pische


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti alle 10,30 dall'auto ma, grazie al freddo, le condizioni si sono mantenute buone. In alto 15 cm di polverosa su fondo duro bella da sciare. Più in basso neve variabile ma sciegliendo i pendii giusti si evita per lo più la neve crostosa. Gita frequentata e di conseguenza pendii già piuttosto tracciati.
Le classiche dell'eliski sono percorse quotidianamente in discesa ma poche o nessuna traccia di salita.
Non tracciato il canale della spalla SO del rutor con qualche segno di piccole slavine.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti cercando di evitare il più possibile la pista; un solo tratto obbligato prima del muro finale della Malanotte.
Discesa su neve migliore nella parte alta.
Con Walter
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
Fermati all'arrivo della seggiovia. Saliti inizialmente per la pista Ronken e appena attraversato la L. David tenuto la stradina in piano che successivamente con diversi tornanti sale fino a ricollegarsi con il comprensorio in corrispondenza del traverso finale che conduce all'arrivo della seggiovia. Percorso consentito a skialp e ciaspolatori.
Discesa sulle piste ben tenute.
Luca al winter park
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 500
attrezzatura :: scialpinistica
Neve senza fondo nella parte bassa, meglio dell'intermedia in su'. Molto caldo in salita
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
La neve a Pila è agli sgoccioli ma le piste sono ben tenute. Salita senza grossi problemi (coltelli necessari nel ripido pendio finale) passando per la depressione tra la punta Tsa Seche e la punta Montpers, transitando per la punta Tsa Seche e quindi salendo la ripida pala all'anticima della Valletta. Discesa su neve dura fino al colle Tsa Seche poi alternanza di farina e croste da vento per lo più portanti. Ricongiunzione con le piste in corrispondenza del Rifugio Societe.
Giornata limpida con vento debole
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti prima al bivacco Arno cercando di passare a lato delle piste (in effetti si attraversano in pochi tratti) poi per cresta facile fino alla Piatta. Discesa sulle piste con neve bella, fuori tendenzialmente brutta.
Con Claudio
Luca al Bibolo Baby Park, ottimo servizio

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ok, parcheggio nel silos interrato a 8 euro.
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Salita veloce per l'itinerario qui descritto. Discesa su neve farinosa a tratti un po' ventata fino al ricongiungimento con le piste.
In alternata con Luca a i giochi ….
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti per il tracciato palinato verde che dal Gabiet sale ai Salati, poi per traccia in dieci minuti al Corno. Discesa per il primo pendio su neve ventata ma ben sciabile, il seguito sulle piste. Rientro a Staffal possibile su neve dura fresata.
Con Luca ai giochi al Gabiet :-)
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata nuvolosa con pioggerellina a Cervinia e nevischio da Plan Maison in sù. Visibilità buona fino a 3000 mt. Al Teodulo tormenta. Traccia skialp presente fino alla partenza della seggiovia Bontadini. Buona sciata sulle piste fino a Plan Maison.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Partito dal Sestriere alle 6,00. Rigelo assente fino a quota 2500 circa. Meteo inizialmente sereno poi via via più nuvoloso. Discesa iniziata alle 10,00, quattro stelle fino a quota 2600 circa su neve per lo più dura con buona tenuta, sotto marmellata sempre più umida fino alla diga del Chisonetto. Sentierino di raccordo alle piste con un paio di interruzioni e neve sporca (solette degli sci da pulire con solvente a fine gita).
Innevamento in zona ancora notevole, peccato per le temperature troppo alte

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Arp Vieille (Mont) da Bonne (20/03/19)
    Malanotte (Monte) da Frabosa Soprana (16/02/19)
    Pra Bianco (Passo di) da Weissmatten (03/02/19)
    Malanotte (Monte) da Frabosa Soprana (26/01/19)
    Valletta (Punta della) anticima 3007 m da Pila (06/01/19)
    Grevon (Piatta di) da Pila (26/12/18)
    Cazzola (Monte) da Alpe Devero (15/12/18)
    Camoscio (Corno del) da Staffal per il Passo dei Salati (25/11/18)
    Teodulo (Rifugio) da Cervinia (04/11/18)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Borgata Sestriere (26/05/18)
    Klein Matterhorn o Piccolo Cervino da Cervinia (24/04/18)
    Pra Bianco (Passo di) da Weissmatten (15/04/18)
    Gran Cima da Champoluc per Crest (06/04/18)
    Camino (Monte) da Oropa (21/03/18)
    Moncucco da Domobianca (04/03/18)
    Bieteron (Monte) da Estoul per la spalla SO (18/02/18)
    Malanotte (Monte) da Frabosa Soprana (04/02/18)
    Viridio (Monte) da Chiappi (15/01/18)
    Piana (Cima) o Mont de Panaz da Mont Blanc (14/01/18)
    Moro (Monte) da Frabosa Soprana (01/01/18)
    Ban (Testa del) da Rochemolles (24/12/17)
    Alpet (Monte) da Serra di Pamparato (10/12/17)
    Gardiola (Cima la) da Certosa di Pesio (05/12/17)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (18/11/17)
    Nana (Bec di) o Falconetta da Cheneil (24/04/17)
    Petit Tournalin da Cheneil (21/04/17)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Borgata Sestriere (19/03/17)
    Briccas o Trucchet da Brich (05/03/17)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (29/01/17)
    Bieteron (Monte) da Estoul per la spalla SO (17/01/17)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (08/01/17)
    Sebolet (Cima) da Sant'Anna (11/12/16)
    Trécare (Becca), spalla Ovest 2852 m da Cheneil (08/12/16)
    Cime Bianche Nord (Colle delle) da Cervinia (13/11/16)
    Gioffredo (Punta) da San Bernolfo (25/04/16)
    Crevacol (Testa di) da Mottes (14/03/16)
    Serena (Col) da Mottes (13/03/16)
    Elgio (Punta) o Helgenhorn da Riale (24/01/16)
    Bettaforca (Colle) da Staffal (06/01/16)
    Cime Bianche Nord (Colle delle) da Cervinia (27/11/15)
    Leone (Monte) dal Passo del Sempione (17/05/15)
    Grande Traversière da Surrier (10/05/15)
    Nebin (Monte) da Morinesio (28/03/15)
    Bettolina (Monte) da Staffal (21/03/15)
    Marmolada, Punta Rocca dal Lago Fedaia (28/02/15)
    Undici (Cima) dalla Valle dei Monzoni (26/02/15)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (15/02/15)
    Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (24/01/15)
    Sassopiatto da Saltria (23/01/15)
    Tantanè (Monte) da Artaz (01/01/15)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (21/12/14)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (08/12/14)
    Galibier (Pic Blanc du) dalla strada du Col du Lautaret (07/12/14)
    Salati (Passo dei) da Staffal (29/11/14)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (21/11/14)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (16/11/14)
    Petit Tournalin da Cheneil (25/05/14)
    Carro (Cima del) da Chiapili di Sopra per il Vallone del Carro (04/05/14)
    Nona (Becca di) da Pila (13/04/14)
    Rossa della Grivola (Punta) da Cretaz (30/03/14)
    Ormea (Pizzo d') da Aimoni (09/03/14)
    Tsa (Mont de la) da Buthier (02/03/14)
    Moncrons (Punta di) da Granges di Pragelato (09/02/14)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (29/12/13)
    Rossa di Sea (Punta) da Balme (15/12/13)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (24/11/13)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy (16/11/13)
    Ubac (Testa dell') da Pontebernardo (02/06/13)
    Terra Nera (Monte) da Rhuilles (12/05/13)
    Ondezana (Punta d') da Diga di Teleccio (05/05/13)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (25/04/13)
    Arbola (Punta d') o Ofenhorn da Valdo per il Rifugio Margaroli (14/04/13)
    Cordella (Testa) da parcheggio Flassin (02/04/13)
    Saline (Cima delle) da Carnino Inferiore per il Canale Sud (22/03/13)
    Joderhorn da Pecetto di Macugnaga (09/03/13)
    Chateau Blanc da Planaval (17/02/13)
    Paglietta (Monte) da Prailles (31/12/12)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (12/11/12)
    Chateau des Dames dalla Diga di Place Moulin (27/05/12)
    Negra (Rocca) da San Bernolfo (22/04/12)
    Gay (Becca di) dalla Diga di Teleccio (01/04/12)
    Valnera (Punta) da Estoul (05/02/12)
    Zerbion (Monte) da Promiod (04/02/12)
    Mongioie (Monte) da Viozene (28/03/10)
    Seita (Monte) quota 2505 m SO da Besmorello (06/03/10)
    Vallonetto (Cima del) da Grange della Valle (17/05/09)
    Viridio (Monte) da Chiappi (06/04/08)
    Sagneres (Colle delle) da Chiazale (24/03/08)
    Lion (Monte) da Fondo (31/01/08)
    Vacca (Colle della) dal Lago Serrù (03/06/07)
    Valrossa (Punta di) da Riale (09/02/07)
    Rutor (Testa del) da Bonne (18/04/06)
    Matto (Monte, Cima Est) da Sant'Anna (26/03/06)