obione


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1700
La strada poderale alterna tratti con neve e tratti senza neve fino a quota 1700 m. a uguale quota si calzano le racchette con buon innevamento fino al colle
Oggi bella giornata con i SENIOR del CAI Ivrea. La meta di oggi è il colle Giassit, con partenza dal parcheggio subito dopo Etoile du Berger 1440 m. Avendo percorso il sentiero alta via n° 1 il giorno 24 -02 avendolo trovato nella prima parte molto ghiacciato ( vetrato ) oggi abbiamo deciso per la strada poderale, tagliandola n 3 punti e avendo segnato con delle bandierine, riducendo di parecchio il percorso. Si ringrazia tutti i SENIOR sempre molto gentili, e un gruppo molto simpatico del CAI di Chivasso, ringrazio inoltre Oddone Albertin per l'aiuto dato durante l'escursione. Allego traccia GPS.

Il vallone Giassit con il Colle


[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1500
Strada pulita sino e oltre Moler dove si può scegliere di salire : la strada prima di Moler o quello delle baite o il sentiero estivo, la neve comunque è a quota 1500 m. circa, salendo aumenta sino a diventare molto bella
Volevo fare il Monte Portola e il suo colle cosi di buon ora sono a Lillianes, seguo la strada fino a Moler superiore 1380 m., parcheggio dove parte il sentiero estivo dove inizia la mia escursione, dopo 5 minuti circa di cammino lascio il sentiero estivo a dx e vado sx per il sentiero delle baite, giunto a quota 1500 m. dove si può calzare le racchette e seguendo una traccia GPS scaricata da Gulliver la seguo fino in cima, bellissimo. Giornata stupenda in solitaria.

Le ultime baite prima del colle

colle Portola

cima Monte Portola

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 2000
con mia sorpresa la neve ciaspolabile inizia a 2100 m , dopo l'albergo del Passet, camminato su 5 cm di neve, senza ciaspole, almeno 100 m. di dislivello sulla strada poderale, dopo la neve è aumentata e bella fino all'alpe Fontaney
E' arrivata la neve e la responsabile dei SENIOR del CAI di Ivrea propone l'escursione con le racchette all' alpe Fontaney in val San Bartlemy. La voglia era tanta di ritrovarci a pestare neve, che ci siamo trovati in un bel numero ( 30 ) con una giornata bellissima con molto entusiasmo supportati dalle GLOBAL GIRLS sempre numerose e con la loro simpatia. Arrivati all'alpe Fontaney dopo un buon riposo e molte foto data la bella posizione che spazia dalla Grivola, Gran Nomen, M. Faroma l'Emilius, la Becca di Nona, becca d'Aver, Cima Longhedi, e il M. Morion, e tante altre. Fatta la foto di gruppo ricordo della bella giornata si divalla sino al parcheggio, prima di salire sulle macchine la sig.ra Carla ci invita a festeggiare il suo compleanno alla cremeria Buzzi di Nus. Si ringrazia tutti i partecipanti per il comportamento avuto data la difficolta in ambiente innevato. Un grazie a Barbara per la scelta della gita, e Oddone per aver coadiuvato la conduzione della gita. Bravi tutti. Roby.

I bei pendii fuori dal bosco

Gruppo SENIOR sotto il M. Morion

Le GLOBAL GIRLS

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: strada percorribile fino a quota 1200 m.
quota neve m :: 1300
La strada è percorribile fino a quota 1200 m., i più audaci con i 4x4 sono saliti poco oltre. Giornata bellissima primaverile con una sottile brezza che ha mantenuto il manto nevoso portante sia in salita che in discesa, che ci ha permesso una salita agevole e veloce fino al colle Pian Spergiurati, 2036 m., non si sono riscontrati distacchi in tutti i versanti.
Con gli amici del C.A.I. Chivasso si è deciso per la gita al colle Pian Spergiurati 2036 m. tra la cima Bracca e la cima del Vallone. Durante la salita in un momento di pausa ci raggiugono gli amici del CAI Ivrea Miranda e Ezio, cosi tutti insieme raggiungiamo il colle. Attenzione oggi il comitato racchettatori del CAI Chivasso a deciso di premiare come GLOBAL CUTIN dell'anno 2018 la signora A. Elena dopo aver dimostrato maturità e sicurezza a pieni voti in una gita con difficoltà BR. Bravi tutti Monica - Mimmo - Daniela - Ermes - Elena - Miranda - Ezio. Un grazie da parte mia Roby.

Ultma baita prima del colle

Arrivo al colle Pian Spergiurati

Colle Pian Spergiurati 2036 m.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1400
Dal parcheggio con le ciaspole ai piedi passando sopra la diga, battuto traccia fino al lago. Giornata fresca e ventilata. Valutare il traverso, come superarlo, in caso di aumento di temperatura, ci sono più di 2 m. di neve. Oggi non si sono viste valanghe ne a pera, ne a lastroni.
Come da programma il C.A.I. di Chivasso organizza l'escursione al lago di Dres ( Ceresole Reale Valle Orco ). La gita è iniziata dal parcheggio con le ciaspole ai piedi, in una giornata bellissima con temperatura fresca, per cui si camminava molto bene, pur avendo battuto la traccia fino al lago. La partecipazione è stata molto numerosa e diligente. Molto numerosa la presenza delle GLOBAL CUTIN, sempre molto attente e preparate, Per completare la bellissima giornata, tutti a merenda a Noasca. Bravi tutti Roby.

Colle Perduto poco prima del traverso

Le GLOBAL CUTIN di Chivasso

Gruppo C.A.I. Chivasso

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1300
Dal parcheggio traccia battuta sino in cima, neve stabile e abbondante. Giornata soleggiata con temperatura fredda -7.
Anche oggi è il caso di dire : se il bel tempo vuoi trovare con i SENIOR devi andare. I SENIOR del CAI Ivrea propongono la Punta Leretta. E' un'escursione che ripaga sempre dalla fatica sia per l'avvicinamento logico e facile che per la discesa completata dal giro ad anello. complimenti Barbara per la scelta della gita e per l'apporto logistico. Come sempre i complimenti sono d'obbligo alle GLOBAL GIRLS sempre molto numerose e disciplinate. bravi tutti. Roby.

Monte Mars

SENIOR CAI Ivrea

Pian Jeux
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ottimo
quota neve m :: 1300
Traccia battuta, su rigelo portante, percorribile anche senza racchette, con ramponcini, da challancin a Court De Bard
Giornata stupenda con visibilità eccezionale, che spaziava dalla Comba di Vertosan - alla punta Fetita - e le cime circostanti dalla Grivola al massiccio del Monte Bianco e Gran Jorasses. Non una nuvola, con leggera brezza, che favoriva la camminata senza sudorazioni.
In cima non ho trovato la tavola indicatrice delle cime probabilmente per la neve alta. Complimenti a Daniela per la compagnia.
Roby.


Alpeggio di Arpilles

Col De Bard

Court De Bard

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1300
Dalla chiesa parrocchiale traccia con rigelo portante per tutto il giro ad anello. Usciti dal bosco, dalla baita salita diretta al M. Buch e poi per dorsale, fino alla Costa Ghiggia. Ritorno, passando per il colle d'Intersile.
Giornata splendida con vista a 360 gradi.
Era un mio pensiero di fare M. Buch e Costa Ghiggia dopo aver sentito i commenti molto lusinghieri sulla gita, non mi ha deluso, sia per la splendida giornata di sole , che i panorami che si vedono, a 360 gradi.

le grange dopo l'uscita dal bosco 1960 m.

la dorsale della Costa Ghiggia con il culmine 2156 m.

Monte Buch 2111 m.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1300
Giornata fresca con un bel sole, messo le ciaspole a Veulla , sulla strada forestale, nel primo km. molti pezzi senza neve, poi traccia battuta fino al lago, volendo si può salire senza ciaspole, favorevole un rigelo molto portante.
Anche stavolta i SENIOR del CAI Ivrea azzeccano la bellissima giornata, avendo programmato l'uscita al lago della Servaz.
l' Escursione si è svolta come sempre con ordine e serietà. La giornata si è arricchita di alcuni nuovi partecipanti, molto simpatici auguriamo che se ne aggiungono anche altri, per condividere queste belle giornate sulla neve.
Come sempre un saluto a tutti i SENIOR sempre numerosi e alle GLOBAL GIRLS per la loro simpatia. Bravi tutti Roby.

ll paesino di Veulla

Alpe la Servz de sòt

Massi Erratici al lago della Servaz

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1400
Trovata traccia fino all'uscita dal bosco, poi neve vergine fino in punta. Giornata con temperatura da maniche corte, con assenza di vento. Bellissima.
Anche l'anno 2018 promette bene, con il detto, se il bel tempo vuoi trovare con i SENIOR devi andare. Come tutti i mercoledì i SENIOR del CAI Ivrea escono per una escursione con le racchette, vista la situazione nelle altre valli della Val d'Aosta la scelta è stata la Val di Champorcher, per una gita sicura al Mont Ross. Complimenti agli organizzatori: Barbara e Oddone perla scelta della gita, e dell'organizzazione. Complimenti a tutti i SENIOR per la disciplina dimostrata, durante la gita. Riconoscimento speciale alle GLOBAL GIRLS sempre molto numerose e allegre. Bravi tutti Roby.

Guardie forestali intente al controllo nivometrico

Mont Ross

Cima Piana

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Giassit (Col) da Santa Margherita (27/02/19)
    Portola (Monte) e quota 2092 m da Santa Margherita per il Col Portola (17/02/19)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (28/11/18)
    Vallone (Cima del) da strada Quincinetto - Scalaro (02/04/18)
    Dres (Lago) da Ceresole (25/03/18)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (21/02/18)
    Court de Bard da Challancin (10/02/18)
    Chiggia (Costa) da Parrocchia di Marmora (04/02/18)
    Servaz (Lago) da Veulla (31/01/18)
    Ros (Mont) da Mont Blanc (24/01/18)
    Bose (Lago della) dal Santuario di Oropa (20/12/17)
    Pala Rusà (Punta) e Punta delle Lance da Pian Benot (29/03/17)
    Pala Rusà (Punta) e Punta delle Lance da Pian Benot (19/03/17)
    Portola (Monte) e quota 2092 m da Santa Margherita per il Col Portola (15/03/17)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (01/03/17)
    Blu o Bleu (Lago) da Saint Jacques per il Piano di Verra Inferiore (22/02/17)
    Kiry (Cappella del) da la Cara (15/02/17)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (12/02/17)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (05/02/17)
    Blu o Bleu (Lago) da Saint Jacques per il Piano di Verra Inferiore (29/01/17)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (30/03/16)
    Colombardo (Colle del) da S.Antonio (25/03/16)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (23/03/16)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (20/03/16)
    Fallère (Rifugio) da Vetan (09/03/16)
    Fallère (Rifugio) da Vetan (01/03/16)
    Tsa de Chaligne (Alpe) da Buthier (24/02/16)
    Cà Bianca da Moies (17/02/16)
    Gilliarey (Oratorio di) da Etirol (03/02/16)
    Francou, Champ (Alpeggi) da Promiod, anello (27/01/16)
    Francou, Champ (Alpeggi) da Promiod, anello (24/01/16)
    Gilliarey (Oratorio di) da Etirol (20/01/16)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (13/01/16)
    Lion (Monte) da Fondo (08/04/15)
    Dres (Lago) da Ceresole (01/04/15)
    Fallère (Rifugio) da Vetan (28/03/15)
    Bossola (Cima) da Inverso (18/03/15)
    Dondena (Rifugio) da Mont Blanc (11/03/15)
    Ros (Mont) da Mont Blanc (08/03/15)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (05/03/15)
    Calvo (Monte) da Castelnuovo Nigra (01/03/15)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (25/02/15)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (22/02/15)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (18/02/15)