Gulliver outdoor - arrampicata, escursionismo, scialpinismo, sci alpinismo, alpinismo, canyoning, trekking, MTB, Cicloturismo

maigol


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Qualche dubbio che valga la pena spendere 10 euro di parcheggio per fare un km e mezzo dentro la valle...
Lontana trasferta in giornata per festeggiare un compleanno importANTA, 3 ore di macchina da Torino :-(. Posto molto bello, e la via merita sicuramente il viaggio. Occorre un certo fiuto per trovare il sentiero sia nell'avvicinamento, sia ancor più nella discesa, abbastanza complessa giù per canali, boschi, roccette. Come detto, al termine della via bisogna salire a piedi ancora in su, finchè si sbuca in una radura: si attraversa il prato in ascesa verso destra, finchè si scorge l'imbocco del canale di discesa, segnato da un ometto e due lastre verticali (ho fatto una foto). Non abbiamo trovato la sosta S8: il socio ha attrezzato una sosta su friend al termine del traverso orizzontale di III, poi io sono salito lungo la fessura diagonale verso destra, ma circa a metà l'ho abbandonata tirando dritto su per la placca (la fessura continuava ma molto sporca e bagnata). Così facendo ho avuto anche la mia brava esperienza di placca sprotetta secondo l'etica mellica...
Torneremo senz'altro per altre salite.
con Diego.

imbocco canale di discesa dalla radura

traverso di III

Misteriosi reami ancora più in su

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Piuttosto impegnativa nel suo genere di difficoltà. Abbiamo ravanato non poco a raggiungere l'attacco su per ripido sottobosco: traccia di sentiero non pervenuta. Dopo la chiesetta, andare avanti ancora un po' lungo il sentiero principale, poi giunti all'altezza della parete, comunque ben riconoscibile dalla linea orizzontale che la taglia nella parte alta, bisogna arrangiarsi...il buon Gian sale coraggiosamente la variante di L2 (poi abbandonata) senza le prime 3 placchette! mea culpa che non ho visto la catena giusta poco visibile al termine di L1. Stavo per dare 3 stelline, poi L6 mi ha fatto ricredere: lunghezza splendida verticalissima, per me un buon 6b. Quattro doppie senza intoppi. Merita più frequentazione.

partenza

variante di L2 con placchette rimosse

L5 infestata dai rovi
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Speravamo meglio. Può essere una gita di ripiego da fare in una mezza giornata incerta. Avvicinamento non così drammatico come scritto da qualcuno: ripido ma breve e per noi senza rovi. Sentiero parte nel prato tra il magazzino e il rudere, come ben detto. L'ambiente purtroppo è infelice, sopra il magazzino edile a ridosso della rumorosa autostrada. Roccia strana, molto lavorata. L3 duro solo nel superamento della pancia: più di 6c (consiglio di aggredirlo a sx dello spit). Il 6c di L5 invece è generoso. Belli gli ultimi due tiri, ma quando si comincia a ragionare...la via è finita.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Via che ho sempre temuto pensando di trovare materiale vetusto, invece spit e soste sono più che soddisfacenti, comunque supersolidi. Linea spettacolare nelle prime due lunghezze. Primo tiro, sarà anche 6b, ma è parecchio impegnativo. Come terzo tiro ci sono tre alternative di diversa difficoltà. Spinto da masochismo, sono andato verso il cordone che pende dal tetto, già sapendo di andare incontro a una barzelletta, come poi è successo. Tenendo il tetto da sotto con presa rovescia, si arriva a prendere una ottima tacca più in su, ma poi il ribaltamento è tremendo. Molto bello l'ultimo muro giallastro. Avventura di grande soddisfazione con Diego.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Davvero belli i nuovi tre tiri iniziali, nonostante la roccia ancora un po' sporca. Anche per me il primo tiro si merita 6b+, per la continuità richiesta più che per la difficoltà dei passaggi. Provati vari modi per la partenza del secondo tiro: alla fine una sequenza attorno al 6c c'è, ma difficile da scovare. Alcuni rovi infestano la base del diedro di L3: se si prova a scavalcarli sulla destra, occhio che qui la roccia cade a pezzi. Ultimo tiro sulla fascia strapiombante sotto la cima (presumibilmente la linea più a sx) è il più difficile: primi due spit ok, poi un paio di prese dolorose che non si sa come usare, e uscita violenta: per me oltre il 6c.
Bella gita con Diego.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Ho aggiunto un nuovo itinerario di quella che speriamo sia la vera via Choc o Drill (di cui si trovano poche informazioni in rete, non consistenti tra loro). Altra bella via del pilastro, apparentemente poco frequentata. Ben spittata. Parte sulla cengia dove comincia la Rossa e il Vampirla, una decina di metri alla sua sinistra (targhetta alla base). Da antologia il primo tiro, che pare una lavagna impossibile, e invece si scala collegando piccole liste per i piedi, poco per le mani, e con qualche passo di aderenza dove bisogna fidarsi molto dei piedi. Bello ma molto duro il quarto tiro che attraversa il tetto, con passo cruciale nel superamento dello spigolo in alto (per gli amanti della libera, tallonare il terrazzino, poi andare a sinistra a cercare la tacca oltre lo spigolo: c'è ma non si vede, poco oltre l'incavo svaso inutile). Ultimi due tiri e doppie funestate da raffiche di vento gelido.
Con Matteo.

primo tiro

secondo tiro

terzo tiro

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Ultima via lunga dell'anno...un po' azzardata, ma è andata bene. Perso tempo prezioso dopo il traliccio: da qui non bisogna più seguire i bolli gialli, che tornano indietro, ma proseguire tenendo la parete a destra. Come ampiamente pronosticato, L2 mi ha spremuto come un limone: dopo qualche velleitario tentativo di risolvere i primi passaggi, l'istinto di sopravvivenza mi ha suggerito di cambiare obiettivo in: raggiungere la catena; e anche questo si è rivelato un affare piuttosto serio, perché certi passi tra gli spit bisogna farli comunque. Il tiro è, comunque, dannatamente bello, con l'unica pecca di avere molti rinviaggi scomodi, con rischio di saltare giù con la corda in mano. Certamente tra i più bei 7a su cui abbia mai messo le mani...purtroppo non è in un posto particolarmente agevole per aprire il classico "cantiere". Superato L2, il resto della via pare una passeggiata di piacere, con alcune lunghezze strepitose come L3,L7,L8, come detto da molti. Anche su L4 il passo riportato di A0 secondo me è al massimo 6c, e comunque un altro pianeta rispetto a certe cose che bisogna fare su L2. Arrivati in cima alle 16:20, mi pareva presto, ma il socio fa giustamente notare che mancava mezz'ora al tramonto, così ci buttiamo giù con 4 doppie: s9->s7 (55m), s7->s4 (60m, occhio), s4->s2, s2->terra. Arrivati al pelo allo "scavalco della staccionata": non sarebbe stato bello ravanare al buio sui pendii del canale. Suggestiva la discesa al buio della scalinata con le luci dal fondo valle. Nel boschetto finale, contento di aver acceso per la prima volta la frontale: da anni la portavo nello zaino senza usarla...
Con Matteo, arrivederci in primavera!
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Difficile dare meno di 5 stelline a questa via...certo deve piacere la placca, ma ci sono anche dei tratti diversi, uno spigoletto tecnico su L4, uno strapiombo su L8. Oggi si scalava bene al sole, senza freddo alle mani, nonostante la stagione inoltrata. I primi 4 tiri mettono un po' di ansia per la spittatura, gli altri a mio parere di meno, anche perchè si prendono le misure con la via...L5 ha un paio di passi ostici nella prima metà, il resto tranquillo. L8 non è un tetto, ma una sezione strapiombante di circa 8m con una fascia più appoggiata a metà. Il duro secondo me è qui, nell'arpionare questa fascia. Facilmente azzerabile, comunque. Scesi con 5 doppie.
Bella giornata con Matteo.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Via interessante e varia, con difficoltà concentrate in pochi metri (finale di L2, inizio L3). Dopo il quarto tiro, abbiamo provato l'uscita diretta attraverso il tetto (una variante di nome Extravaganza): carina fin oltre il tetto, poi male: non si capisce dove va, ed è piena di tratti vegetali e/o molto sporchi. Io la sconsiglio, anche se il socio dice di essersi divertito da primo a vagare qua e là in cerca di una sosta...Temperature oggi totalmente folli per fine ottobre, pareva ferragosto.
Con Matteo
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Questa via non riceveva più recensioni su Gulliver dal 2013 (!), così mi pare giusto aggiungere anche il mio entusiasta parere: a poco più di un'ora di macchina da Torino, e 20' di passeggiata nel bosco, si trova un capolavoro del Motto di rara bellezza, ottimamente protetta a spit. Se ci si porta un rinvio rigido, l'obbligatorio secondo me è inferiore a 6c, che dunque non deve intimorire troppo. Il secondo tiro certo è una bella legna, ma se ne viene fuori in qualche modo. L'ultimo è una danza di piedi delicatissima, con microappigli per le mani, ma risulta ancora ben scalabile con difficoltà attorno al 7a, nonostante si legga qua e là che si è rotto qualcosa. Complimenti al socio che la sale da primo a vista con minima sbavatura, causandomi caduta della mandibola sull'imbrago. Io ci faccio da secondo un paio di resting, ma arrivato in sosta ho solo una voglia matta di rifarla. Decidiamo però di calarci, nel pomeriggio bisogna andare al lavoro...
Grazie a Matteo per avermi convinto a provarla.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Pentimento (Parete del) Attacco alla fessura Beuchod (02/07/20)
    Moulette (Vallon de la) - I Tour Moulinsard (28/06/20)
    La Mummia Ciccio Bum (24/06/20)
    Mummia (la) Belfagor (24/06/20)
    Nebin (Monte) e Monte Cugulet da Morinesio per la Bassa di Rasis o di Rocciaset (18/06/20)
    Titani (Parete dei) Aqualung (06/06/20)
    Caprie Estatè superiore (27/05/20)
    Bourcet - Settore Centrale Stella nascente (20/05/20)
    Ferra (Monte) Goulotte Grassi-Tessera (23/02/20)
    Oriana (Placche di) - Settore Sinistro Terraine d'Adventure (15/02/20)
    Ancesieu Orso poeta (27/10/19)
    Pilastro Gulliver Fessura Centrale (26/09/19)
    Naufrago (Parete del) Tra Parentesi (08/09/19)
    Titani (Parete dei) Titanic (04/09/19)
    Aval (Tète d') La Memoire de l'Eau (26/07/19)
    Destrera (Monte) Essere o Apparire (21/07/19)
    Destrera (Monte) via Directa (20/07/19)
    Bianco (Monte) Via Normale Italiana o Via Ratti dal Rifugio Gonella (14/07/19)
    Meja (Rocca la) Alpstation d'Isera (08/07/19)
    Castello (Monte) - Punta Phuc A Volte Ritornano (26/06/19)
    Musiné (Monte) da Caselette (22/06/19)
    Mroz (Scoglio di) L'Importante è Esagerare (08/06/19)
    Specchio di Iside Riflesso di te stesso - vs. 2016 (05/06/19)
    Inflazione strisciante (Parete della) Diedro atomico (03/06/19)
    Charvatton (Monte) Veuve Clicquot (30/05/19)
    Schiappa delle Grise neire Sleg Spa (22/05/19)
    Luna Nascente (13/05/19)
    Selletto (Parete del) Heremitage (01/05/19)
    Enverse del Paretone ...Tornato a casa (14-06-1998) (19/04/19)
    Bianca (Rocca) Via degli specchi (15/04/19)
    Lities (Rocca di) Un tranquillo Week End (01/04/19)
    Lomasti (Pilastro) Choc o Drill (13/03/19)
    Fer (Paretone del) SuperFer (05/12/18)
    Schiappa delle Grise neire Oceanic (28/11/18)
    Aimonin (Torre di) Una notte a Tahiti (24/10/18)
    Aimonin (Torre di) Via Papaveri e Papere (17/10/18)
    Tre Denti di Cumiana Pression Wall (13/10/18)
    Ancesieu Panorama su Forzo (23/09/18)
    Viana (Parete) Profumo di Donna (12/09/18)
    Specchio di Iside Diedro di Gollum (09/09/18)
    Verra (Rocca di) Granatina (30/08/18)
    Titani (Parete dei) Via del Problema Irrisolto (o Problema Risolto vs. 2018) (28/08/18)
    Anica Kuk The show must go on (22/08/18)
    Anica Kuk Nostalgija (16/08/18)
    Croux (Aiguille) Bertone-Zappelli (02/08/18)
    Campanili (Rocca dei) Nel segno di Zac (29/07/18)
    Campanili (Rocca dei) Trial (28/07/18)
    Minerva (Stele di) Mercanti di Fiandra vs 2018 (25/07/18)
    Lomasti (Pilastro) Vertigine (22/07/18)
    Meja (Rocca la) Ginko Biloba (18/07/18)
    Meja (Rocca la) Alchimeja (17/07/18)
    Specchio di Iside Seta di Venere (10/07/18)
    Schiappa delle Grise neire Via Beppe (04/07/18)
    Trono di Osiride settore dx Via Bolle di parole 2017 (27/06/18)
    Raisin (Cime du) Special dedicace (22/06/18)
    Bourcet - Spigolo grigio Michelin Martinelli (20/06/18)
    Rociruta (Bec di) Una Favola per Dinda vs. 2017 (15/06/18)
    Pianarella (Bric) Mio Nome (30/04/18)
    Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - 50° Gerva (22/04/18)
    Mea (Bec di) Via del naso (28/10/17)
    Caporal Orecchio del pachiderma + Itaca nel sole + Tempi moderni (18/10/17)
    Caprie Oasi dei castagneti (29/09/17)
    Bourcet - Parete del deltaplano Deltaplano a motore (21/09/17)
    Queyrellin - 3ème tour Les Dents de Cyrielle (04/08/17)
    Meja (Rocca la) Correnti Gravitazionali (30/07/17)
    Raty (Bec) Diamante (26/07/17)
    Valsoera (Becco di) Via Mellano-Perego (23/07/17)
    Lomasti (Pilastro) Control... e vai tranquillo (07/07/17)
    Meja (Rocca la) Cosi Vicino cosi lontano (23/06/17)
    Termier (Tour) Le Feu Sacrè (12/06/17)
    Lomasti (Pilastro) Passaggio a nord ovest (02/06/17)
    Bourcet Spigolo Grigio due (26/05/17)
    Bourcet - Sperone rosso Volo di Farfalla (17/05/17)
    Courmoney (Monte) - Avancorpo Boia chi molla (08/05/17)
    Bourcet - Parete del deltaplano Action directe (13/04/17)
    Ciabert (Rocca) Via Michelin-Masoero (09/04/17)
    Lities (Rocca di) Alba Chiara (07/04/17)
    Rosso (Pilastro) Onde Gravitazionali (31/03/17)
    Bianca (Rocca) Mercanti di polvere (31/03/17)
    Sbarua (Rocca) Espérance (20/03/17)
    Sbarua (Rocca) Diretta al fungo (20/03/17)
    Sbarua (Rocca) Diretta del Fiurens - Fontana+Fungo+Ghiro (20/03/17)
    Valle di Bellino Limo Nero (Cascata) (21/01/17)
    Lities (Rocca di) La Cometa di Halley (27/10/16)
    Ostanetta (Punta) Papillon (06/09/16)
    Ostanetta (Punta) Via delle Clessidre (06/09/16)
    Mroz (Scoglio di) Impressioni di settembre (01/08/16)
    Draye (Paroi de la) Mescal (29/07/16)
    Lauzet (Aiguillette du) Bébert sur prises (28/07/16)
    Titani (Parete dei) Titanic (25/07/16)
    Montbrison (Tenailles de) Une Infinie Patience (15/07/16)
    Ancesieu Panorama su Forzo (13/07/16)
    Militi (Parete dei) Tomahawk (01/07/16)
    Lomasti (Pilastro) Bambi (27/06/16)
    Vallone del Bourcet Ombre Rosse (23/06/16)
    Sbarua (Rocca) Placche Gialle - Colpo Grosso (06/05/16)
    Bourcet (Vallone del) Folgore (15/04/16)
    Rosso (Pilastro) Onde Cerebrali (05/02/16)
    Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Nani acidi (26/09/15)
    Sbarua (Rocca) Torrione Grigio - Il padre degli imbecilli si batta sui marroni (26/09/15)
    Colombe (Tete) Effetti Collaterali (28/07/15)
    Tribolazione (Becco Meridionale della) Grassi-Re (26/07/15)
    Triolet (Monts Rouges de) II Punta Centrale - Cristallina (21/07/15)
    Titani (Parete dei) Venus (20/07/15)
    Rifugio (Croz del) La Mitica Iva (11/07/15)
    Rifugio (Croz del) Je L’ Ai Mandè a Caghè (11/07/15)
    Lomasti (Pilastro) Sylvie (05/07/15)
    Rifugio (Croz del) Via Classica (02/07/15)
    Udine (Punta) Visto per il Perù (28/06/15)
    Lomasti (Pilastro) La verde milonga (27/06/15)
    Militi (Parete dei) Albatross (19/06/15)
    La Griserie (06/06/15)
    Bourcet - Strapiombi Strapiombi 3 (17/05/15)
    Bourcet - Parete dei Corvi Sperone dei corvi (27/08/14)
    Aval (Tete d') Ranxerox (31/07/14)
    Visch (Parete del) Golem (16/07/14)
    Visch (Parete del) La Caduta del Caimano (16/07/14)
    Visch (Parete del) via dei 7 ponti (16/07/14)
    Verdon (Gorges du) Barbapoupon (13/07/14)
    Lys (Paroi des) Le Haut dans le gaz (11/07/14)
    Sergent Nautilus (05/07/14)
    Nera (Rocca) Figlio d'Operaio (01/07/14)
    San Marco (Pilastro) Via San Marco (13/06/14)
    Bourcet - Parete della vecchia Urlo di Munch (11/05/14)
    Nera (Rocca) Conigli Morti (26/04/14)
    Bourcet - Settore Centrale Grido di Pietra (13/04/14)
    Bourcet - Spigolo grigio Diedro delle lucertole (13/04/14)
    Gomorra (Cascata) (23/02/14)
    Pão de Açucar Via dos Italianos + Secundo (16/11/13)
    Rifugio (Croz del) B&B x M (20/08/13)
    Termier (Tour) Marmotta Impazzita (14/08/13)
    Sardières (Monolite di) via normale (06/07/13)
    Sardières (Monolite di) Dieu des elfes (06/07/13)
    Lys (Paroi des) La troisieme génération (05/06/13)
    Lomasti (Pilastro) La rossa e il vampirla (12/05/13)
    Bourcet - Strapiombi Aria sulla quarta corda (11/05/13)
    Champdepraz Castello Incantato (Cascata) (03/03/13)
    Bramafam (Cascata di) (16/02/13)
    Pineta Nord Bella d'Estate...Stupenda d'Inverno (Cascata) (26/01/13)
    Catteissard il Risveglio (02/12/12)
    Anello Verde Collina di Torino dal Parco Leopardi, anello verde (22/10/12)
    Bourcet - Strapiombi Via degli strapiombi (14/10/12)
    Sbarua (Rocca) Placche Gialle - L'armandone (13/10/12)
    Civrari (Monte, Punta della Croce) da Comba per Monte Sapei, Punta Costafiorita e la Cresta Sud (10/09/12)
    Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - Fontana (09/09/12)
    Musiné (Monte) da Caselette (23/07/12)
    Cristalliera (Punta) Torrione Centrale, Via Super Bianciotto (07/07/12)
    Sinagoga (Falesia della) (27/06/12)
    Balme Pontat (Cascata) (15/01/12)
    Pirchiriano (Monte) Via Intersezionale (27/11/11)
    Montestrutto (Falesia di) (31/07/11)
    Aimonin (Torre di) Pesce d'Aprile (30/07/11)
    Germana (Torre) Spigolo Boccalatte (23/07/11)
    Bourcet - Spigolo grigio Spigolo Grigio (10/07/11)