dinoru


Chi sono

un figo

Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
In 4 ore circa si arriva alla cabane Valsorey, ottimo bivacco invernale che poi e lo stesso del rifugio, solo per ora non gestito. Partenza poco prima delle 4 per la spalla Isler, tracciata e non difficile su neve rigelata portante e poco prima delle 8 eravamo in cima alla Valorey. Breve risalita e dalla cima della Combin de Grafeniere si traversa facilmente e scendendo in pochi minuti si e alla base. Mi accorgo ora scrivendo la relazione che ci siamo persi un pezzo, per la Combin de Tsessette bisognava per forza scendere il Mur de la Cotè che non è quel breve pendio della Grafeniere. Tra l'alro questo itinerario delle tre cime l'ho scoperto adesso, da altre relazioni prese in giro non era ben chiaro e avevamo deciso di scendere dal Gardien per evitare i seracchi, e così ci siamo persi la terza cima...avendo al suo posto salito il Croissant. Il Gardien era su neve brutta e il pendio ha un tratto un po più ripido con un po' di giacchetto, volendo ce un abalacov per una doppia. Per la risalita al colle Meitin conviene non scendere fino in fondo ma traversate verso sinistra appena dopo i seracchi, breve risalita e discesa sul pendio fino al rifugio su neve già un po molle. Neve già cotta in basso, alle 16 eravamo alla macchina. Bei due giorni con due ottime socie, la Chiara che magari l'avrebbe fatta anche in giornata ...e Luisa che con un po di timore alla fine è riuscita bene. Ero un po perplesso perché con due donne magari andava a finire che scleravo, invece ho passato due giorni bellissimi peccato per la terza cima. Grazie alle socie.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
20/25 cm di fresca in alto hanno permesso di fare una discesa su pendii spettacolari. A salire non servivano ne picca ne ramponi, tolti gli sci solo per superare 20 metri di ripido pendio sotto la barriera rocciosa e dieci metri sotto la punta. Bellissima discesa continua in tutta la parte alta. In basso neve pesante fino alla pista. Temperature alte sotto una cappa umida che ogni tanto faceva vedere anche il sole. Collaudato sci nuovi, direi che son più bravo o forse son bravi gli sci. Giornata spaziale ..... con Andrea Paolo e Guido
Sciabilità :: **** / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
ottima neve da Indren in su, discesa fino al Gabiet su polenta dove siamo riusciti al pelo a prendere l'ultima funivia. Nella parte bassa si arriva per buona parte a piedi. Crepi tutti chiusi, sole a palla con Luisa
Sciabilità :: **** / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
traccione con bandierine, poca gente in giro, tutto fiato e gambe oltre alla crocetta, con luisa bella giornata
Sciabilità :: ** / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
L'idea era un altra ma tastata la neve meglio così. Crosta portante e a tratti neve pressata che non ha mollato, ramponi per la cima. La sciata non era gran che' ma devo dire che mi è piaciuta molto perché per imparare non è che ci deve sempre essere la pappa pronta. Il dislivello dalla sbarra è di 1250 mt. con 30 min di portage. Molta gente in giro, nessuno su questa. Con chiara, giancarlo e roberto scesi dal lato sud est.

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
gita spettacolare per i posti che si attraversano dove si è circondati da maestosi quattromila che solo a guardarli ti lasciano senza fiato. Peccato che c'è poca neve ed è un po secco dappertutto. Parecchie cordate ma tra i primi alla breche e in effetti in discesa non c''era nessuno....Neve pressata buona per sciare. Un po di pietre in basso e dal capanno a Cham. Bel gruppetto sei ore in tutto. Il pulman a cham che riporta a curma si trova poco dopo la funivia.
Sciabilità :: / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
partito un po tardi ....alle 9.30 da Cervinia ma alla fine senza distruggermi alle 14,10 ero in cima. Spettacolo. Sul pendio finale la traccia che sale a sinistra ha un lungo tratto con ghiaccio affiorante, vi è invece una bella traccia a destra decisamente migliore ancora su neve tranne gli ultimi 20 metri, ramponi obbligatori, la picca è rimasta nello zaino ma meglio averla. Solo qualche cordata che stava ormai rientrando. Conduzione sulle lamine sui pistoni in discesa.... migliorerò?
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
vento patagonico ma teniamo duro. Verso mezzogiorno ecco che le piste diventano completamente deserte, per un attimo ho pensato che chi va in pista si tratta bene: all'ora di pranzo giustamente le gambe si tolgono dagli sci e si mettono sotto il tavolo..... ma poi mi accorgo in realtà che avevano completamente chiuso tutti gli impianti per il troppo vento, in effetti sembrava di salire col freno a mano tirato. Capisco che a qualcuno questo tipo di relazione non interessa anzi vorrebbe abolire su questo sito le salite in pista, ma io le devo mettere per tenere il diario di bordo anche delle mie scarse e penose sciate, e non è che alcune devo scriverle e altre no...le scrivo tutte e basta, tanto di cose poco interessanti questo sito è pieno, come pure di quelle interessanti: quindi prendetevi meno sul serio e divertitevi. Auguri a tutti quelli che scrivono su Gulliver e......pure a chi va solo a sbirciare ....perchè sicuramente è uno tosto
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
prima del pranzo direi che è un ottima salita, inizio a scendere quando da poco è arrivata la prima.... spettacolo

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
attrezzatura :: scialpinistica
oggi sotto un po di neve, un po di pioggia e un po sole, giornata spettacolare con parecchia gente su una pista da sci

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Grand Combin Parete Sud e traversata delle 3 cime (02/06/19)
    Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia (26/05/19)
    Zumstein (Punta) da Indren (01/05/19)
    Castore da Plateau Rosà (21/04/19)
    Violetta (Punta) da Chiapili di Sopra per la costa della Civetta, cresta SO (03/03/19)
    Periades (les) dalla Vallee Blanche per la Breche de Puiseux (23/02/19)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (17/02/19)
    Plateau Rosa da Cervinia (31/12/18)
    Plateau Rosa da Cervinia (26/12/18)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (02/12/18)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (25/11/18)
    Fontana Fredda (Punta) da Cheneil (24/11/18)
    Klein Matterhorn o Piccolo Cervino da Cervinia (18/11/18)
    Teodulo (Rifugio) da Cervinia (10/11/18)
    Arno (Bivacco) da Pila (01/11/18)
    Lamet (Pointe du) da Plan des Fontainettes (02/06/18)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (12/05/18)
    Colombo (Monte) da Schiaroglio (02/04/18)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (31/03/18)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (24/03/18)
    Ovarda (Truc d') da Inversigni (18/03/18)
    Ciarm (Monte) quota 1920 m da Tornetti (17/03/18)
    Sabbione (Colle del) da Cortavetto (11/02/18)
    Pintas (Monte) da Fontana della Batteria (20/01/18)
    Chiavesso (Cima) da Cornetti (14/01/18)
    Serene (Punta delle) da Balme, traversata Nord-Sud (23/12/17)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (20/12/17)
    Fraiteve (Rocce del) da Solomiac (16/12/17)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (14/05/17)
    Rosse (Rocce) 3366 m, vetta sciistica di Punta Maria da Pian della Mussa (29/04/17)
    Klein Matterhorn o Piccolo Cervino da Cervinia (01/04/17)
    Sassa (Col de la) da Chamen (19/03/17)
    Klein Matterhorn o Piccolo Cervino da Cervinia (12/03/17)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (05/03/17)
    Bettaforca (Colle) da Staffal (04/03/17)
    Gran Rossa dalla strada per Dondena (26/02/17)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais (19/02/17)
    Pierre (Punta de la) da Daillet (11/02/17)
    Valnera (Punta) da Estoul (01/01/17)
    Entrelor (Testa di) da Rhemes Notre Dame per il il vallone d'Entrelor e il Col Gollien (26/12/16)
    Sberna Sebastiano e Renzo (Bivacco) da Pravieux (03/12/16)
    Klein Matterhorn o Piccolo Cervino da Cervinia (30/04/16)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (10/04/16)
    Colombardo (Colle del) da S.Antonio (20/03/16)
    Entrelor (Cima di) da Bruil (20/02/16)
    Fournier (Cima) da Bousson (13/02/16)
    Bossola (Cima) da Strada Inverso-Marciana (22/02/15)
    Bettaforca (Colle) da Staffal (25/12/14)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Borgata Sestriere (03/05/14)
    Grifone (Punta di) da S.Antonio (01/12/13)
    Entrelor (Cima di) da Bruil (06/04/13)
    Grifone (Punta di) da S.Antonio (10/03/13)
    Zerbion (Monte) da Promiod (29/12/12)
    Chaleby (Col) quota 2695 m da Lignan (06/01/10)
    Sourela (Punta) da Mollar (14/02/09)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (08/02/09)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (28/01/09)