valter


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Ripreso il percorso della Francigena precedentemente interrotto a La Spezia.
Splendida pedalata che attraverso Toscana e Lazio porta a Roma. Avendo più tempo a disposizione abbiamo spesso seguito il percorso pedonale che evita l'asfalto.
La segnaletica sul percorso in alcuni punti è carente, inoltre sono presenti sul terreno principalmente 2 segnavia che segnano percorsi diversi :
- Striscia bianca e rossa (percorso ministeriale) con traccia GPS su
- Pellegrino giallo riferito al libro "guida alla via francigena" Ed. Terre di mezzo.
Abbiamo impiegato 9 giorni prendendoci il tempo per apprezzare paesaggi, borghi, feste paesane, terme....
Nessun problema per l'ospitalità nelle strutture che accolgono pellegrini con la Credenziale, poca gente sul percorso e clima ancora estivo

Sulle mura di Lucca

San Miniato

Pellegrini

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Partendo da Buonconvento, lungo la via Francigena abbiamo seguito in 2 giorni questo bel tragitto che attraversa crete, vigneti, boschi, utilizzando strade bianche e tratti di asfalto con poco traffico.
Molto bello, tenere presente che si percorrono lunghi tratti in luoghi isolati con poca possibilità di trovare acqua.

Ampi spazi

Segnaletica

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Gran giro effettuato con ottime condizioni meteo... ma lascio a Giorgio il resoconto!
Ci siamo basati sulla ottima relazione e traccia GPS di "gapox" con alcune varianti visibili sulla mia traccia.


Refuge de Champillon

Ru de By

Ru de By

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Pedalato per 5 giorni da Pinerolo a La Spezia e poi dovendo interrompere la via abbiamo effettuato il ritorno in treno.
Sono circa 500 Km tutti in piano con eccezione dei 1500m del passo della Cisa.
Sterminate risaie, argini alti come case di 3 piani lungo il Po, qualche raro pellegrino con destinazione remota (Canterbury, Gerusalemme, Santiago), tanti mattoni rossi nelle chiese e abbazie e tanto caldo….
Ottima ospitalità nelle strutture religiose e laiche collocate sul percorso, la gran parte di esse richiede la “Credenziale del pellegrino”.
Poca frequentazione sul percorso e nei posti tappa (5 – 10 persone incontrate al giorno!) anche se la bellezza dei luoghi attraversati non ha nulla da invidiare al frequentatissimo Camino de Santiago Francese.


Vicino a Stupinigi

Inizio del Canale Cavour

Risaie

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Bel viaggio su un percorso collinare frequentato da una moltitudine di persone mosse da varie motivazioni.
Poca gente in bici, mentre a piedi superavamo giornalmente dai 200 ai 700 pellegrini.
Abbiamo percorso il Camino Francese in 9 giorni, sarebbe meglio disporre di qualche giorno in più, le prime tappe sono impegnative (90km e 1500m di dislivello, tutto il camino sono 820km e 10500m di dislivello).
Sul percorso ovunque Alberghi per pellegrini con sistemazioni decorose, e ottimi ristoranti con menù a 9€.
Qualche difficoltà a reperire il percorso nella zona intorno a Leon a causa della costruzione dell'autostrada, raccomando la carta 1:150000 Michelin "Camino de Santiago".
In qualche tratto abbiamo evitato il percorso originale a causa di poca ciclabilità, troppi pellegrini, fango... Complessivamente 40% asfalto, 50% strade sterrate, 10% sentieri.
Splendidi i grandi spazi della Navarra e sul finale i boschi di eucalipto della Galicia, il susseguirsi di nuove visuali ti spinge ad andare... alla fine quasi spiace fermarsi nella solenne Santiago!

Da Roncisvalle

Alto del Perdon

II tappa dalle parti di Estella

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .