irui70


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1600
Percorso battutissimo su neve abbondante circa 30 persone oggi hanno calcato le due cime quasi tutti Italiani. Per report foto itinerario completo digita (Su e giù...con lo zaino 2) .Da segnalare il grosso distacco a lastroni di oltre mezzo versante nord del Piz Uter provocato da alcuni sci alpinisti che ci precedevano risolto per fortuna senza conseguenze . Okkkio alla voglia matta di tracce ripide e vergini della zona, in alto i pendii sopra 2500mt. devono ancora scaricare quasi tutto. Giornata da cartolina con temperature sempre sotto zero (-14 alla partenza a Resgia).
Escursione facile al Piz Arpiglia (MR) per il Piz Uter (BR) che può lievitare se il pendio finale è di neve ghiacciata. Fatta in giornata con il socio Clemente sempre pronto a visitare meravigliosi luoghi nuovi.

Alp Arpiglia.

Sulla facile dorsale che porta verso il Piz Arpiglia.

Sulla piatta cima del Piz Arpiglia.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1000
Di stare a casa non se ne parla, fare km per per non vedere niente anche...tranquilli c'è sempre il mitico Resega a 10km. da casa mia. La perturbazione rovina weekend ha colpito ancora, ha lasciato in eredità molta neve da 20cm. alla partenza agli oltre 50 cm. in alto, purtroppo la qualità lascia a desiderare,neve pesantissima e bagnata già compattata che va bene per far scorta idrica ma non per divertirsi. Per la cronaca... da Fuipiano alla Punta Cermenati circa h.3.00 progressione molto lenta praticamente il doppio del tempo normale,oltretutto camminando malissimo anche con le ciaspole e con alcuni punti ancora da battere. Salita fatta con Gigi e con Cristiano un ragazzo incontrato sul percorso. Nel ritorno sosta pranzo al Rif.Resegone, da cui ieri ero di turno in cucina.

Alla partenza, poco dopo il paese di Fuipiano.

Di solito si parte da qua ,ma oggi la neve non lo permette.

Passiamo al Rif. del Grande Faggio,qui la neve fresca è sui 30cm.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
Gran bella salita molto frequentata da sci alpinisti,neve ottima ed abbondante vista l'esposizione a nord. Per foto report itinerario completo digita (Su e giù...con lo zaino 2).Tratto finale nel canale un po' ghiacciato passabile però senza problemi. Per la discesa abbiamo effettuato una variante scendendo dalla Baita Pesciola 2004mt. direttamente nella ripida pineta su polvere da urlo...da Tarzan!!!. Giornata serenissima al mattino con peggioramento nel pomeriggio come da copione.
il versante delle Orobie Valtellinesi non delude mai,sia per la qualità della neve ,sia per l'abbondanza. Molta gente in zona almeno 70 persone hanno calcato la vetta. Complimenti ai soci Clemente e sopratutto a Eva per gli oltre 1300mt. percorsi.

Salendo la Val d'Arigna.

Dalle Baite Moretti traccia di salita per la Punta Pesciola.

In salita verso Punta Pesciola.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1200
Bell'anello al cospetto dei 3000 Orobici in ottime condizioni discesa dal P.so di Sasna su polvere da 5 stelle. Le nevicate recenti anche se non abbondanti unite alle basse temperatura hanno reso la salita ma sopratutto la discesa entusiasmante.
Prima volta per me sulla classica salita al M.Sasna e la salita unita alla bella discesa a soddisfatto tutta la compagnia dei soci, Beppe Cosetta franco e Clemente.

Chiesetta al P.so della Manina 1821mt.

Lungo la panoramica cresta che porta al M.Sasna.

In salita verso il M.Sasna.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
Giornata spesa bene con questa bella e panoramica salita, condizioni della cresta finale sono molto buone.
Giornata un po' freddina ma per fortuna con poco vento,in compagnia di Nicolas Clemente e Maurizio.Molta gente in giro sia con ciaspole che con gli sci.La Valle d'Aosta non delude mai.

Panorama da Promiod .

In salita tra i larici.

Spunta il M.Zerbion.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
quota neve m :: 1100
Bella salita a questa panoramicissima vetta (26 cima di 4000 visibili) da cui tenevo d'occhio da diversi anni. La perturbazione passata come confermato dal sito meteo dei pluviometri di Meteonetwork a colpito bene questa zona ,dai pochi cm .alla partenza a circa 50cm, sulla cresta finale. Volevamo neve e neve è stata.In cima oggi noi tre più due ciaspolatori solitari ed uno sci alpinista che a tracciato quasi tutto il percorso. Salita con i soci Clemente ed Eva.

Itinerario tracciato in rosso per la salita al M.Massone visto dall'Alpe Loccia.

Sul primo tratto di cresta per il M.Massone.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1100
Per la salita usato le ciaspole dal Rif. Bar Bianco in su, neve in ottime condizioni ,fondo duro con 20-30cm. di polvere. Discesa da urlo...(da Tarzan) dalla cima al Rif.Bar Bianco,era da un po' di tempo che non mi divertivo tanto, per la neve più che la quantità serve la qualita. Bella e molto panoramica montagna fatta in una giornata meteorologicamente perfetta. Condizioni super credo difficili da trovare anche per cime limitrofe (valanghe permettendo).La seconda volta per me qui in Val Gerola, 6anni fa feci il M.Olano altra ottima salita posta difronte alla Cima della Rosetta.In compagnia di Gigi Fabio e d Enrico.

Cima della Rosetta vista dal Rif. Bar Bianco 1506mt.

Salita alla Cima della Rosetta .

Valanga

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
La bella nevicata fatta prima di capodanno è solo un ricordo la poca neve trovata dai 1400mt. in su non impensierisce , ciaspole e ramponi per adesso non servono .Solito bel giro in solitaria a due passi da casa mia con sosta pranzo al sole della bella giornata ai tavoli all'aperto dell'Agriturismo Costa del Palio oggi chiuso.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
Messo le ciaspole dalla partenza a Fracchie fino in cima al Rastcias. Discesa alternativa con un po' di ravanate quanto basta per la discesa verso Droneretto. Terza giornata qui in Valle Maira con una delle classicissime salite invernali, dopo la giornataccia di ieri al Rf.Gardetta. oggi come l'altro ieri è andata bene.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
Giornata climaticamente storta arrivati al Rif.Gardetta abbiamo fatto retro front per raffiche di vento che gettavano a terra. In verità la meta era il M.Bodoira ma le condizioni in quota di oggi erano veramente proibitive. anche per rialzo temperature e pericolo valanghe.Ritorno a Preit accolti dalla pioggia. Secondo giorno per me e soci qui in Valle Maira sperando per domani una giornata migliore.



La foto riassume le condizioni della neve di oggi.

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Denervo (Monte) e Monte Comer da Gargnano, anello (04/11/18)
    Piansecco (Capanna) da All'acqua (20/10/18)
    Chüeboden Gletscher (Lago del) da All'Acqua (20/10/18)
    Chuebodenhorn via normale (20/10/18)
    Latemar (Cimon del) Sentiero attrezzato Campanili del Latemar (13/10/18)
    Torre di Pisa (Rifugio) - Latemarhütte da Forno (12/10/18)
    S.Citelli (Rifugio) da Randazzo (29/09/18)
    Mongioia (Monte) o Bric de Rubren da Sant'Anna per il Vallone di Rui (23/09/18)
    Salza (Monte) da Sant'Anna (23/09/18)
    Malacosta (Testa di) da Sant'Anna (22/09/18)
    Pasubio (Monte) Anello sentiero Falcipieri-strada 52 gallerie (16/09/18)
    Nadelhorn Via Normale della Cresta NE (09/09/18)
    Mischabelhütte da Saas Fee (08/09/18)
    Cengalo (Pizzo) Via Normale da Bagni del Masino (23/08/18)
    Barbacan (Passo del) da Bagni di Masino (22/08/18)
    Grande Casse Via Normale dai Grands Couloirs (29/07/18)
    Vanoise (Col de la) da Bellecombe (28/07/18)
    Nevoso (Monte) da Riva di Tures, via Normale (15/07/18)
    Roma (Rifugio) o Kasseler Hutte da Riva di Tures (14/07/18)
    Covoni (Monte) o Tristennockl da Riva di Tures per il Rifugio Roma - Kasseler Hutte (14/07/18)
    Ortles Via Normale da Solda per il Rifugio Payer (01/07/18)
    Payer (Rifugio) da Solda S.Gertude (30/06/18)
    Grande Aiguille Rousse dal Lago del Serrù per la parete NE (23/06/18)
    San Matteo (Punta) Via Normale dal Passo Gavia per il Ghiacciaio Dosegù (16/06/18)
    Ondezana (Punta) Via Normale dalla Diga di Teleccio (10/06/18)
    Pontese (Rifugio) dal Lago del Teleccio (09/06/18)
    Cassandra (Pizzo) Parete NE (03/06/18)
    Cassandra (Pizzo) Parete NO da Chiareggio (03/06/18)
    Tre Faggi, I Canti , Zuc de Valmana da Fuipiano, anello (02/06/18)
    Boglia (Monte) e Denti della Vecchia da Dasio, anello (06/05/18)
    Kalamos (Monte) da Anafi (18/04/18)
    Ferrantino (Monte) da Carbonera di Colere, anello per il Rifugio Albani (14/04/18)
    Grigna Settentrionale o Grignone da Colle di Balisio, anello per la Bocchetta del Nevaio (01/04/18)
    Arpiglia (Piz) e Piz Uter da Resgia, anello (25/03/18)
    Resegone - Punta Cermenati da Fuipiano (18/03/18)
    Pesciola (Punta) da Cà Pizzini (18/02/18)
    Sasna (Monte) da Lizzola, anello (10/02/18)
    Zerbion (Monte) da Promiod per la cresta Ovest (03/02/18)
    Massone (Monte) da Alpe Loccia (28/01/18)
    Rosetta (Cima della) da Rasura (14/01/18)
    Tre Faggi, I Canti , Zuc de Valmana da Fuipiano, anello (13/01/18)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (04/01/18)
    Gardetta (Passo della) da Preit per il Colle del Preit (03/01/18)
    Sarsassi (Punta) da Campiglione (02/01/18)
    Resegone - Punta Cermenati da Fuipiano (31/12/17)
    Tre Faggi I Canti da Fuipiano, anello (29/12/17)
    Zerna (Pizzo) da Carona (24/12/17)
    Tesoro (Monte) da Roncola San Bernardo per il Monte Linzone (23/12/17)
    Sornadello (Monte) da Forcella di Bura, traversata a S.Antonio Abbandonato (17/12/17)
    Arera (Pizzo) Canale Sud (03/12/17)
    Piombino (Promontorio di) da Cala Moresca, anello (26/11/17)
    Capo d'Uomo (Torre di) da Porto Santo Stefano, anello (25/11/17)
    Punta di Torre Ciana, anello (24/11/17)
    Tre Faggi, I Canti , Zuc de Valmana da Fuipiano, anello (19/11/17)
    Torrezzo (Monte) da Fonteno, anello (18/11/17)
    Barro (Monte) da Galbiate, anello (11/11/17)
    Pizzaccio (il) da Olmo (01/11/17)
    Vial (Piz) dalla Capanna Terri (15/10/17)
    Terri (Piz) da Alpe Garzott (14/10/17)
    Terri (Piz) dalla Capanna Terri (14/10/17)
    Desenigo (Cima del) o Monte Spluga da Poira (07/10/17)
    Penne (Monte le) da Capraia (01/10/17)
    Arpagna (Monte) da Capraia Isola, anello di Punta dello Zenobito (30/09/17)
    Capo (Monte), Punta della Teglia, Belvedere del Dattero da Capraia Isola (29/09/17)
    Granero (Monte) Via Normale dalla Val Pellice (17/09/17)
    Manzol (Monte) da Villanova per il Rifugio Granero e il Col Manzol (16/09/17)
    Glacier (Mont) dalla Val Clavalitè, anello (04/09/17)
    Etsely (Col d') e Bivacco Egidio Borroz da Cort per il Col Mezove (03/09/17)
    Jebel Toubkal Via Normale da Imlil (22/08/17)
    Giuff (Passo) da Fuipiano, anello del Resegone per la Valle Imagna (30/07/17)
    Polluce Cresta SO (23/07/17)
    Guide di Ayas (Rifugio) da Saint Jacques (22/07/17)
    Blanche (Tète) da Glacier e il Rifugio Chiarella all'Amianthe (15/07/17)
    By (Grande Tete de) via Normale da Glacier per il Rifugio Chiarella (15/07/17)
    Tambò (Pizzo) dal Passo dello Spluga (08/07/17)
    Arpont (Dome de l') e Dome de Chasseforet Via Normale da Pont de Chatelard (02/07/17)
    Luseney (Becca di) Parete NE dal Bivacco Chentre Bionaz (18/06/17)
    Chentre-Bionaz (Bivacco) da La Ferrère (17/06/17)
    Dammastock dall'Hotel Belverdere per il Rhonegletscher (11/06/17)
    Recastello (Pizzo) Canale N (28/05/17)
    Grona (Monte) Ferrata del Centenario C.A.O. Como (21/05/17)
    Sentiero Martel Traversata La Maline-Point Sublime (01/05/17)
    Calanques de Marseille Traversata Les Baumettes-Cassis (30/04/17)
    Calanques de Marseille Callelongue - Sormiou - Col de la Selle (29/04/17)
    St-Hospice (Pointe) Tour du Cap Ferrat (28/04/17)
    Stella (Pizzo) Parete Nord (23/04/17)
    Due Mani (Monte) da Fuipiano Valle Imagna (16/04/17)
    Zamboni-Zappa (Rifugio) da Pecetto (15/04/17)
    Dals Lejs (Piz), Piz Alv e Piz Minor dalle Funivie del Diavolezza (08/04/17)
    Sellero (Malga) da Loveno (25/03/17)
    Lupi (Cima dei) dalla Val Tartano (18/03/17)
    Sodadura (Monte) da Capo Foppa (12/03/17)
    Frerone (Monte) da Bazena (11/03/17)
    Dormillouse (Cima) da Thures (26/02/17)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (25/02/17)
    Pagano (Monte) da Monno (12/02/17)
    Resegone - Punta Cermenati da Fuipiano (11/02/17)
    Formico (Pizzo) da Gandino (29/01/17)
    Sasc (Piz dal) da Bivio (21/01/17)
    Cornizzolo (Monte) da Civate per Monte Rai e Corno Birone (15/01/17)
    Costa del Palio (Rifugio) da Fuipiano (14/01/17)
    Mentà (Costa di) da Chiapili di Sopra (03/01/17)
    Nel (Colle di) da Chiapili di Sotto (02/01/17)
    Alben (Monte) da Costa di Serina, traversata a Cornalba (26/12/16)
    Madonnino (Monte) Canali Nord (18/12/16)
    Resegone - Punta Cermenati da Brumano (11/10/16)
    Blinnenhorn o Corno Cieco dalla Diga di Morasco (25/09/16)
    Camosci (Punta dei) o Battelmatthorn dalla Diga di Morasco, anello per Passo del Gries (24/09/16)
    Perdido (Monte) dalla Pradera de Ordesa, per il Rifugio Goriz (15/08/16)
    Goriz (Refuge de) da Refugio Pineta, per il Collado (14/08/16)
    Pineta (Valle de) dal Ref. Espuguettes, traversata al Ref.de Pineta per la Brèche de Tuquerouye (13/08/16)
    Espuguettes (Refuge des) da Gavarnie (12/08/16)
    Vignemale (Pique Longue du) dal Rifugio Bayssellance (11/08/16)
    Petite Vignemale da Refuge Bayssellance (10/08/16)
    Cheilon (Mont Blanc de) da le Chargeur (23/07/16)
    Tsanteleina (Punta) Parete Nord da Thumel (02/07/16)
    Altavista (Refugio de) da El Portillo (14/10/15)
    Degollada de Ucanca da Vilaflor (13/10/15)
    Playa Masca per il Barranco de Masca (12/10/15)