Sengie (Punta delle ) Canale dell'Ago

tipo itinerario: canale
difficoltà: / 4.1 / E1   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1617
quota vetta/quota massima (m): 3338
dislivello totale (m): 1721

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: scrat
ultima revisione: 29/04/09

località partenza: Lillaz (Cogne , AO )

punti appoggio: Bivacco Malvezzi Antoldi

cartografia: Parco Nazionale del Gran Paradiso I.G.C.

descrizione itinerario:
Da Cogne in Valnontey si può raggiungere, tramite una bella carrozzabile la frazione Lillaz. Valicare il ponte, lasciando alla propria dx un campeggio e, tenendosi sempre sulla dx, abbandonare la mulattiera principale che risale la valle, per avvicinarsi progressivamente al torrente che scende dalla Valleile.
Reperire un ponticello ed attraversarlo, risalendo quindi per boschi e radure superando in tal modo la bastionata basale subito sopra il fondovalle (a questo stesso punto si può arrivare anche salendo a sx del torrente lungo la mulattiera principale ma è possibile non trovare la passerella che permette di guadare
il torrente). In circa un' ora si raggiunge, rimontando la Valleile sul suo lato sx il bivio del casotto P.N.G.P. di Arolla (q.1850 mt).
Per chiazze di neve ci si mantiene sempre alti sulla valle superando verso i 2000 mt una immensa slavina mista a pietre e fango e ci si avvicina con alcune svolte a grandi placconate rocciose.
Di qui l'itinerario è costituito da una serie di ampi dossi nevosi ( morena ) che si susseguono per circa 700 mt di dislivello fino al pianoro glaciale intercalati da piccoli ripiani.
Giunti al culmine dell' immensa morena sinistra del Ghiacciaio di Valleile, si mette piede sulla sua superficie solcata, in caso di scarso innevamento, da qualche piccolo crepaccio e, con una diversione da sx verso dx ci si porta verso lo sperone del bivacco che si raggiunge per blocchi accatastati e neve.

SALITA AL CANALE DELL'AGO ( COLLE SUP.DELLE SENGIE )
Dal bivacco abbassarsi sul pianeggiante Ghiacciaio della Valleile ed attraversandolo con un ampio giro in leggera discesa (qualche crepaccio) si punta al primo canalone nevoso che scende a Sud della P.delle Sengie, caratterizzato da una sinuosità nella sua parte inferiore (la base è quotata 2918 mt). Salirlo senza trovare alcuna crepaccia terminale, normalmente.
Con percorso costante e senza alcun particolare degno di nota si raggiunge per lo stretto canalino il Colle Sup. delle Sengie a q.3338 dopo 400 mt circa di dislivello a 35° (la seconda metà è lievemente più inclinata).