daniele59


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Salito e sceso con Fulvio dalla “via normale”: Lumberto, Pian Russa, Nivoiaj, Colmetto. Sentiero senza neve, ben segnato con frequenti tacche gialle, alcune rosse, ometti. Bei panorami; dalla croce assolutamente consigliabile proseguire fino alla “rosa dei venti”, con vista a 360°: Cima Mares, Monte Soglio, Monviso, Rocciamelone, Uia Ciamarella, Levanne, Aiguille Rousse, Testona, Roc Granparadiso, Colombo, Piata Lazin, Monveso, Uia, Torre Lavina, Cavallo, Tersiva, Rosa dei Banchi, M. Marzo, Monfandì, Giavino, C. Pal, M. Cavallo, Verzel, Quinzeina…
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Non avrei mai pensato di salire al Lion senza praticamente incontrare neve, se non qualche chiazza innocua… Partito dal Colletto di Bossola; al rientro, all’Alpe Laser, seguito il sentiero per Alpi Civinna e Moriondo (ben segnato), quindi sullo sterrato fino al Colletto. Bellissima giornata, cielo terso.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Qualche chiazza di neve gelata / ghiaccio sullo sterrato dopo Pian Bres e su un breve tratto di sentiero prima del pilone del Bric Paglie, facilmente aggirabili. Il resto del percorso è assolutamente pulito.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Itinerario che a me piace moltissimo, per la bellezza degli ambienti che si attraversano. Rispetto alla descrizione qui proposta, preferisco fare il giro al contrario, salendo con il sentiero n. 6, che inizia con una scalinata nei pressi dell’arco romano di Donnas, e scendendo rapidamente, alternando tratti di sentiero (dalla sommità del rilievo), mulattiera (da Chenail) o sterrato (lungo il torrente) con, ahimè, tratti di strada asfaltata. Oggi giornata tersa, quindi bellissime le vedute sulla vallata. Decisamente interessanti le barme che si incontrano; quanto ai tiri d’arrampicata… tanto di cappello, soprattutto a chi sale i tiri nei pressi della barma Cotse!

tratto nel bosco

tratto attrezzato, con gradini metallici

dalla cima, veduta verso nord

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Dal piccolo parcheggio nei pressi della sbarra, località Hurllji (m. 1433, carta L’escursionista foglio 12), breve tratto di sterrata poi ripido sentiero fino a San Grato. Sentiero 1C fino alla cappella della Madonna delle Nevi (m. 2021), quindi al colle (m. 2342): cielo sereno, vista magnifica. Tornati a Munes, abbiamo provato a scendere seguendo il sentiero n. 1 per fare un piccolo anello, in realtà ci siamo presto trovati su una bella traccia priva di segnavia che ci ha riportati sull’1C, tra Mettiu e Reich. Poco male; da qui, stesso percorso della salita. Grazie Fulvio per quest’altra bellissima passeggiata: i colori dell’autunno, i panorami, le baite, molte delle quali ben ristrutturate, alcuni ambienti da incanto. Fantastico.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bel lungo giro ad anello, peccato per la nebbia e le nuvole basse, che hanno impedito di godere del panorama fino alle prime ore del pomeriggio: parcheggio nello spiazzo lungo il Tracciolino nei pressi del Sambuco (m. 928), sterrata fino al colle q. 1576, sentiero B14 (ripido su prato, la traccia non è sempre evidente, ma numerosi bolli bianco-rossi impediscono di perdersi anche nella nebbia), Bric Paglie (m. 1859); proseguito sul B7 verso il Mombarone, fino ad incontrare la buona traccia che scende al Lago Pasci (q. 2140 ca). Sceso al lago, quindi rientro lungo il vecchio sentiero dell’Ivrea – Mombarone, sull’altro versante del vallone: Fornelli, Valneira (il sentiero comincia a risentire della riduzione dei passaggi, peccato, perché il traverso è molto bello; d’altra parte, si passa sotto a massi decisamente instabili…), Pinalba, S. Giacomo, Pontije (m. 917), Tracciolino fino alla macchina. D+ m. 1230 ca.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Bellissimo giro ad anello: da San Giacomo (m. 1255) fino al Lago Pasci lungo il percorso dell’Ivrea-Mombarone, quindi voltato sulla traccia a dx per raggiungere il sentiero B7 proveniente da Graglia, che con percorso più impegnativo e vario raggiunge il Rifugio. Proseguito lungo il sentiero fino alla Punta Tre Vescovi (m. 2344), quindi, rientrando, voltato a dx per salire su evidente traccia alla statua del Redentore (m. 2371). Discesa passando da Brengovecchio e Cantonazzo, quindi su strada fino a San Giacomo. Veramente notevole la varietà di ambienti; nei pressi dell’Alpe Quarn incontrate numerose spaventate marmotte, più in basso pascoli completamente devastati dai cinghiali. In alcuni brevi tratti del percorso la traccia non è sempre evidente, ma sono comunque presenti numerosi bolli gialli, rossi, bianco-rossi, blu, a seconda del sentiero che si sta percorrendo. Da quota 1700 m. ca i sentieri risentono ancora delle abbondanti piogge della scorsa settimana, le stesse che hanno costretto gli organizzatori dell’Ivrea-Mombarone, a un certo punto della mattinata, a spostare più in basso il traguardo della gara. Gentilissimo e molto ospitale il gestore del Rifugio
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Piacevole passeggiata, molto bella la conca del Lago Chamen, molto gradevoli i panorami dalla punta. Incontrati diversi escursionisti, diretti al rifugio Arp. Sentiero in ordine.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Tornato dopo un mese, questa volta con Fra, in un posto a dir poco fantastico. Saliti fino al colle, con cielo sereno e senza nubi. Pernottato al rifugio: cena buona e abbondante, personale molto gentile e accogliente. Assolutamente da ripetere.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella passeggiata, terminata appena in tempo per non prendere un bell’acquazzone. Sentieri in ordine; molto graziosi i laghi, soprattutto quello superiore.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Arbella (Punta) da Campidaglio, anello per Nivolaje e Paramea (31/03/19)
    Lion (Monte) da Inverso per il crestone Est (23/03/19)
    Paglie (Bric) da Bivio Tracciolino/Pian Bres (23/02/19)
    Cheverine (Truc) o Chaveran da Donnas, anello (17/02/19)
    Dondeuil (Col) dal Vallone di San Grato (21/10/18)
    Paglie (Bric) da Bivio Tracciolino/Pian Bres (14/10/18)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (22/09/18)
    Valnera (Punta) da Estoul (21/08/18)
    Collon (Col) e Rifugio Nacamuli dalla Diga Place Moulin (11/08/18)
    Frudiere (Colle) da Graines (09/08/18)
    Collon (Col) e Rifugio Nacamuli dalla Diga Place Moulin (07/07/18)
    Perucca-Vuillermoz (Rifugio) da Perreres (01/07/18)
    Ivrea (Laghi di) da la Bacciana di Chiaverano, anello (28/01/18)
    Sella (Punta) da Pian Coumarial per il Rifugio Coda (22/10/17)
    Tre Vescovi (Punta) da Niel, anello per Colle della Mologna Grande e Col Lazouney (14/10/17)
    Vercoche (Lago) da Outre l'Eve, anello valloni della Legna e Laris (01/10/17)
    Cime Bianche (Colle Superiore o Colle Nord) da Saint Jacques (29/08/17)
    Morion (Monte) o Mont Rion da Porliod per il Col du Salvè, anello (17/08/17)
    Gran Lago da Mont Blanc (05/08/17)
    Creus (Laghetto) da Fondo (30/07/17)
    Creus (Laghetto) da Fondo (07/07/17)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (27/06/17)
    Cou (Tete de) da Machaby (03/06/17)
    Brosso, Lessolo, Anello da Calea (29/04/17)
    Cou (Tète de) da Albard di Bard (17/04/17)
    Ivrea (Laghi di) da la Bacciana di Chiaverano, anello (01/03/17)
    Pourcil (Frazione) da Outrefer, anello per Pian Bosonin (25/02/17)
    Nomaglio (Comune) da Montestrutto, anelli (28/01/17)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (03/12/16)
    Croix (Col de la) da Mont Blanc (29/10/16)
    Soglio (Monte) da Balmassa per la Cima Mares (22/10/16)
    Ivrea (Laghi di) da la Bacciana di Chiaverano, anello (01/10/16)
    Miserin (Lago) da Dondena (17/09/16)
    Frudiere (Colle) da Graines (17/08/16)
    Comagna (Testa di) da Col de Joux (15/08/16)
    Valdobbia (Colle) da Valdobbia (12/08/16)
    Giraudo Ettore e Margherita (Bivacco) da Ceresole Reale (07/08/16)
    Vallone (Cima del) dall'Alpe Fumà (30/06/16)
    San Besso (Santuario di) e Monte Fantono da Campiglia Soana, anello (20/06/16)
    Via Francigena Tappa AO5: da Verres a Pont St Martin (28/03/16)
    Via Francigena Tappa AO4: da Chatillon a Verres (26/03/16)
    Prè (Alpe) anello da Fontainemore via Farettaz (05/03/16)
    Balma di Oropa (Colle della) o di Fontainemore da Pillaz (29/12/15)
    Lion (Monte) da Inverso per il crestone Est (29/11/15)
    Verzel (Punta) dall'Alpe Frera (14/11/15)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (08/11/15)
    Mombarone (Colma di) dal Colle San Carlo (31/10/15)
    Vecchia (Colle della) da Niel (05/09/15)
    Cime Bianche (Colle Superiore o Colle Nord) da Saint Jacques (27/08/15)
    Resy (Palon di) da Saint Jacques (21/08/15)
    Mezzalama Ottorino (Rifugio) da Saint Jacques (20/08/15)
    Fontane Fredde (Costa delle) da Fey (05/08/15)
    Arsine (Lac d') da le Casset (25/10/14)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (05/10/14)
    Blu (Lago) e Piano di Verra Inferiore da Saint-Jacques, anello per il Rifugio Ferraro (27/09/14)
    Taou Blanc (Monte) dai Piani del Nivolet (14/09/14)
    Tre Vescovi (Punta) da Niel, anello per Colle della Mologna Grande e Col Lazouney (30/08/14)
    Verzel (Punta) dall'Alpe Frera (14/08/14)
    Arsine (Lac d') da le Casset (06/08/14)
    Laurichard (Col de) dal Col del Lautaret (05/08/14)
    Cavallaria (Monte) da Brosso, anello per il Colle Pian dei Muli (03/07/14)
    Bossola (Cima) da Rueglio, anello (26/04/14)
    Roc (Cascata del) da Balmarossa (23/04/14)
    Gran Piano da Balmarossa (17/04/14)
    La Serra d'Ivrea da Andrate al Lago di Bertignano (08/03/14)
    Ivrea (Laghi di) da la Bacciana di Chiaverano, anello (27/02/14)
    Sià (Colle) e la Merola da Moies (01/11/13)
    Renon (Bec) da Scalaro (26/10/13)
    Rocciamelone da la Riposa (22/09/13)
    Lace (Colle della) da Trovinasse e il Col Giassit (07/09/13)
    Cibrario Luigi (Rifugio) al Peraciaval dall'Alpe Barnas (19/08/13)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Santa Elisabetta (10/08/13)
    Gran Lago da Mont Blanc (02/08/13)