c. nord


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Parcheggio prima dell' ingresso in paese.
Possibilità di collegare diversi sentieri e rendere la gita un po' piu' varia. Salito passando dall' Alpe Francou con l' Intervallivo 105 ; sceso al Col Portola e poi, con il sentiero 12, verso l' Alpe Chemp per prendere la poderale e ricongiungersi al sentiero 6 ( da evitare in salita poichè è praticamente tutta poderale fino al colle) verso il paese. Diversi runner in allenamento per il Cervino trail; alpeggi e mandrie già in piena attività estiva. Ambiente molto bello , poderali un po' noiose ma , nell' ultima parte , non ci sono alternative.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Partendo da Vesey ( divieto ?) il percorso diventa piu accessibile' e si puo' eventualmente anche allungare ,evitando la salita al Bec Gavin che non mi pare valga la pena.Invece di scendere al bivio per Brenve, raggiungere il Colle di Pana e traversare sotto Cima Piana fino al Col de La Croix (Intervallivo 105) e scendere al Lago Muffe' .Al secondo bivio, poco sopra la strada per Mont Blanc ( Champorcher), prendere per il Col di Terra Rossa , ATTENZIONE: Il primo sentiero indicato per Terra Rossa sembra sia abbandonato e, forse, impraticabile. Dal Colle si scende a Brenve e da li' a Vesey. In tutto calcolate circa sei ore , a parte la sosta al Ristoro Muffe.Ovviamente questo anello si puo' iniziare anche dal grosso parcheggio appena sopra Mont Blanc, versante Champorcher, da dove parte un altro sentiero per il Colle Terra Rossa ,evitando "divieti". Tutto molto bello e facile su sentieri sempre ben segnati ed evidenti. Il percorso ad anello, insieme ad altri più brevi fattibili in zona, è facilmente intuibile su una buona carta tipo quella di Zavatta.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bel sentiero mai noioso fino al colle Crest, si può salire tranquillamente sia a cima Rosta che alla Cima del Vallone, oltre c'è ancora neve. Nebbie al mattino, da mezzogiorno in poi più soleggiato. Al rientro visita al santuario tenuto aperto la domenica pomeriggio da alcuni volontari; bello ed interessante.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Classica gita di inizio stagione vista la precoce assenza di neve. Salita in compagnia della cagnetta Furia che abbiamo incontrato a Campidaglio. Discesa verso Frachiamo e deviazione a sinistra sotto l' Alpe Paramea non segnalata nè visibile. Avevo già percorso l' anello ma ho avuto comunque un attimo di incertezza. Bisogna raggiungere poco sotto a sinistra una baita isolata nel bosco dietro cui inizia un discreto sentiero a mezza costa, non segnato, che porta Ronchi di Pont. Alla fontana scendere di nuovo verso sinistra e si raggiunge Piancerese.Da lì si incontra il sentiero dopo alcuni tavoli in fondo alla frazione, sempre a sinistra. Assenza totale di segni o altre indicazioni.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Neve ormai praticamente assente e prati ad inizio fioritura dei crocus. Molto caldo ma già qualche nuvola " estiva " nel primo pomeriggio. Tra non molto si potrà salire verso la Verzel. Un po' complicato raggiungere l' inizio del sentiero. Bisogna infilarsi nel paese, passare davanti all' Osteria N° 1 e poi imboccare via Alpi. Alla cappella del Malpasso scendere leggermente per poi risalire fino al ponte.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Neve gelata sull' ultimo Km la mattina.
quota neve m :: 1300
Mattina di Pasquetta con 20-30 cm di neve fresca e -3° alla partenza. Calzate le racchette dal parcheggio in ambiente immacolato. In alto traccia appena battuta e molta neve. Al pomeriggio rialzo termico e , al sole, la neve era marcia. Penso pero' che si riuscirà a fare qualche gita in zona ancora per qualche giorno.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada pulita . Parcheggio proprio alla partenzadell' itinerario..
quota neve m :: 1300
Ancora molta neve sin dalla partenza e su tutto il percorso.Abbiamo messo le racchette proprio dal parcheggio. Ancora una volta, vista l'esposizione, tutta la zona Coumarial- Sassa si dimostra l' ideale per le racchette da neve anche in primavera.Al mattino crosta portante poi molto caldo e la neve ha decisamente mollato ma non ci si può lamentare vista la quota e la stagione. Un po' di gente in giro e paesaggio incredibile , più che invernale con un sole fortissimo.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Strada pulita.Parcheggiato in fondo al paese.
quota neve m :: 1700
La parte iniziale del percorso è in pieno sole ( sud-sud/est)quindi facilmente priva di neve. Conviene allora risalire il sentiero 105, che passa in mezzo alle case partendo dal parcheggio in fondo al paese, fino ad incrociare la poderale. Abbiamo calzato la racchette dopo circa mezz'ora di cammino quando la strada attraversa il torrentello e si porta sul versante nord. Ancora molta neve in alto e stupendo il pianoro dell' alpeggio.Da fare dopo le nevicate previste nei prossimi giorni.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m :: 1300
Per cambiare siamo saliti partendo da Pian Coumarial seguendo la pista di fondo per Pra de Bosc fino ad incrociare il percorso viola che sale da Sassa. Al mattino neve gelata, ancora abbondante, poi ha mollato. Zona molto bella e possibilità di collegare diversi percorsi. Poca gente in giro nonostante la bella giornata; parcheggio pieno a Coumarial.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Strada pulita. Parcheggio a Pillaz.
quota neve m :: 1100
Bel percorso, sicuro fin sotto il lago, sotto una costante, leggera nevicata. Quasi nessuno in giro. Battuta la traccia seguendo uno scialpinista intravisto davanti a noi. Molta neve sin dall' inizio della poderale e che rimarrà a lungo visto che non prende praticamente mai sole.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Pratofiorito (Lago di) da Gavie (24/05/20)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (04/03/20)
    Capitano Crova (Ricovero) da Bonne (24/02/20)
    Plan Puitz (Batteria di) da Saint Rhemy (21/02/20)
    Les Ors (Alpeggio) da Cheverel (08/12/19)
    Grand Collet da Pont Valsavarenche (05/09/19)
    Garin, Chamolè, Tsa Séche (Colli) da Gimillan, anello (04/09/19)
    Loie (Lago di) da Lillaz per Alpi di Bardoney (31/08/19)
    Roisan (Becca di) da Blavy (23/08/19)
    Cou (Plan) da Les Combes, sentiero dei Gipeti (18/08/19)
    Comboè (Alpe di) da Charvensod (17/08/19)
    Avril (Mont) da Glacier per la Fenetre Durand (14/08/19)
    Poignon (Monte) da Aymavilles, anello per Petit Poignon (13/08/19)
    Dzioule (Laghi) da Vens/Jovencan (12/08/19)
    Ceingles (Col des) per il Rifugio Pier Giorgio Frassati (08/08/19)
    Quattro Denti (Becca dei) da Plantè (05/08/19)
    Corquet (Monte) da Les Druges, anello per il Vallone di Saint Marcel (29/07/19)
    Regondi Nino (Bivacco) da Glacier (25/07/19)
    Manteau (Col) Anello da Eaux Rousses per il Grand Collet (21/07/19)
    Mary (Mont) da Blavy per il Colle di Viou (19/07/19)
    Rosazza Maria Cristina (Bivacco) o Savoie da Glacier (16/07/19)
    Champillon - Letey Adolfo (Rifugio) da Haut Praz Bas (20/04/19)
    Baisse Pierre (Frazione) da la Ravoire e l'oasi naturale di Lolair (18/04/19)
    Piccolo San Bernardo (Colle del) da Pont Serrand (08/03/19)
    Gran San Bernardo (Colle del) da Saint-Rhémy-en-Bosses (31/12/18)
    Magià (Rifugio) da Porliod (23/12/18)
    Paglietta (Monte) da Eternon, anello (08/09/18)
    Fenetre, du Bastillon, des Chevaux (Colli) da Montagna Baus, anello (27/08/18)
    Regondi Nino (Bivacco) da Glacier (22/08/18)
    Fortin (Mont) da La Visaille (20/08/18)
    Money (Lago di) da Gimillan (18/08/18)
    Chabod Federico - Vittorio Emanuele II (Rifugi) da Pravieux, anello (15/08/18)
    Comboè (Alpe di) da Charvensod (14/08/18)
    Citrin (Col) da Saint Leonard (12/08/18)
    Pouegnenta o Pugnenta (Becca) dal Colle San Carlo (10/08/18)
    Grand Collet da Pont Valsavarenche (06/08/18)
    Dzioule (Laghi) da Vens/Jovencan (03/08/18)
    Crammont (Mont) da Elevaz (29/07/18)
    Mont (Col du) da Bivio Surrier-Grand Alpe (22/07/18)
    Becca Plana (Col de) da Sylvenoire, anello per il Bivacco Gontier (29/06/18)
    Corquet (Monte) da Les Druges, anello per il Vallone di Saint Marcel (21/06/18)
    Vercoche (Lago) da Outre l'Eve, anello valloni della Legna e Laris (18/06/18)
    Rodoz (Frazione) da Meran, anello per Gettaz (12/06/18)
    Champillon - Letey Adolfo (Rifugio) da Haut Praz Bas (30/04/18)
    Capitano Crova (Ricovero) da Bonne (21/04/18)
    Croix (Col de la) da Mont Blanc (14/04/18)
    Court de Bard da Challancin (02/04/18)
    Chaligne (Rifugio) da Petit Buthier (01/04/18)
    Bonatti Walter (Rifugio) da Plampincieux (13/02/18)
    Les Ors (Alpeggio) da Cheverel (11/02/18)
    Piccolo San Bernardo (Colle del) da Pont Serrand (03/02/18)
    Comagna (Testa di) da Sommarese (28/01/18)
    Balma-Arietta (Colle) da Campiglia Soana, anello per il Santuario di San Besso (15/10/17)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (08/10/17)
    Barbustel (Rifugio) da Veulla, anello per il Lago Leser (27/08/17)
    Chalet de l'Epee, Bezzi (Rifugi) da Usellieres, anello (05/08/17)
    Mort (Lac) dalla Diga di Place Moulin (24/07/17)
    Spataro Franco (Bivacco) da Ruz e Plan de la Sabbia (24/07/17)
    Tsan (Fenetre de) da Triaten, anello Torgnon - Saint Barthélémy (18/07/17)
    Pechoud (Casotto) da Carrè, anello per Alpe Chaussettaz e Chanavey (25/06/17)
    Paillasse (Mont) e Mont Blanc da Rhèmes Saint Georges (24/06/17)
    Regina (Punta della) da Ronca, anello (17/06/17)
    Corquet (Monte) da Les Druges, anello per il Vallone di Saint Marcel (11/06/17)
    Planes (Alpeggio le) da Morgonaz (03/06/17)
    Saron (Mont) da Doues (02/06/17)
    Giavino (Alpe) da Tressi (21/05/17)
    Pratofiorito (Lago di) da Gavie (23/04/17)
    Giassit (Col) da Santa Margherita (19/03/17)
    Portola (Monte) e quota 2092 m da Santa Margherita per il Col Portola (19/02/17)
    Pio Merlo (Bec du) da Perreres (25/09/16)
    Chaparelle e Vecchia (Colli) da Niel, anello (12/09/16)
    Fenetre (Col) da Rhêmes-Notre-Dame (03/09/16)
    Chalet de l'Epee, Bezzi (Rifugi) da Usellieres, anello (24/08/16)
    Pillonet (Colle) da Barmasc (24/06/16)
    Aver (Becca d') e Cima Longhede da Champlong, anello per Ronc e il Col des Bornes (21/05/16)
    Gran Piano da Balmarossa (15/05/16)
    Servino (Borgata) da Scandosio (14/05/16)
    Arzola (Monte) da Posio (25/04/16)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (05/02/16)
    Comagna (Testa di) da Arbaz (24/01/16)
    Chiaromonte (Rifugio) da Traversella (08/11/15)
    Raty (o Ratè), Vernouille e Muffé (Laghi) da Mont Blanc, anello (04/10/15)
    Chaleby, Vessona, Salvè (Colli) da Lignan, anello (20/09/15)
    Tersiva (Punta, Giro della) da Dondena, per Colli Moussaillon, Lavodilec, Leppe, Laures, Invergnaux, Finestra (11/08/15)
    Fallére (Rifugio) da Vetan (05/08/15)
    Nel (Colle di) da Villa, anello (03/08/15)
    Porta (Colle della) traversata Nivolet - Ceresole per Colle della Terra, Bivacco Giraudo, Gran Piano (20/07/15)
    Garin, Chamolè, Tsa Séche (Colli) da Gimillan, anello (16/07/15)
    Entrelor (Testa di) da Bruil, anello per i valloni di Sort e di Entrelor (12/07/15)
    Levionaz Dessous (Alpe) da Eau Rousse e il Vallone di Levionaz (11/07/15)
    Tzére o Tsére (Gran Lago di) e Bivacco Città di Mariano da Saint Jacques, anello (09/07/15)
    Chavannes (Col de) da Porassey per il Vallon de Chavannes (05/07/15)
    Liconi (Testa di) da Morge (04/07/15)
    La Llièe (Bivacco) da Thoules per l'Alpe Verzignolette (30/06/15)
    Valdobbia (Colle) da Valdobbia (28/06/15)
    Zerbion (Monte) da Promiod (25/06/15)
    Cima Piana (Colle di) e Bec Gavin da Vesey, anello per Lago Panaz e Brenva (21/06/15)
    Rosta (Cima) dal Santuario di Prascondù per il Colle Crest (17/05/15)
    Arbella (Punta) da Mont Pont, anello per Nivolaj e Piancerese (02/05/15)
    Pistone (Bric) o La Viltà dal Ponte Romano per il Sentiero del Basilisco (12/04/15)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (06/04/15)
    Giassit (Col) da Santa Margherita (28/03/15)
    Francou, Champ (Alpeggi) da Promiod, anello (12/03/15)
    Portola (Monte) e quota 2092 m da Santa Margherita per il Col Portola (08/03/15)
    Vargno (Lago del) da Pillaz (28/02/15)
    Servaz (Lago) da Veulla (12/02/15)
    Alpe Cavanna (Rifugio) da Andrate (08/02/15)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (18/01/15)
    Sella Vittorio (Rifugio) da Valnontey (18/10/14)
    Giassit (Col) da Santa Margherita, anello per il Col Liet (27/09/14)
    Tre Vescovi (Punta) da Niel, anello per Colle della Mologna Grande e Col Lazouney (21/09/14)
    Leynir (Col) da Thumel (14/09/14)
    Goletta (Lago) da Thumel per il Rifugio Benevolo (13/09/14)
    Rothorn (Passo del) e Laghetti del Saler da Staffal (02/09/14)
    Ponton (Lago) da Lillaz per il rifugio Sogno di Berdzé al Peradzà (17/08/14)
    Miserino (Laghi) da Lillaz per il Rifugio Sogno di Berdzé (15/08/14)
    Etselè (Col d') o Eyelè Anello Valloni Clavalité e Savoney (07/08/14)
    Crabun (Monte) da Fey Dessus/Prà (05/07/14)
    Corma (Croix) da Fey Dessus per il Col di Finestra (12/06/14)
    Verzel (Punta) dall'Alpe Frera (08/06/14)
    Pourcil (Frazione) da Outrefer, anello per Pian Bosonin (26/04/14)
    Cou (Tete de) da Machaby (13/04/14)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (30/03/14)
    Secheron (Alpe) da Vens (29/03/14)
    Pilaz (Col) da la Magdeleine (16/03/14)
    Alpini (Cappella degli) da Lillaz (09/03/14)
    Mascognaz (Villaggio) da Champoluc (02/03/14)
    Azaria (Piano d') da Campiglia (23/02/14)
    Comagna (Testa di) da Arbaz (09/02/14)
    Salomon (Borgata) da Brusson (25/01/14)
    Kiry (Cappella del) da Cara (12/01/14)
    Pillonet (Col) anello Buisson-Chamois-Champlong-la Magdaleine-Antey (24/12/99)