galak


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: In auto fino al villaggio Primavera
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Raggiunta la cima senza passare dal colle di Stau ma risalendo i pendii a sx prima del colle e poi tramite la lunga cresta. L'idea iniziale era scendere sul versante est verso il Bassura ma un grosso distacco proprio su quel versante ci ha fatto desistere e decidiamo pertanto di scendere passando da Stau. Dalla cima invece di puntare subito verso il colle ci lasciamo tentare dai bellissimi pendii di trasformata che danno verso il rifugio Talarico pagando però questo con un rientro al colle alquanto laborioso. Dal colle in giù ancora ampi spazi di farina zuccherosa fino alla ripida gorgia iniziale dove i vari passaggi hanno praticamente creato una pista battuta fino all'auto.

In vetta

Rientro al colle

Discesa dal colle
Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: In auto fino a Chianale
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti nella nebbia che a circa quota 2500 lascia spazio ad un limpido cielo offrendoci un superbo spettacolo al cospetto del Viso.
Molto belli e appaganti i primi 500 m. di discesa su farina appena mossa dal vento, appena rientrati nel vallone di Soustra la situazione cambia con crosta a volte infida. Dopo un primo tratto sceso sulla destra orografica ci siamo spostati sulla sinistra onde evitare la salita alla fine del pianoro e alternando tratti di spintage a tratti di discesa ci siamo ricongiunti alla traccia di salita alle grange del Rio dove seguendo la strada battutissima siamo arrivati alle auto.
Giata sicuramente non consigliata, visto i lunghi falsopiani, ai tavolari. Per gli sciatori che non disdegnano un pò di ravanamento il tratto dal valllone di Soustra fino alla cima ripaga in ambiente e qualità di discesa.

Si esce dalla nebbia

Al cospetto di Viso

In cima

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: In auto fino a pian Melezè
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Gita inedita e non ancora fatta da nessuno dopo l'ultima nevicata, se questo richiede più impegno in salita, specialmente in presenza di farina come oggi, ripaga ampiamente in discesa per la libertà di scegliere il percorso ideale e poi...a me sembra più bello.
Molte tracce fino a pian Traversagn, poi proseguiti verso il colle di Vers sempre su tracce preesistenti per poi deviare a destra su percorso intonso verso il colle che adduce alla Sebolet. Dal colle alla cima fatta con sci ai piedi su neve molliccia, quasi primaverile,
esattamente all'opposto di quella del versante Val Varaita. Discesa ottimale in tutti i tratti, molliccia ma sciabile dalla cima al colle, farina commovente e ampi spazi fino a pian Traversagn, poi la scelta su stradina battuta a pista o liberi pendii su crosta portante dura fino a pian Melezè.

Molto bello.

Nel sole di pian Traversagn

Deviazione verso la Sebolet

Colle di Vers

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Gli sci in teoria si possono calzare da subito, oggi su un sottile stato di vetrato, noi comunque li abbiamo portati fin sopra il primo salto (100 m) . Da li in avanti lo spessore aumenta e dopo circa altri 100 m di dislivello il vetrato lascia spazio ad un sottile strato di farina su fondo duro. Questa situazione si mantiene fino al colle con sensibile aumento della parte farinosa. Dal colle alla cima neve trasformata dal sole e dal vento. Discesa divertente fino ad incrociare il vetrato che comunque essendo molto sottile si rompeva facendoci sciare su neve gibbosa e punte di rododendri, nessuna pietra. Ultimo tratto fatto con sci in spalla (10 min)
Tracciato intonso, trovato solo tracce provenienti dal vallone dell'arma.
Meteo perfetto.

arabeschi

veduta da metà gita

riposo in cima

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
L'accordo del sabato sera prevedeva di andare in bici all'alpe di Rittana, ma quando l'abbiamo vista coperta di neve abbiamo scaricato le bici e dopo aver caricato gli sci siamo partiti per Castelmagno. Saliti per la via normale sprofondando abbastanza su una traccia precedente molto diretta. Scesi dal versante ovest su una discreta neve fin quasi alla stradina sottostante, negli ultimi metri qualche pietra l'abbiamo beccata. Poi su stradina e neve marcia fino al santuario. Tutto sommato non male, la parte alta di crosta portante morbida ha meritato la gita.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Fatto il giro ad anello , partenza da Castello, poi Chianale, vallone di Soustra, colle Losetta, puntata fino in cima senza bici, rifugio Vallanta ed infine Castello. Molto bello come ambiente anche se lo spintage è parecchio. Dal colle Losetta dopo un breve tratto di discesa abbiamo deviato a sinistra verso il passo Vallanta fino a incrociare il sentiero che sale dal rifugio verso il colle evitando in tal modo il tratto impervio che dal passo Losetta scende verso il rifugio. Questa variante non è del tutto cicclabile (60%) ma ha il vantaggio di immeterti sul sentiero principale quasi al colle Vallanta offrendo di conseguenza una discesa fino a Castello su ottimo fondo.
Consigliata per chi non ha paura di spingere o portare il mezzo.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Ciclabilità in salita ulteriormente ridotta causa erba alta sul sentiero dopo il bosco, probabilmente la situazione migliorerà quando il margaro salirà con le bestie. Per il resto tutto bene, bel posto e ottima discesa, praticamente fatta tutta in sella, che mi è piaciuta particolarmente nel bosco di faggi.

Luogo ameno

Tratto nel bosco

Preparazione alla discesa

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: front-suspended
Fatto alcune varianti rispetto al giro descritto. Partiti da Acceglio, saliti al colle Sarasin e monte Culour e successiva discesa fino ad Ussolo come da descrizione. Da Ussolo imboccato una stradina giusto usciti dalla borgata in discesa, che si è subito trasformata in sentiero (tacche GTA) molto ostico con ortiche e numerosi passaggi in melma, che ci ha portati a Prazzo sup. Da Prazzo a Maddalena su asfalto per poi attraversare il Maira sul ponte nei pressi del mulino (dalla statale al bivio per Ussolo prendere la strada che scende verso il fiume, al primo bivio tenere la destra per pervenire su un ponticello) e immetersi su una forestale che passando per borgata Frere ci ha riportato ad Acceglio.

Non banalissima la discesa su sentiero dal colle Sarasin fino ad imboccare la sterrata del vallone di Ussolo, tratti abbastanza ripidi.
Lo spintage in salita relativamente corto, 150m circa.
Giro molto panoramico.
Incontrate parecchie persone sia in bici che a piedi
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: STRADA DEL COLLE AGNELLO AGIBILE
attrezzatura :: scialpinistica
Lasciata l'auto alla partenza per la sella d'Asti, saliti al col Vieux e da sotto la rocca Rossa scesi dalla Breche de Ruine nel vallone omonimo. Ripellato e saliti sull'Aiguilette con l'aiuto dei ramponi per l'ultimo tratto. Discesa su neve dura nel primo tratto, (molto belli i pendii non slavinati) mentre sotto soffice velluto. Io dalla base della parete ho tagliato per rientrare dalla sella d'Asti senza perdere troppo dislivello mentre i miei soci sono scesi sempre su soffice velluto nel vallone Ruine fino a quota 2500 circa per poi raggiungermi alla sella da dove siamo ritornati all'auto su neve un pò marcetta e nebbia variabile. Ancora ottimo innevamento peccato per le molte slavine sul percorso ideale di discesa dalla cima, comunque andando a cercare i pendii liberi si possono evitare quasi tutte.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: In auto fino al rifugio Talarico
attrezzatura :: scialpinistica
Si portano gli sci fino al primo salto, circa 1/2 ora, poi innevamento completo. Buon rigelo, dalla base del canale di Vens fino in cima utilizzato i coltelli. In discesa dalla cima fino al colle su neve dura e liscia, molto bella, meno invece nel canale segnato dai molti passaggi e tendente a mollare come pure il muro adiacente al rifugio Lausa. Molto bello il rimanente tutto su neve trasformata.
Circa una quindicina di persone sulla Borgonio ed altrettante verso il colle di Lausa e poi Ubac.
Giornata meteo spettacolare .
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Scaletta (Colle) da Chialvetta (01/03/20)
    Aval (Pointe d') o Pointe de Chauvet da Fouillouse (23/02/20)
    Dante (Punta) da Castello per il versante Sud (16/02/20)
    Boscasso (Bric) da Preit per il Vallone Inchiaus (09/02/20)
    Fascia (Cima della) da Limone Piemonte per la dorsale NO (26/01/20)
    Reis (Rocca) da Villaggio Primavera per il Vallone Forneris (19/01/20)
    Omo (Punta dell') o lo Cres de Gibert da San Giacomo (16/01/20)
    Marchisa (Rocca la) da Lausetto (06/01/20)
    Freid (Monte), cima Sud da Chialvetta per il Versante Sud (15/12/19)
    Giobert (Monte) da Preit (05/12/19)
    Ferra (Monte) dal Rifugio Melezè (30/11/19)
    Narbona (Bassa di) da Macra, giro per il Vallone del Tibert (13/10/19)
    Rui (Colle di) da Acceglio, giro (15/09/19)
    Rocca Brancia (Passo) da Pietraporzio, giro Colle Salsas Blancias, Rifugio Gardetta, Grange Serre (14/07/19)
    Esischie, Sebolet Intersile, Encucetta (Colli) da Ponte Marmora, giro (23/06/19)
    Borgonio (Cima) da Pontebernardo (12/05/19)
    Grande (Becco), cima Ovest e Cima di Test da Gias Cavera (01/05/19)
    Bellino (Monte) da Sant'Anna (28/04/19)
    Malaterra (Cima Sud di) da San Bernolfo (31/03/19)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave da Chialvetta (17/03/19)
    Soubeyran (Monte) o Tete de l'Alp da Saretto (24/02/19)
    Boscasso (Bric) da Preit per il Vallone Inchiaus (17/02/19)
    Auta di Barel Direttissima (10/02/19)
    Binec (Punta del Vallone del) da Tetti Trocello (05/02/19)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (06/01/19)
    Grande Combe (la) dal Vallon du Crachet (26/12/18)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto (16/12/18)
    Colletto (Il) da Chialvetta (08/12/18)
    Bianca (Monte la) da Preit (02/12/18)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (27/11/18)
    Viribianc (Cima) da Chiappi (25/11/18)
    Vers (Colle di) da Sant'Anna (18/11/18)
    Duca (Passo del) da Pian delle Gorre, giro per il Rifugio Garelli (14/10/18)
    Paneyron (Téte de) da Saint Paul sur l'Ubaye, giro (15/08/18)
    Saint Veran, Agnello, Chamoussiere (Colli) da Chianale, giro (12/08/18)
    Barbacana (Passo di) da San Bernolfo giro per il Passo di Collalunga (29/07/18)
    Vallone (Testa del) da Pontebernardo (02/06/18)
    Sagneres (Pic delle) da Ponte Pelvo per il Vallone Camoscera (18/05/18)
    Negra (Rocca) da San Bernolfo (12/05/18)
    Enchastraye (Monte) da Grange (29/04/18)
    Autaret (Testa dell') da Sant'Anna (22/04/18)
    Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Savaresch (15/04/18)
    Scaletta (Colle) da Chialvetta (08/04/18)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (06/04/18)
    Sagneres (Pic delle) da Chiosso (02/04/18)
    Arpet (Monte) da Saretto (25/03/18)
    Cavias (Testa di) quota 2500 m da Pietraporzio (23/03/18)
    Stau (Colle di) da Villaggio Primavera (09/03/18)
    Bicocca (Colle della) da Chiesa (04/03/18)
    Bianca (Rocca) Versante Sud - Canale Sinistra (18/02/18)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Castellar (11/02/18)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfrè (08/02/18)
    Cassorso (Monte), cima Ovest da Preit (04/02/18)
    Pignal (Serriera di) da Strepeis per il vallone della Sauma (28/01/18)
    Ferro (Testa del) da Villaggio Primavera (21/01/18)
    Arpet (Monte) da Saretto (14/01/18)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (24/12/17)
    Croce (Monte la) da Molino Renetta (10/12/17)
    Balur (Monte) da Roaschia (08/12/17)
    Fenestrelle (Colle di) dalla Diga della Piastra, giro Rifugio Genova - Rifugio Soria Ellena (13/08/17)
    Festa (Monte) e Costa Chiggia da Stroppo, giro per Colle Encucetta e Colle Intersile (30/07/17)
    Foréant (Pic de) da Chianale per il Col du Vieux (21/05/17)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (07/05/17)
    Ubac (Testa dell') da Pontebernardo (23/04/17)
    Scaletta (Monte) Canale NE (08/04/17)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (30/03/17)
    Nubiera (Buc de) da Fouillouse per il Canalone NO (19/03/17)
    Bellino (Monte) da Sant'Anna (16/03/17)
    Etna, Cratere Nord- Est dal Rifugio Sapienza, traversata Sud - Nord (11/02/17)
    Sagneres (Pic delle) da Ponte Pelvo per il Vallone Camoscera (29/01/17)
    Pè de Jun (Testa) da Grangie (22/01/17)
    Soubeyran (Monte) o Tete de l'Alp da Saretto (15/01/17)
    Salza (Monte) da Sant'Anna (08/01/17)
    Nebius (Monte) da Podio Superiore (06/01/17)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (29/12/16)
    Campaula (Costa) o Pian della Reina da Tetti Folchi (23/12/16)
    Verde (Rocca) da Villaggio Primavera per il Colle di Stau (11/12/16)
    Seras (Punta) da Chianale (04/12/16)
    Sebolet (Cima) da Sant'Anna (02/12/16)
    Viridio (Monte) da Chiappi (30/11/16)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (16/10/16)
    Losetta (Monte) da Castello, giro Vallone di Soustra - Vallone di Vallanta (04/09/16)
    Valletta Sottano (Lago della) da Aisone (26/06/16)
    Culour (Punta) da Prazzo, giro (12/06/16)
    Aiguillette (Monte) o l'Asti dal Refuge d'Agnel per il Versante NO (22/05/16)
    Borgonio (Cima) da Pontebernardo (15/05/16)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (20/11/14)
    Gerbido, Ollasca, Piatta (Colli) Traversata Val Grana - Val Maira (01/11/14)
    Vens (Passo di) da Villaggio Primavera, giro delle Cime di Vens (13/04/14)
    Marguareis (Punta) Canale dei Genovesi (30/03/14)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (15/12/13)
    Cars (Cima) - Anticima N SuperCars (21/09/13)
    Pianard (Contrafforti di) Giacchesiamoqua (14/09/13)
    Ciampagna (Croce) da Sampeyre, giro per Casteldelfino (01/09/13)
    Verdon (Gorges du) Sucepé (31/08/13)
    Verdon (Gorges du) Agorgeamocles (30/08/13)
    Verdon (Gorges du) Inbut - Les mains dans le sel (29/08/13)
    Rouget (Tete du) Le tresor de Rackam le rouget (22/08/13)
    Dibona (Aiguille) Visite obligatoire (21/08/13)
    Stella (Corno) Carlo Rossano (21/07/13)
    Verdon (Gorges du) Le Schisme (15/07/13)
    Verdon (Gorges du) La limite des possibilites humaines (14/07/13)
    Ponteil (Le) Yakafokon (30/06/13)
    Gias dei Laghi (Testa) da Baraccone (09/06/13)
    Verdon (Gorges du) Au delà du dèlire (02/06/13)
    Verdon (Gorges du) Rivière d'Argent (01/06/13)
    Negra (Rocca) da San Bernolfo (30/05/13)
    Verdon (Gorges du) Phoebus (26/05/13)
    Verdon (Gorges) Sucré salé (25/05/13)
    Cordiera (Avancorpi della) Il pilastro delle sagome (12/05/13)
    Gioffredo (Punta) da San Bernolfo (11/05/13)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave da Chialvetta (05/05/13)
    Pianarella (Bric) Grimonett (25/04/13)
    Giet (Paroi de), Aiglun Dissipation (15/04/13)
    Cadreghe di Viso da Castello (14/04/13)
    Binec (Punta del Vallone del) da Tetti Trocello (03/03/13)
    Grum (Monte) da San Giacomo (03/02/13)
    Seita (Monte) quota 2505 m SO da Besmorello (27/01/13)
    Boscasso (Bric) da Chialvetta (26/01/13)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (26/12/12)
    Stau (Colle di) da Villaggio Primavera (09/12/12)
    Vaccia (Monte) da Pietraporzio (08/12/12)
    Fauniera (Punta) da Chiappi (25/11/12)
    Luna Nascente (24/08/12)
    Gnomi (Sperone degli) Tunnel Diagonale (23/08/12)
    Sarcofago Cunicolo acuto (23/08/12)
    Spazzacaldera - Fiamma Mosaico+ Normale+ Fiamma (22/08/12)
    Badile (Pizzo) Spigolo Nord (20/08/12)
    Rue des masques (07/08/12)
    Dauphin (Mont, Falesia del) Settore Alto (06/08/12)
    Pain de Sucre (la Mèa) Versant du Soleil (05/08/12)
    Catena delle guide - Punta Innominata Diedro del Loup (29/07/12)
    Vallonasso (Aiguilles du) Jolie Lucrezia (21/07/12)
    Stella (Corno) Dafne e le tre lune (14/07/12)
    Verdon (Gorges du) Paroi de Duc - Serie Limitee (07/07/12)
    Verdon (Gorges du) Le gout des autres (06/07/12)
    Meja (Rocca la) Correnti Gravitazionali (24/06/12)
    Verdon (Gorges du) Le Rasoir (03/06/12)
    Verdon (Gorges du) L'Eperon sublime (02/06/12)
    Verdon (Gorges du) Les 2 doigts dans le nez (13/05/12)
    Verdon (Gorges du) Les Caquous (12/05/12)
    Ciaslaras (Monte) da Chiappera (06/05/12)
    Giet (Paroi de), Aiglun La cerise sur le gateau (29/04/12)
    Giet (Paroi de), Aiglun Vertige de l'Amoure (28/04/12)
    Sagneres (Pic delle) da Ponte Pelvo per il Vallone Camoscera (21/04/12)
    Canaille (Cap) L'effet papillon (15/04/12)
    Canaille (Cap) Grazie amico (14/04/12)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (12/02/12)
    Nebin (Monte) da Cucchiales (11/02/12)
    Campaula (Costa) o Pian della Reina da Tetti Folchi (05/02/12)
    Sibolet (Punta) dal Santuario di San Magno (01/01/12)
    Baou de Saint Jeannet Les Jardins Secrets (27/11/11)
    Verdon (Gorges du) Mangoustine scatophage (31/10/11)
    Verdon (Gorges du) Les fils de l'haltère et du pan (30/10/11)
    Giet (Paroi de), Aiglun Eperon des 4 ventes (09/10/11)
    Meja (Rocca la) Up-Down (02/10/11)
    Midi (Aiguille du) Via Rebuffat (25/09/11)
    Poire (Pointe de la) - Punta U Peru Haddad (23/08/11)
    Verdon (Gorges du) Frimes et chatiments (17/08/11)
    Verdon (Gorges du) Les filles sales su metier (16/08/11)
    Verdon (Gorges du) Gueule d'amour (14/08/11)
    Verdon (Gorges du) Tandem pour une evidence (30/07/11)
    Verdon (Gorges du) Ras Lebolchoi (29/07/11)
    Verdon (Gorges du) La trache sur la tranche (28/07/11)
    Rouge des Hourtets (Sommet) Festival (16/07/11)
    Meja (Rocca la) In meja stat virtus (14/07/11)
    Montbrison (Tenailles de) L'Ecume des Jours (06/07/11)
    Diable (Crete du) L'Enfer du Decor (03/07/11)
    Queyrellin - 1ere Tour Pour le plaisir (02/07/11)
    Termier (Tour) Marmotta Impazzita (26/06/11)
    Meja (Rocca la) Alchimeja (16/06/11)
    Lomasti (Pilastro) Sylvie (12/06/11)
    Pianarella (Bric) INPS (03/06/11)
    Pianard (Contrafforti di) Trapanetor (28/05/11)
    Ciaslaras (Monte) da Chiappera (15/05/11)
    Donzelle (Rocca delle) Donzauker (08/05/11)
    Negra (Rocca) da San Bernolfo (01/05/11)
    Baou de Saint Jeannet Pour qui sonne la glace (30/04/11)
    Pianarella (Bric) Mio Nome (22/04/11)
    Salza (Monte) da Chianale (17/04/11)
    Giet (Paroi de), Aiglun Cocolte minute (02/04/11)
    Meano (Rocce) da Castello per il Pendio/Canale S-SO (31/03/11)
    Cassorso (Monte), cima Ovest da Preit (27/03/11)
    Ferra (Monte) dal Rifugio Melezè (24/03/11)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (19/03/11)
    Pianarella (Bric) Slash + Catarinfrangente (18/03/11)
    Sagneres (Pic delle) da Ponte Pelvo per il Vallone Camoscera (27/02/11)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (23/01/11)
    Stau (Colle di) da Villaggio Primavera (30/12/10)
    Campaula (Costa) o Pian della Reina da Tetti Folchi (04/12/10)
    Pianarella (Bric) GNI (29/09/10)
    Campanili (Rocca dei) Pellegrinaggio in Oriente (19/09/10)
    Aval (Tète d') Ballade d'enfer (12/09/10)
    Aval (Tete d') Ranxerox (05/09/10)
    Meja (Rocca la) Alpstation d'Isera (02/09/10)
    De Cessole (Cima, punta Est) Adrien le Grand Chef (29/08/10)
    Piano Cavallo (Rocca di) Pianka Rule... La Visiera (26/08/10)
    Verdon (Gorges du) Liberté surveillée (22/08/10)
    Verdon (Gorges du) Valse pour manon (21/08/10)
    Verdon (Gorges du) Roumagaou (18/08/10)
    Verdon (Gorges du) Catso Angry (17/08/10)
    Oriol (Cima dell') Francanella (08/08/10)
    Stella (Monte) Lucifero (01/08/10)
    Meja (Rocca la) Bocciolo (31/07/10)
    Stella (Corno) Esprit libre pour Patrick Berhault (25/07/10)
    Vallonet (Aiguille du) Trou de memoire + Corvo nero non avrai il mio scalpo (24/07/10)
    Verdon (Gorges du) Ticket Danger (21/07/10)
    Verdon (Gorges du) Afin que nul ne meure (19/07/10)
    Verdon (Gorges du) Barbapoupon (17/07/10)
    Chapeau de Gendarme Accloche-toi Jeannot (15/07/10)
    Montbrison (Tenailles de) Vol et Voluptè (05/07/10)
    Bersaio (Monte) Muro dell arcobaleno-via don Frank (06/06/10)
    Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (05/06/10)
    Provenzale (Rocca) Suspence (02/06/10)
    Gelas (Cima dei) da San Giacomo per Forcella Roccati, Colletto Saint Robert e Canale E (30/05/10)
    Ubac (Testa dell') da Pontebernardo (23/05/10)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (20/05/10)
    Negra (Rocca) da San Bernolfo (16/05/10)
    Reis (Rocca) da Villaggio Primavera per il Vallone Forneris (26/04/10)
    Viridio (Monte) da Chiappi (18/04/10)
    Superpanza Lorebì (18/04/10)
    Ruissas (Monte) da Lausetto (10/04/10)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (05/04/10)
    Malacosta (Testa di) da Sant'Anna (03/04/10)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (28/03/10)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (27/03/10)
    Bauso di Veravo (27/03/10)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (20/03/10)
    Cavias (Testa di) quota 2500 m da Pietraporzio (14/03/10)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (13/03/10)
    Gardiola (Cima la) da Certosa di Pesio (06/03/10)
    Rutund (Bric) anticima NE 2426 m da Chiazale (27/02/10)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfrè (15/02/10)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (13/02/10)
    Meja (Rocca la) quota 2506 m cresta N da Preit (07/02/10)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (06/02/10)
    Madonna (Cima della) da Madonna d'Ardua (01/02/10)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (30/01/10)
    Viribianc (Cima) da Chiappi (24/01/10)
    Grum (Monte) da Figliere e il passo della Magnana (23/01/10)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Tetti Rossi (17/01/10)
    Chialmo (Monte) da Combamala (17/01/10)
    Piovosa (Punta la) spalla NNE quota m 2288 da Tolosano per la spalla NNE (16/01/10)
    Ferra (Monte) dal Rifugio Melezè (06/01/10)
    Muzzerone via Supernova (02/01/10)
    Omo (Punta dell') o lo Cres de Gibert da San Giacomo (31/12/09)
    Nebin (Monte) da Morinesio (29/12/09)
    Campaula (Costa) o Pian della Reina da Tetti Folchi (19/12/09)
    Pianarella (Bric) Menti perdute (12/12/09)
    Gorfi (Monte) da San Giacomo (08/12/09)
    Rian Cornei Camelot (06/12/09)
    Giobert (Monte) da Preit (05/12/09)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfrè (02/12/09)
    Spaventaggi (Bric) Placca dei Maleducati (22/11/09)
    Peillon (Falesia di) (15/11/09)
    Pianard (Contrafforti di) Menta, lavanda e timo (11/10/09)
    Cros di Andonno Ceylon (04/10/09)
    Bourcet - Settore Centrale Muro di Porcellana (28/09/09)
    Rian Cornei Eco (20/09/09)
    Folchi (Falesia) (19/09/09)
    Cros di Andonno (Falesia) Settore Karkadè (12/09/09)
    Scoglio del Lup Luna calante (10/09/09)
    Grande Sagne Soleil Glacial (06/09/09)
    Ailefroide - Palavar La Vie Devant Soi (05/09/09)
    Meja (Rocca la) Il Battesimo Di Franz (02/09/09)
    Stella (Corno) Barone Rampante (29/08/09)
    Termier (Tour) Le Feu Sacrè (14/07/09)
    Meja (Rocca la) Cosi Vicino cosi lontano (12/07/09)
    Montbrison (Tenailles de) Une Infinie Patience (09/07/09)
    Lauzet (Aiguillette du) contrafforti di sinistra 2 - Vendanges Tardives (28/06/09)
    Bourcet - Strapiombi Aria sulla quarta corda (27/06/09)
    Caporal Itaca nel sole+Tempi Moderni (20/06/09)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (17/05/09)
    Giet (Paroi de), Aiglun Goutte a Goutte (17/05/09)
    Viraysse (Monte) o Cime de la Coste du Col da Saretto per il Colle Sautron (14/05/09)
    Pienasea (Cima di) da Chianale (09/05/09)
    Ventabren (Monte) da Bergemoletto (01/05/09)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (25/04/09)
    Asti (Sella d') da Chianale (18/04/09)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (13/04/09)
    Enchiausa (Colle d') da Chialvetta (09/04/09)
    Cugulet (Monte) da Sodani (05/04/09)
    Gorfi (Monte) da San Giacomo (22/03/09)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (14/03/09)
    Peyrefique (Pointe de) o Peirafica dalla strada Colle di Tenda per il Vallone de Caramagne (28/02/09)
    Costa Rossa (Bric) da San Bernardo per la Costa Testette (22/02/09)
    Stau (Colle di) da Villaggio Primavera (15/02/09)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (08/02/09)
    Boscasso (Bric) da Chialvetta (25/01/09)
    Garitta Nuova (Testa di), Piata (Bric la) da Pian Munè, traversata a Croesio (17/01/09)
    Birrone (Monte) da Ballatori (11/01/09)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (03/01/09)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè (31/12/08)
    Birrone (Monte) da Palù (28/12/08)
    Garitta Nuova (Testa di) da Becetto (24/12/08)
    San Bernardo (Monte) da Lemma (21/12/08)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (13/12/08)
    Seita (Monte) quota 2505 m SO da Besmorello (08/12/08)
    Viridio (Monte) da Chiappi (07/12/08)
    Giobert (Monte) da Preit (29/11/08)
    Marchisa (Rocca la) da Sant'Anna (16/11/08)
    Castore Via Normale per il Rifugio Quintino Sella (02/07/06)
    Pelvo d'Elva Moby-Dick (24/06/06)
    Castello (Rocca) Diagonale Est (14/06/06)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (03/06/06)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (15/12/99)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (15/12/99)