sanet


Le mie gite su gulliver

sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Pian della Casa
quota neve m. :: 1800
Concordo perfettamente con il giudizio dell’amico “Gazzano” con cui ho condiviso questa bella salita che da anni volevo fare e alla mia prima ho trovato in super condizioni. Sicuramente una perla delle Marittime. Io e Nino per scelta abbiamo fatto tutta la salita con i ramponi trovando sempre neve portante. Faticoso il lungo canale fino al colle poi un intrigante finale un po’ alpinistico per arrivare in vetta facilitati da una striscia di neve che arrivava a pochi metri dalla vetta. Del gruppo solo Gil ha disceso il Canale integrale trovandolo con neve dura ma “grippante” mentre in 4 siamo scesi con i ramponi fino alla base del canale. Discesa su neve tipo “moquettes” da 5 stelle. Peccato solo per la visibilità nella parte alta. In compagnia di Ettore , Gil, Margherita e Nino del CAI Ule di Ge/Sestri. Allego la traccia GPS.

Canale di salita

Canale che porta in vetta

Gil concentrato

[visualizza gita completa]

sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m. :: 1200
Martedì dopo la discesa del canale ci eravamo proposti di ripetere quanto prima la gita e puntualmente oggi siamo di nuovo qua. Oggi siamo saliti in vetta al Conoia in traversata , passando per il Bocchin d’Aseo (utili i ramponi) e salendo poi sul Monte Rotondo (2495 m) per un dislivello totale di 1550 m. Traversata in ambiente severo assolutamente consigliata per chi non si accontenta della sola discesa. Oggi in vetta molti gruppi e dalle auto tutte facce soddisfatte. Iniziata la discesa alle 13:30 , ma la neve nella parte alta rimane ancora dura. Da quota 1800 m la neve è invece ammorbidita. In 8 del CAI ULE di Ge – Sestri più 2 amici del CAI di Bolzaneto.


Verso il Bocchin d'Aseo

Bocchin d'Aseo

Monte Rotondo e sullo sfondo il Bric Conoia

[visualizza gita completa]

sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m. :: 600
Probabilmente se fossimo scesi un’ora dopo le stelle sarebbero state 5, invece la neve un po’ dura nella parte alta del canale ci ha fatto scendere con qualche cautela. Rimane comunque una gita superba. La salita si effettua in modo agevole direttamente nel canale che inizia appena fuori dell’abitato ,sfruttando la valanga che ha abbattuto e spianato il bosco. In 4 siamo saliti con i ramponi uno con i coltelli. Solo Stefano ha raggiunto la cima, mentre in 4 ci siamo fermati all’anticima quotata sulla carta 2431 mt. I 4 dell’anticima sono scesi dalla variante di sx mentre Stefano è sceso dalla variante di dx. La parte finale del canale è stata una vera goduria con neve trasformata e ammorbidita. Attraversando l’abitato di Viozene si arriva sci ai piedi dall’auto. In compagnia di Carlo,Ettore,Luciano e Stefano. Da ripetere.

Canale di discesa

Sulla slavina

In salita

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .