irui70


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Lunga ma facile escursione con gran panorama sul gruppo delle Grigne e del Lago di Lecco. Terza gita Pasquale di fila con l'amico Nicolas che anche lui come me non se la sente di mettere le gambe sotto un tavolo per il pranzo Pasquale.Dunque, dopo il lungo viaggio di andata e ritorno di ieri in Piemonte abbiamo optato per una gita a due passi di casa nostra.

Panorama sul M.Resegone.

Panorama sulla Valle Imagna.

Passo del Palio 1362mt.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1600
Gita ormai al capolinea,ciaspole utilizzate da 1900mt. in su.Ambiente con panorama sull'enorme parete di ben 2400mt. della nord-est del M.Rosa da 5 stelle. Trasferta piemontese turbolenta, partiamo da BG per il Passo del Sempione con la speranza di trovare due posti per dormire per la notte all'ospizio del Sempione per la salita il giorno dopo al Breithorn. La speranza si vanifica subito da un perentorio no di un frate,causa posti esauriti. Come ripiego visto anche il forte vento che tirava,abbandoniamo il Passo del Sempione e scendendo in Val d'Ossola buttiamo la freccia a dx ed entrando in Val Anzasca puntiamo verso Macugnaga dove rimediamo la giornata salendo al facile itinerario che conduce al Rif.Zamboni Zappa. Gita pre pasquale ormai classica effettuata con l'amico Nicolas. Per gli interessati nella zona si disputava la Rosa SKIraid vinta da il fortissimo Damiano Lenzi.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2100
Gita in Val Bernina nella lunga Val da Fain con salita al Piz Minor e al Piz dals Lejs. Ciaspole utili ma non indispensabili importante è partire presto con il buon rigelo. Panorama grandioso dalla vetta con il gruppo del 4000 del Bernina che la fa da padrone. Salita con Beppe ,Clemente e Franco.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
Trasferta Bresciana nella bella Val Sellero. Da Loveno fino all'innesto con il sentiero 164 assenza di neve,da li in poi servono le ciaspole o sci. Neve comunque da dimenticare per l'assenza di rigelo per oggi era meglio stare più alti.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1300
Salita da effettuare al meglio visto le temperature temperature partendo presto onde evitare il pappone neve al rientro. nel complesso bella gita e sempre bella compagnia con i soci. Per foto report itinerario completo digita (Su e giù...con lo zaino). Molti sci alpinisti oggi in Val Lunga con le ciaspole visto solo noi. La cresta che porta al Cima Vallocci altra meta gettonata è magrissima di neve. L'innevamento migliore secondo me è verso i Laghi del Porcile un po' più a nord.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Salita su neve portante, scelta azzeccata di lasciare le ciaspole in macchina. Ramponi utili se si scende come abbiamo fatto noi la breve cresta che porta sul versante dei Piani d'Artavaggio. Continuato poi fino al Rif.Nicola dove abbiamo pranzato.Per il ritorno alternativo scendiamo sulle ex piste fino all'albergo Sciatori dove prendiamo la strada che scende sopra a Pizzino. Saliamo poi ancora200mt. di dislivello con uno sviluppo di 2.5km. la strada asfaltata per il recupero macchine a Capo di Foppa. Utile una seconda macchina se si vuole evitare questo ultimo tratto.
Gita escursionistica invernale fatta con Nicolas Eva .Sergio e Emma.

Parcheggio a Capo Foppa.

Verso la Bocchetta Regadur.

Arriviamo alla Bocchetta Regadur dov'è alloggiata la Baita Regina.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Buono
quota neve m :: 1800
Ottima trasferta Bresciana su questa classicissima invernale con i soci Clemente Beppe e Cosetta. Condizioni di salita più che buone per la salita finale visto che avevamo anche nello zaino picca e ramponi abbiamo salito il lungo canale a sciabola che porta direttamente in cresta. Dalla cima la bellissima giornata ci ha regalato un panorama da urlo...di Tarzan!!!

Preparativi prima della partenza al parcheggio di Bazena.

Malga Val Fredda 2081mt.

Verso i pendii del M.Frerone.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
Secondo giorno in Val di Susa con salita alla super classica invernale Cima Dormillouse Salita per il versante nord e discesa alternativa diretta lungo la panoramicissima Crete de la Dormillouse in ottime condizioni,che scende direttamente al Colle Chabau 2285mt. Giornata con meteo perfetto che ci ha regalato grandi panorami.
Cima raggiunta con Beppe,Clemente e Cristina, peccato per Marzia non in giornata che a metà strada ha desistito. Molti scialpinisti in vetta, i primi tre che erano davanti a noi hanno proseguito in cresta diretti al M.Terra Nera...complimenti. Con ciaspole solo noi ed un ragazzo Torinese che ringrazio per la foto di vetta ed averci fatto da Cicerone sulle belle cime circostanti. Pernottamento al confortevole rifugio (ma già lo sapevo visto che ero stato 4 anni fa) Fontana di Thures 1685mt.MZP 43€ con gestori cordiali e competenti.

Partenza dal Rif.Fontana dei Thures 1685mt.

In cammino verso Rhuilles.

Case Chabaud 1918mt.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1400
Primo giorno del Weekend su neve in Piemonte..In verità volevamo salire il Becco dell'Aquila, ma all'inizio della Val di Susa sabato di primo mattino non era giornata, dopo uno scroscio d'acqua preso in autostrada e la cappa di nebbie che copriva i monti decidiamo di salire oltre mettendo in atto il piano B con la tranquilla escursione alla Madonna Cotolivier.

Partenza da Château Beaulard 1367mt.

Una visita al Rif.Guido Rey 1761mt.

Verso la Madonna di Cotolivier.

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1000
Scelta per oggi caduta in base alle buone previsioni meteo su quest'angolo dell'alta Val Camonica con la salita al panoramico M.Pagano già salito da me esattamente il 12 febbraio 2006, zaino!!!) Condizioni neve perfette 10cm. alla partenza fino 40cm. di polvere oltre i 1800mt. con cielo sereno leggermente velato e temperatura gradevole in assenza di vento. Arrivati in cima in h.3.45.Ciliegina sulla torta, la discesa alternativa effettuata proseguendo sulla cresta che porta e scende verso il Pianaccio con difficoltà OR, che consente di effettuare un bellissimo giro ad anello.
Complimenti ai 12 soci che mi hanno seguito in questa bellissima giornata e per un solitario sci alpinista di BS che ci ha tracciato e consigliato la bellissima discesa verso il Pianaccio.

Partenza dal parcheggio alla localita Mostù .

Più su la neve aumenta.

Svolta per il M.Pagano.

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Tre Faggi, I Canti , Zuc de Valmana da Fuipiano, anello (02/12/18)
    Petit Tournalin da Cheneil (01/12/18)
    Turuj (Fontana del) o Piccola Sourela da Niquidetto (24/11/18)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (24/11/18)
    Stella (Corno) cresta dal Monte Chierico (18/11/18)
    Almana (Punta) da Portole, anello (17/11/18)
    Denervo (Monte) e Monte Comer da Gargnano, anello (04/11/18)
    Piansecco (Capanna) da All'acqua (20/10/18)
    Chüeboden Gletscher (Lago del) da All'Acqua (20/10/18)
    Chuebodenhorn via normale (20/10/18)
    Latemar (Cimon del) Sentiero attrezzato Campanili del Latemar (13/10/18)
    Torre di Pisa (Rifugio) - Latemarhütte da Forno (12/10/18)
    S.Citelli (Rifugio) da Randazzo (29/09/18)
    Mongioia (Monte) o Bric de Rubren da Sant'Anna per il Vallone di Rui (23/09/18)
    Salza (Monte) da Sant'Anna (23/09/18)
    Malacosta (Testa di) da Sant'Anna (22/09/18)
    Pasubio (Monte) Anello sentiero Falcipieri-strada 52 gallerie (16/09/18)
    Nadelhorn Via Normale della Cresta NE (09/09/18)
    Mischabelhütte da Saas Fee (08/09/18)
    Cengalo (Pizzo) Via Normale da Bagni del Masino (23/08/18)
    Barbacan (Passo del) da Bagni di Masino (22/08/18)
    Grande Casse Via Normale dai Grands Couloirs (29/07/18)
    Vanoise (Col de la) da Bellecombe (28/07/18)
    Nevoso (Monte) da Riva di Tures, via Normale (15/07/18)
    Roma (Rifugio) o Kasseler Hutte da Riva di Tures (14/07/18)
    Covoni (Monte) o Tristennockl da Riva di Tures per il Rifugio Roma - Kasseler Hutte (14/07/18)
    Ortles Via Normale da Solda per il Rifugio Payer (01/07/18)
    Payer (Rifugio) da Solda S.Gertude (30/06/18)
    Grande Aiguille Rousse dal Lago del Serrù per la parete NE (23/06/18)
    San Matteo (Punta) Via Normale dal Passo Gavia per il Ghiacciaio Dosegù (16/06/18)
    Ondezana (Punta) Via Normale dalla Diga di Teleccio (10/06/18)
    Pontese (Rifugio) dal Lago del Teleccio (09/06/18)
    Cassandra (Pizzo) Parete NE (03/06/18)
    Cassandra (Pizzo) Parete NO da Chiareggio (03/06/18)
    Tre Faggi, I Canti , Zuc de Valmana da Fuipiano, anello (02/06/18)
    Boglia (Monte) e Denti della Vecchia da Dasio, anello (06/05/18)
    Kalamos (Monte) da Anafi (18/04/18)
    Ferrantino (Monte) da Carbonera di Colere, anello per il Rifugio Albani (14/04/18)
    Grigna Settentrionale o Grignone da Colle di Balisio, anello per la Bocchetta del Nevaio (01/04/18)
    Arpiglia (Piz) e Piz Uter da Resgia, anello (25/03/18)
    Resegone - Punta Cermenati da Fuipiano (18/03/18)
    Pesciola (Punta) da Cà Pizzini (18/02/18)
    Sasna (Monte) da Lizzola, anello (10/02/18)
    Zerbion (Monte) da Promiod per la cresta Ovest (03/02/18)
    Massone (Monte) da Alpe Loccia (28/01/18)
    Rosetta (Cima della) da Rasura (14/01/18)
    Tre Faggi, I Canti , Zuc de Valmana da Fuipiano, anello (13/01/18)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (04/01/18)
    Gardetta (Passo della) da Preit per il Colle del Preit (03/01/18)
    Sarsassi (Punta) da Campiglione (02/01/18)
    Resegone - Punta Cermenati da Fuipiano (31/12/17)
    Tre Faggi I Canti da Fuipiano, anello (29/12/17)
    Zerna (Pizzo) da Carona (24/12/17)
    Tesoro (Monte) da Roncola San Bernardo per il Monte Linzone (23/12/17)
    Sornadello (Monte) da Forcella di Bura, traversata a S.Antonio Abbandonato (17/12/17)
    Arera (Pizzo) Canale Sud (03/12/17)
    Piombino (Promontorio di) da Cala Moresca, anello (26/11/17)
    Capo d'Uomo (Torre di) da Porto Santo Stefano, anello (25/11/17)
    Punta di Torre Ciana, anello (24/11/17)
    Tre Faggi, I Canti , Zuc de Valmana da Fuipiano, anello (19/11/17)
    Torrezzo (Monte) da Fonteno, anello (18/11/17)
    Barro (Monte) da Galbiate, anello (11/11/17)
    Pizzaccio (il) da Olmo (01/11/17)
    Vial (Piz) dalla Capanna Terri (15/10/17)
    Terri (Piz) da Alpe Garzott (14/10/17)
    Terri (Piz) dalla Capanna Terri (14/10/17)
    Desenigo (Cima del) o Monte Spluga da Poira (07/10/17)
    Penne (Monte le) da Capraia (01/10/17)
    Arpagna (Monte) da Capraia Isola, anello di Punta dello Zenobito (30/09/17)
    Capo (Monte), Punta della Teglia, Belvedere del Dattero da Capraia Isola (29/09/17)
    Granero (Monte) Via Normale dalla Val Pellice (17/09/17)
    Manzol (Monte) da Villanova per il Rifugio Granero e il Col Manzol (16/09/17)
    Glacier (Mont) dalla Val Clavalitè, anello (04/09/17)
    Etsely (Col d') e Bivacco Egidio Borroz da Cort per il Col Mezove (03/09/17)
    Jebel Toubkal Via Normale da Imlil (22/08/17)
    Giuff (Passo) da Fuipiano, anello del Resegone per la Valle Imagna (30/07/17)
    Polluce Cresta SO (23/07/17)
    Guide di Ayas (Rifugio) da Saint Jacques (22/07/17)
    Blanche (Tète) da Glacier e il Rifugio Chiarella all'Amianthe (15/07/17)
    By (Grande Tete de) via Normale da Glacier per il Rifugio Chiarella (15/07/17)
    Tambò (Pizzo) dal Passo dello Spluga (08/07/17)
    Arpont (Dome de l') e Dome de Chasseforet Via Normale da Pont de Chatelard (02/07/17)
    Luseney (Becca di) Parete NE dal Bivacco Chentre Bionaz (18/06/17)
    Chentre-Bionaz (Bivacco) da La Ferrère (17/06/17)
    Dammastock dall'Hotel Belverdere per il Rhonegletscher (11/06/17)
    Recastello (Pizzo) Canale N (28/05/17)
    Grona (Monte) Ferrata del Centenario C.A.O. Como (21/05/17)
    Sentiero Martel Traversata La Maline-Point Sublime (01/05/17)
    Calanques de Marseille Traversata Les Baumettes-Cassis (30/04/17)
    Calanques de Marseille Callelongue - Sormiou - Col de la Selle (29/04/17)
    St-Hospice (Pointe) Tour du Cap Ferrat (28/04/17)
    Stella (Pizzo) Parete Nord (23/04/17)
    Due Mani (Monte) da Fuipiano Valle Imagna (16/04/17)
    Zamboni-Zappa (Rifugio) da Pecetto (15/04/17)
    Dals Lejs (Piz), Piz Alv e Piz Minor dalle Funivie del Diavolezza (08/04/17)
    Sellero (Malga) da Loveno (25/03/17)
    Lupi (Cima dei) dalla Val Tartano (18/03/17)
    Sodadura (Monte) da Capo Foppa (12/03/17)
    Frerone (Monte) da Bazena (11/03/17)
    Dormillouse (Cima) da Thures (26/02/17)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (25/02/17)
    Pagano (Monte) da Monno (12/02/17)
    Resegone - Punta Cermenati da Fuipiano (11/02/17)
    Formico (Pizzo) da Gandino (29/01/17)
    Sasc (Piz dal) da Bivio (21/01/17)
    Cornizzolo (Monte) da Civate per Monte Rai e Corno Birone (15/01/17)
    Costa del Palio (Rifugio) da Fuipiano (14/01/17)
    Mentà (Costa di) da Chiapili di Sopra (03/01/17)
    Nel (Colle di) da Chiapili di Sotto (02/01/17)
    Alben (Monte) da Costa di Serina, traversata a Cornalba (26/12/16)
    Madonnino (Monte) Canali Nord (18/12/16)
    Resegone - Punta Cermenati da Brumano (11/10/16)
    Blinnenhorn o Corno Cieco dalla Diga di Morasco (25/09/16)
    Camosci (Punta dei) o Battelmatthorn dalla Diga di Morasco, anello per Passo del Gries (24/09/16)
    Perdido (Monte) dalla Pradera de Ordesa, per il Rifugio Goriz (15/08/16)
    Goriz (Refuge de) da Refugio Pineta, per il Collado (14/08/16)
    Pineta (Valle de) dal Ref. Espuguettes, traversata al Ref.de Pineta per la Brèche de Tuquerouye (13/08/16)
    Espuguettes (Refuge des) da Gavarnie (12/08/16)
    Vignemale (Pique Longue du) dal Rifugio Bayssellance (11/08/16)
    Petite Vignemale da Refuge Bayssellance (10/08/16)
    Cheilon (Mont Blanc de) da le Chargeur (23/07/16)
    Tsanteleina (Punta) Parete Nord da Thumel (02/07/16)
    Altavista (Refugio de) da El Portillo (14/10/15)
    Degollada de Ucanca da Vilaflor (13/10/15)
    Playa Masca per il Barranco de Masca (12/10/15)