m.gulliver


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Seguito il percorso descritto da Abo (a cui vanno tutti i ns complimenti per la salita in solitaria..). Non abbiamo trovato il chiodo indicato, ma ci siamo protetti abbastanza bene lo stesso. Dalla nicchia siamo saliti con due brevi tiri di una ventina di metri ciascuno. La parete è ricca di appigli, la roccia ruvida (segno di pochi passaggi...) ma la verticalità e l'esposizione sono massime!
Discesa dal versante Ovest con due doppie (soste in ordine).
Caro Enzo non so dove da dove voi siate saliti ma di certo non dall'itinerario descritto, come si può ben vedere dalle due foto che hai postato. Sempre che ti sia accorto della cosa, potevi dare due indicazioni, come variante di salita, sarebbero certo tornate più utili dei ragguagli sul meteo e sul mancato panorama ;-D.
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Poco da aggiungere alle molte cose già dette dagli altri. Se volete allungare l'arrampicata potete iniziare già dal colletto subito dopo la Madonnina, la roccia è buona e ci sono già passaggi divertenti. Nessuna delle doppie attrezzate è indispensabile, se la roccia è asciutta si può scendere facilmente disarrampicando al max II/II+. Per raggiungere il picco occidentale se salite lo spigolo di dx c'è un passo di III+ (2 ch.).
Per evitare la scomoda discesa dal colletto occ., si può continuare per cresta verso Ovest (tenendo il filo si incontrano divertenti passi di II/II+), fino al colletto di Palè, dove per tracce di sentiero si scende più facilmente verso sud, alla Fontana dei Picchi e al sentiero che vi passa alla base.
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Bah.... Incuriosito da questa possibilità per salire la Torre Germana sono andato a vedere ma non mi sono trovato molto con la relazione di Christian81, tanto meno con il suo commento "molto piu' facile del previsto, in alcuni punti le mani non si usano neppure..". Ero comunque preparato: la GMI parla di "cresta di roccia friabile di media difficoltà", quindi non posso dire di non essere stato avvisato.
La salita al coletto non ha dato problemi. ottima traccia e col terreno gelato "solo passi avanti e nessun passo indietro".
Io dal colletto sono salito allo spit con maillon (5 m, II+), ho traversato sulla cengia verso sx fino all'ometto sulla spalla dove la traccia poi scende, poi ho preso a dx. La cresta è larga e divisa da un dietro di roccia abbastanza buona ma verticale. Lo spigolo a dx è ripido e la roccia è friabilissima.
Dalla base del diedro ho quindi traversato a sx e preso quello spigolo (5 m, III, ripido esposto con roccia delicata). Sopra c'è un tratto detritico sempre molto ripido fino ad pino isolato sulla sx del filo (dove volendo ci si può calare sul lato est sulla traccia di discesa). Qui ho preso lo spigolo di dx e ho raggiunto una terrazza con un altro pino, da dove sono salito in diagonale verso dx e sono arrivato così a pochi metri dalla cima nord. Senza l'uso delle mani alla cima Sud con la Madonna. ;-)
Discesa senza problemi con una calata con due corde da 30 m fino alla traccia, ma sarebbe bastata una corda da 30 m per il primo tratto; il camino successivo, che porta alla traccia sottostante si può disarrampicare (II+, spit sulla dx faccia a monte).

percorso di salita dal colletto

al centro lo spigolo seguito per superare il primo salto

uno sguardo indietro dopo il primo tratto

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Il canale per il colletto Saint Robert non è il massimo a secco con il terreno gelato, soprattutto in discesa... la cresta invece è molto bella, aerea in alcuni punti ma mai difficile. Io sono stato sempre sul filo tranne un breve tratto dove ho seguito degli ometti poco sotto sul lato francese per aggirare alcuni torrioni e non farla troppo lunga. Ho trovato, in cima al tratto ripido iniziale, un cordone con moschettone usato probabilmente per una calata. In discesa se volete/dovete tornare al colletto occhio al punto dove imboccare il canale che taglia verso sx il versante SE, io non l'ho visto e così ho dovuto fare il giro più lungo...

la cresta vista dal colletto saint robert

sopra il salto iniziale

aerea ma non troppo

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Il report della gita di Enzo51 è perfettamente inutile. Come troppo spesso accade al relatore conta più pavoneggiarsi con le sue performances e doti personali, raccontare “esilaranti mitiche imprese alla Don Chisciotte” che fornire utili info sulle condizioni e lo stato dei luoghi a chi vuole ripetere le gite. Peccato, ma ormai siamo abituati.
La parte alpinistica è veramente breve rispetto all’avvicinamento. La placca di III non è problematica poichè ricca di appigli e appoggi ma la breve cresta finale è molto esposta e aerea e con roccia tutt’altro che salda. Controllare bene dove si mettono mani e piedi. Sosta per la doppia decisamente valida (1 chiodo buono con 2 cordoni che abbracciano anche uno spuntone). Basta una corda da 30 m, per una doppia da 15 m, il resto si disarrampica senza problemi.
In MTB fino al Gias della Siula. Sole della forcella alla vetta, che ha asciugato la roccia, altrove bagnata e galavernata per la nebbia del giorno precedente.

la meta vista dai pressi del rif. Soria

parte finale del percorso, visto dalla conca oltre la forcella roccati

la placca di III vista da sopra

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Io, straconvinto, ho cannato il canalino d'accesso alla cresta, prendendone uno molto più a sx, poco sotto il Punto Nodale. Così non mi sono ritrovato con la relazione e ho dovuto "improvvisare". Prima ho provato a costeggiare la cresta lato Vagliotta, quindi a seguirne il filo ma le cose diventavano troppo complicate, allora sono sceso 50 m abbondanti m lato Vagliotta dove ho trovato una comoda cengetta che mi ha portato sotto il versante nord dell'Oriol. Sono poi salito a riprendere la cresta e ho raggiunto così il giusto colletto, riconosciuto però come tale solo dopo, guardando la montagna scendendo. Ho poi costeggiato la cresta ovest pochi metri a sx del filo, raggiungendolo ogni tanto e tenendomi più nel versante nord quando le cose sembravano troppo complicate. Nessuna difficoltà estrema, ma forte esposizione ovunque e grande cautela essendo solo. Ultima parte come da relazione, aggirando un passo lato sud. Trovati un paio di chiodi e 5 cordini.

in rosso la via normale, in verde il canale da salire e la cresta ovest

il canale percorso per errore

l'oriol visto dall'uscita del canale

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Salito dalla Valrossa, perdendo ripetutamente la traccia, al ritorno ho preferito passare dal passo di Costamiana.
La placca con il filo di ferro l'ho trovata più difficile di un II+ (se non si usa il filo...). Cresta NO abbastanza impegnativa nel primo tratto, quasi verticale, poi più facile. Roccia lichenata "da provare" sempre prima di tirare, sono blocchi incastrati o impilati...
Discesa dalla normale meno complicata del previsto pur non conoscendola, intuitiva e segnata con qualche ometto. Con una doppia con corda da 55 m si scende sia la placca che il salto sotto di essa. Giornata complessivamente nebbiosa e nuvolosa, con "doccia temporalesca" finale prima del Valasco, ma poteva andar peggio (alle 10 ai laghi di Valrossa la visibilità era 20 m!).

in verde la via normale, in rosso la cresta NO

sotto il colle del filo di ferro

sopra la placca con il filo

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Per evitare il solito avvicinamento chilometrico sono salito dai Prati del Vallone per il Passo Sottano di Scolettas e ritornato da quello soprano.
Non possedendo la GMI e avendo poche informazioni sulle difficoltà e sul percorso (a parte qualche mia foto e poche info dal sito molto troppo vaghe per i miei gusti) sono andato un po' a intuito, ma in salita non mi sono sbagliato molto avendo trovato persino una sosta a chiodi per una calata. Discesa dalla cresta opposta confidando nella corda al seguito usata infatti per la doppia sopra la forcella. Roccia comunque tutt'altro che eccezionale.
Dal colletto sono salito anche sul vicino Bec dal Vir (concordo sulla gradazione data da Klaus58 e sul fatto che il canale per la forcella dal Vir necessita delle sue attenzioni... quello per il passo del Piz in confronto è un'autostrada...).
Guardandomi intorno ho visto più protezioni (non recenti) di quante mi immaginassi (chiodi, soste con cordone e persino maillon, addirittura uno spit sulla cresta sud del Bec dal Vir poco sotto la vetta), che denotano una certa frequentazione dei luoghi; e pensare che qualcuno, un paio d'anni fa, descrivendo la traversata dalla Testa Rossa all'Ubac credeva di aver fatto una "prima"...

da sx a dx: Bec Dal Vir, canale di discesa, Cima Burnat, canale di salita

percorso di salita

cresta di discesa dalla vetta

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Per l'avvicinamento concordo con Teddy, meglio seguire il percorso per punta Adami fin sotto questa cima e poi tagliare a sx sul ghiacciaio ricoperto dai detriti. Non servono ramponi. La rampa per arrivare al colletto alla base della cresta è di sfasciumi non franosi.
Cresta di roccia discreta, alcuni punti si evitano per cenge lato nord, ideale quindi trovare condizioni secche e asciutte come oggi. Nella parte finale, più impegnativa, la roccia diventa a mio avviso invece decisamente brutta e pericolosa. Io ho salito il torrione finale dalla paretina lato nord, sfruttando una vaga fessura, ma si muoveva molta roba. Sopra ho trovato la sosta a cordoni per la doppia che ha dato conforto alla mia scelta del passaggio, ma forse si poteva anche salire dal lato rivolto verso est, al sole, più esposto, all'apparenza ancor più pericolante. Forse gli altri sono passati da lì visto che non parlano di aver visto questi cordoni non proprio recenti? Per raggiungere poi il punto culminante, dopo un breve traverso lato ovest ad una breccia, restano pochi metri facili ma dove "tutto sta su per miracolo".
Insomma, non la consiglio, troppo pericolosa. Poi ognuno faccia la proprie valutazioni. Discesa con doppia provvidenziale (non è vergognoso usare la corda...). Ho poi proseguito un tratto verso il vicino dente centrale su una crestina decisamente affilata, ma la musica della roccia era sempre quella (chissà com'è la traversata, se si fa...).

il dente meridionale del collerin

cresta vista dall'alto

paretina torrione finale

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Salita finalmente questa montagna "misteriosa" dall'aspetto insuperabile.
Alla fine le difficoltà non sono eccessive e la roccia è decisamente migliore del previsto e di quella di molte altre montagne calcaree in zona (Chambeyron, Oronaye, cresta est della Meja), sorprendentemente solida e pulita dal detrito se si resta sul filo, nonostante la scarsa o nulla frequentazione.
In solitaria, molto prudentemente armato fino ai denti, alla fine ho usato solo la corda per due brevi calate dalla cima NO (lasciato un cordone) e da quella SE (lasciato un cordino trovato sulla vetta).
A differenza di altre cima in zona che sono salibili anche con neve, questa non la consiglierei proprio in inverno...


meta in vista. Al centro la cengia obliqua da risalire per arrivare sulla cresta

a metà cengia

sguardo indietro sul primo tratto di cresta

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Noire (Tete) Canale Est (18/04/19)
    Blanchen (Gran Becca) da Chamen per il vallone della Sassa (31/03/19)
    Longir (Pareti di) quota 2745m couloir NE (28/03/19)
    Mait d'Amunt Canalino Est e cresta Nord (21/03/19)
    Cerello (Monte) Couloir Est (06/03/19)
    Pécé (Pointe de) da Plampinet per il Versante NO (26/02/19)
    Frioland (Monte) Parete Est, Canalone Centrale (21/01/19)
    Gran Muels (Monte) parete/canale Ovest (16/01/19)
    Loson (Punta) Canalino Ovest (15/01/19)
    Caprera (Triangolo della) Goulotte del Triangolo (04/01/19)
    Ferra (Monte) canale SE e cresta SO (01/01/19)
    Jarea (Rocca) Canale Nord-Ovest (30/12/18)
    Bo (Cima di) Cresta SO (degli Altari) da Montesinaro (23/10/18)
    Rocciavrè (Monte) Cresta SO o Costa di Glantin (21/10/18)
    Cresto (Monte) traversata Cresta NE (Canabà) - Passo delle Tote, da Piedicavallo (19/10/18)
    Cristalliera (Punta) Cresta Sud-Est o Accademica (29/09/18)
    Roma (Punta) Cresta Sud dal Passo Giacoletti (23/09/18)
    Orsiera (Monte, Punta Nord) Cresta Dumontel (22/09/18)
    Palavas (Monte) o Tete du Pelvas Cresta SE - Traversata dei Torrioni (18/09/18)
    Traversette (Punta delle) dal Colle delle Traversette per la cresta sud (14/09/18)
    Bard (Cima di) dalla cresta N della quota 2680 (cresta della Ciarma) (11/09/18)
    Roma (Punta) Cresta Sud dal Passo Giacoletti (09/09/18)
    Bucie (Bric) Via Accademica da Bout du Col (08/09/18)
    Lou Poli Via Cordata (02/09/18)
    Olan (Pic d', cima Nord) Parete SE e Cresta Est dalla Breche Escarra (30/08/18)
    Rochefort (Aiguille de) Cresta di Rochefort (23/08/18)
    Suessa (Becca di) o Pointe des Mines Via Normale da Surier per la Cresta Nord (19/08/18)
    Nant Cruet (Pointe du) o Plates des Chamois dalla Becca di Suessa per il Glacier sup. des Balmes e la cresta NO (19/08/18)
    Grande Gliere (la) Via Normale per la Cresta SE (15/08/18)
    Parrot (Punta) Via Normale, traversata Ovest-Est (23/07/18)
    Zumstein (Punta) Via Normale da Indren (23/07/18)
    Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita Via Normale dal Rifugio Gnifetti (23/07/18)
    Ciamarella (Uja di) Cresta E da Forno Alpi Graie per il Vallone di Sea (15/07/18)
    Herens (Dent d') Cresta Tiefenmatten (13/07/18)
    Velan (Mont) Via Normale da Ollomont (08/07/18)
    Agugliassa (Punta) Traversata dal Col di Coi a Punta Pleng (04/07/18)
    San Matteo (Punta) Via Normale dal Passo Gavia per il Ghiacciaio Dosegù (01/07/18)
    Zebrù (Monte) o Piccolo Zebrù via Normale dal Rifugio V Alpini (30/06/18)
    Bellecote (Sommet de) da le Laisonnay d'en Bas (26/06/18)
    Grand Bec (le) Via Normale del Versante NE dal ghiacciaio di Troquairou (25/06/18)
    Tosa (Cima) Canalone della Tosa (Canalone Neri) (19/06/18)
    Gran Paradiso Parete Nord (15/06/18)
    Moncorvè (Becca di) Via Normale da Pont Valsavarenche (15/06/18)
    Beal Traversier (Pic du) da Le Villard per il Couloir Nord e il versante Est (03/06/18)
    Font Sancte (Pic Sud de la) Canale SO (02/06/18)
    Castagnie (Monte) Cresta SE dal Col Peiroun (01/06/18)
    Loson (Punta) Parete Est, Canale di destra (25/05/18)
    Teste (Punta le) Canale N (23/05/18)
    Ormea (Pizzo d') da Chionea per il Canalino NE (20/05/18)
    Salè (Rocca di) da Sambuco per il canale Ovest e la cresta S (18/05/18)
    Rumella (Punta) Canalino NE e Cresta NNO (16/05/18)
    Barant (Punta) Canale Nord (30/04/18)
    Chaberton (Monte) versante/canale Ovest (22/04/18)
    Vallette (Cima delle) Canale/Parete SSE (29/03/18)
    Barant (Punta) Canale Nord (13/02/18)
    Conoia o Conoja (Bric di) Canale SO (03/02/18)
    Barsin (Aiguille de) Canale Nord (15/01/18)
    Garbella (Monte) Parete Est (05/01/18)
    Orel (Rocca d’) Canalino SE e Cresta E (01/12/17)
    Lou Poli Via Cordata (18/11/17)
    Giardonera (Torrione NO o Cima NO) da Vonzo (04/11/17)
    Meidassa (Monte) Cresta E (03/11/17)
    Vergia (Punta) o Monte Gountin dalla cresta S per la Rocca Fautet (01/11/17)
    Maladecia (Punta) Sperone SE della Torre (24/10/17)
    Plate (Monte delle) e Monte Tre Denti Cresta SSE (21/10/17)
    Servin (Monte) per il Colle Speranza e la cresta SE (17/10/17)
    Granero (Monte) da Pian del Re per il Passo Luisas e la cresta E (15/10/17)
    Corna (Punta) Dal versante Ovest, via normale (13/10/17)
    Udine (Punta) Cresta Est (10/10/17)
    Roma (Punta) - Punta Udine Traversata Gagliardone (10/10/17)
    Vergia (Punta) Cresta Ovest-Nord-Ovest (07/10/17)
    Gias dei Laghi (Testa), anticima SO 2701 m Via dei Principianti (03/10/17)
    Aver (Monte dell') Cresta NO della cima Est (03/10/17)
    Oriol (Cima dell') dal Passo del Limbo per la Cima Sacilotto e la Cresta NE (29/09/17)
    Orsiera (Monte, Punta Nord) Cresta Dumontel (24/09/17)
    Villano (Punta il) Cresta SO o Accademica dal Rifugio Selleries (23/09/17)
    Castello (Rocca) Via Sigismondi (20/09/17)
    Castello (Torre) Spigolo NE (Placca Gedda) (20/09/17)
    Argentera (Cima Sud) Cresta Sigismondi (12/09/17)
    Turlo (Monte) Cresta Nord (10/09/17)
    Peirabroc (Cima di) Via Normale della Cresta Ovest (06/09/17)
    Asquasciati (Cima) dal Monte Clapier per la cresta NO (06/09/17)
    Bucie (Bric) Versante Ovest - Merci Bernard (03/09/17)
    Monviso Cresta Est (29/08/17)
    Bessanese (Uja di) Via Balduino (26/08/17)
    Abisso (Rocca dell') Sperone ONO (24/08/17)
    Adamello (Monte) dal Rifugio Garibaldi per il Passo Brizio, la Vedretta del Mandrone e la cresta E (Via Normale) (15/08/17)
    Presanella (Cima) Via Normale dalla Val di Stavel (13/08/17)
    Asti (Pic d') Cresta SO (10/08/17)
    Palù (Piz) Cima Orientale e Cima Centrale Via Normale svizzera dalla Chamanna Diavolezza (07/08/17)
    Disgrazia (Monte) Via Normale della Cresta O/NO (Cresta di Pioda) (05/08/17)
    Finsteraarhorn da Fiesch per la Konkordiaplatz (02/08/17)
    Boeufs Rouges (Pointe des) dal Refuge de la Pilatte per il Col du Selè e la cresta NNO (27/07/17)
    Gioberney (Mont) Via Normale della Cresta Sud da la Berarde (26/07/17)
    Fetoules (Tète de) Via Normale per il Versante Ovest e Cresta NNE (23/07/17)
    Maudit (Mont) Cresta NO (21/07/17)
    Sant'Orso (Torre di) Via Normale da Valnontey (16/07/17)
    Sant'Andrea (Torre di) da Valnontey per il ghiacciaio di Money e il canale Ovest del colletto fra le due cime (16/07/17)
    Roma (Punta) parete NE (via Perotti) (13/07/17)
    Chambeyron (Brec de) Via Normale da Chiappera (08/07/17)
    Nasta (Cima di) Canalone Sud (02/07/17)
    Nasta (Cima del Lago di) traversata NE/SO (02/07/17)
    Massour (le) Via Normale da Chiappera (30/06/17)
    Venezia (Punta) Cresta Perotti (29/06/17)
    Gelas (Cima dei) Cresta NE - Traversata degli Italiani (25/06/17)
    Grande Rousse, cima Nord da Usellieres per il versante NO e la cresta S (22/06/17)
    Gialeo (Rocca) Versante NO e Cresta NE (14/06/17)
    Argentera (Cime Nord e Sud) Traversata della Serra dell'Argentera per il Canale di Lourousa (12/06/17)
    Caprera (Colletto) Canale NO, Via Bano-Riva (07/06/17)
    Corsica (Punta) Cresta SE dal Picco Ajaccio (07/06/17)
    Neige des Glaciers (Dome des) Cresta SO (Arete des Lanchettes) (03/06/17)
    Lex Blanche (Aiguille de la) dal Dome de Neige des Glaciers per la cresta S (03/06/17)
    Tablasses (Testa di) canalone NO (21/05/17)
    Portette (Testa delle) Canalino N e traversata al Colle di Margiola (20/05/17)
    Corborant (Cima di) Via Normale del Versante Ovest da San Bernolfo (09/05/17)
    Chalanches (Cimes des) da San Bernolfo per il Passo del Corborant (09/05/17)
    Epicoun (Bec d') o Becca Rayette Traversata N-S (23/04/17)
    Viso (Rocce di) Canale Sud del Passo Guillemin e Cresta NE (19/04/17)
    Cervandone (Monte) Canalino Ferrari (10/04/17)
    Test (Cima di) Canalino Nord (31/03/17)
    Camoscere (Monte) Canalino Nord (20/03/17)
    Lobbie (Cima delle), cima NE da Castello per il Vallone del Duc e la Via Normale per il Canale NO (19/03/17)
    Vallonasso (Monte) Canale NO e Cresta NNE (16/03/17)
    Rossa (Testa) Canale NE (13/03/17)
    Lunella (Punta) Canale NO (12/03/17)
    Pelvo di Fenestrelle (Monte) Versante SSE (Comba delle Cialme) - Canale Centrale (03/03/17)
    Granè (Monte) Canale N (02/03/17)
    Bianco (Truc) Canale N (02/03/17)
    Gran Truc Canale Sud-Est (19/01/17)
    Oronaye (Aiguille orientale d’) direttissima versante SO (12/01/17)
    Platasse (Tete) Via Normale da le Pontet (12/01/17)
    Cassorso (Monte), cima Est Canalone SE (07/01/17)
    Cobre cima Nord canale N (03/01/17)
    Cobre cima Nord Canale SE (03/01/17)
    Cristalliera (Punta) Canale SE (17/12/16)
    Cristalliera (Punta) Canale del Torrione (16/12/16)
    Orsiera (Monte, Punta Sud) Canale SO (10/12/16)
    Ciardonet (Roc) Canalino NE (08/12/16)
    Sparviers (Buch des) Canalone SSE (06/12/16)
    Orsiera (Monte) da Pra Catinat per il Colle Orsiera e il Canalino Ovest (04/12/16)
    Lunelle (le) Cresta N (via Accademica) (13/11/16)
    Sella (Rocca) Cresta Accademica (12/11/16)
    Espic (Bec l') Cresta SO (04/11/16)
    Capra (Punta della) Cresta Sud/Sud-Est (03/11/16)
    Pian Real (Monte) da Ruata per il Colle del Vento del Forno e la Cresta Est (01/11/16)
    Peigrò (Monte) Cresta Nord-Est (30/10/16)
    Volmann (Torrione) Parete S - via Dumontel (28/10/16)
    Pagliaio (Picchi del) Traversata Accademica (28/10/16)
    Germana (Torre) cresta Nord (12/10/16)
    Roccati (Punta) Via Normale da San Giacomo (07/10/16)
    Saint Robert (Cima) cresta Nord-Est (07/10/16)
    Oriol (Cima dell') Cresta Ovest (04/10/16)
    Valrossa (Cima Centrale di) Cresta Nord-Ovest dal Colle del Filo di Ferro (27/09/16)
    Burnat (Cima) dal Passo del Piz per la Cresta NE (20/09/16)
    Collerin (Dente Meridionale del) Cresta ESE (06/09/16)
    Brancia (Rocca) Cresta SE (02/09/16)
    Badile (Pizzo) Via Normale (28/08/16)
    Dufour (Punta) o Dufourspitze Via Normale della Cresta Ovest (13/08/16)
    Tocllaraju (Nevado) Via Normale dal rifugio Ishinca (06/08/16)
    Visolotto Cresta Sud-Est e traversata delle tre punte (14/07/16)
    Pelvoux Traversata Couloir Coolidge - Glacier des Violettes (03/07/16)
    Rouget (Tete de) Canale Ovest e cresta Nord (28/06/16)
    Soreiller (Pointe centrale du) Cresta Sud (27/06/16)
    Dibona (Aiguille) Via normale per la cresta nord (26/06/16)
    Mondrone (Uja di) Cresta dell'Ometto (24/06/16)
    Girard (Punta) traversata SO-NO (21/06/16)
    Rochebrune (Pic de) Via Normale e Cresta Sud dal Col d'Izoard (14/06/16)
    Pierre André (Aiguille) cresta O (05/06/16)
    Rossa (Testa) Versante/Canale N (02/06/16)
    Sagneres (Pic delle) dal canalino Nord della Forcella Gialeo (31/05/16)
    Oronaye (Monte) Canale Nord classico (26/05/16)
    Grand Queyras (le) Canale SO (21/05/16)
    Marchisa (Rocca la) Canalino NO (18/05/16)
    Ciriegia (Cima di) crestone NO quota 2521 m Canale NO (13/05/16)
    Ciriegia (Cima di) Canale NO e cresta SO (13/05/16)
    Leccia (Cima di) Canalino NE (13/05/16)
    Chaberton (Monte) Canale NE (28/04/16)
    Gran Miuls (Monte) Canalone NO (22/04/16)
    Autaret (Testa dell', Cime Centrale e Ovest) Couloir Nord (15/04/16)
    Bruna (Punta) Canale Est (04/02/16)
    Bianca (Rocca) Canale NE (27/01/16)
    Cimonasso Via Normale (17/01/16)
    Niera (Roc della) Via Normale e Via dei Diedri da Chianale (01/01/16)
    Levannetta da Ceresole Reale per il Colle Perduto (30/12/15)
    Fourion (Rocce) traversata dal Colle del Coulour Bianco al Colle delle Traversette (15/12/15)
    Aquila (Becco dell') Cresta SE (13/12/15)
    Rocciamelone Cresta Sud (08/12/15)
    Moussaillon (Mont) Versante Nord (04/12/15)
    Delà (Mont) Parete Ovest (27/11/15)
    Gran Miol (Punta del), cima Sud Parete Est, Canale a Y, ramo sx (17/11/15)
    Lunella (Punta) - Grand'Uja traversata di cresta per le punte Ujetta, Nonna, Rocca del Forno e Cruvin (10/11/15)
    Rocca Nera (Punta) Canale NE o del Palas d'la Cesa (22/10/15)
    Ghinivert (Bric) Canale Nord (14/10/15)
    Bucie (Bric) Via Accademica da Villanova (15/09/15)
    Lyskamm Orientale Via Normale Cresta Est (09/09/15)
    Tribolazione (Testa della) Cresta OSO dal Colle della Luna (07/09/15)
    Stella (Corno) Via De Cessole (27/08/15)
    Pancherot (Monte) Cresta SE, Via Bertazzi (20/08/15)
    Schiantalà (Punte di) traversata Sud-Nord (17/08/15)
    Fond de Chambeyron (Point de) da Acceglio (13/08/15)
    Monviso Via Normale da Pian del Re (08/08/15)
    Ecrins (Barre des) Via Normale da Pré de Madame Carle (20/07/15)
    Louise (Pointe) Via Normale Versante Sud (19/07/15)
    Ortles Via Normale da Solda per il Rifugio Payer (05/07/15)
    By (Grande Téte de) Versante Sud - Canale a Y (25/06/15)
    Lausa (Guglia Grande della) Via Normale dal Ghiacciaio dell'Ubac (19/06/15)
    Gran Paradiso da Pravieux per il Rifugio Chabod (07/06/15)
    Roc (Il) Via Normale da Pont Valsavaranche (07/06/15)
    Dolent (Mont) da Arnouva, Via Normale (30/05/15)
    Jocelme (Pic) Via Normale versante Sud (24/05/15)
    Collerin (Monte) Cresta S-SO dal Passo Collerin (10/05/15)
    Souffi (Cima di) Canale N (06/05/15)
    Lauzet (Aiguillette du) Canale Nord (20/02/15)
    Content (Bric) Canale SE (13/01/15)
    Mezzodì (Guglia del) canalino NE (08/01/15)
    Mucrone (Monte) Parete N dell'anticima NO (31/12/14)
    Rocca Nera (Punta) cresta NNE in traversata dalla P.ta di Mezzodì (30/10/14)
    Agugliassa (Punta) traversata per cresta Sud-Nord (25/10/14)
    Mondini (Cima) Parete N e cresta E (24/10/14)
    Dante (Punta) da Castello per il Colle Meano e la Cresta SO (03/10/14)
    Lobbie (Gran Torrione Sud delle) da Castello per il Colletto delle Lobbie (29/09/14)
    Asti (Pic d') Via Normale della Cresta SE (27/09/14)
    Gastaldi (punta) - Due Dita (punta) traversata dal Passo Giacoletti al Passo Due Dita (22/09/14)
    Taillante (Crete de la) Traversata dalla cima N alla cima S (11/09/14)
    Neige des Ecrins (Dome de) Via Normale da Pre de Madame Carle (08/09/14)
    Nadelhorn Via Normale della Cresta NE (31/08/14)
    Stecknadelhorn Cresta SE per il Nadelhorn (31/08/14)
    Ulrichshorn Cresta SO dalla Mischabel Hutte per il Windjoch (31/08/14)
    Mezzodì (Bric del) da Rifugio Scarfiotti (28/08/14)
    Rognosa d'Etiache Cima SO traversata Cima SO - Cima NE (28/08/14)
    Meije (La) Orientale da Pont d'Arsine (21/08/14)
    Grand Roc Noir Cresta SE (04/08/14)
    Ailefroide Orientale Cresta Sud (27/07/14)
    Mischabel (Dom de) Festigrat (18/07/14)
    Maria (Punta) Via Normale da Pian della Mussa per il Colle d'Arnas (13/07/14)
    Thabor (Monte) canale N o dei Modanesi (05/07/14)
    Rateau (le, cima Est) dal vallone de la Selle (28/06/14)
    Coolidge (Pic) da La Berarde per canale O (26/06/14)
    Monveso di Forzo da Forzo per il Colle Monveso (07/06/14)
    Giusalet o Ciusalet (Monte) o Signal du Clery dal versante Nord (24/05/14)
    Gelas (Cima dei) Canale degli Italiani, Canale E, Cresta ONO, Canale Saint Robert (17/05/14)
    Ischiator (Becco Alto dell') Canale Nord (14/05/14)
    Gran Zebru' Via Normale dal Rifugio Pizzini (23/04/14)
    Cervo (Monte) Canale SO e Cresta S (02/04/14)
    Colombe (Tete) versante S, canale a Y (12/03/14)
    Fourà (Punta) dal Piano del Nivolet (25/08/13)
    Grave (Pic de la) via Normale dal Col des Ruillans per il versante Nord (06/08/13)
    Rateau (le) - Cima Ovest Cresta Ovest (06/08/13)
    Valpelline (Tète de) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta (04/08/13)
    Strahlhorn Via normale dalla Britanniahutte (02/08/13)
    Bishorn e Pointe Burnaby Via Normale da Zinal (31/07/13)
    Giordani (Punta) Via Normale da Indren (27/07/13)
    Grande Ruine (la) - Pointe Brevoort Via Normale da le Pont d'Arsine (21/07/13)
    Etendard (Pic de l') Via Normale dal Croix de Fer (08/07/13)
    Faurio (Roche) Via Normale da Pré de Madame Carle (24/06/13)
    Antoroto (Monte) Parete NE (06/02/13)
    Resiassa (Punta) canale SE (18/01/13)
    Gioffredo (Punta) Cresta O/SO (14/07/12)