danicomo


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Tanta neve ma portante. Parete fattibile per via diretta. In cima con Paolo e Adriano.

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Da Camporcher. Molta più neve del previsto (almeno 50-60cm in alcuni punti), pistata solo fino alla bocchetta e poi giù a naso fino al rifugio. Posto sempre meraviglioso, rifugio chiuso ma panche al sole in abbondanza. Panorama splendido in una giornata solo buona. Con Adriano, Jacopo e Mariano

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Giornata con meteo splendido e condizioni neve ottimali. Saliti da Chamonix con la prima funivia, traccia ottima e non difficile il superamento delle due termanali. Ghiaccio vivo e neve ghiacciata tra le roccette finali. Decine di cordate in giro. Salito con Paolo e accompagnati da Francesco.

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Saliti sabato al rifugio, speravamo in un maggior scioglimento della neve. Condizioni quasi invernali della salita. Accessibile la corda fissa nel canale. Largamente innevato il primo dosso e completamente sepolta dalla neve la catena. Utilizzato l'ancoraggio distale per fare sosta e sicurezza nel delicato passaggio a scendere al primo intaglio. Innevato con molta neve marcia il passaggio in cresta seguente che è, al momento e a mio parere, il punto più rischioso. Quindi innevata la salita iniziale al secondo dosso con passaggio obbligato sulla placca fissurata. Abbastanza libera la cengia verso sud fino al secondo intaglio. Tanta neve non portante fino in vetta. Indispensabili i molti ometti e molto utili le tracce di due tedeschi saliti il giorno prima.
Utile picozza e corda ma non usati ramponi. In vetta con Fabio e Paolo e in compagnia di Marta e Bruno di Morbegno con cui ci siamo reciprocamente confortati durante la salita. Ovviamente senza neve è tutta un'altra cosa. Posto splendido, rifugio ottimo (anche trota per cena!) e saluti a Mimmo Fiorelli.

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Lunga salita al rifugio. Nonostante vaghe promesse non è stato possibile spedire gli zaini con la teleferica di servizio del rifugio. Ottimo trattamento per cena e buono per sistemazione stanze. Salita non lunga ma delicata per 15cm di neve fresca con assenza traccia. Prima seguire ometti in piano sulla morena, mettere piede sul ghiacciaio tenendo sempre il bordo dx. Dopo 2-300 m di sviluppo su ghiaccio cercare la traccia sulle roccette di dx che permette, sempre molto ben tracciata, di saltare una zona di seracchi. Di nuovo sul ghiacciaio, tenere sempre il bordo dx fino alla rampa finale all'anticima che può essere fatta anche sugli sfasciumi a dx. Cresta finale delicata ed esposta di circa 50 metri. In vetta con Fabio, Guido, Paolo, Adriano e Claudio.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Ottimo sentiero fino al nuovo Rifugio Angeli. Eccellente accoglienza e confortevole rifugio. Neve praticamente dal rifugio alla vetta che, prendendo subito il sole al mattino, tende a diventare molto allentata subito (partire prima possibile!!). Percorso faticoso fino al colle e quindi, per roccette e neve più solida, molto piacevole fino alla vetta. Panorama fantastico. Una saluto ad Adriano e Claudio in vetta con me.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Lunghissimo avvicinamento al rifugio Aosta. Sentiero e catene prima del rifugio in buone condizioni. Buon servizio nel rifugio. Presente ancora neve dura prima dell'attacco del canalino (ramponi!) che è pulito ma la catena è disancorata (ma sicura) in alcuni punti dopo l'inverno. Dopo il colletto ghiacciaio in condizioni splendide (conviene tenere la destra quando possibile) fino alla vetta. Panorama impareggiabile su Cervino e Herens.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Giornata stupenda, sentiero praticamente libero da neve fino alla cima. Attenzione, 15 minuti dopo il ricovero delle Sette Fontane, seguire il cartello e tenere la sinistra (destra orografica) nel vallone che porta al colle. Esiste una traccia molto evidente e più breve che sale a dx ma porta su due traversi su ghiaia e permafrost molto pericolosi. Saliti dalla macchina in 3 ore.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Prata (Pizzo di) Via Normale (03/08/13)
    Poncione Rosso via normale (30/06/13)
    Trona (Pizzo di) da Pescegallo (06/10/12)
    Biela (Pizzo) o Wandfluhhorn da Fondovalle, dall'Hendar Furggu e il versante Sud-Est (16/09/12)
    Cassinello (Pizzo) Via Normale dal Lago del Luzzone (08/09/12)
    Confinale (Monte) dalla Valle della Manzina (19/08/12)
    Combolo (Monte) o Piz Combul da Prato Valentino (01/07/12)
    Ledù (Pizzo) Via Normale dalla Val Bodengo (17/06/12)
    Beverin (Piz) via normale (10/10/10)
    Medale (Corna di) Ferrata degli Alpini Medale (26/09/10)
    Guglia o Julier (Piz) dalla Fuorcla Albana per la Cresta Est (11/09/10)
    Gallina (Pizzo) Cresta Est (04/09/10)
    Disgrazia (Monte) Via Normale della Cresta O/NO (Cresta di Pioda) (29/08/10)
    Tre Signori (Corno dei) Via Normale dal Passo Gavia (21/08/10)
    Presolana (Pizzo della) Via Normale dal Passo della Presolana (19/06/10)
    Vogorno (Pizzo) da Vogorno (12/06/10)
    Laurasca (Cima della) da Fondo Li Gabbi (06/06/10)
    Rat (Corno) Trentannale Osa (11/10/09)
    Pecianett Cresta WNW dalla diga di Piora (03/10/09)
    Rosa dei Banchi da Dondena per il Colle della Rosa e la cresta NO (05/09/09)
    Rotondo (Pizzo) Via normale (30/08/09)
    Marcia (Poncione della) da Gerra Verzasca, Via normale (28/06/09)
    Polluce Via Normale da Plateau Rosa (24/08/08)
    Piazzi (Cima dei) Spigolo Nord (02/08/08)
    Allalinhorn Via Normale dal Mittelallalin (29/06/08)
    Arbola (Punta d') Via Normale da Valdo per il Rifugio Margaroli (22/06/08)
    Gran Lago da Veulla per il Rifugio Barbustel (28/10/07)
    Tacul (Mont Blanc du) Via Normale (08/09/07)
    Cengalo (Pizzo) Via Normale da Bagni del Masino (26/08/07)
    Similaun da Vernago per la Vedretta del Giogo Basso (04/08/07)
    Rutor (Testa del) Via Normale da Bonne (15/07/07)
    Valpelline (Tète de) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta (01/07/07)
    Chaberton (Monte) da Montgénevre per il Colle dello Chaberton (23/06/07)