fdg (guida alpina)


Chi sono

Nato a Carrara ho scoperto la montagna fin da piccolo grazie alla mia famiglia girando per sentieri fino a quando, all’età di 16 anni, ho frequentato un corso di Alpinismo ed ho ampliato i miei orizzonti.
Trasferitomi a Pisa per gli studi Universitari ho trovato nell’ambiente accademico alcuni eccezioniali compagni con cui ho vissuto gli anni della scoperta girando in lungo ed in largo l’arco Alpino e scoprendo ed affinando le varie attività quali l’arrampicata sportiva, le cascate di Ghiaccio e lo scialpinismo.
Insomma, una vita passata in montagna, al punto da influenzare anche le mie scelte Accademiche con una Laurea ed un Dottorato di ricerca in Fisica dell’atmosfera che han fatto di me un meteorologo professionista.
Dopo quattro splendidi anni passati a Padova al Centro Meteo della regione Veneto restava, però, nel cassetto un grande sogno, quello di vivere di montagna. Ed ecco che nel 2012 passo le selezioni per accedere al corso per Aspirante Guida Alpina e diventare un professionista della montagna, titolo che conseguo a Novembre 2014.
Nel frattempo assieme ad alcuni amici fondiamo a Pisa la Sottosopra Climbing House, una struttura per l’arrampicata indoor che si pone come una delle più belle della regione e che assieme al lavoro da Guida spero mi impegnerà a fondo nei prossimi anni.

Le proposte da guida alpina

Scialpinismo oltre il circolo Polare Artico.

Molto frequentate d’estate, queste splendide isole acquistano durante il periodo invernale un fascino del tutto particolare grazie al fortissimo contrasto fra neve e mare. La morfologia dell’arcipelago è estremamente complessa: fiordi, laghi, strette insenature si alternano a ripide pareti rocciose che precipitano direttamente nel mare. Le cime non raggiungono praticamente mai i 1000 mt pemettendo gite per tutti, i più allenati, infatti, potranno concatenarne più di una raggiungendo dislivelli considerevoli.
  • approfondisci su: http://www.francolaudanna.it/tour/scialpinismo-alle-isole-lofoten/

  • Le mie gite su gulliver

    Sciabilità :: **** / ***** stelle
    osservazioni :: nulla di rilevante
    neve (parte superiore gita) :: crosta portante
    neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
    note su accesso stradale :: ottimo fino alla grotta del vento
    quota neve m :: 1000
    attrezzatura :: scialpinistica
    Usati i rampant per tutta la salita, gli ultimi 50 mt a sbucare in cresta tolti gli sci e salito a piedi.
    Ottime condizioni di neve dura tranne qualche accumulo da vento vicino alla cresta.
    Sciabilità :: **** / ***** stelle
    osservazioni :: nulla di rilevante
    neve (parte superiore gita) :: crosta portante
    neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
    note su accesso stradale :: ottimo
    quota neve m :: 1000
    attrezzatura :: scialpinistica
    Ghiccio sul crinale, necessari rampant.
    Discesa da urlo nel fosso della scaffa su neve dura ma con ottimo grip, ottima tracca dalla capanna Tassoni alla Croce Arcana, poi altra splendida discesa su firn.
    Giornata bellissima
    Sciabilità :: *** / ***** stelle
    osservazioni :: nulla di rilevante
    neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
    neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
    note su accesso stradale :: Si arriva quasi fino in Pianza
    quota neve m :: 1000
    attrezzatura :: scialpinistica
    Grazie alle ultime copiose nevicate le condizioni sono nettamente migliorate, oggi graqn bella sciata con una giornata spaziale.
    Unico neo le ultime curve fatte con un pò di crosta.
    Sciabilità :: ** / ***** stelle
    osservazioni :: nulla di rilevante
    neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
    neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
    note su accesso stradale :: Fino al piazzale dell'uccelliera comodo
    quota neve m :: 1100
    attrezzatura :: scialpinistica
    Condizioni al limite nella parte bassa, parecchi sassi fuori.
    gran giorntata però, si vedeva la Corsica ed il Monviso.

    Sciabilità :: **** / ***** stelle
    osservazioni :: nulla di rilevante
    neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
    neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
    note su accesso stradale :: catene o termiche necessarie
    quota neve m :: 500
    attrezzatura :: scialpinistica
    Grande classica appenninica.
    Tanta gente, il vento in alto ha lavorato tanto ma la leggera crosticina non disturba in discesa, nel bosco ancora bella polvere
    Sciabilità :: *** / ***** stelle
    osservazioni :: sentito assestamenti
    neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
    neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
    note su accesso stradale :: catene o termiche necessarie
    quota neve m :: 800
    attrezzatura :: scialpinistica
    Tanta neve, da fare attenzione il treverso per arrivare alla focetta del puntone, molto carico e lavorato dal vento.
    Scesa la Borra di canala e rientrati battendo traccia per il 127
    Una giornata con vecchi amici, che goduria
    Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
    Bella salita dedicata ad una bella persona, ripetuta completamente in libera confermando i gradi dati nella prima salita (i due passi in artif del quinto tiro sono su VI+/VII-).
    Merita di essere ripetuta e ripulita, chiodatura ottima, usati friend e dadi dai micro al 2-3 BD (non piu di 2 protezioni a tiro da aggiungere).
    Ripetuta con l'amico Riccardo in una giornata fredda e ventosa.
    Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
    condizioni ghiaccio :: buono
    tipo ghiaccio :: cavolfiori
    Ancora ottime condizioni, ma il sole comincia a scaldare parecchio quando arriva.

    Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
    Tecnicamente non difficile, il muro di ghiaccio ha solo qualche salto a 75°, bello il misto iniziale.
    Avvicinamento e discesa nel complesso la rendono cmq impegnativa
    Grande Simo alla sua prima esperienza, purtroppo perso uno scarpone in discesa sul sentiero che scende a Charamillon e le tour (non quello diretto per la morena dunque)
    se lo trovate contattate genovese.simone@gmail.com
    Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
    Magnifica via.
    Un capolavoro di linea e roccia splendida salvo brevi tratti.
    Discesa ben segnata e non troppo impegnativa.
    In compagnia di Marco
    Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

    Tutte le sue gite

  • Uccello (Pizzo d') Diedro Sud + Tiziana (08/10/17)
    Uccello (Pizzo d') Diretta dei Pisani (04/07/17)
    Pania della Croce Canale-Camino dei Lucchesi (18/03/17)
    Cassorso (Monte), cima Ovest da Preit (03/03/17)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (02/03/17)
    Grondilice (Monte) Ascolta il Silenzio (23/01/17)
    Piscino (Cascata del) (20/01/17)
    Sella (Monte) Vecchiacchi (29/10/16)
    Cavallo (Monte) Traversata cresta nord (22/10/16)
    Uccello (Pizzo d') Oppio - Colnaghi (13/09/16)
    Muzzerone Prenotazione obbligatoria (02/08/16)
    Figari (Torrione) Via classica di sinistra e canale-camino (28/05/16)
    Pesaro (Monte) Muro di Lorano - La Baraka (07/05/16)
    Pania Secca Canale NE e cresta N (13/03/16)
    Tre Potenze (Alpe) dal Sestaione (18/02/16)
    Poggione (Monte) da Pian di Novello (17/02/16)
    Cimone (Monte) da Doccia (13/02/16)
    Valnontey Patrì (Cascata) (26/12/15)
    Valnontey Patrì (Cascata) (24/12/15)
    Valnontey L'Acheronte (Cascata) (23/12/15)
    Brenta (Cima) Vento di ghiaccio (08/12/15)
    Muzzerone Chi vuol essere lieto...... sia!!! (28/08/15)
    Rondinaio Lombardo (Monte) e Monte Rondinaio dal Lago Santo Modenese per il Lago Baccio (01/04/15)
    Rondinaio (Monte) dal Lago Baccio (29/03/15)
    Tambura (Monte) Versante NE Carcaraia (21/03/15)
    Mindino (Bric) da Colla di Casotto (20/03/15)
    Tauffi (Cima) da Melo di Cutigliano (13/03/15)
    Tambura (Monte) per la Carcaraia (07/03/15)
    Giovo (Monte) dal Lago Santo Modenese per il Passo Boccaia (01/03/15)
    Pania della Croce da Levigliani (27/02/15)
    Spigolino (Monte) dalla Doganaccia per capanna Tassone e la Croce Arcana (20/02/15)
    Sagro (Monte) da Campo Cecina (17/02/15)
    Sagro (Monte) da Campo Cecina (10/02/15)
    Cimone (Monte) da Doccia (08/02/15)
    Pania della Croce da Piglionico per il Rifugio Rossi (07/02/15)
    Corchia (Monte) Pilastro angolare Fociomboli Amico Almo (13/08/14)
    Trip in the Night (Cascata) (27/02/13)
    Chardonnet (Aiguille du ) Goulotte Bettembourg (06/11/10)
    Ambiez (Cima d') Parete est, Via della concordia (31/08/08)
    Cimone (Monte) da Doccia (30/01/08)
    Chardonnet (Aiguille du) Goulotte Escarra (21/10/07)
    Rovaio (Monte) Orto Botanico (02/08/07)
    Procinto (Monte) Una via per Andrea (28/06/07)
    Aval (Tete d') Pilier Rouge Hebdo (11/06/07)
    Pania della Croce Canale-Camino dei Lucchesi (18/02/07)
    Tambura (Monte) per la Carcaraia (11/02/07)
    Tre Potenze (Alpe) dal Sestaione (28/01/07)
    Plan (Col du) Fil a Plomb (11/11/06)
    Tacul (Triangle du) Goulotte Chere (21/10/06)
    Ciavazes (Piz) Vinatzer (05/08/06)
    Chandelle Gàstok (26/02/06)
    Pineta Nord Fiammetta - Ice (Cascata) (18/02/06)
    Madonna (Cima della) Spigolo del Velo (18/06/05)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (28/07/00)