fyplom


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ok a pragelato
quota neve m :: 1000
Partiti dal parcheggio vicino alla sbarra inizialmente con uno squarcio di sole ma poi si è chiuso e ha nevicato sempre se pur debolmente. Gruppo misto con ciaspole e sci, abbiamo percorso la pista di fondo stando sul bordo, finita la pista non vi era traccia ed abbiamo dovuto batterla ( 60 cm d fresca) alternandoci con Rinaldo, dietro di noi vicino al rifugio ci hanno raggiunti diversi ciaspolatori ma si son guardati bene nel passare avanti per darci una mano. Pranzo al rifugio direi non tra i migliori che ci sia capitato! Discesa stando sulle traccie di salita altrimenti gli sci non andavano avanti e sulla pista pattinando qualche volta in breve alla macchina.

battendo traccia

poco sotto al rifugio Giuseppe ci dà manforte

il rifugio
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1400
Partiti verso le 9,15 con temperature già abbondandemente sopra lo zero, quasi assenza di vento fino in punta. Bella traccia e poca gente sul nostro itinerario. Saliti puntando nel bosco e l'ultimo tratto in cresta fino al ripetitore dove ci siamo fermati poco sopra. Discesa sullo stesso itinerario ne bosco non rado e ripido su neve via via più umida fino alla parte bassa dove era piuttosto polentosa. Alla macchina 16°. e la neve nei prati antistanti era ridotta a pochi cm ed in alcuni punti già con prato scoperto.
Compagnia composta da ciaspolatori e sciatori piuttosto numerosa.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ok fino a quasi l'agriturismo a quota 1000
quota neve m :: 1000
Partiti da quota 1000 dove inizia la neve sulla stradina. Fuori dalla strada neve scarsa e non portante. Bella passeggiata in una bella giornata a tratti ventosa specie sul tratto di cresta che conduce al bric Paglie. Dopo essere arrivati al colletto dove inizia l'ultimo tratto per la cima del paglie siamo ritornati indietro con sosta al rifugio Cavanna aperto ma affollato, danno da mangiare solo su prenotazione. Gita di ripiego rispetto alla gita programmata in valle d'aosta dove il meteo era più brutto. Gruppo misto di ciaspole e sci. Rientro veloce con gli sci sulla stradina battuta. Aggiungo traccia Gps.
Con Montse, Giuseppe, Jordi, Serena, Giovanna, Bepi e Lia.

rifugio

sulla stradina appena partiti

zoom sulla colma di mombarone

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: parcheggio a pagamento, 5 €
quota neve m :: 1300
Sgambatina nonostante la debole nevicata. Se si passa tutto a destra rispetto alle piste vi é un percorso per le ciaspole che si innesta al ponte dopo laval al percorso per il fondo che successivamente si abbandona e si prosegue su terreno comunque battuto dalla motoslitta del rifugista. Ottima accoglienza al rifugio, oggi non c'era la ressa per mangiare, mentre andavamo via però é arrivato un gruppo numeroso.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: pulito fino a città, con termiche fino a cortavetto
quota neve m :: 1300
Con termiche siamo riusciti a parcheggiare a cortavetto qualche chilometro sopra Città. Partiti nel tardo pomeriggio e raggiunto il rifugio quando era già buio. Itinerario ben tracciato nonostante la tanta neve man mano che si sale, tale da consentire di arrivare anche senza le racchette che comunque risultano più utili al ritorno. Cenone grandioso e falò di mezzanotte! Ospitalità e gentilezza di primordine dello staff rifugio composto dalla famiglia capitanata da Andrea che ringraziamo e salutiamo. Nella mattinata abbiamo ancora tracciato con sci e racchette andando su per un oretta quindi scendere e consumare ancora un ottimo pranzo. Il rifugio rimane aperto fino alla befana!
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: osservazioni: nulla di rilevante
La qualità della neve non la so definire, ma era sciabile dato che con il caldo si stà trasformando e se si scia leggeri non si sprofonda tanto. Nebbia in basso ma un caldo sole in cima. Il ritorno si è fatta senza nebbia. Neve fino alla macchina.

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: 2/5
neve (parte superiore gita) :: trasformata
Nebbia su tutta la gita tranne in punta dove vi era il sole. Nonostante tutto la gita è stata bella anche perchè la neve non ha mollato troppo. Bella discesa fino alla macchina ( ancora per poco). Un saluto a Sergio e Susanna ed i loro simpatici amici.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: sicura
neve (parte superiore gita) :: trasformata
Bellissima gita su neve perfettamente trasformata. Scesi alle 12.00 con neve che ha mollato quel tanto da divertirsi. Poca neve in basso ma per lingue di neve si arriva quasi al parcheggio ( ancora per qualche giorno)

leisse