stemaina1975


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nessuna
variante alla gita in oggetto, dal lago dei sette colori risaliti a Grand Charvia (mont Gimont) e ritorno a claviere scendendo verso colletto Verde e Monginevro.

croce di Grand Charvia

Lago dei Sette Colori
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
gita molto lunga ma molto bella. noi in discesa al cole de Meandes abbiamo tagliato a sx verso il lac du Peyoron solo che dal lago non abbiamo più trovato il sentiero per scendere sulla strada per il rifugio del Thabor e quindi siamo scesi per pratoni ripidi fino al Plain de Tavernette. Rientro alle grange di valle stretta sulla strada del fondovalle
abbiamo incontrato tantissime persone in salita e in vetta. un ambiente meraviglioso, con una vista mozzafiato. trovato un piccolissimo nevaietto verso la cima ma facilmente sorpassabile.

petit e grand serù


il tratto finale verso la cima

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
gita molto bella e lunga, soprattutto nella discesa dal lago Peyron fino al punto di partenza, difficile individuare la traccia che dal lago porta a fondovalle. abbiamo seguito per un tratto il sentiero che porta al Colle di Valle stretta e poi siamo scesi per prati e pietraie verso il fondo valle fino a ritrovare la traccia sulla dx orografica del torrentello che esce dal lago.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
il pietrisco sul sentiero rende la salita leggermente più impegnativa di quello che sarebbe su terra, ma è il bello delle Dolomiti
ultimo giorno di vacanza, giornata con meteo da urlo, partiti diretti alle tre cime di lavaredo.
dal rifugio Locatelli abbiamo seguito il sentiero in falso piano fino al colletto da cui si scende sul rifugio Lavaredo, che in realtà è più un bar che altro perchè vi si arriva quasi in auto, dal rifugio Auronzo.
è una escursione nel cuore delle dolomiti, dentro un simbolo riconoscibile ovunque. un patrimonio unico!!!

partenza dalla val Fiscalina

l'inizio della salita

poco prima del rifugio

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
salita abbastanza lunga ma molto varia
ci siamo fermati al rifugio perchè nostro figlio (e anche noi) eravamo stanchi. panorami mozzafiato anche sulla vallata di Anterselva
il ritorno è veramente lungo

ometti verso il rifugio

il Rifugio

quello che resta dei laghi vicino al Rifugio
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
la pietraia dal Porro al Lago Tristen è a tratti di difficile percorribilità (nostro figlio di 9 anni faticava un po' ).

molto bella la salita al rif Porro, da cui si gode anche la vista verso il Lago di neves e il Rifugio Ponte di Ghiaccio. leggermente difficoltoso il rientro, forse avremmo fatto meglio a scendere da dove eravamo saliti

salendo verso il rifugio porro

il Rifugio

dalla pietraia guardando indietro verso il rifugio

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
presenza di parecchie malghe lungo tutto il percorso, frequentatissime da famiglie per il minimo dislivello fino alla penultima malga.
lunga ma appagante escursione che abbiamo compiuto fino al rifugio perchè poi il tempo è diventato brutto, ma per fortuna non abbiamo preso pioggia. torneremo sicuramente per continuare alla forcella o alla vetta d'Italia

l'ampia vallata alla partenza

il pianoro a metà salita

verso il rifugio
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
abbiamo deciso di prendere il sentiero per accorciare il percorso in salita, per fortuna non aveva piovuto di recente altrimenti sarebbe stato molto scivolo (in ogni caso si risparmia circa mezzora)
prima uscita in valle aurina con meteo non proprio stabile, tant'è che al ritorno abbiamo preso un temporale memorabile. lago molto bello e solitario, uno dei più grandi dell'arco alpino dell'Alto Adige

salendo sopra Predoi

il bivio

il bellissimo lago
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
lungo itinerario che tocca vari ambienti nel vallone dell'Urtier. fino al Rifugio Sogno è una lunga escursione senza nessuna difficoltà
dopo vari pensieri e dubbi, per la lunghezza del percorso, abbiamo deciso di andare al rif. Sogno (quella era la nostra meta). arrivati al Rifugio la Finestra di Charmporcher sembra veramente a due passi, e quindi non vuoi allungare fino a lì? ottima vista dal colle, rovinata dalla presenza di un palo enorme per la corrente elettrica

la finestra dal Rifugio

vista verso il Lago del Miserin

vista verso il rif. Sogno
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: nulla da segnalare
escursione con percorso un po' noioso nella prima parte, molto caldo perchè molto esposto al sole. dalla statua della Madonna la salita è molto intuitiva ma non ci si può sbagliare.

dalla cima bella vista sulla Valnontey e sulla Valleile, con tutte le cime a 360 gradi

il pratone verso la cima (sembra poco in pendenza ma non è vero...)

vista dalla cima verso TsaPlana

dalla cima
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Traversette (Colle delle) da Pian del Re, anello per il Buco di Viso (27/09/19)
    Aigle (Serre des) da Briançon per la Croix de Toulouse e la Crete de Malefosse (21/09/19)
    Monviso (Giro del) da Pian del Re (14/09/19)
    Malatrà (Col) da Crevacol (12/09/19)
    Deffeyes (Rifugio) da la Joux (07/09/19)
    Lac Blanc (Pic du) da Fontcouverte per il Col du Grand Cros (01/09/19)
    Albergian (Monte) da Pragelato (31/08/19)
    Roma (Rifugio) o Kasseler Hutte da Riva di Tures (28/08/19)
    Picco (Focella del) o Birnlücke da Casere per il Rifugio Brigata Tridentina (23/08/19)
    Triangolo di Riva o Dreieck Spitze da Riva di Tures, anello dei laghi Kofler e lago di Gola (22/08/19)
    Sassolungo (Giro del) dal Passo Sella (19/08/19)
    Sassongher da Colfosco (18/08/19)
    Pisciadù (Sella del) dal Passo Gardena per il Rifugio Cavazza (17/08/19)
    Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera (14/08/19)
    Ponsonniere, Cerces, Rochilles (Colli) da Chalets de Laval, giro dei Cerces (13/08/19)
    Monviso (Giro del) da Pian del Re (09/08/19)
    Losetta (Monte) da Castello per il Vallone di Vallanta (03/08/19)
    Herbetet (Casolari dell') da Valnontey, anello per Vermiana e Rifugio Vittorio Sella (21/07/19)
    Chabod Federico - Vittorio Emanuele II (Rifugi) da Pravieux, anello (20/07/19)
    Crosatie (Punta e Col de la) da Planaval (19/07/19)
    Viso Mozzo da Pian del Re (13/07/19)
    Gran Costa (Monte), Testa dell'Assietta, Monte Blegier da Grand Puy, anello (07/07/19)
    Prorel (Sommet du) da Briançon per Puy-Saint-Pierre (01/07/19)
    Appenna (Monte) da Grange Argentera (30/06/19)
    Croce (Colle della) da Villanova (15/06/19)
    Laramon (Lac) da Nevache per Le Chemin de Ronde (08/06/19)
    Sap (Rifugio) da Ponte Lausa, anello per Embergeria, Bric del Bec, Prà del Torno (02/06/19)
    Prorel (Sommet du) da Briançon per Puy-Saint-Pierre (01/06/19)
    Grande Maye (Fort de la) da Villar Saint-Pancrace per il Fort de la Croix de Bretagne (20/04/19)
    San Giorgio (Monte) da Piossasco (17/03/19)
    Genevris (Monte) da Grand Puy, anello versanti SO-NE (03/03/19)
    Chezal (Frazione) da Traverses per Villardamond (02/03/19)
    Puy e Pequerel (Borgate) da Fenestrelle, anello (24/02/19)
    Orsiera (Monte) da Pra Catinat, anello (21/10/18)
    Envie (Lago di) da Indritti (23/09/18)
    Arsine (Lac d') da le Casset (08/09/18)
    Tsa Seche (Colle) da Gimillan (02/09/18)
    Giogo Lungo (Rifugio) o Lenkjopchl da Casere per la Valle del Vento (29/08/18)
    Roma (Rifugio) o Kasseler Hutte da Riva di Tures (27/08/18)
    Monte Fumo (Monte) o Rauchkofel dal Klausberg per il lago Chiusetta (23/08/18)
    Tauri (Colle dei) o Krimmel Tauern da Casere per il Rifugio Vetta d'Italia (20/08/18)
    Spicco (Monte) o Speikboden dalla funivia Speikboden (19/08/18)
    Ponte di Ghiaccio (Rifugio) dal Lago di Neves (18/08/18)
    Echaffes (Crete des) dalla Valle Argentera, anello per Col Fioniere e Colle Mayt (11/08/18)
    Albergian (Monte) da Pragelato (04/08/18)
    Abries (Col d') da Bout du Col, anello per il Rifugio Lago Verde (22/07/18)
    Ponsonniere, Cerces, Rochilles (Colli) da Chalets de Laval, giro dei Cerces (26/08/17)
    Tronche (Testa della) e Testa Bernarda da Villair Superiore per i Monts de la Saxe (18/08/17)
    Chaberton (Monte) da Montgénevre per il Colle dello Chaberton (16/08/17)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Sestriere per il Passo di San Giacomo (12/08/17)
    Goletta (Lago) da Thumel per il Rifugio Benevolo (29/07/17)
    Entrelor (Colle di) da Degioz (23/07/17)
    Liconi (Testa di) da Pussey e la Val Sapin (22/07/17)
    Angeli (Rifugio degli), ex Scavarda da Valgrisenche (16/07/17)
    Fenetre (Col de) da Surrier (15/07/17)
    Selleries (Rifugio) da Pra Catinat (06/01/17)
    Herbetet (Casolari dell') da Valnontey, anello per Vermiana e Rifugio Vittorio Sella (31/12/16)
    Blegier (Monte) da Grand Puy per il Col Lauson (24/12/16)
    Merla (Punta della) da Serremarchetto (18/12/16)
    Capanna Mautino (Rifugio) da Bousson per il Lago Nero (09/12/16)
    Cristalliera (Punta) da Rifugio Selleries (01/11/16)
    Tsaplana da Gimillian (31/10/16)
    Sella Vittorio (Rifugio) da Valnontey (30/10/16)
    Cristetto (Monte) Anello dal colle del Crò (16/10/16)
    Granero (Rifugio) - Battaglione Alpini da Villanova (11/09/16)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Claviere (04/09/16)
    Thabor (Monte) e Rocca Chardonnet da Grange di Valle Stretta, anello per il Col Muandes e Col des Meandes (28/08/16)
    Thabor (Monte) da Grange di Valle Stretta (28/08/16)
    Locatelli (Rifugio) Il grande giro delle dolomiti di Sesto (25/08/16)
    Fernerkopfl/Vedrette di Ries dal Rifugio Vedrette di Ries (23/08/16)
    Porro (Rifugio) o Chemnitzerhutte da Rio Bianco (18/08/16)
    Picco (Focella del) o Birnlücke da Casere per il Rifugio Brigata Tridentina (16/08/16)
    Waldner See Lago della Selva per la malga Waldner (15/08/16)
    Champorcher (Finestra di) da Lillaz per il Rifugio Sogno di Berdzé (10/08/16)
    Arpisson (Punta) da Gimillan per Tsaplana (09/08/16)
    Lauson (Colle) da Valnontey (08/08/16)
    Malatrà (Col de) da Lavachey (07/08/16)
    Deffeyes (Rifugio) da la Joux (06/08/16)
    Tredici Laghi (Conca) dal Bric Rond (05/08/16)
    Rocciamelone da la Riposa (19/07/16)
    Lussert (Laghi) da Gimillan (17/07/16)
    Rossa della Grivola (Punta) da Valnontey per il Colle della Rossa (16/07/16)
    Herbetet (Casolari dell') da Valnontey, anello per Vermiana e Rifugio Vittorio Sella (16/07/16)
    Gignoux (Lago) o dei Sette Colori da Bousson (26/06/16)
    Bosco (Cima del) da Thures (26/03/16)
    Izoard (Col d') da le Laus (12/03/16)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (06/03/16)
    Merla (Punta della) da Serremarchetto (21/02/16)
    Assietta (Bergieria dell') da Balboutet (24/01/16)
    Bosco (Cima del) da Sauze di Cesana (17/01/16)
    Tsaplana da Gimillian (02/01/16)
    Sella Vittorio (Rifugio) da Valnontey (01/01/16)
    Bourget (Col) da Villardamond (27/12/15)
    Gran Costa (Monte), Testa dell'Assietta, Monte Blegier da Grand Puy, anello (13/12/15)
    Vandalino (Monte) da Sea di Torre (15/11/15)
    Melano Giuseppe (Rifugio) o Casa Canada da Brun per il Colle Eremita, le Carbonaie e il colle Ciardonet (08/11/15)
    Lago Verde (Rifugio) da Bout du Col (12/07/15)
    Cristalliera (Punta) da Rifugio Selleries (28/06/15)
    Alpetto (Rifugio) da Meire Dacant (21/06/15)
    Seigne (Col de la) da La Visaille (07/09/14)
    Long e Rond (Lacs) da Laval, anello per il Refuge des Drayeres (19/08/14)