obione


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1600
E' stato scelto il percorso del sentiero estivo, è stata battuta la traccia su un rigelo non sempre portante, fino al limitare del bosco,
poi si è fatta la traccia su trenta centimetri di neve farinosa fino al colletto 2240 m. circa. e poi di nuovo rigelo portante.
Giornata con sole e assenza di vento.
Come tutti i mercoledi' i SENIOR del CAI di IVREA propongono una gita. Oggi è stata scelta il rifugio Fallere era da tempo che si voleva fare questa gita. Complimenti ai global MENS oltre ad aver batttuto la traccia, oggi hanno superato numericamente di gran lunga le GLOBAL GIRLS, le abbiamo distrutte!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Complimenti a tutti.
Roby.

Vista sulla Grivola Gran NOmenon e Poite de la PIERRE

Sullo sfondo della valle ( Ciarforon- Monciair- dennti del Broglio e punta fourà

ritorno sui bellissimi plateau . sullo sfondo la punta Aquiletta

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1600
Dopo le recenti nevicate mi sarei aspettato più neve, dopo aver sentito i bollettini.
Al parcheggio ore 10, il termometro della macchina segnava 8 gradi, non credo che la neve durerà molto, essendo tutto il versante esposto a sud.

Sono partito sapendo di dovermi battere tutta la traccia, ma con la voglia di vedere il rifugio Fallere , consigliato da tutti, con mia sorpresa lungo il percorso, sulle piante ho visto parecchie sculture che mi hanno fatto capire di essere sul sentiero giusto.
Uscito dal bosco un fortissimo vento da nord, per un attimo ho pensato .di rinunciare.
roby.

una delle sculture


Grivola e Gran Nomen

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1600
Giornata molto calda e umida , le racchette vengono calzate 100 m. dopo Petit Butier, giornata variabile + sul bello, nubi stratificate alte.
Tracciato la salita fuori dal bosco.
Come sempre i SENIOR del CAI di Ivrea si muove sempre con un gruppo molto numeroso, affiatato , responsabile e molto attento, alle problematiche della montagna, e alla sicurazza .
Oggi i GLOBAL MENS hanno messo in minoranza le GLOBAL GIRLS, le abbiamo distrutte numericamente.
Al rifugio con sorpresa, abbiamo festeggiato con 2 ottime bottiglie, il compleanno di VALTER , complimenti a tutti.
Roby.

arrivo al rifugio, sullo sfondo la Croix de Chaligne

ristoro al rifugio

compleanno di Valter

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1400
Giornata soleggiata grazie all'informazione di Nimbus ( ottimo )
traccia esistente, all' inizio qualche pietra affiorante, poi buona fino alle baite.
spessore del manto nevoso, 20 cm. alla partenza e 50 / 60 a Cà Bianca
Come tutti i mercoledi i SENIOR del CAI Ivrea propongono una gita con le ciaspole.
E' stata fatta la scelta sulla valle Orco, perché nel canavese è l'unica valle con un po' di neve.
Che dire dei SENIOR, come sempre molto disciplinati, allegri e socievoli, speravamo di vedere un pò ungulati ma il caso ci ha concesso solo 2 camosci.
Giornata allietata dalle torte delle global GIRLS, bravi tutti.
Roby.



Prese di Ceresole parcheggio bar Genzianella

Salita nel bosco di larici

Il gruppo SENIOR Ivrea

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1600
Giornata molto variabile, (nevischio e sole ) traccia portante.
portato le racchette dal paese di Etirol per 15 minuti fino a quota 1600 m. circa, fino quasi a metà del canale, dei plateau sopprastanti sotto la baita Chanchevella . neve abbondante fino all'oratorio di Gilliarey.
Come da programma i SENIOR del CAI di Ivrea, partono alla volta dell'oratorio di Gilliarey, ma dal paese di Etirol comincia a nevischiare. la capo gita Barbara decide di partire, e cunducendo la gita con tranquillità e sicurezza ci porta fino all'oratorio di Gilliarey.
Nota bene: oggi i maschietti erano molto superiori alle GLOBAL GIRLS, perché sono arrivati dei rinforzi, cosa vuol dire che dora in avanti faremo la voce grossa anche noi. Parola dei GLOBAL MENS.
Roby.

baite Cret 2000 m.

partenza dalla baita cret

oratorio di Gilliarey

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: ottima
quota neve m :: 1400
Come avevo gia scritto, purtroppo l'inizio della strada comincia ad avere dei tratti senza neve, fino alla curva dove si congiunge il sentiero estivo, oltre la neve non manca.
Traccia esistente molto marcata con rigelo portante.
Come tutti i mercoledì i SENIOR del CAI Ivrea propongono l'uscita con le racchette.
Barbara e Oddone hanno scelto il giro ad anello delle baite Francou in base all'innevamento e il percorso sicuro, passando per le baite Arsine fino ad arrivare alle baite Francou e proseguire alle baite Champ e ritorno sulla poderale.
Ottima conduzione della gita, bellissima giornata.
Come sempre le global GIRLS hanno fatto la voce grossa essendo le più numerose, fanno le furbe perchè non hanno conosciuto Bobba e Vaccarone, sennò le avrebbero sistemate per le feste
Roby.

gruppo senior ivrea

paese di promiod con la Becca d'Aver e cima Longhede

uscita da bosco sul plateau delle baite Champ

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1300
Penso che il manto nevoso sia ancora sufficiente per questa settimana (24- 31 ) fino al guado del torrente Promiood, poco prima delle baite Arsine, oltre la neve è abbondante.
trovato traccia battuta fino al limitare del plateau sotto le baite Francou, avendo trovato condizioni di neve ventata,e aver battuto la traccia su rigelo non portante, fino alle baite Francou Dessus, e le stesse condizioni al plateau delle baite Champ, il ritorno per la strada poderale, trovato traccia battuta.

La cosuetudine vuole che la prima uscita del CAI di Chivasso con le racchette sia sempre numerosa, ma la seconda è stata davvero eccezionale, 80 partecipanti e tutti hanno svolto il programma della gita, con una partecipazione numerosa di giovani, e i soliti affigliati del CAI Chivasso.
Le global GIRLS di Chivasso hanno superato di gran numero i maschietti, complimenti dalla GLOBAL.
E' doveroso ringraziare Felice, Anna, Bruno, Alessandro, Hermes, per il contributo dato nel gestire un gruppo cosi numeroso, sotto il profilo tecnico e logistico.
Complimenti alla Sig. Daniela Tulin responsabile per la scelta e conduzione della della gita.

Daniela

partenza da Promiod

sul plateaudele baite Francou

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1200
dal paesino ai prati superiori, traccia ben marcata, dai prati alla strada che porta all'oratorio, traccia intuitiva con rigelo portante.
la strada che porta all'oratorio è stata battuta dal gatto delle nevi (2 km. )
bellissima gita con una giornata da ricordare, senza una nuvola con l'aria frizzante,
che ha reso la ciaspolata molto piacevole.
panorami sul gruppo del Rosa e del Cervino e cime minori, peccato non aver portato la macchina fotografica.
Complimenti a Francesca, Paola e Pier Luigi, per l'ottima compagnia.
Roby.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: strada pulita fino alle piste di fondo ( bar ristoro) 1950 m.
quota neve m :: 1000
Giornata inizialmente un po' coperta , apertura in tarda mattinata con cielo azzurro, temperature vicino allo zero, con leggera brezza di vento.
Altezza della neve alla partenza cm. 60 alle baite Tza Fontaney cm. 80.
percorso tutto da battere dall'inizio fino alle baite, molto faticoso.
Come di consueto i SENIOR del CAI di IVREA si presentano numerosi alla prima uscita con le racchette da neve, complimenti a tutti per aver dato il proprio contributo alla battitura della pista, cosi facendo siamo arrivati tutti alla meta.
Un grazie a Oddone per la sua pazienza a espletare la distribuzione e ricevere i materiali ( sonde, pale e artva ) nonché la suddivisione del costo delle macchine.
Da parte mia complimenti a tutti. Roby.


la strada poderale delle baite

la battitura della pista

uscita dal bosco

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: ottimo
quota neve m :: 1200
volendo fare il giro ad anello per il monte lion passando per gli impianti dl palit.
sicuramente si doveva partire prima, vista la giornata molto calda anzi caldissima, si è optato per l'osservatorio faunistico,all'alpe giasvere.
IL GRUPPO SENIOR DEL CAI IVREA,COME TUTTI I MERCOLEDI,anche oggi si è messo a racchettare, cosi si è arrivati all'OSSERVATORIO FAUNISTICO, vicino alle baite Giasvere ( VAL CHIUSELLA )PALIT -LION.
Barbara la resposabile della gita, con sorpresa offre dei dolci per festeggiare il suo compleanno.
Un complimento alle GLOBAL GIRLS SEMPRE NUMEROSE E ATTIVE, e a tutto il gruppo senior, in particlare a ODDONE grande organizzatore.

strada del palit

il monte lion

l'osservatorio faunistico

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Giassit (Col) da Santa Margherita (27/02/19)
    Portola (Monte) e quota 2092 m da Santa Margherita per il Col Portola (17/02/19)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (28/11/18)
    Vallone (Cima del) da strada Quincinetto - Scalaro (02/04/18)
    Dres (Lago) da Ceresole (25/03/18)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (21/02/18)
    Court de Bard da Challancin (10/02/18)
    Chiggia (Costa) da Parrocchia di Marmora (04/02/18)
    Servaz (Lago) da Veulla (31/01/18)
    Ros (Mont) da Mont Blanc (24/01/18)
    Bose (Lago della) dal Santuario di Oropa (20/12/17)
    Pala Rusà (Punta) e Punta delle Lance da Pian Benot (29/03/17)
    Pala Rusà (Punta) e Punta delle Lance da Pian Benot (19/03/17)
    Portola (Monte) e quota 2092 m da Santa Margherita per il Col Portola (15/03/17)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (01/03/17)
    Blu o Bleu (Lago) da Saint Jacques per il Piano di Verra Inferiore (22/02/17)
    Kiry (Cappella del) da la Cara (15/02/17)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (12/02/17)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (05/02/17)
    Blu o Bleu (Lago) da Saint Jacques per il Piano di Verra Inferiore (29/01/17)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (30/03/16)
    Colombardo (Colle del) da S.Antonio (25/03/16)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (23/03/16)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (20/03/16)
    Fallère (Rifugio) da Vetan (09/03/16)
    Fallère (Rifugio) da Vetan (01/03/16)
    Tsa de Chaligne (Alpe) da Buthier (24/02/16)
    Cà Bianca da Moies (17/02/16)
    Gilliarey (Oratorio di) da Etirol (03/02/16)
    Francou, Champ (Alpeggi) da Promiod, anello (27/01/16)
    Francou, Champ (Alpeggi) da Promiod, anello (24/01/16)
    Gilliarey (Oratorio di) da Etirol (20/01/16)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (13/01/16)
    Lion (Monte) da Fondo (08/04/15)
    Dres (Lago) da Ceresole (01/04/15)
    Fallère (Rifugio) da Vetan (28/03/15)
    Bossola (Cima) da Inverso (18/03/15)
    Dondena (Rifugio) da Mont Blanc (11/03/15)
    Ros (Mont) da Mont Blanc (08/03/15)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (05/03/15)
    Calvo (Monte) da Castelnuovo Nigra (01/03/15)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (25/02/15)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (22/02/15)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (18/02/15)