mbourcet213


Chi sono

Segretario Club Alpino Italiano Pinerolo.

Titolato AE-C CAI


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Giretto dopolavoro per goderci gli ultimi giorni d'estate, ci sarebbe piaciuto provare più tiri ma il tempo era quello che era quindi abbiamo iniziato dalla "via senza nome: 5c+? monotiro chiodato a fix verdi, bello ma sporco". In effetti sporco è sporco, sarebbe utile pulire (magari torneremo muniti di spazzole e buona volontà). Vero e proprio lavoro di squadra siccome per arrivare alla sosta abbiamo dovuto usare le varie abilità per tentare uno alla volta di salire metro per metro, sulla fine siamo riusciti a fare due ripetizioni ciascuno e a dare un'occhiata agli altri tiri.
Ambiente molto bello e panorama splendido come sempre. Provato qualche passo sulla via adiacente di 6b, l'inizio è bello convinto, sopra mancano appigli come detto nelle relazioni precedenti.. da provare in futuro!
Con Christian e Norman

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
In mattinata puntatina a questo meraviglioso settore del Gran Dubbione, fino ad ora ero stato solamente in MTB e devo dire che non avevo mai notato la presenza delle imponenti pareti di roccia!
Partiti con "Il Gatto" per scaldarci, poi la via adiacente "Profeta" e successivamente "Eden" con relativa Variante, la roccia è molto bella e le vie di conseguenza sono divertenti!
Prima di tornare a casa ci siamo spostati nel settore OASI salendo presumibilmente la via "Silvestro" per poi effettuare una calata in doppia di allenamento!
Grandi presenze oggi! Io, Beppe, Paolo, Christian e Margherita!

Se avete intenzione di frequentare la zona munitevi di qualsiasi oggetto valido per il disboscamento e la segnalazione del percorso, ormai si è perso quasi del tutto ed è abbastanza complicato seguire una traccia pulita!



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Tornato per rompere la noia della domenica piovosa! Abbiamo trovato una finestra di bel tempo che aveva parzialmente asciugato la roccia (in alto era completamente asciutta).. girato solo sul settore basso sulle vie Y2K e Zagoos
Con Marghe e Ricu (Battezzato anche lui un giorno dopo di me!)



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Questo era il mio battesimo nell'arrampicata! Che dire, all'inizio la prima via è stata "Largo all'Avanguardia", complici le scarpette datate ho avuto un po' di problemini di tenuta ma mi sono divertito! Attenzione alla discesa su "sentiero" per modo di dire, è poco visibile e molto scivolosa!
Poi abbiamo fatto "Cornetti e Bomboloni" anche questa decisamente divertente e per finire ci siamo calati in doppia al settore basso facendo qualche giro su Y2K e Zagoos.
La roccia è ottima! le vie sono numerose e varie sia come esposizione che come difficoltà! Andrebbero pulite perchè alcune sono invase da foglie e vegetazione in genere ed è un peccato vista la bellezza del posto!
Con Beppe e Paolo, temevo sarebbe stata una disfatta invece me la sono cavata e soprattutto mi sono divertito molto! Consigliatissima!



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Anche qui seguito l'itinerario descritto, confermo quanto scritto da Emilio nella precedente relazione!
Gita effettuata con il corso del CAI Pinerolo Cicloescursionismo.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Itinerario come da descrizione, siccome abbiamo fatto una gita di due giorni siamo ridiscesi al Rifugio Gardetta dove abbiamo passato la notte!
Splendido ambiente!
Gita effettuata con il corso del CAI Pinerolo Cicloescursionismo.

Al Colle del Preit con la Meja sullo sfondo


[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Ammetto che questa relazione è una delle più difficili da scrivere che mi siano mai capitate, già leggendo la descrizione qui su Gulliver e sulla Guida ai monti d'Italia le idee si confondono un po', se poi si leggono ancora le gite se ne capisce ancora meno!
E' vero anche che la cresta è talmente ampia che si possono trovare passaggi e vie completamente diverse l'una dall'altra e con diverse difficoltà!
Una raccomandazione prima di tutto, nonostante alcuni la definiscano addirittura escursionistica non sottovalutate assolutamente la cresta, io lo avevo fatto e per fortuna mi sono ritrovato ad avere insieme attrezzatura e una persona esperta con me, senza sarebbe stata molto dura arrivare in cima o peggio ancora ridiscendere in caso di necessità.
Questo perchè è vero che le difficoltà non sono elevate (noi abbiamo percorso la cresta praticamente come da descrizione ad eccezione della calata in doppia che abbiamo aggirato), ma mantenere la via giusta senza ficcarsi in brutti posti non è per nulla scontato! Se si segue una traccia GPS (cosa molto consigliata) non si incontrano praticamente difficoltà.
Detto questo noi siamo saliti al Lago Laus poi deviato a destra scendendo qualche metro nel lungo traverso che porta al colletto dal quale parte la cresta erbosa, percorsa fino all'attacco della cresta vera e propria dalla quale abbiamo iniziato a trovare qualche passaggio carino e divertente. Saliti slegati fino al torrione (poco visibile fino a quando non lo si è salito o superato aggirandolo) dopo una breve placca da scendere facendo attenzione a non scivolare per giungere nell'intaglio. Da qui una placca con buoni appigli ma discretamente impegnativa ci ha convinti a legarci per sicurezza, superata la placca si alternano tratti facili ad altri più esposti o da disarrampicare per trovare la via migliore. Sconsigliato vivamente, almeno vedendolo da sopra, l'aggiramento completo dell'ultimo torrione (che si sale per un camino) visto che il versante lato Vallone delle Vallette è composto da pendii ripidi di erba e sfasciumi raggiungibili solo disarrampicando su saltini di roccia relativamente pericolosi.
Passato il camino una breve placca conduce agli sfasciumi finali e successivamente alla vetta.
Ottimo panorama a 360°! Discesa per la normale.
Con un'ottima Sara e per fortuna con Beppe, senza di lui non saremmo certamente saliti divertendoci e sicuri della via migliore.

N.B. Il mio commento iniziale non vuole essere in nessun modo offensivo o di critica nei confronti di chi ha redatto l'itinerario e ha recensito le varie gite. Siccome nell'era di internet molte persone con poca esperienza alpinistica (tra cui il sottoscritto) si riferiscono a siti come Gulliver per cercare informazioni sulle gite da effettuare ci tenevo a precisare che io non ho trovato delle condizioni così facili come avevo edotto appunto dalla pagina di itinerario e gite. La salita da noi effettuata se fosse segnalata da omini o segni sarebbe sicuramente F+ con passaggi di II° max poco esposti, la difficoltà stà solamente nella ricerca dell'itinerario corretto.
Utili imbrago, corda da 30 metri con relativa ferraglia per la calata, per il resto si può salire tranquillamente in conserva o in libera senza problemi.

L'inizio della cresta a quota 2500 metri

Primi passaggi

Subito dopo il torrione con la calata

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Di passaggio dopo essere saliti al Cornour, più per i miei soci che per me anche se ho provato a fare qualcosa lo stesso!
Un po' per il poco tempo e un po' per il poco allenamento l'abbiamo trovata bella tosta, i gradi ci stanno tutti.. anzi!
Vivamente consigliata a chi è in cerca di vie corte ma toste!
Con Norman, Christian e Elena. Incontrato Nodoinfinito (non ci siamo nemmeno presentati!!) che ci ha dato prova della sua maestria nell'arrampicata! Complimenti vivissimi! :)



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Niente da segnalare
Solita salita al Cornour, condita anche questa volta dalla nebbia! Sempre brodosa la cresta salvo alcuni tratti dove grazie a dio c'è un po' di roccia buona da salire.
Nel complesso nulla da segnalare.. ormai è più battuta di una autostrada!!
Con Norman, Christian ed Elena.
Scendendo abbiamo fatto una sosta alla "falesia dei 13 laghi"! Consigliatissima!


Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
All'attacco della cresta ci si scalda subito se si vuole salire diretti, noi abbiamo aggirato leggermente sul lato Val Pellice per non legarci e slegarci (poi alla fine io ho preferito legarmi lo stesso per il passaggio iniziale), cresta stupenda a tratti molto aerea. Passaggi non scontati ma sempre ricchi di appigli su roccia buona. Bisogna disarrampicare in due punti sempre con buoni appigli.
A circa metà cresta l'altro passaggio interessante molto dritto, si può evitare seguendo un sentierino di erba e detriti segnalato con ometti che riconduce sulla normale lato Val Po, questo passaggio comunque è relativamente corto e ben appigliato e anche se fa un po' di impressione all'inizio è consigliabile farlo per finire la via di cresta che man mano diventa più bella (almeno secondo me).
Si continua tenendo sempre il filo di cresta fino a riportarsi pochi metri sotto la punta al ricongiungimento con la normale.
Attenzione alla discesa, magari si può pensare che finita la salita dalla cresta finiscano i pericoli invece non si deve sbagliare mezza manovra perchè specie nei primi metri l'esposizione è sempre alta e se si scivola si rischia grosso.. verso il Luisas ci sono ancora due o tre passaggi di II delicati ma facilmente percorribili disarrampicando.
Grazie ad Aldo e a Paolo che ci hanno accompagnati in questa magnifica avventura e grazie a Norman che mi ha supportato lungo la cresta durante i passaggi più delicati.
Veramente una bellissima via condita anche da una giornata magnifica, negli ultimi anni sono stato sovente in Val Po e non mi ricordo di aver avuto il Viso e il Pian del Re ben visibili fino a tardo pomeriggio senza un filo di nebbia!!
Scendendo abbiamo fatto una salto al Buco di Viso e poi risalendo qualche metro Colle Traversette e ritorno alla macchina a Pian del Re.



[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Mulattiera (Punta della) da Beaulard, giro per Punta Colomion, Col des Acles, Bardonecchia (02/06/20)
    Morefreddo (Monte) da Pragelato per il Clot de la Soma e il Colle del Pis (01/06/20)
    Gran Costa (Monte) da Balboutet, giro (24/05/20)
    Gran Pelà da Frais (24/05/20)
    Genevris (Monte) e Punta di Moncrons da Pragelato per l'Alpe Giarasson e il Colle Costa Piana (17/05/20)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Borgata Sestriere (16/05/20)
    San Giacomo (Rocce di) da Sestriere per il vallone del Chisonetto (14/05/20)
    Baraccone di San Giacomo (Punta del) da Giordano (09/05/20)
    Gran Guglia Canali NE e N (09/05/20)
    Gran Guglia (Colletto della) da Ribba per Bout du Col (06/05/20)
    Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata per la Diga del Chisonetto (04/05/20)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (08/03/20)
    Melano (Rifugio) o Casa Canada da Pinerolo per la Val Lemina (01/03/20)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (29/02/20)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (28/02/20)
    Querellet (Monte) Dorsale Monte Querellet - Monte Sises, itinerari vari (23/02/20)
    Viraysse (Monte) o Cime de la Coste du Col da Saretto per il Colle Sautron (22/02/20)
    Combe Bénite (Pointe) da Granier (15/02/20)
    Cime (Clot de la) da le Laus, traversata a Brunissard (02/02/20)
    Morefreddo (Monte) da Pragelato per il Clot della Soma e il versante Nord (11/01/20)
    Genevris (Monte) e Punta di Moncrons da Granges, anello (06/01/20)
    Begino (Monte) da Bousson (26/12/19)
    Soma (Clot della) da Pragelato (23/11/19)
    Soma (Clot della) da Pragelato (16/11/19)
    Gran Guglia (Colletto della) da Prali, giro della Gran Guglia per il Rifugio Lago Verde (01/11/19)
    Chiapous (Colle del) da Valdieri, giro per Diga del Chiotas, Rifugio Morelli Buzzi, Terme di Valdieri (27/10/19)
    Melano Giuseppe (Rifugio) per il sentiero Verso il Canada (13/10/19)
    Sette Confini (Monte) e Rifugio Melano da Pinerolo, percorso Verso il Canada e Sentiero Manuele Bellasio (13/10/19)
    Viou (Alpe di) da Veynes (06/10/19)
    Meidassa (Monte) da Pian della Regina (05/10/19)
    Leynir (Col) da Ceresole per il Colle del Nivolet, discesa sulla Strada Reale (29/09/19)
    Castelletto (Monte) da San Germano Chisone per il Colle Vaccera (27/09/19)
    Grand Aréa da Nevache, giro per il Col du Granon (21/09/19)
    Pralongià, Lagazuoi, Son Forca, Locatelli (Rifugi) da Arabba, traversata a San Candido per i Sentieri di Guerra delle Dolomiti (6 gg) (25/08/19)
    Appenna (Monte) da Pattemouche, giro per Valle Argentera e Laval (21/08/19)
    Gran Guglia da Bout du Col, anello per il Lago Verde (18/08/19)
    Ciabertas (Monte) da Soucheres Basses (17/08/19)
    Ambrogio (Capanna) da Pourrieres (17/08/19)
    Assietta (Testa dell') da Pourrieres, giro per il Col Lauson (16/08/19)
    Banchetta (Passo della) da Sestriere Borgata per il vallone del Chisonetto (14/08/19)
    Morefreddo (Monte) da Laval (13/08/19)
    Ramiere (Punta) da Thures per il Colle della Ramiere (10/08/19)
    Giassiez (Monte) o Giaissez da Bousson (10/08/19)
    Rocciavré (Monte) dal Rifugio Selleries per il Vallone del Rouen (09/08/19)
    Rodoretto, Thuras, Croce, Giulian, Balma (Colli) da Rodoretto, giro della Punta Ramiere (03/08/19)
    Banchetta (Monte) dalla Val Troncea, per il Vallonetto e il Passo della Banchetta (21/07/19)
    Corbioun (Monte) da Bousson (20/07/19)
    Fea, Cavalla,Munie, Roburent, Scaletta (Passi) da Acceglio, giro (14/07/19)
    Janus (Forte) da Monginevro, giro per Fort Gondran il Lago Gignoux o dei Sette Colori (06/07/19)
    Rossa (Guglia) o Aiguille Rouge da Bardonecchia per il Colle di Thures (30/06/19)
    Pilatte (Pointes de la) Via Normale da La Berarde per il Glacier de la Pilatte (23/06/19)
    Merla (Punta della) da Pinasca, giro per il Monte Cucetto (12/05/19)
    Pelvo (Cima del) da Ponte Terribile (01/05/19)
    Nera (Rocca) anticima NE 2404 m da Sauze d'Oulx per Pian della Rocca e Capanna Mollino (28/04/19)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (26/04/19)
    Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (25/04/19)
    Fraiteve (Monte) da San Sicario (21/04/19)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (20/04/19)
    Freidour (Monte) da Pinerolo per la Fontana degli Alpini discesa dal Colle Aragno ovest (14/04/19)
    Cucetto (Monte) da Pinasca, giro per Pralamar discesa Vallone Sette Ponti (13/04/19)
    Giassiez (Monte) o Giassez dalla Val Thuras (06/04/19)
    Grand Pinier (le) da Dormillouse per il costone Est (31/03/19)
    Aiga (Monte) per il Vallone di Gorgion Gros e il canale SE (09/03/19)
    Founs (Rocce) quota 2762 m da Pian della Regina (23/02/19)
    Rond (Bric) da Prali (16/02/19)
    Vecchio (Monte) traversata Limone-Vernante (10/02/19)
    Moncrons (Punta di) da Granges (03/02/19)
    Sestrieres Boschi (02/02/19)
    Sainte Marie (Mont) da Casterino (26/01/19)
    Turge de la Suffie da Cerviers per le Bourget, traversata a le Laus (19/01/19)
    Rasciassa (Punta) da Meire Bigoire (01/12/18)
    Querellet (Monte) da Sestriere (25/11/18)
    Fraiteve (Monte) da San Sicario (24/11/18)
    Sises (Monte) da Sestriere (20/11/18)
    Roudel (Cima) dalla Valle Argentera per il Vallone del Gran Miol (18/11/18)
    Gran Queyron dalla Valle Argentera (10/11/18)
    Galibier (Pic Blanc du) dalla strada del Col du Lautaret (03/11/18)
    Froid (Mont) dal Col du Mont Cenis, giro per il Col de Sollieres (30/09/18)
    Lavoir (Lago) da Bardonecchia per la Valle Stretta e il Lago Verde (29/09/18)
    Albergian (Monte) da Pragelato (23/09/18)
    Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - La vecchia lira (31/08/18)
    Gimont (Mont) o Grand Charvia dal Lago Nero (07/08/18)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere ITINERARIO NON PERCORRIBILE (05/08/18)
    Durand (Fenetre) da Etroubles, giro del Gran Combin per Col de Mille e Colle del Gran San Bernardo (3 gg) (29/07/18)
    Ciantiplagna (Cima) e Colle dell'Assietta da Pourrieres per il Colle delle Finestre, discesa per il vallone Gran Cerogne (14/07/18)
    Rateau (le, cima Est) dal vallone de la Selle (08/07/18)
    Croce Rossa (Punta) Cresta SSE dal vallone d'Arnas (01/07/18)
    Fraiteve (Monte) e Pitre de l'Aigle da Pragelato, giro (23/06/18)
    Venezia (Punta) Canale N e Cresta NO (10/06/18)
    Chiot del Cavallo (Colle) da Torre Pellice, giro per l'Alpe della Sella (09/06/18)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (16/05/18)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (15/05/18)
    Platasse (Monte) da Ponte Terribile (12/05/18)
    Roero da Piobesi d'Alba, giro (06/05/18)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (01/05/18)
    Barma d'Noara (Falesia) (30/04/18)
    Grand Miuls (Monte) da Pragelato (25/04/18)
    Ciabergia (Monte) da Avigliana, giro per Colle Braida, Punta dell'Ancoccia e il sentiero dei Principi (22/04/18)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (14/04/18)
    Giulian (Monte) da Giordano (01/04/18)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (31/03/18)
    Pertiche (Clot delle) da Granges (10/03/18)
    Gran Costa (Monte) da Pragelato, traversata a Salbertrand (04/03/18)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (02/03/18)
    Gardiole (la) da le Villard-Laté (25/02/18)
    Morefreddo (Monte) da Pragelato per il Clot de la Soma e discesa su Seytes (10/02/18)
    Bo Valsiesiano (Monte) da Rassa (04/02/18)
    Pilone (Punta) Canale Sud-Est (03/02/18)
    Cervetto (Testa di) da Serre (14/01/18)
    Ombilic (l') da la Vachette (06/01/18)
    Garitta Nuova (Testa di), Piata (Bric la) da Pian Munè, traversata a Croesio (08/12/17)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (26/11/17)
    Viribianc (Cima) da Chiappi (11/11/17)
    Sbarua (Rocca) Torre del Bimbo - Osteria del viandante+Analcolica (08/10/17)
    Argentera (Cima Nord e Sud) Traversata dal Rif. Morelli Buzzi (03/09/17)
    Cerisira (Punta) da Villanova per il Bivacco Soardi (23/08/17)
    Bucie (Bric) Cresta Nord (23/08/17)
    Chaberton (Monte) da Claviere per la Batteria Alta (20/08/17)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Sestriere Borgata, discesa sulla Valle Argentera (19/08/17)
    Stellina (Rifugio) da Novalesa per l'Alpe Tour, discesa per Alpe Carolei e Grange Pra Piano (23/07/17)
    Weissmies traversata S-N (16/07/17)
    Barifreddo (Monte) versante NE e cresta SE (18/06/17)
    Sises (Monte) da Sestriere (14/05/17)
    Baraccone di San Giacomo (Punta del) da Giordano (07/05/17)
    Chiavesso (Cima) da Cornetti (09/04/17)
    Selletta (Monte) da Rodoretto (11/03/17)
    Soma (Clot della) da Pragelato (04/03/17)
    Galibier (Pic Blanc du) dalla strada del Col du Lautaret (19/02/17)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (22/01/17)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (07/01/17)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (06/01/17)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (05/01/17)
    Pintas (Monte) da Balboutet (31/12/16)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (24/12/16)
    Fiunira (Punta) da Giordano (08/12/16)
    Ghinivert (Bric) da Pattemouche (04/12/16)
    Rutund (Bric) anticima NE 2426 m da Chiazale (26/11/16)
    Provenzale (Rocca) Via Normale della Cresta Sud (02/10/16)
    Sbarua (Rocca) angiolina ritorna (03/09/16)
    Sbarua (Rocca) Settore la Meteora (03/09/16)
    Lago Nero (Falesia del) (29/08/16)
    Rochebrune (Pic de) Via Normale e Cresta Sud dal Col d'Izoard (28/08/16)
    Venezia (Punta) Dimensione quarto (27/08/16)
    Bucie (Bric) Via Normale del Canalone Sud da Bout du Col (25/08/16)
    Rocciamelone da Susa (23/08/16)
    Fourion (Rocce) da Pian del Re (21/08/16)
    Vallon (Col du) e Colle di Thures da Nevache, giro dell'Aguille Rouge (18/08/16)
    Cialancia (Passo) da Perrero a Prali per i 13 Laghi (17/07/16)
    Orsiera (Monte, Punta Sud) Cresta NO (16/07/16)
    Levanna Orientale Via Normale da Forno Alpi Graie (03/07/16)
    Bracco (Monte) da Barge e la Croce di Envie, Rifugio Mulatero e Croce di Sanfront (15/05/16)
    Galehorn da Engiloch (08/05/16)
    Boshorn da Engiloch (07/05/16)
    Sises (Monte) da Sestriere (02/05/16)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (29/04/16)
    Nera (Rocca) da Pralapia per il versante NO e il canale N (25/04/16)
    Sea Bianca (Punta) da Pralapia (24/04/16)
    San Leonardo (Falesia) Settore Penna Bianca (17/04/16)
    Sbarua (Rocca) Via Normale (14/04/16)
    Lenlon (Fort de) da Val des Prés (23/01/16)
    Baude (Crete de) da Nevache (17/01/16)
    Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - Via Super Cinquetti (28/11/15)
    Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - Via Cinquetti - Burdino (28/11/15)
    Sbarua (Rocca) Freak street - Tirami Su (28/11/15)
    Sette Confini (Monte) da Pinerolo, giro della Val Lemina per i Colli Crò, Ciardonet, dell'Eremita,Infernetto (22/11/15)
    Sbarua (Rocca) via Gervasutti-Ronco (21/11/15)
    Lausa (Truc), Truc Donna e Bric di Pin da Ruata, anello (15/11/15)
    Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - Via Cinquetti - Burdino (14/11/15)
    Sbarua (Rocca) Vena di Quarzo (17/10/15)
    Sbarua (Rocca) Via Normale (17/10/15)
    Sbarua (Rocca) via Gervasutti-Ronco (17/10/15)
    Ciantiplagna (Cima) e Testa dell'Assietta da Pourrieres, giro per il Colle Finestre, discesa GTA (27/09/15)
    Crò (Falesia del) (26/09/15)
    Sigaro (Falesia del) (25/09/15)
    Vautero (Rocca) Falesia Rocca Vautero (21/09/15)
    Gran Dubbione (Falesia del) Rocca del Visconte (19/09/15)
    Barma d'Noara (Falesia) (13/09/15)
    Barma d'Noara (Falesia) (12/09/15)
    Mulo (Colle del) da Marmora, giro per i Colli Preit, Margherina, Bandia (11/09/15)
    Gardetta (Passo della) e Bric Cassin da Ponte Marmora giro per il Colle del Preit e Vallone di Unerzio (10/09/15)
    Cristalliera (Punta) cresta SSO o delle Scuole (06/09/15)
    Muro rosso (Falesia del) (31/08/15)
    Cornour (Punta) da Ghigo di Prali, per la cresta NE (30/08/15)
    Granero (Monte) da Pian del Re per il Passo Luisas e la cresta E (28/08/15)
    Mongioia (Monte) o Bric de Rubren da Sant'Anna per il Vallone Varaita di Rui e il Passo Mongioia (21/08/15)
    Furgon (Monte) da Thures (26/07/15)
    Morefreddo (Monte) da Pragelato per il Clot de la Soma e il Colle del Pis (18/07/15)
    Cialancia (Punta) da Perrero, giro per Conca Cialancia, Passo Rous e Tredici Laghi (05/07/15)
    Bosco (Cima del) da Bousson, giro per Thures (28/06/15)
    Granero (Rifugio) + Col Barant da Villanova per la Conca del Prà (07/06/15)
    Assietta (Testa dell') da Pourrieres, giro per il Col Lauson (02/06/15)
    Melano Giuseppe (Rifugio) o Casa Canada da Brun per il Colle Eremita, le Carbonaie e il colle Ciardonet (13/05/15)
    Servin (Monte) da Angrogna per il Sentiero Partigiano (10/05/15)
    Castelletto (Monte) da San Germano Chisone per il Colle Vaccera (09/05/15)
    Viso Mozzo da Pian della Regina (02/05/15)
    Petit Tournalin da Cheneil (12/04/15)
    Soma (Clot della) da Pragelato (20/03/15)
    Soma (Clot della) da Pragelato (15/03/15)
    Belvedere (Punta) da Fenestrelle e il Vallone Cristove (08/03/15)
    Piattina (Punta) da Prà del Torno (21/02/15)
    Bosco (Cima del) da Rollières (15/02/15)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (17/01/15)
    Crosa (Fortini di) da Meire Bigorie (17/01/15)
    Servin (Monte) per la Costa Rugnusa e il Monte Castelletto (11/01/15)
    Vergia (Punta) da Pertusel (10/01/15)
    Pintas (Monte) da Usseaux, giro per il Colle delle Finestre (06/01/15)
    Fournier (Cima) da Bousson (28/12/14)
    Begino (Monte) da Bousson (28/12/14)
    Crosa (Fortini di) da Meire Bigorie (27/12/14)
    Servin (Monte) da Angrogna per il Sentiero Partigiano (24/12/14)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (13/12/14)
    Platasse (Rocce, Colle di) da Ponte Terribile (29/11/14)
    Gran Miol (Punta del) dalla Valle Argentera per il versante NO (23/11/14)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (16/11/14)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (15/11/14)
    Ciabert (Costa) da Chianale (08/11/14)
    Viraysse (Tete de) da Meyronnes per il Col de Mallemort (19/10/14)
    Sette Confini (Monte) da Pinerolo, giro della Val Lemina per i Colli Crò, Ciardonet, dell'Eremita,Infernetto (18/10/14)
    Querellet (Monte) da Sestriere attraverso il Passo di San Giacomo (21/09/14)
    Jafferau (Monte) da Salbertrand per il Forte Pramand e la galleria dei Saraceni, giro per il Forte Foens (13/09/14)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere ITINERARIO NON PERCORRIBILE (06/09/14)
    Cavallo (Punta del) da Casteldelfino, discesa su Pontechianale (29/08/14)
    Tre Chiosis (Punta) da Pontechianale per la Costa Savaresch (28/08/14)
    Udine (Punta) - Venezia (Punta) da Pian della Regina (23/08/14)
    Mongioie (Monte) da Rastello, giro per per Passo Saline, Bocchin Aseo e Laghi della Brignòla (19/08/14)
    Ghinivert (Bric) da Pattemouche per il Colle del Beth (18/08/14)
    Losetta (Monte) da Castello, giro Vallone di Soustra - Vallone di Vallanta (17/08/14)
    Barifreddo (Monte) versante NE e cresta SE (14/08/14)
    Trusciera (Monte) da Rodoretto, anello per il Colle della Balma (12/08/14)
    Manzol (Monte) da Villanova per il Rifugio Granero e il Col Manzol (06/08/14)
    Gran Guglia da Bout du Col, anello per il Lago Verde (04/08/14)
    Orsiera (Monte) dal Rifugio Selleries per la Via Normale del canalino Est (31/07/14)
    Chaberton (Monte) da Claviere per la Batteria Alta (26/07/14)
    Rametta (Passo) giro dei Tredici Laghi da Prali (19/07/14)
    Stau, Panieris, Blanches, Tortisse, Stau (Colli) da Pontebernardo, giro (17/07/14)
    Puy e Pequerel (Borgate) da Fenestrelle, anello (28/06/14)
    Fraiteve (Monte) e Pitre de l'Aigle da Pragelato, giro (22/06/14)
    Bosco (Cima del) da Bousson, giro per Thures (21/06/14)
    Albergian (Monte) da Pragelato (14/06/14)
    Albergian (Monte) da Pragelato (14/06/14)
    Merla (Punta della) da Pinasca, giro per il Monte Cucetto (07/06/14)
    Albergian (Monte) da Pragelato (01/06/14)
    Rognosa (Punta) da Luserna San Giovanni per il Sentiero Partigiano al Colle Vaccera (25/05/14)
    Grinbassa (la) da Brossasco, giro (04/05/14)
    Midi o Muret (Punta) da Peyrone (16/02/14)
    Jervis Willy (Rifugio) alla Conca del Prà da Villanova (12/01/14)
    Finestre (Colle delle) da Balboutet (06/01/14)
    Servin (Monte) dal Colle Vaccera (29/12/13)
    Vej del Bouc (Colle) da Entracque, giro del Monte Carbonè per Ponte Porcera (30/08/13)
    Desertes (Passo) da Oulx, giro per il Passo della Grand'Hoche (27/08/13)
    Ghinivert (Bric) da Pattemouche per il Colle del Beth (13/08/13)
    Rocciamelone da la Riposa (09/08/13)
    Paur (Colletto Est della) da Sant'Anna, giro del Monte Matto (13/09/12)
    Roma (Punta) Via Normale da Pian del Re (09/08/12)
    Sautron, Portiola (Colli) da Saretto, giro per il Rifugio Stroppia (13/07/12)
    Piatta (Colle della) da Dronero, giro per Montemale, Bottonasco, Pratavecchia (25/03/12)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (05/02/12)
    Piata o Plata (Bric la) da Sanfront, giro per il Colle di Gilba e San Bernardo (09/12/11)
    Muretto (Monte) da Pinerolo per Costagrande e Rocca Vautero (06/12/11)
    Sbaron (Punta) da Condove (04/12/11)
    Pietraborga (Monte) e Monte San Giorgio da Trana, giro (20/11/11)
    Sea di Torre giro da Torre Pellice (02/10/11)
    Castelletto (Monte) da San Germano Chisone per il Colle Vaccera (17/09/11)
    Tivoli (Monte) o Bric Arpiol da Paesana, giro (04/09/11)
    Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere ITINERARIO NON PERCORRIBILE (02/09/11)
    Chersogno (Monte) Giro del Monte Chersogno da Prazzo (01/09/11)
    Cristetto (Monte) da Pinerolo, giro del Gran Dubbione per i 7 Ponti (31/08/11)
    Ciantiplagna (Cima) e Colle dell'Assietta da Pourrieres per il Colle delle Finestre, discesa per il vallone Gran Cerogne (27/08/11)
    Albergian (Colle dell') da Laux, giro Val Troncea - Val Chisone per il Colle del Pis (26/08/11)
    Ruetas (Monte) e Monte Morefreddo da Pragelato per il Colle del Pis (24/08/11)
    Gran Guglia (Colletto della) da Prali, giro della Gran Guglia per il Rifugio Lago Verde (24/07/07)