phi_86


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Libero fino a quota 1850
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Neve trasformata e dura per tutta la salita. a causa della mancanza di sole marmorea anche in discesa fino a quota 2500m circa. Poi più sciabile fino alla strada.
Con Miro, Matte e Fabio
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti lungo la strada fino a Granon, poi su traccia fino in punta. Abbiamo scelto di salire la punta che sta a sx del forte -faccia a monte-, e non andare diretti al forte. Ottima discesa su biliardo con bellissima cremina nella parte alta. Dalle case in giù discesa di poco interesse per la strada.
Grazie a Serghiej che mi ha fatto conoscere questa bella Sud-Est e che con il suo gran fiuto ha scovato il gran bleu in Francia!
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Gita in crosta soprattutto nella parte alta. Siamo saliti a punta pian Paris. Dal colle del Sabbione alla punta abbiamo trovato neve ventata con crosta per lo più portante, mentre dal colle in giù tutti i tipi di neve: farina pesante (poca), crosta portante e crosta non portante (molta).
Rispetto alla gita di dinoru le condizioni sono cambiate in peggio.
Un saluto all'allegra compagnia
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Libero fino al parcheggio
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Buone condizioni per questa gita d'ambiente: 400m di portage evitabili se si decide di calzare gli sci nella valanga al di sotto dei salti di roccia. Da quota 2300 circa fino in cima con sci ai piedi. In punta alle 10.30 siamo scesi su neve marmorea per circa 200m, poi perfetta fino a quota 2500 dove inizia a appesantirsi.
Ottima gita con Marcello e Silvio!
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Libero fino al rifugio
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Trovata neve umida e faticosa: in salita creava spesso zoccolo, in discesa era come colla sotto gli sci. A parte questo abbiamo visto scaricare da molti salti di roccia e versanti ripidi ai lati della traccia di salita, nonché provocato alcuni piccoli distacchi dello strato di neve recentemente caduta. Con qualche giorno di caldo e rigelo la situazione dovrebbe stabilizzarsi..
Ottima gita in comagnia di Marcello, Fabio e Sergio. Fatto un passaggio anche sul Truc Peyron.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
attrezzatura :: scialpinistica
Ben tracciato fino alla Giordani, seguire i pali per la Vincent. Oggi nuvole al di sotto dei 3000m, sole splendido al di sopra. Buon rigelo sulla SE della Vincent, in discesa dalla normale tutto tritato con leggera crosta non fastidiosa.
Con Matteo Bosco in una super giornata di aprile

Giordani e Vincent il 30/4/2017
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Libero fino al rifugio
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
Niente da aggiungere alla relazioni precedenti. Neve a pochi metri dal rifugio, nulla da segnalare. Ottima gita!
Grazie a Fabio per la compagnia
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Necessario 4x4 per arrivare alla fine della strada
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Nulla da aggiungere alle descrizione già fatte. Noi siamo scesi a Nord, lato colle delle Vallette, un po' di crosta in alto, ma sotto gran farina! Poi risaliti al col di Naja e scesi nel vallone dietro tra alberi e farinella!
con Sergio e Marcello
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Libero fino al parcheggio
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti su neve gessosa fino al col di Naja, poi neve dura lavorata dal vento fino al colle delle Vallette e poi su neve trasformata fino in vetta. Discesa su crosta portante fino al colle, poi a tratti crosta portante e non fino al colle di Naja, mista a farina pesante. Dal colle in giù sempre peggio fino ad avere l'impressione di sciare sulla colla... Consigliabile solo se uno non ha proprio alternative...
Con Lucia ed Enzo
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Libero fino al parcheggio
attrezzatura :: scialpinistica
Nulla da aggiungere alle relazioni precedenti, ottima gita in ottima neve!
con Sergio, Marcello e gli amici di Bardonecchia
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Dormillouse (Cima) da Cervieres (01/05/18)
    Sabbione (Colle del) da Cortavetto (18/02/18)
    Lenlon (Fort de) da Val des Prés (18/02/18)
    Charbonnel (Pointe de) da la Goulaz (27/05/17)
    Vallonetto (Cima del) da Grange della Valle (13/05/17)
    Vincent (Piramide) da Indren, per la Punta Giordani (30/04/17)
    Sommeiller (Punta) da Grange della Valle (23/04/17)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais (18/02/17)
    Vallette (Cima delle) da Frais (26/12/16)
    Pelato (Monte) da Pattemouche (24/12/16)
    Terra Nera (Monte) da Thures, traversata per la cime Dormillouse e Viradantour e Colletto Clausis (10/12/16)
    Chaberton (Monte) da Montgenèvre (03/12/16)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (26/11/16)
    Ronce (Pointe de) dal Col du Mont Cenis (21/05/16)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Borgata Sestriere (10/04/16)
    Galibier (Pic Blanc du) dalla strada del Col du Lautaret (28/03/16)
    Rocciamelone, anticima 3306 m o la Crocetta da La Riposa (26/03/16)
    Sbaron (Punta) da Prato del Rio (13/03/16)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (05/03/16)
    Carail (Croix) da Nevache par le Bois Noir (28/02/16)
    Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais (20/02/16)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (13/02/16)
    Jumelles Sud (les) da les Boussardes per il Vallon du Fontenil (30/01/16)
    Seyte (Crete de la) da la Echaillon per il versante NE (23/01/16)
    Blanche (la) da Puy Aillaud (06/01/16)
    Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera (30/05/15)
    Valletta (Punta della) da Avérole (17/05/15)
    Baldassarre (Punta) dalla Valle Stretta per il Vallon des Sables (11/04/15)
    Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais (21/03/15)
    Sbaron (Punta) da Prato del Rio (05/03/15)
    Dormillouse (Cima) da Thures (28/02/15)
    Ombilic (l') da la Vachette (31/01/15)
    Fraiteve (Rocce del) da Solomiac (24/01/15)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (02/01/15)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (13/12/14)
    Belle (Cote), Pic Ouest da le Laus per il Couloir Nord (22/11/14)
    Boucher (Roc del) da Rhuilles (13/04/14)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Borgata Sestriere (21/03/14)
    Baraccon des Chamois (Punta) dalla Piana di San Nicolao (04/05/13)
    Chalanche Ronde (Punta di) da Pra Claud (13/04/13)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (06/04/13)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (03/11/12)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (14/04/12)
    Orsiera (Monte, Punta Nord) da Pra la Grangia (01/04/12)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (24/03/12)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenevre, giro per Pian dei Morti e Colle Chaberton (11/03/12)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Ponte Terribile per il Versante Sud-Ovest (03/03/12)
    Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais, giro per l'alpeggio Soubeirand (18/02/12)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (11/02/12)
    Vallette (Cima delle) da Frais (04/02/12)
    Vallette (Cima delle) da Frais (31/01/12)
    Grand Area per Cresta S e discesa Couloir E (14/01/12)
    Gardiole (la) da le Villard-Laté (26/12/11)
    Giusalet o Ciusalet (Monte) o Signal du Clery da Grange d'Arpon e il versante Est (22/05/11)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais (06/02/11)
    Bosco (Cima del) da Rollières (26/12/10)
    Terra Nera (Monte) da Thures, traversata per la cime Dormillouse e Viradantour e Colletto Clausis (07/02/10)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais (23/01/10)
    Begino (Monte) dal Thures (03/01/10)