danicomo


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada aperta ed in buone condizioni
Grandi spazi e grandi panorami nel Ticino selvaggio.In assenza di neve l'unica difficoltà, dato per certa la capacità di muoversi su terreni franosi e su difficoltà di 1°, è il dislivello importante.

Con Paolo e Umberto, giornata splendida con gran panorami.


Alpe Scaradra di Sopra

Dal passo Soreda verso la cima

Le piodate

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Periodo di gran caldo, partiti alle 6 dall'Albergo dei Forni. In cima al Confinale in 3h e 20.
Dopo il Lago della Manzina sentiero, ometti e bolli fino ad una valletta dove, i bolli scompaiono, ma ometti e traccia portano al Bivacco del Piero.
Da li tracce e ometti al Confinale in mezz'ora.
Volendo si può salire anche alla Cima della Manzina che, pur più bassa di 8 metri, è decisamente più impegnativa. Roccette, tracce su sfasciumi fini e sabbiosi e poi arrampicata di I+ su roccia non sempre solida.
Bella la vista a 360 ma, sopratutto, dall'una all'altra delle due cime.
Con Roberto, bravo e di compagnia.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada bella asfaltata e adatta ad ogni tipo di auto
Nessuna neve sul percorso. Bella giornata. Portare acqua in abbondanza. Catene nuove ed in ottime condizioni
In compagnia di Paolo

Via di salita dalla bocchetta

Paolo nel tratto delle catene
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada Val Bodengo a pedaggio
Rispetto alla descrizione standard segnalo tanta neve nel canale ma non necessità di ramponi e/o picca ma forse utili le ghette. Per scendere dalla vetta ho fatto una variante per non ripetere la cresta visto che avevo il socio in crisi.
Basandomi sulla descrizione di un'altra salita (trovata su Hikr) di alpinisti avventuratesi sul versante sud e scesi infine con una doppia dal punto più basso della parete verticale. Lasciando un cordino su di uno sperone. Fidandomi sono sceso, per balze erbose e affioramenti rocciosi, a sin faccia a valle della verticale della vetta fino al punto più basso. Trovata la sosta una doppia di 25m ci portava esattamente alla base della parete. Il punto di sosta non mi esaltava e verificatelo ogni volta perchè lo spuntone sembra incastrato ma non "fuso" nella parete rocciosa. Casomai non vi piacesse, circa 5m a monte c'è una lama più rassicurante, ma a quel punto rischiate, se avete solo una di 50m di non arrivare in fondo.
Salita faticosissima ma fantastica. Con Fabio, leone sul sentiero ma pecora in cresta. Ma bravo comunque per essersi fidato ciecamente.

Dalla Val Garzelli il Pizzo Ledù e la Bocchetta

Ambiente di cresta
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Stradina aperta e posteggio senza problemi
Gita semplice. Un eventuale spezzone di corda per fare sicurezza sulla scaletta di circa 15m

il crestone di salita e la cima

la scaletta
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Difficoltà di posteggio alla base se festivo
Bellissima ferrata su bellissimo calcare che sembra velluto pieghettato. Ottime condizioni, tecnica ed esposta almeno per i primi due terzi.

Con Paolo e Stefano e con Claudia, mia figlia, al debutto su cose difficili.... bravissima. Conosciuto Guglielmo e visto, sorpassati sulla via, Giancarlo Riva di Lecco.

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Posteggino a dx dove due casette
Giornata bellissima con panorama dall'Ortles al Cervino e dal Bernina al Todi. Confermo tutta la descrizione, paragonerei ad una normale del Monviso ma con alcune catene e qualche mancorrente. Ampio respiro di alta montagna, molto divertente perchè permette di salire rilassarsi godendosi l'intorno. Consiglierei solo il caschetto e farlo assolutamente senza neve (altrimenti la difficoltà impenna) e con tempo stabile (fulmini!!.
Con Paolo, Stefano, Fabio e Silvia in 3,5h dall'auto con pellegrinaggio pomeridiano a Soglio per birra davanti a Badile e Cengalo mai così belli.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada del Passo della Novena. Parcheggio facile.
Un vero viaggio su roccia e neve dove trovarsi il passaggio senza segnalazioni od ometti. Molta neve residua sui pendii rivolti a Nord e conseguente rallentamento. Data per 2,5h dall'auto alla cima, messe in realtà 4h. Divertente. Deciso di scendere,per tornare all'auto, rischiando qualcosina, il canale tra la cima e l'antecima verso il Passo su sfasciumi e residui di neve.
Con Paolo e Stefano, titubanti ma bravi a fidarsi del sottoscritto, lenti ma sicuri, sopratutto nella discesa nel canale.

La via di salita

Uscita dal canale di discesa

La via di salita dal basso
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Strada a Predarossa con ticket di 3 euro
Splendida salita in due giorni splendidi, anche se con vento gelido. Rifugio Ponti semipieno e trattamento buono. Ghiacciaio in buone condizioni e via di cresta pulita completamente. Salendo e scendendo si trova la via seguendo le migliaia di segni di ramponi sulle rocce.
In compagnia di Paolo e accompagnati dal Berna.

Val di Mello
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Salita non banale, divertente, non lunga e non impegnativa (dislivello tot 750m). Rispetto alla descrizione precedente la prima paretina è stata ben attrezzata a dx con una fune e diverse catene (alcune anche non indispensabili). Dal passo si scende per 10m e si tende al bordo della morena a sin fino alla conca che si affronta a piacere ma meglio sulla sin dove si trova anche un sentierino negli sfasciumi. Canale che porta alla cresta sud-est pulito e arrampicabile (II) anche senza assicurazioni, la placca successiva è banale rispetto alle descrizioni, quindi una ventina di metri di cresta semplice e in piano. In discesa possibilità di calata con due cordini alla placca e alla testa del canale. Con Umberto mangiando un ora al tempo delle relazioni (descritto tra le 3 e le 3,5h).

Uscita del canale sulla cresta

Umberto in doppia nel canale
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Prata (Pizzo di) Via Normale (03/08/13)
    Poncione Rosso via normale (30/06/13)
    Trona (Pizzo di) da Pescegallo (06/10/12)
    Biela (Pizzo) o Wandfluhhorn da Fondovalle, dall'Hendar Furggu e il versante Sud-Est (16/09/12)
    Cassinello (Pizzo) Via Normale dal Lago del Luzzone (08/09/12)
    Confinale (Monte) dalla Valle della Manzina (19/08/12)
    Combolo (Monte) o Piz Combul da Prato Valentino (01/07/12)
    Ledù (Pizzo) Via Normale dalla Val Bodengo (17/06/12)
    Beverin (Piz) via normale (10/10/10)
    Medale (Corna di) Ferrata degli Alpini Medale (26/09/10)
    Guglia o Julier (Piz) dalla Fuorcla Albana per la Cresta Est (11/09/10)
    Gallina (Pizzo) Cresta Est (04/09/10)
    Disgrazia (Monte) Via Normale della Cresta O/NO (Cresta di Pioda) (29/08/10)
    Tre Signori (Corno dei) Via Normale dal Passo Gavia (21/08/10)
    Presolana (Pizzo della) Via Normale dal Passo della Presolana (19/06/10)
    Vogorno (Pizzo) da Vogorno (12/06/10)
    Laurasca (Cima della) da Fondo Li Gabbi (06/06/10)
    Rat (Corno) Trentannale Osa (11/10/09)
    Pecianett Cresta WNW dalla diga di Piora (03/10/09)
    Rosa dei Banchi da Dondena per il Colle della Rosa e la cresta NO (05/09/09)
    Rotondo (Pizzo) Via normale (30/08/09)
    Marcia (Poncione della) da Gerra Verzasca, Via normale (28/06/09)
    Polluce Via Normale da Plateau Rosa (24/08/08)
    Piazzi (Cima dei) Spigolo Nord (02/08/08)
    Allalinhorn Via Normale dal Mittelallalin (29/06/08)
    Arbola (Punta d') Via Normale da Valdo per il Rifugio Margaroli (22/06/08)
    Gran Lago da Veulla per il Rifugio Barbustel (28/10/07)
    Tacul (Mont Blanc du) Via Normale (08/09/07)
    Cengalo (Pizzo) Via Normale da Bagni del Masino (26/08/07)
    Similaun da Vernago per la Vedretta del Giogo Basso (04/08/07)
    Rutor (Testa del) Via Normale da Bonne (15/07/07)
    Valpelline (Tète de) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta (01/07/07)
    Chaberton (Monte) da Montgénevre per il Colle dello Chaberton (23/06/07)