualmente confidenza per arrampicare sul quel tipo di roccia al quale non siamo abituati.
Portarsi scorte di acqua.
Per avere il dettaglio degli itinerari, consultare il sito www.kpujo.com e giunti a Barcellona è facile trovare una guida dettagliata.
Esistono poi altri vari siti (ricercando Muntanya del Mont Serrat) ai quali attingere informazioni (raramente sono anche in italiano).