Gulliver outdoor - arrampicata, escursionismo, scialpinismo, sci alpinismo, alpinismo, canyoning, trekking, MTB, Cicloturismo

riccardo.olliveri (guida alpina)


Chi sono

Sono Riccardo Olliveri, classe 1975, iscritto al collegio delle Guide Alpine del Piemonte dal 2002 e laureato in Ingegneria per l'ambiente ed il territorio al politecnico di Torino. Proprio a Torino vivo, ma sono residente in giro per le Alpi dove pratico attività alpinistica durante tutto il corso dell'anno; amo il vuoto e ci gioco tutte le volte che posso; sulla roccia, sul ghiaccio, dry tooling ed anche sugli sci. Da qualche tempo mi diletto anche con lo snowkite, una disciplina nuova e degna di nota!
E' con grande passione che continuo a praticare l'attività alpinistica e mi dedico a trasmettere a tutti gli interessati le conoscenze, la grinta e le capacità per dedicarsi da vicino alla montagna in tutte le sue forme.
Collaboro con alcune case di materiale alpinistico : Grivel, Scarpa, Montura, Edelweiss e Salice.

Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: Crosta da rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: Crosta da rigelo portante
note su accesso stradale :: pian della mussa
quota neve m :: 2300
attrezzatura :: scialpinistica
Salita per la SE e discesa per la N, risalita alla Chalanson e discesa per la SO

report su w w w. mountain - passion . com
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Bel giro! Noi siam partiti alle 7.30 da Monginevro, gli assi si portano per una mezzoretta, quasi fino alla seggiovia dei Rocher Rouge. La salita agli Charnieres su neve bella ghiacciatella, discesa al pian dei morti su neve perfetta appena smollata e veloce risalita al colle, discesa ai Rocher Rouge e risalita in vetta agli impianti, poi per piste (si tolgono gli sci 2 volte) discesa fino alla macchina. Alle 11.00 quando siamo arrivati la neve era ancora ottima, col senno di poi si sarebbe potuti partire anche un'ora dopo!
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: al colle del Moncenisio
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi salita al Lamet col kite! Parcheggiamo alla piramide, attraversiamo la strada, ed apriamo la vela. Risalita tecnica per lingue di neve strette e pendenti poi pendii da favola. Ovviamente il seracco lo abbiamo salito a piedi dopo esserci fermati poco sotto. Sulla parte sommitale il vento era calato. Discesa diretta dalla vetta cercando il ripido e poi per il seracco tutto a sx! Tornati ai pianori sotto il vento ha ripreso ed abbiamo ancora salito un paio di colletti. Dislivello totale 2400m! Gran sciata!
Per tutti coloro che oggi ci hanno chiesto, sì si può imparare, abbiamo aperto una scuola, tutti i riferimenti su -passion.com come anche foto e report di giornata! Buon sci
r
Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: occhio al divieto, i guardiaparco girano!
quota neve m :: 2100
attrezzatura :: scialpinistica
15-20 min di portage poi sci ai piedi fino in vetta.
Neve discreta in discesa.
Poi salito il Pintas e sceso lato V. Susa per un canale.

foto su -passion.com
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: osservazioni: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): crosta rigelo portante
Giornata magnifica. Si parte con gli sci quasi dalla macchina.
Neve trasformata fino alla base del canale dove i resti di una valanga disturbano un po' gli ultimi 100 m di discesa.
Guarda le foto sotto alla pag "le ultime"
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: osservazioni: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): crosta rigelo portante
Scesa la parete N che risulta in buone condizioni sul suo lato sinistro. Buon innevamento. Sci ai piedi 350 m sotto il Benevolo. Ramponi indispensabili.


Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): crosta rigelo portante
Magnifica traversata. Partiti dal rifugio alle 7.30 nella tempesta, l'evoluzione della giornata ci ha regalato una discesa in 20 cm di polvere sensazionale. Molto conveniente non ripassare sul ritorno al colletto che si svalica in salita, ma traversare tutto a dx su ghiacciaio in direzione del col du Valsorey. Il raccordo a valle avviene per un canale a 45°.
Un Bravo a Fiorenzo.


Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): crosta rigelo portante
Partiti alle 6.25 con meteo buona ed temperature fresche in media stagionale. Discesa ore 7.15 su neve ancora dura segnata dai passaggi dei giorni scorsi. Innevamento ottimo dalla macchina.
Bravo Berardengo!!!
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): crosta rigelo portante
Saliti con l'idea di andare a scendere la Est. 2 giorni troppo tardi... già troppe pietre affioranti e neve dura dovuto alle velature. Si parte da quota 1650 sci ai piedi, lo spostamento per arrivare alla Riposa è tanto!

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: neve (parte superiore gita): crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: neve (parte inferiore gita): crosta rigelo portante
... l'aperitivo pre pranzo! 10 minuti con gli sci a spalla, neve trasformata fino in cima non ancora mollata alle 11. Gita estremamente piacevole.