daniele59


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Gradevole passeggiata sulla neve, in un ambiente sempre spettacolare. Siamo partiti dalla Borgata Moies (m. 1570), seguendo una bella traccia siamo giunti alla Ca’ Bianca e a Pra’ del Cres, quindi, con percorso libero, abbiamo proseguito fino all’alpe Rama (m. 2026). Fino alla Ca’ Bianca la neve non è molta, a tratti si è sciolta, qua e là è ghiacciata, ma prevalentemente è dura, bella: noi non abbiamo usato le ciaspole, né salendo né scendendo. Oltre la Ca’ Bianca è molto più alta, perciò le abbiamo messe. Da Pra’ del Cres una bella traccia prosegue verso il Colle Sià, ripida, ma lontana dai pendii più a rischio slavina. Bellissima giornata, vedute da cartolina. Con Fra.

salendo, tratto senza neve

Ca' Bianca

nei pressi della Ca' Bianca

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Due passi con Fra, sulla sempre bella mulattiera che da Montestrutto (m. 262) porta a Nomaglio (m. 571), con qualche deviazione per vedere quel poco di panorama che le nuvole lasciano intravedere e qualche sosta per fotografare i piloni votivi restaurati e muniti di nuovi pannelli esplicativi. Discesa dalla Cassinassa (San Germano), con breve anello.

la bella mulattiera sopra Montestrutto

panorama, quasi a Nomaglio
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Bellissima giornata di sole e cielo azzurro; la pista, più che battuta, segue prevalentemente la strada, tagliando qualche curva. Lungo il percorso si attraversano diverse colate di neve scese dai pendii circostanti. Ambiente fantastico. Con Fra e Fulvio.


Lago Serrù

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Bellissima giornata di sole. Partiti dal parcheggio per il rifugio Barbustel (strada in ottime condizioni), arrivati al rifugio Dondena e proseguito per un tratto verso il lago Miserin, poi la brevità delle giornate e la tarda ora di partenza ci hanno indotto a rientrare. Neve compatta e continua dal bivio per il lago Raty, battuta con motoslitte fino al rifugio; oltre, normale traccia. Con Fra.



[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Nessun problema fino a San Giacomo.
Giornata grigia e nebbiosa, temperature decisamente basse nel vallone dell’alpe Valneira: una pista da pattinaggio le assi del ponticello sul rio verso l’alpe Fornelli, lungo il nuovo sentiero, molto scivolose anche le pietre lungo il vecchio sentiero sopra l’alpe Valneira. Ci sarebbe piaciuto arrivare almeno al lago, pazienza… Breve sosta all’alpe Valneira, dove abbiamo incontrato due escursionisti che a loro volta avevano rinunciato al giro programmato per le condizioni del terreno, e rientro. Con Fra.

sopra l'alpe Valneira

scendendo a San Giacomo
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Splendida giornata di sole, cielo sereno, fin troppo caldo; molto belli i panorami con i colori autunnali, fantastica la vista sul Cervino e sul Rosa dal Colle della Croix. Proseguito fino al Col de Panaz, sentieri puliti. Con Fra.

il Cervino dal Colle della Croix

dal traverso per il Col di Panaz

panorama dal Col de Panaz
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Giornata grigia e nebbiosa, panorami… la prossima volta. Partiti da Balmassa (m. 1286), La Bassa, Cima Mares (m. 1654) lungo il bel sentiero recentemente sistemato, San Bernardo di Mares (m. 1543), Sentiero balcone del Calùs, Monte Soglio (m. 1970); rientro su stesso percorso con deviazione alla cappella di San Bernardo di Sparone, senza più salire a Cima Mares. Incontrati diversi escursionisti, sentieri oggi privi di neve. Con Fra.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
I programmi per oggi erano diversi, ma meteo non favorevole e impegni pomeridiani hanno portato a effettuare un bel giro mattutino sui colli di Ivrea, lungo le mulattiere e i sentieri dell’AMI: Prafagiolo, Lago di Campagna, Monte Albagna, Torbiera di Chiaverano (peccato non si possa più costeggiarne il lato meridionale), Monte della Balarina, stagno della Puietta, Monte Margut, Ponte della Gaietta, Maresco di Bienca, Montesino, discesa al Lago Nero lungo le ormai vaghe tracce del sentiero che inizia a quota 450 ca., Roc Tupin, Monte di Maggio, Lago Pistono, regione Vauda, Bacciana, Lago Sirio. L’ambiente è sempre molto gratificante; le mulattiere sono autostradali, i sentieri meno frequentati hanno invece bisogno di un poco di manutenzione: erba spesso molto alta, rovi e qualche arbusto da recidere. In ogni caso, non saremo mai abbastanza grati a chi ha ripristinato i vecchi sentieri, che donano visuali inedite sui laghi e i monti dell’anfiteatro morenico. Con Fra.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Partiti il 17 da Chardonney con un pallido sole, seguito il bel percorso dell’Alta Via n. 2 (Sentiero delle Scalette) fino a Dondena, quindi saliti lungo il sentiero n. 7 al Lago Miserin, con l’intenzione di pernottare al rifugio sulla riva del lago. Cosa non possibile, perché “Siamo al completo, oggi c’è la festa di chiusura” (?! Sic... Bella tradizione, ma… siamo a 2500, in un “rifugio”, non al mare, e il pallido sole ha ceduto il posto già da più di un’ora ad una fine pioggerella, inizia a nevicare). Contrariati, soprattutto per una evidentemente differente concezione di rifugio, saliamo alla cresta del Rascias, quindi, visto appunto il nevischio (atmosfera fantastica!) torniamo sui nostri passi fino al rifugio Dondena, dove siamo accolti ospitalmente e dove possiamo, finalmente, scaldarci accanto ad una stufa a legna, di fronte a una squisita zuppa valdostana. Il mattino seguente, dopo aver scattato qualche foto alle montagne circostanti, imbiancate dalla nevicata notturna che ha completamente trasformato il paesaggio, decidiamo di allungare il tragitto del ritorno passando dai laghetti Giasset e Raty. L’alta valle di Champorcher continua ad essere uno dei nostri “luoghi del cuore”. Con Fra.

Lago Miserin, 17/9/2016

Cresta Rascias, 17/9/2016

Ingresso del vallone sottostante la Rosa dei Banchi, 18/9/2016

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Gradevolissima escursione con Fra e Fulvio, in un vallone molto bello, con cielo sereno. Partenza da Graines (m. 1390, piccolo parcheggio), percorso il sentiero n. 9, che nella prima parte alterna lunghi tratti di sterrato con altri, brevi, nel bosco. Attraversato il ponte sulla destra dopo l’alpe Frudière e iniziato finalmente il vero sentiero, con percorso più lungo e maggior dislivello: si sale a 2139 m. per poi scendere al suggestivo alpeggio del Lago e alla sponda del lago inferiore (m. 2035). Al rientro percorso il sentiero che costeggia il torrente, più corto. Sentieri in ordine, frequentati, soprattutto quello lungo il torrente (incontrati numerosi escursionisti al lago), a differenza di quelli dell’alto Vallone di Chasten percorsi ieri: oltre i 1900 m. le tracce sono ormai scomparse quasi totalmente e si è costretti a frequenti “ravanamenti”.

Alpe del Lago, al Lago di Frudière

Lago di Frudière
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Arbella (Punta) da Campidaglio, anello per Nivolaje e Paramea (31/03/19)
    Lion (Monte) da Inverso per il crestone Est (23/03/19)
    Paglie (Bric) da Bivio Tracciolino/Pian Bres (23/02/19)
    Cheverine (Truc) o Chaveran da Donnas, anello (17/02/19)
    Dondeuil (Col) dal Vallone di San Grato (21/10/18)
    Paglie (Bric) da Bivio Tracciolino/Pian Bres (14/10/18)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (22/09/18)
    Valnera (Punta) da Estoul (21/08/18)
    Collon (Col) e Rifugio Nacamuli dalla Diga Place Moulin (11/08/18)
    Frudiere (Colle) da Graines (09/08/18)
    Collon (Col) e Rifugio Nacamuli dalla Diga Place Moulin (07/07/18)
    Perucca-Vuillermoz (Rifugio) da Perreres (01/07/18)
    Ivrea (Laghi di) da la Bacciana di Chiaverano, anello (28/01/18)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (03/12/17)
    Sella (Punta) da Pian Coumarial per il Rifugio Coda (22/10/17)
    Tre Vescovi (Punta) da Niel, anello per Colle della Mologna Grande e Col Lazouney (14/10/17)
    Vercoche (Lago) da Outre l'Eve, anello valloni della Legna e Laris (01/10/17)
    Cime Bianche (Colle Superiore o Colle Nord) da Saint Jacques (29/08/17)
    Morion (Monte) o Mont Rion da Porliod per il Col du Salvè, anello (17/08/17)
    Gran Lago da Mont Blanc (05/08/17)
    Creus (Laghetto) da Fondo (30/07/17)
    Creus (Laghetto) da Fondo (07/07/17)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (27/06/17)
    Cou (Tete de) da Machaby (03/06/17)
    Brosso, Lessolo, Anello da Calea (29/04/17)
    Cou (Tète de) da Albard di Bard (17/04/17)
    Ivrea (Laghi di) da la Bacciana di Chiaverano, anello (01/03/17)
    Pourcil (Frazione) da Outrefer, anello per Pian Bosonin (25/02/17)
    Cà Bianca da Moies (18/02/17)
    Nomaglio (Comune) da Montestrutto, anelli (28/01/17)
    Serrù (Diga del) da Chiapili di Sopra (29/12/16)
    Dondena (Rifugio) da Mont Blanc (09/12/16)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (03/12/16)
    Croix (Col de la) da Mont Blanc (29/10/16)
    Soglio (Monte) da Balmassa per la Cima Mares (22/10/16)
    Ivrea (Laghi di) da la Bacciana di Chiaverano, anello (01/10/16)
    Miserin (Lago) da Dondena (17/09/16)
    Frudiere (Colle) da Graines (17/08/16)
    Comagna (Testa di) da Col de Joux (15/08/16)
    Valdobbia (Colle) da Valdobbia (12/08/16)
    Giraudo Ettore e Margherita (Bivacco) da Ceresole Reale (07/08/16)
    Vallone (Cima del) dall'Alpe Fumà (30/06/16)
    San Besso (Santuario di) e Monte Fantono da Campiglia Soana, anello (20/06/16)
    Via Francigena Tappa AO5: da Verres a Pont St Martin (28/03/16)
    Via Francigena Tappa AO4: da Chatillon a Verres (26/03/16)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (12/03/16)
    Prè (Alpe) anello da Fontainemore via Farettaz (05/03/16)
    Alta Luce o Hochlicht da Staffal per il Vallone di Salza (09/01/16)
    Balma di Oropa (Colle della) o di Fontainemore da Pillaz (29/12/15)
    Lion (Monte) da Inverso per il crestone Est (29/11/15)
    Verzel (Punta) dall'Alpe Frera (14/11/15)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (08/11/15)
    Mombarone (Colma di) dal Colle San Carlo (31/10/15)
    Vecchia (Colle della) da Niel (05/09/15)
    Basei (Punta) dai Piani del Nivolet (31/08/15)
    Cime Bianche (Colle Superiore o Colle Nord) da Saint Jacques (27/08/15)
    Resy (Palon di) da Saint Jacques (21/08/15)
    Mezzalama Ottorino (Rifugio) da Saint Jacques (20/08/15)
    Fontane Fredde (Costa delle) da Fey (05/08/15)
    Bianca (Rocca) Via Ferrata CHIUSA (06/04/15)
    Pont Canavese (Via Ferrata di) (29/03/15)
    Arsine (Lac d') da le Casset (25/10/14)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (05/10/14)
    Blu (Lago) e Piano di Verra Inferiore da Saint-Jacques, anello per il Rifugio Ferraro (27/09/14)
    Taou Blanc (Monte) dai Piani del Nivolet (14/09/14)
    Tre Vescovi (Punta) da Niel, anello per Colle della Mologna Grande e Col Lazouney (30/08/14)
    Argimonia (Rocca d') La plus facile (24/08/14)
    Verzel (Punta) dall'Alpe Frera (14/08/14)
    Infernone (Ferrata dell') (08/08/14)
    Arsine (Lac d') da le Casset (06/08/14)
    Laurichard (Col de) dal Col del Lautaret (05/08/14)
    Cavallaria (Monte) da Brosso, anello per il Colle Pian dei Muli (03/07/14)
    Bossola (Cima) da Rueglio, anello (26/04/14)
    Roc (Cascata del) da Balmarossa (23/04/14)
    Gran Piano da Balmarossa (17/04/14)
    Scalette (Falesia) Falletti - Cotella (13/04/14)
    La Serra d'Ivrea da Andrate al Lago di Bertignano (08/03/14)
    Ivrea (Laghi di) da la Bacciana di Chiaverano, anello (27/02/14)
    Scalette (Falesia) Falletti - Cotella (23/02/14)
    Sià (Colle) e la Merola da Moies (01/11/13)
    Renon (Bec) da Scalaro (26/10/13)
    Scalette (Falesia) Falletti - Cotella (18/10/13)
    Scalette (Falesia) Falletti - Cotella (28/09/13)
    Rocciamelone da la Riposa (22/09/13)
    Lace (Colle della) da Trovinasse e il Col Giassit (07/09/13)
    Cibrario Luigi (Rifugio) al Peraciaval dall'Alpe Barnas (19/08/13)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Santa Elisabetta (10/08/13)
    Gran Lago da Mont Blanc (02/08/13)