mark6827


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bello e utile il ponticello per attraversare il torrente a Pian Gias, dopo di che mi pare siano sorti un po' troppi ometti che creano qualche incertezza su questo primo tratto di pietraia.
Giornata freddina, 6 gradi alle 6.30 alla Mussa, e in cima raffiche di vento che sicuramente rendevano la temperatura percepita sotto lo zero.
Diverse persone sul percorso.


Uja di Mondrone e Leitosa

Ghiacciaio
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Tutto il percorso in ottime condizioni, oggi ramponcini inutili sul "ghiacciaio", ma soprattutto giornata dal meteo fantastico.
Con la piacevole compagnia di Roberto e Federico, con partenza alle prime luci dell'alba dal Malciaussia.

Partenza


Salendo alla Resta

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Sentiero nella parte bassa ben pulito, solo un piccolo tratto fuori dal bosco un po' invaso dall' erba, ma nulla di eccessivo.
Nella parte rocciosa in alcuni bolli il bianco comincia ad essere poco evidente per cui prestare attenzione a non seguire la vecchia traccia solo rossa.
Mattinata con meteo spaziale e ottima temperatura.
In beata solitudine.

Relax


Val di Sea dalla cima

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Temperatura finalmente appropriata (8 gradi alle 6.30 al Piano), ma previsioni del tempo un po' troppo ottimistiche ( forse spiegabili con il ferragosto): ben presto le nuvole hanno monopolizzato il versante italiano, più pulito verso la Francia e il Monte Bianco.
Il torrente di Pian Gias si attraversa ancora senza difficoltà, parte superiore del ghiacciaio ancora in buone condizioni, soprattutto se paragonato alla situazione delle ultime estati.
Il fronte del ghiacciaio rimane definitivamente compromesso, con una bella cascata a fare capolino.
Poca gente in giro in questo ferragosto, e in discesa il vento portava l'odore delle grigliate in corso alla Mussa ben sopra Pian dei Morti.

Monte Bianco

Ghiacciaio dalla cima

Fronte del ghiacciaio

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Park 3€ al Piano
Oramai è davvero poca la neve che si pesta fino al colle D'Arnas ; ghiacciaio invece ancora in buonissime condizioni.
Salito direttamente dal Piano della Mussa con un bel caldo umido fino al rifugio, poi decisamente meglio, ma comunque tutto in maglietta.
In discesa sosta torta al Gastaldi.
Un saluto ai due ragazzi incontrati in cima.

Croce Rossa e lago

Gruppo Bessanese Ciamarella
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Pian Gias ancora in ottime condizioni, e buona copertura nevosa sul ghiacciaio , condizioni che facilitano la progressione.
Inoltre oggi ottima temperatura, venticello fresco al mattino e quanche nuvola a coprire di tanto
in tanto le cime più elevate.
In totale solitudine dal Pian della Mussa.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Condizioni ottimali per questa salita.
Copertura nevosa continua su Pian Gias che garantisce una ottima progressione, inoltre anche il ghiacciaio è in
buonissime condizioni, tutto
chiuso, con la lingua nevosa che
arriva poco sopra il Piano.
Salito quindi direttamente per la
massima pendenza ( ramponi
consigliati), e solo negli ultimi 200
m di DSL il passo si appesantisce
un po' per la neve (in trasformazione) caduta la scorsa
settimana.
Meteo ottimo,assenza di vento e temperatura giusta ( alle 7.30 al Pian della Mussa 8 gradi).
In beata solitudine.

lingua del ghiacciaio in ottime condizioni

Cima

Condizioni gruppo Ciamarella
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Giornata davvero bella con temperatura nella norma. Nessun problema nell' attraversare Pian Gias su neve, anche al ritorno. Calzati i ramponi solo in salita, per maggior sicurezza, visto che il ghiacciaio era davvero duro.
Fronte del ghiacciaio molto arretrata, lo scivolo iniziale praticamente non esiste più. Oramai la salita "normale", e sicura, e' passare sullo spalto roccioso a destra per mettere piede sul ghiacciaio nella parte in piano.
Con mio figlio Simone , direttamente dal Pian della Mussa.


Fronte del ghiacciaio.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Giornata spaziale, ma decisamente troppo calda.
I progetti di oggi erano un poco diversi, ma giunti a Pian Gias eravamo sfatti dal caldo patito nella salita dalla Mussa.
Così per riprenderci abbiamo deciso di proseguire lungo Pian Gias, e alla fine ne è uscita una bella e tranquilla Punta Chalanson. Da prestare un minimo di attenzione , viste le condizioni della neve e l'inclinazione del pendio, nell' ultimo tratto prima di raggiungerela cresta. Qui ancora tratti di neve alternati ai soliti sfasciumi.
Discesa effettuata dal Colle della Piccola Ciamarella : qui il pendio nevoso presenta un'interruzione nella parte centrale con pietrisco decisamente instabile.
Ghiacciaio della Ciamarella in condizioni davvero buone, anche se la temperatura oggi ha lavorato davvero molto.
Alla fine ne è uscito un gran bell' anello.
Con mio figlio Simone.



Ciamarella dalla cima

Albaron di Savoia e gh. del Collerin

Condizioni del colle della Piccola Ciama
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Giornata non bella come ieri, ma la prevista assenza di precipitazioni lasciava ben sperare. Nuvole stazionarie sulla dorsale dell'Uja, in cima però sole, ma comunque panorama compromesso.
Sentiero in basso già più invaso
rispetto a 15 giorni fa. Nella parte finale fare attenzione a un paio di segni dove il bianco è svanito, proprio all' intersezione con la vecchia traccia solo rossa. Solito ancoraggio staccato sul secondo cavo.
Oggi in beata solitudine.