guidox


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: Strada aperta e in buone condizioni fino a poco sopra lo Scarfiotti
quota neve m :: 2400
Giornata splendida con aria molto fresca ed ottimo rigelo notturno. Si lascia l'auto 50m dopo la sbarra della strada del Colle. In salita si portano gli sci fino al Pian dei Morti, in discesa percorrendo un tratto della gorgia e poi con due gava-buta di poche decine di metri e due canali si arriva a pochi minuti dall'auto.
Neve perfetta fino a 2500m, leggermente bugnata (ma meno che in altre zone)in basso.
Con la splendida compagnia di Irene, Aldo, Egidio, Luciano, Paolo, Riccardo, Sandro (83 anni: 4 ore dalla macchina alla punta!).
Un saluto a Marco e all'infaticabile Claudia 4WD ed ai simpatici amici di Oulx conosciuti in punta.

Inizia la neve

Si calzano gli sci

Nei pressi del Passo dei Fourneaux

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
Giornata spaziale con aria fresca da NE che ha mantenuto tempo e neve in condizioni eccellenti. Itinerario esattamente nelle condizioni trovate da Smarchio che lo ha percorso e descritto tre giorni fa.
Oggi una trentina di persone quasi tutti Italiani: ma perchè non ce la prendiamo e la portiamo in Valsusa questa bellissima Punta d'Arnas?
Con la gradevolissima compagnia di Marinella, Emilio e Sergio.

Primo sole presso il Col d'Arberon

In salita al cospetto dello Charbonnel

Giornata incredibile: Granpa e Cervino

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
note su accesso stradale :: Strada in buone condizioni fino al Parking dopo il ponte di Almiane
quota neve m :: 2000
Finestra mattutina di tempo bellissimo e molto fresco (2° a Bardonecchia alle 6) come da previsioni meteo. Da 2300m in su sorpresa per 20 e più cm di splendida farina invernale.
Saliti per il canale di destra poi scesa comodamente in sci la cresta opposta fino al colletto fra Coin e Valfredda e discesa su splendida farina nel canale della Valfredda. In basso neve leggermente crostosa e su fondo via via sempre più bugnato. Si scende comunque ancora comodamente fino a pochi metri dal ponte.
Con la splendida compagnia di Marinella, Emilio, Fausto, Guido, PierGiorgio, Sergio e Riccardo che, come al solito, ha centrato in pieno la gita.

In salita nel canale

Siamo a Giugno o a Marzo?

In punta freschi freschi

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: Strada in discrete condizioni fino al Parking 1970m
quota neve m :: 2300
Giornata piuttosto bella e con ottimo rigelo anche se il Lamet ed il fondovalle dell'Arc sono stati a lungo avvolti nelle nuvole. Itinerario in splendide condizioni come descritto ieri da Dario D. Noi abbiamo preferito portare gli sci a spalle fino alla Combe du Glaciers (40')ma in discesa uno splendido canalino consente di arrivare, con gli sci, a 20' dall'auto. Nelle condizioni di oggi (neve marmorea in salita) coltelli quasi obbligati nel canale, sopra un incredibile bigliardo di firn (scendendo alle 12).
Non credo che alla Roncia si possa chiedere di più.
Con la splendida compagnia di Emilio, Fausto, Marco, Paolo e Sergio.

Alla Combe du Glacier

In uscita dal Canalino

Sul ghiacciaio

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
note su accesso stradale :: Senza problemi fino a les Fonts
quota neve m :: 2400
Notte di pioggerella con conseguenze immaginabili sulla neve. 10 cm di neve fresca bagnata sopra i 2800m. Nuvolo e chiuso quasi tutto il giorno con grandinatina sul sentiero di rientro a Les Fonts.
Si portano gli sci a spalle per circa 1h 30' il che significa che l'itinerario è un po' agli sgoccioli. Discesa discreta stante le condizioni e comunque ben sciabile.
Nessun altro sul percorso.
Il giudizio a *** è un po' benevolo e secondo la più precisa scala di Ulisse-Alp il valore corretto è 50/100.
Ieri esplorazione in Valle Argentera: strada aperta e discretamente percorribile con numerosi guadi fino ad Argentera esattamente alla partenza del sentiero della Ramiere. Valanghe epocali da vedere come spettacolo della natura. Appenna improponibile per mancanza di neve. Grand Queyron 1h 30' di portage.
Con la splendida compagnia di MariaTeresa, Marinella, Emilio, Michele, Riccardo e Sergio alla prima gita dei suoi secondi settantanni.

In salita nella parte centrale

Ultimi metri con gli sci

Due passi per la punta

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: Senza problemi 200m oltre le Colonie Viberti
quota neve m :: 1900
Giornata splendida con aria fresca che ha consentito un buon rigelo e mantenuto la neve in condizioni eccellenti.
Dal M.Levi 10 minuti un briciolo gabolosi per raggiungere il canale iniziale e, all'uscita di questo, pochi minuti senza neve per raggiungere il Clot delle Selle. Per il resto innevamento perfetto. Utili i coltelli per raggiungere la Cima delle Monache. Scorrevolissimo con le attuali condizioni il tratto dal Lago Galambra alla punta.
Discesa su neve bellissima dalla punta al fondo del canale!
Con la eccellente compagnia di Aldo, Bruno, Fausto, Marco, Paolo (che con i suoi 17 anni ha dato una bella botta all'età media), Sergio (che ci ha fatto brindare ai suoi 70 che anche loro hanno dato una bella botta all'età media).

Il canale iniziale

Il pendio che porta alla Cima delle Monache

Si entra nello splendido valloncello del Galambra

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: Moncenisio aperto
quota neve m :: 2100
Giornata ventosa e fresca. Passaggi veloci di nuvole spazzate dal vento. Il gruppo Roncia-Lamet è stato invece avvolto quasi tutto il tempo nelle nuvole. Partenza dal pianoro della ex-Dogana. Si mettono gli sci a 2 minuti dalla macchina ma più sopra la mancanza di continuità costringe a due-tre gava-buta per 25-30 minuti complessivi di portage.
In alto leggera crosta portante su fondo ben assestato per neve caduta probabilmente ieri sera. Sotto i 2600m neve perfetta di fine stagione fino all'auto.
Con la gradevole compagnia di Michele, Renato e Sergio. Un saluto ed un ringraziamneto agli amici di Alpignano che sono andati a La Tombà e sono stati meno fortunati col tempo ed a cui dobbiamo un caffè.

Michele in salita

La punta dai ricoveri del Giaset

La N del Giusalet percorsa Domenica in Sociale dagli amici del GSA-UGET!

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
note su accesso stradale :: Senza problemi fino a Pont
quota neve m :: 1800
Giornata piuttosto bella ma con poco rigelo notturno. Le condizioni di innevamento sono eccezionali: messi gli sci, per salire al Rifugio, al parcheggio di Pont. Il canale della parte bassa sembra ben portante anche se vi passa moltissima acqua. Oggi è però successo un incidente mentre scendevamo dal Rifugio: una ragazza è caduta in acqua ed è stata recuperata dal soccorso in elicottero. Il canale è rimasto bloccato per un'oretta e siamo quindi scesi l'ultimo tratto sul sentiero. Ritengo sia comunque ancora percorribile con un minimo di attenzione.
La neve: un po' dura in alto, molto bella dalla Schiena d'Asino al vallone, sfondosa nel vallone per il poco rigelo, marcia ma bella ed abbondante sotto il rifugio.
Oggi un centinaio di persone di cui una trentina dal Chabod.
Con Federico e Roberto.

Partenza con gli sci da Pont

Il canale basso per salire al Rifugio

Arrivo al Vittorio

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: Nessun problema fino a Bessè Haut
quota neve m :: 2000
Giornata spaziale con buon rigelo almeno sopra i 2300m e aria finalmente fresca. Ero un po' scettico sulle relazioni di Spiderobby e Macspauer ed invece devo dire che erano precise e persino prudenti. Si trova la neve dopo 10 minuti da Bessè Haut e manca per altri 5 minuti sulla strada dopo il primo costolone. Per il resto innevamento incredibile per il 20 Maggio e neve oggi tutta ben portante. Utili i coltelli nella parte alta, si arriva attaccato alla Madonnina senza una pietra fuori!
Oggi una quindicina di persone in punta. Due ragazzi sono scesi con grande eleganza e sicurezza dal Canale NO.
In compagnia di MariaTeresa e Marco che hanno sfruttato bene il giorno di ferie. Incontro gradevolissimo in punta con l'amico UGETINO Renato e gli amici Rivarolesi con cui abbiamo diviso la splendida discesa.
La quinta stella questa volta manca solo per i 15 minuti di portage sulla stradina.

Al colle della Rognosa

Ultimi metri

Un po' di affollamento in punta

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: recente umida/pesante
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
note su accesso stradale :: Senza problemi fino alla Grange di Valle Stretta
quota neve m :: 2000
Assenza completa di rigelo penso anche in punta. La neve inizia poco sopra il Pian della Fonderia. Tempo chiuso con nuvole siu quasi tutto l'itinerario, caldo ed umido. Partiti alle 5,30 per altra meta nel Vallone di Tavernette al Pian di Tavernette con tre metri di visibilità abbiamo optato per salire al Lago Peyron e di li al Thabor. Visibilità quasi nulla fin sopra il Colle delle Muande e qualche schiarita nell'ultimo tratto.
In salita mi sembrava di essere sulla polenta Piemontese, quella che si taglia col coltello, buonissima ma di scarsissima sciabilità ed ho anche pensato se su Gulliver si poteva dare mezza stella.
In discesa la polenta si è rivelata più di tipo Lombardo, quella che si mangia con la caseula, che a me non piace molto ma che è un po' più sciabile.
Così la visibilità è migliorata un briciolo, la discesa è stata meno peggio del previsto, dalla Maison des Chamois al Piano della Fonderia abbiamo fatto qualche bella curva e quando ho saputo che il Toro ha vinto a Napoli ho deciso di dare due stelle.
Con MariaTeresa che non ha neanche detto che è stata una brutta gita. Un saluto a Federico e Roberto incontrati in punta ed agli amici sconosciuti con cui abbiamo diviso questa strana discesa.


Nel canalino del Thabor

Ultimi pendii

La neve al Pian della Fonderia
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Moncenisio La Roca (Falesia) (18/09/19)
    Novalesa (Falesie di) Settore del Toupè (19/06/19)
    Novalesa (Falesie di) Settore del Toupè (16/06/19)
    Novalesa (Falesie di) Settore del Toupè (20/04/19)
    Cateissard Cateissoft : la falesia delle scuole (11/02/19)
    Novalesa (Falesie di) Settore del Toupè (27/12/18)
    Novalesa (Falesie di) Settore del Toupè (13/07/18)
    Vaie Placche di Lorenzo (Falesia) (30/09/17)
    Alpherian Allegro con Brio (04/07/17)
    Nera (Rocca) Edipo abita ancora qui (30/06/17)
    Caprie Anticaprie (24/09/16)
    Oriana (Placche di) - Settore Sinistro Scaccia Pensieri (28/06/16)
    San Leonardo (Falesia) Settore Destro (09/06/16)
    Caprie Paretine Superiori (15/05/16)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenevre, giro per Pian dei Morti e Colle Chaberton (10/04/16)
    Genevris (Monte) da Gran Villard (18/03/16)
    Avigliana Wall (Falesia) ex Cava Bertonasso (26/10/15)
    Avigliana Wall (Falesia) ex Cava Bertonasso (24/10/15)
    Giornalet (Monte) da Ponte Terribile (08/04/15)
    Borgone (Falesia di) (20/10/14)
    Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Bon Ton (26/09/14)
    Albergian (Monte) da Soucheres Basses (12/03/14)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais (07/03/14)
    Pierre Muret (Tete) da Rochemolles (05/03/14)
    Caprie Sperone del Gran Ritorno (10/01/14)
    Avigliana Wall (Falesia) ex Cava Bertonasso (12/12/13)
    Avigliana Wall (Falesia) ex Cava Bertonasso (03/12/13)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (30/11/13)
    Caprie Anticaprie (08/11/13)
    Lupo (Passo del) da Terme di Valdieri, giro del Monte Malinvern (13/05/13)
    Tablasses (Testa di) da Terme di Valdieri, giro dei Prefouns (12/05/13)
    Sommeiller (Punta) da Grange della Valle (08/05/13)
    Cerisira (Punta) da Giordano per il Vallone di Bout du Col (04/05/13)
    Moulinière (Pic de la) da le Lauzet (25/04/13)
    Fraiteve (Monte) da San Sicario (18/04/13)
    Chaberton (Monte) da Montgenèvre (14/04/13)
    Noire de Monetier (Tete) da le Monetier-les-Bains per il Versante Sud (10/04/13)
    Querellet (Monte) da Ponte Terribile (03/04/13)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (19/03/13)
    Gran Roc (Monte) dalla Valle Argentera (15/03/13)
    Frioland (Monte) da Borgo Crissolo per la Costa Rasiss (11/03/13)
    Montagnaya (Punta) per la Comba di Montagnaya (27/02/13)
    Tos (Becca di) da Chamin (19/02/13)
    Vertosan (Mont) da Parcheggio Flassin (16/02/13)
    Crosa (Fortini di) da Meire Bigorie (13/02/13)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (13/02/13)
    Genevris (Monte) da Gran Villard (08/02/13)
    Viridio (Monte) da San Giacomo (05/02/13)
    Briccas o Trucchet da Brich (03/02/13)
    Costa Rossa (Bric) da Tetti Rumiano (29/01/13)
    Corleans (Cresta di) forcella 2730 m e quota 2806 m da Mottes (18/01/13)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (20/11/12)
    Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti (15/05/12)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (03/05/12)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (17/04/12)
    Baraccone di San Giacomo (Punta del) da Giordano (27/03/12)
    Ambin (Monte) da Grange della Valle (17/03/12)
    Carro (Cima del) da Chiapili di Sopra per il Vallone del Carro (07/03/12)
    Briccas o Trucchet da Brich (24/02/12)
    Vallette (Cima delle) e Gran Pelà da Frais, anello (22/02/12)
    Jean Rey (Pic) da Villar Saint Pancrace (18/02/12)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais (13/02/12)
    Borgonio (Cima) da Pontebernardo (28/05/11)
    Ubac (Testa dell') da Pontebernardo (28/05/11)
    Baraccone di San Giacomo (Punta del) da Giordano (21/05/11)
    Ghiliè (Cima) e Cima di Mercantour da Pian della Casa del Re, anello (17/05/11)
    Pan di Zucchero da Chianale per la dorsale dal colle Vecchio dell'Agnello (13/05/11)
    Rosse (Rocce) 3366 m, vetta sciistica di Punta Maria da Pian della Mussa (08/05/11)
    Colmet (Mont) da Arpy (05/05/11)
    Sommeiller (Punta) dal Ponte d'Almiane e il vallone di Almiane (01/05/11)
    Sommeiller (Punta) dal Ponte d'Almiane e il vallone di Almiane (26/04/11)
    Petit Rochebrune da les Fonds (25/04/11)
    Clapiera Settentrionale (Punta) dalla Val Thuras (20/04/11)
    Platasse (Monte) da Ponte Terribile (06/04/11)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Ponte Terribile per il Versante Sud-Ovest (03/04/11)
    Baldassarre (Punta) dalla Valle Stretta per il Vallon des Sables (31/03/11)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (27/03/11)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (26/03/11)
    Entrelor (Cima di) da Bruil (11/03/11)
    Giassiez (Monte) o Giaissez e Cima Fournier da Bousson, anello per il Lago Nero (27/02/11)
    Terra Nera (Monte) dalla Val Thuras, traversata per la cime Dormillouse e Viradantour e Colletto Clausis (23/02/11)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais (21/02/11)
    Chiarlea (Punta) da Giordano (18/02/11)
    Giulian (Monte) da Giordano (18/02/11)
    Gran Pelà da Frais (12/02/11)
    Cugulet (Monte) e Cima Lubin anello da Sampeyre (09/02/11)
    Dormillouse (Cima) da Bousson anello per Col Chabaud, Cima Fournier e Lago Nero (06/02/11)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (02/02/11)
    Briccas o Trucchet da Brich (26/01/11)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (23/01/11)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Chiapinetto (19/01/11)
    Pintas (Monte) da Balboutet (18/01/11)
    Chiamossero (Monte del) o Ciamoussè da Limonetto (15/01/11)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (14/01/11)
    Moncrons (Punta di) da Sauze d'Oulx (29/11/10)
    Jafferau (Monte) dai Bacini Frejusia (24/11/10)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (22/11/10)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (19/11/10)
    Fraiteve (Monte) da San Sicario (17/11/10)
    Ciabert (Costa) da Chianale (06/11/10)
    Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (30/10/10)
    Founs (Rocce) quota 2762 m da Pian della Regina (01/04/10)
    Cugulet (Monte) da Sodani (16/03/10)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais (14/03/10)
    Ombière (Pic) da Fontcouverte (08/03/10)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Chiapinetto (02/03/10)
    Ricordone (Monte) da San Sisto (27/02/10)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (25/02/10)
    Vandalino (Monte) da Ponte Barfè per il versante Nord (18/02/10)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (14/02/10)
    Bossola (Cima) da Strada Inverso-Marciana (13/02/10)
    Chiarlea (Punta) da Giordano (02/02/10)
    Cavias (Testa di) quota 2500 m da Pietraporzio (29/01/10)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (26/01/10)
    Vergia (Punta) o Monte Gountin da Prà del Torno (22/01/10)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (19/01/10)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (15/01/10)
    Granè (Monte) da Crissolo (12/01/10)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (10/01/10)
    Gorfi (Monte) da San Giacomo (17/12/09)
    Basei (Punta) dal Colle del Nivolet (25/06/09)
    Carro (Cima del) dal Lago Serrù (18/06/09)
    Sommeiller (Punta) da Rochemolles per il Passo dei Fourneaux Settentrionale (14/06/09)
    Arnas (Punta d') o Ouille d'Arbéron da Avèrole (13/06/09)
    Coin (Testa del) dal Ponte d'Almiane (07/06/09)
    Ronce (Pointe de) da Plan de l'Ours (04/06/09)
    Merciantaira (Punta) o Grand Glaiza da les Fonds (31/05/09)
    Sommeiller (Punta) da Grange della Valle (28/05/09)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (27/05/09)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (23/05/09)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Ponte Terribile per il Versante Sud-Ovest (20/05/09)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (17/05/09)
    Terra Nera (Monte) dalla Val Thuras per il Colletto Clausis (02/05/09)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (29/04/09)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (25/04/09)
    Pierre Muret (Tete) da Rochemolles (22/04/09)
    Aquila (Punta dell') da Forno di Coazze (31/01/09)
    Doubia (Monte) da Chialamberto (28/01/09)
    Palit (Punta) da ex impianti Palit (25/01/09)
    Matolda (Tomba di) da Sant'Antonio (21/01/09)
    Challange (Montagne de) o Charoumu da Nevache per il versante SO (17/01/09)
    Vandalino (Monte) da Ponte Barfè per il versante Nord (14/01/09)
    Chaleby (Col) quota 2695 m da Lignan (11/01/09)
    Ciarm (Monte) Traversata da Tornetti a Fucine (10/01/09)
    Giassiez (Monte) o Giassez dalla Val Thuras (03/01/09)
    Melmise (Punta) da Bardonecchia (02/01/09)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (01/01/09)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (21/06/08)
    Thabor (Monte) da Grange di Valle Stretta (21/06/08)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (14/05/08)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (08/05/08)
    Trois Frères Mineurs (Col des) Traversata da Claviere a Bardonecchia (03/05/08)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (02/05/08)
    Viso Mozzo da Pian della Regina (01/05/08)
    Ombière (Pic) da Fontcouverte (28/04/08)
    Galibier (Cairn du) dal Col du Lautaret per il Vallone Sud del Galibier (27/04/08)
    Ombière (Pic) da Fontcouverte (27/04/08)
    Banchetta (Monte) o Monte Motta da Sestriere Borgata (20/04/08)
    Mulattiera (Punta della) da Melezet (16/04/08)
    Moncrons (Punta di) da Sauze d'Oulx (13/04/08)
    Questa Emilio (Rifugio) da Terme di Valdieri (08/04/08)
    Tablasses (Testa di) da Terme di Valdieri, giro dei Prefouns (08/04/08)
    Malinvern (Monte) da Terme di Valdieri (08/04/08)
    Bresses (Testa Sud di) da Terme di Valdieri, giro per Passo di Prefouns, Colletto Bresses, Colletto del Valasco (08/04/08)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (30/03/08)
    Faraut (Monte) da Sant'Anna (28/03/08)
    Giassiez (Monte) o Giassez dalla Val Thuras (24/03/08)
    Tète Noire (Pointe de la) o de la Mandette dal Col du Lautaret per il versante Sud (15/03/08)
    Saume (Pointe de la) Ubac de l'Aval (09/03/08)
    Rissace (Tète du) o le Longet da Ceillac (08/03/08)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (06/03/08)
    Galibier (Pic Blanc du) dalla strada del Col du Lautaret (02/03/08)
    Verde (Roccia) da Les Granges (26/02/08)
    Zucco (Punta dello) da Camperi, anello Val Corsaglia - Vallone dello Zucco (25/02/08)
    Portes (Col des) da le Laus (20/02/08)
    Cote Belle (Pic de), cima Ovest da le Laus (17/02/08)
    Terra Nera (Monte) dalla Val Thuras per il Colletto Clausis (16/02/08)
    Binec (Punta del Vallone del) da Tetti Trocello (14/02/08)
    Dormillouse (Cima) dalla Val Thuras (12/02/08)