obione


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1100
Giornata soleggiata, splendida, ma fredda, al mattino ( parcheggio -8 ), non cè molta neve, ma sufficiente x una ciaspolata, la traccia è battuta per tutto l'anello, invece di passare x la Busancano siamo scesi per la strada che passa sotto il tetto delle Pisse e sbuca al Delubro concludendo l'anello con le ciaspole ai piedi al piazzale della funivia.
Come sempre tutti i mercoledì i SENIOR del CAI Ivrea organizzano una escursione. Dalle informazioni acquisite, la neve ad Oropa variava dai 30 / 40 cm., e cosi ciaspole ai piedi e facciamo l'anello del Pian di Gè e del lago delle Bose, passando x la Busancano e deviando x la strada che passa sotto la ferrata Nino Staic, ed il tetto delle pisse, passando x il Delubro.
Tutti i partecipanti molto diligenti, e rispetto reciproco, a fatto si che ne è venuta una bellissima escursione. Finale con + di una bicchierata e panettone, e saluti x le festività. Bravi tutti, complimenti. Roby.

Costiera della Muanda e Cippo Frassati

Lago delle Bose

La Basilica nuova di Oropa

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1600
Seguito il bordo pista, perché la prima parte lungo le reti è impraticabile. Siamo usciti dalla pista sulla strada che porta al lago. Rigelo portante fino in cima alla punta delle Lance e alla punta della Pala Rusà. Discesa con rigelo portante. Giornata stupenda con sole splendido con leggerissima brezza.Anche questa volta i SENIOR del CAI Ivrea
Anche questa volta i SENIOR del CAI Ivrea azzeccano l'uscita della Pala Rusà avendo dovuto rinunciare la settimana scorsa per brutto tempo. Come sempre il gruppo è numeroso e affiatato, hanno affrontato la salita con caparbietà arrivando alle cima delle Lance prima e alla Pala Rusà dopo, con lo spettacolo delle cime che spaziano dal Roccia Melone - la Lera - Punta d'Arnas - Punta Maria -la Bessanese e la Torre d'Ovarda con il Monte Rosa e le cime minori tutt'attorno, con innevamento eccezionale.
Un plauso alle GLOBAL GIRLS che si dimostrano sempre di essere tenaci e sempre più numerose dei Pantalon Mens. Un grazie a Barbara per l'aiuto dato durante la salita. Bravi tutti Roby.

Dalla Lera alla Bessanese

SENIOR in punta alla Pala Rusà

Le GLOBAL GIRLS

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1300
Rigelo a volte cedevole lungo il tratto a bordo della pista, ( 1/2 ora circa, ) poi con sorpresa trovato traccia ottima fatta dal battipista fino pochi metri sotto il colle, dal colle con rigelo portante e neve un po' umida fino in punta. Giornata splendida, con veduta fino al Monte Rosa.
Complimenti a Barbara x il passo tenuto fino in punta.
Roby.

in vista del colle

sullo sfondo la Bessanese -Punta Maria - e Punta d'Arnas

Punta Pala Rusà - dietro la Torre d'Ovarda
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1500
Fatto percorso ad anello passando per la strada poderale tagliando i lunghi tornanti, trovato 3 paline x le ciaspole che mi hanno aiutato a fare il giusto percorso, ricongiungendomi all'ultima baita mezz'ora prima del colle + o -.
Discesa x il sentiero estivo ben segnato, peccato gli ultimi 300 m. neve discontinua, da Molier Sup. alla cappella sentiero senza neve.
Giornata bellissima con una leggera brezza che mi a aiutato a sopportare la fatica.
Dalla cima splendido panorama, con vista dal M. Mars al M. Monte Rhu e oltre.
Ho deciso di essere solo in questa gita senza coinvolgere gli amici passando x la strada poderale perché avevo valutato graficamente il sentiero estivo un po' ripido.
Roby.


Alpeggio Moler

Sullo sfondo il Colle Portola

Pian Sousiere prima del colle

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1300
Gita fattibilissima con 5 cm.di neve fresca, percorribile in tutte le direzioni. Escursione ad anello con discesa dalle baite Creux per il sentiero estivo, fino a Coumarial per rompere la monotonia sulla strada dello rientro.
E' proprio il caso di dire se il bel tempo vuoi trovare con i SENIOR del CAI Ivrea devi andare.
Ciaspolata con temperatura gradevole, cielo azzurro sole caldo, tanto è vero che ci siamo abbuffati alle baite del Pian Dou Juc 2043 m. con bugie innafiate di moscato. Come sempre le GLOBAL GIRLS si sono dimostrate all'altezza della situazione.
Agli organizzatori, complimenti per la scelta della gita, bravi tutti.
Roby.

Alpe Leretta 1784 m.

Pian Dou Juc 2043 m.

Ristoro alla baita Pian Dou Juc 2043 m.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1400
Salita per la strada poderale, fino al pian di Verra inferiore senza le racchette, poi fino al lago, con le racchette per la strada fino al lago. Si consiglia i ramponcini lungo la strada, parecchie lastre di ghiaccio.
Anche oggi i SENIOR del CAI Ivrea hanno fatto un'ottima scelta per racchettare al lago Blu.
Giornata splendida sole caldo, pranzo al sacco al lago, bravi tutti, complimenti.
Roby.

Breithorn- Roccia Nera- Porta Nera-Polluce- Castore

SENIOR al lago BLU

Sperone sud del Castore

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1000
Strada con un discreto innevamento sino alle baite superiori alla chiesetta, la parte bassa non credo che reggerà più di una settimana se non nevica.
Gita nuova per i SENIOR del CAI di Ivrea.
Come sempre, il gentil sesso è sempre più numeroso dei maschi.
Complimenti a tutti per la bella gita.
Roby.

Monte Mars e Punta Leretta

Punta Leretta e Colma di Mombarone

durante la salita
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1600
Partiti da Chamois con tempo nuvolo e qualche fiocco di neve, passando per il col Pilaz con pista battuta fino al colle Champlong, con sorpresa, la pista era battuta dal colle fino Chamois, passando per l'alpe Cort, l'Alpe Foresus e il villaggio di Grepin.
Un grazie ai battitori di tutto cuore.
Era da un po' di tempo che volevo fare questo anello, con Barbara siamo partiti di buon'ora perché pensavo di battere la pista dal colle fino a Chamois, evidentemente era la mia giornata fortunata, nonostante il tempo ci siamo divertiti.
Roby

Becca D'Aver e Cima Longhede

Alpe Champlong

Alpe Champlong

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Strada innevata
quota neve m :: 1200
Traccia battuta fino all'Alpe Leretta, di seguito tracciato anello della punta Leretta con 15 cm. di neve farinosa. Giornata nevosa.
Complimenti a Daniela e Ermes per la tenacia dimostrata durante lo svolgimento della gita nonostante la fitta nevicata in corso.

Durante la salita dopo l'Alpe Leretta

Sulla dorsale della Leretta

In discesa sull'anello di ritorno.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1700
Si consiglia di non passare per il sentiero estivo, perché pochissima neve e molte pietre che rovinano le ciaspole, mentre la strada
è ottimamente percorribile fino al lago blu.
Come sempre il CAI di Chivasso tutti gli anni propone gite con le ciaspole, da quest'anno si prefigge di fare uscite tutte le domeniche, con istruttori patentati come accompagnatori.
Oggi è stata proposta la gita del lago Blu, con partenza da San Jaques, la partecipazione come di consuetudine è sempre numerosa, oggi la giornata splendida con temperature gradevoli ha favorito il pieno svolgimento della gita.
Come sempre le GLOBAL GIRLS si sono dimostrate molto determinate, bravi tutti.

passaggio per il pian di Verra inf.

Gruppo del CAI Chivasso

Le GLOBAL GIRLS CAI Chivasso

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Giassit (Col) da Santa Margherita (27/02/19)
    Portola (Monte) e quota 2092 m da Santa Margherita per il Col Portola (17/02/19)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (28/11/18)
    Vallone (Cima del) da strada Quincinetto - Scalaro (02/04/18)
    Dres (Lago) da Ceresole (25/03/18)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (21/02/18)
    Court de Bard da Challancin (10/02/18)
    Chiggia (Costa) da Parrocchia di Marmora (04/02/18)
    Servaz (Lago) da Veulla (31/01/18)
    Ros (Mont) da Mont Blanc (24/01/18)
    Bose (Lago della) dal Santuario di Oropa (20/12/17)
    Pala Rusà (Punta) e Punta delle Lance da Pian Benot (29/03/17)
    Pala Rusà (Punta) e Punta delle Lance da Pian Benot (19/03/17)
    Portola (Monte) e quota 2092 m da Santa Margherita per il Col Portola (15/03/17)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (01/03/17)
    Blu o Bleu (Lago) da Saint Jacques per il Piano di Verra Inferiore (22/02/17)
    Kiry (Cappella del) da la Cara (15/02/17)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (12/02/17)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (05/02/17)
    Blu o Bleu (Lago) da Saint Jacques per il Piano di Verra Inferiore (29/01/17)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (30/03/16)
    Colombardo (Colle del) da S.Antonio (25/03/16)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (23/03/16)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (20/03/16)
    Fallère (Rifugio) da Vetan (09/03/16)
    Fallère (Rifugio) da Vetan (01/03/16)
    Tsa de Chaligne (Alpe) da Buthier (24/02/16)
    Cà Bianca da Moies (17/02/16)
    Gilliarey (Oratorio di) da Etirol (03/02/16)
    Francou, Champ (Alpeggi) da Promiod, anello (27/01/16)
    Francou, Champ (Alpeggi) da Promiod, anello (24/01/16)
    Gilliarey (Oratorio di) da Etirol (20/01/16)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (13/01/16)
    Lion (Monte) da Fondo (08/04/15)
    Dres (Lago) da Ceresole (01/04/15)
    Fallère (Rifugio) da Vetan (28/03/15)
    Bossola (Cima) da Inverso (18/03/15)
    Dondena (Rifugio) da Mont Blanc (11/03/15)
    Ros (Mont) da Mont Blanc (08/03/15)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (05/03/15)
    Calvo (Monte) da Castelnuovo Nigra (01/03/15)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (25/02/15)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (22/02/15)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (18/02/15)