mbourcet213


Chi sono

Segretario Club Alpino Italiano Pinerolo.

Titolato AE-C CAI


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Tra una pioggerella e l'altra, tentiamo questa via abbastanza veloce e vicina al rifugio, saliamo fino al tiro di 6b dove la roccia diventa bagnata, tralasciamo gli ultimi due di 3 e ci caliamo con due doppie alla base.

Via muschiata ma con buon grip, un paio di spit che girano, tolto qualche masso che ballava.

Praticamente nessuno in giro.
Con Fech e Sara
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Come per l'ultima gita inserita, sul Bimbo roccia bella pulita mentre su Analcolica un po' di sporco comunque con ottimo grip.

Concatenato L1-L2 e L3-L4 poi traverso singolo e nuovamente concatenato L6-L7 e L8-L9. Volevamo uscire concatenando gli ultimi 3 tiri ma la corda da 60 metri non basta!


Tornato in Sbarua per scalare dopo un annetto (forse anche più)! Peccato un piccolo volo su L4 che mi è costato una distorsione alla caviglia.. per fortuna la via l'abbiamo finita senza problemi!

Con Zano.



Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Tutto in ordine, le vie sul Pacciani purtroppo sono prive di indicazioni (non ci sono scritte o segni alla base) ma comunque anche se non si conosce con un po' di occhio si vedono le linee degli spit. La via parte all'estrema sinistra del torrione, salendo di qualche metro rispetto agli evidenti spit dei monotiri che si incontrano arrivando alla base dal sentiero.

Roccia pulita e spittatura ok, la prima sosta si vede quando ci si arriva sopra. Trovato più "impegnativo" il terzo tiro rispetto al quarto, il + lo si può riscontrare solo per la spittatura un po' più lunga sul passaggio chiave del quarto tiro.

Sentiero di discesa ottimamente segnato e in buone condizioni, consigliato scendere a piedi oppure in doppia ma sulla via appena affianco (L'isola che non c'è) che ha un percorso più lineare.
Con Christian, avremmo voluto proseguire su Tupac Amaru ma era troppo tardi.

L1

Christian su L2

Io su L3

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Per me prima via vera di montagna, l'ambiente è sempre speciale specialmente con giornate super come queste!!

L'ho trovata divertente con alcuni passaggi più delicati ma nel complesso mai troppo dura, mi sono anche tolto lo sfizio di fare qualche tiro da primo. Abbiamo riscontrato alcune divergenze sulla lunghezza dei tiri, nella fattispecie uno dei primi (mi pare il 3 o il 4) è segnato 30 o 35 metri ma in realtà è molto meno.
Anche gli ultimi due o tre tiri hanno una sosta molto vicina e poi non c'è più nulla fino in cima. Noi avevamo una corda da 70 metri e non abbiamo avuto problemi, i nostri compagni avendo le mezze da 60 hanno preferito fare una sosta in più per sicurezza!

In ogni caso non ci si può perdere.
Con Paolo in cordata, seguiti da Beppe e Alberto.

Bellissima giornata!
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Arrivati in sbarua nel tardo pomeriggio abbiamo optato per una veloce e divertente normale, la via è ovviamente in perfette condizioni e facilmente individuabile sapendo che bisogna stare per i primi due tiri completamente sulla destra della parete mentre il terzo proseguire dritti (la variante alla normale ha la sosta in comune e poi procede lei sulla destra mentre i primi due tiri passa a sinistra). Unica curiosità siccome non me la ricordavo assolutamente a fine secondo tiro c'è un passaggio spittato relativamente lungo rispetto alla restante parte di via e si vedono alcuni buchi nella roccia oltre a due (mi pare) spit tagliati a filo.. che sia stata modificata recentemente?! In ogni caso non da assolutamente fastidio.. anzi!
Con Andrea e Pitto alla loro seconda e prima volta in sbarua! Speriamo di ripetere a breve!

Andrea sul primo tiro


Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Fatto solamente due tiri vista l'ora tarda e la stanchezza! Sempre bella muschiata, specie il secondo tiro. Primo tiro già impegnativo gli altri più duri.
Da riprovare intera, mi ha fatto un'ottima impressione!!
Con Paolo

Paolo sullo spigolo del primo tiro

Paolo sul secondo tiro
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Fatto L3, L4, L5, L6. Grande affollamento sulla via, tutto in ordine.
Con Paolo

Paolo su L4

Paolo su L6
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Fatto i primi due tiri partendo appena a sx della "Via della Fontana" (che secondo alcune guide sono parte della Super Cinquetti) per toglierci dal traffico della normale e aumentare un po' il grado, poi dalla sosta in comune con la normale fatto i 4 tiri centrali della normale fino a prima del traverso dal quale abbiamo proseguito dritti facendo l'ultimo tiro della Super Cinquetti.
Tutto ok i tre tiri fatti, bella placca liscia l'ultimo tiro!
Con Paolo, grande affollamento.

Paolo su L1

Paolo su L7

Placca finale
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Finalmente questa volta l'ho portata a casa! Il primo tiro già lo conoscevo anche se farlo con il sole invece che con la nebbia è stata un'altra cosa, secondo tiro easy mentre il terzo torna ad essere interessante con un accenno di quel che verrà dopo. Il Diedro non penso ci sia bisogno di commentarlo.. bello e duro! Alla fine ho faticato ad aprire la ghiera del moschettone dal male agli avanbracci :)
Nel complesso tutto molto bello.
Un grazie grosso come una casa a Fede che mi ha portato con se a fare questa bellissima via.. e come se non bastasse tutta Trad! Una meravigliosa giornata!


Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Come già detto nelle relazioni precedenti nulla di rilevante da segnalare, il tracciato della via in alcuni punti non è molto chiaro se non la si conosce.
In alcuni punti è presente del muschio ma se si segue il tracciato esatto della via non dà nessun fastidio all'arrampicata.
Altre cordate sulla via, effettuato una doppia da 40 metri (bastano anche 30 per arrivare a terra) dal terrazzino con la sosta del terz'ultimo tiro. Poi scesi dal sentiero.
Con Sergio e Christian, da un'idea di Beppe. Via bella e divertente!