c. nord


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Nulla da segnalare.
Salito alla Croix Corma e poi al Colle. Le peonie sono in piena fioritura e si trovano, in gran parte, proseguendo dal colle verso destra, oltre la baita, su traccia di sentiero per un centinaio di metri.La fioritura è molto avanzata e non so se reggerà il maltempo previsto per i prossimi giorni.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Seguire vecchio cartello per "Cappella Visitazione"
Sentiero in buone condizioni e sgombro da neve sino in cima. Bellissima giornata al mattino e ci siamo goduti il vasto panorama ma, anche questa volta, sono salite le nebbie intorno a mezzogiorno. É aperta la parte "invernale" del bivacco,abbastanza pulita e in ordine con solo materassi e coperte.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Solo poche righe per ringraziare chi ha inserito le indicazioni per effettuare il giro ad anello. Ci avevamo già pensato ma non pensavamo si riuscisse a passare sulla sinistra della Dora senza toccare la Statale. All'inizio del "campetto" è apparso un divieto di accesso che abbiamo ignorato.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

Bella gita di inizio stagione già completamente sgombra dalla neve. Diverse persone salite anche da Albard. Vale sicuramente la pena fare il giro ad anello partendo però dalla strada provinciale a Bard.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Nulla da segnalare
quota neve m :: 2000
La neve è scarsa e molti pendii sono già scoperti ma seguendo l'evidente traccia sulla sinistra è ancora possibile salire con le racchette ai piedi sin dal parcheggio.Certo che se non ci saranno a breve nuove nevicate il percorso diventerà impraticabile cosi' come già è quello per il Rifugio Fallere.
Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Nulla da segnalare
quota neve m :: 2000
Ormai la neve è molto dura e discontinua anche sulla poderale e le racchette sono inutili. Arrivati sotto l'alpeggio il pendio nevoso è raccordato e il traverso ripido . Conviene semplicemente salire direttamente per prati evitanto cosi' anche il lungo spostamento che fa la strada.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Strade completamente pulite.
quota neve m :: 1500
Saliti da Artaz. Calzate quasi subito la racchette cercando il percorso sui bei pendii sovrastanti il parcheggio. Dal colle scesi verso Chamois nel bosco e, poco prima del ponte sotto il paese, risaliti verso Callia ed oltre. Ritorno seguendo la pista per La Magdeleine per ora ancora ben innevata ma su neve che tra un po' comincerà a scarseggiare in alcuni punti. Diverse possibilità di anelli in zona collegando le varie piste o poderali.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: Strade perfettamente pulite.
quota neve m :: 1300
Saliti sulla poderale per il Vallone dell' Urtier. Ancora molta neve sul percorso nonostante il sole e il gran caldo. Traccia molto rovinata dai molti che salgono senza racchette sprofondando fino al polpaccio e oltre. Contenti loro... Visto salire diversi lungo il sentiero estivo molto ben battuto. Breve deviazione in discesa fino al villaggio di Bouc. Tutto molto bello e suggestivo.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Strada a tratti innevata la mattina causa nevicata della notte.
quota neve m :: 1000
Partiti dal parcheggio del ponte di Amponey,sulla destra prima di entrare in Champoluc. Visto che il sentiero non era battuto abbiamo risalito la traccia che è sempre presente sulla poderale usata dai mezzi dell'Hotel di Mascognaz. Vale assolutamente la pena di proseguire, di solito su traccia battuta,oltre il villaggio verso il fondo dello stupendo vallone almeno fino al gruppo di baite di Chavannes in posizione un po' elevata e soleggiata. Oltre sembrava pericoloso e molto faticoso vista anche la abbondante e recentissima nevicata della notte.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Strada libera fino al parcheggio.
quota neve m :: 1100
Gita semplice e breva ma in ambiente fantastico e in pieno sole. Molta neve sin dalla partenza e, stranamente, poca gente lungo il percorso. Raggiunte la baite Barmaion "avvolte" in recenti valanghe ; oltre sembra proprio meglio non andare. Visto e sentito diverse scariche, anche consistenti, sulla destra della valle. Ritorno nel bosco su neve non battuta fino al ponte che riporta al pistone.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Pratofiorito (Lago di) da Gavie (24/05/20)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (04/03/20)
    Capitano Crova (Ricovero) da Bonne (24/02/20)
    Plan Puitz (Batteria di) da Saint Rhemy (21/02/20)
    Les Ors (Alpeggio) da Cheverel (08/12/19)
    Grand Collet da Pont Valsavarenche (05/09/19)
    Garin, Chamolè, Tsa Séche (Colli) da Gimillan, anello (04/09/19)
    Loie (Lago di) da Lillaz per Alpi di Bardoney (31/08/19)
    Roisan (Becca di) da Blavy (23/08/19)
    Cou (Plan) da Les Combes, sentiero dei Gipeti (18/08/19)
    Comboè (Alpe di) da Charvensod (17/08/19)
    Avril (Mont) da Glacier per la Fenetre Durand (14/08/19)
    Poignon (Monte) da Aymavilles, anello per Petit Poignon (13/08/19)
    Dzioule (Laghi) da Vens/Jovencan (12/08/19)
    Ceingles (Col des) per il Rifugio Pier Giorgio Frassati (08/08/19)
    Quattro Denti (Becca dei) da Plantè (05/08/19)
    Corquet (Monte) da Les Druges, anello per il Vallone di Saint Marcel (29/07/19)
    Regondi Nino (Bivacco) da Glacier (25/07/19)
    Manteau (Col) Anello da Eaux Rousses per il Grand Collet (21/07/19)
    Mary (Mont) da Blavy per il Colle di Viou (19/07/19)
    Rosazza Maria Cristina (Bivacco) o Savoie da Glacier (16/07/19)
    Champillon - Letey Adolfo (Rifugio) da Haut Praz Bas (20/04/19)
    Baisse Pierre (Frazione) da la Ravoire e l'oasi naturale di Lolair (18/04/19)
    Piccolo San Bernardo (Colle del) da Pont Serrand (08/03/19)
    Gran San Bernardo (Colle del) da Saint-Rhémy-en-Bosses (31/12/18)
    Magià (Rifugio) da Porliod (23/12/18)
    Paglietta (Monte) da Eternon, anello (08/09/18)
    Fenetre, du Bastillon, des Chevaux (Colli) da Montagna Baus, anello (27/08/18)
    Regondi Nino (Bivacco) da Glacier (22/08/18)
    Fortin (Mont) da La Visaille (20/08/18)
    Money (Lago di) da Gimillan (18/08/18)
    Chabod Federico - Vittorio Emanuele II (Rifugi) da Pravieux, anello (15/08/18)
    Comboè (Alpe di) da Charvensod (14/08/18)
    Citrin (Col) da Saint Leonard (12/08/18)
    Pouegnenta o Pugnenta (Becca) dal Colle San Carlo (10/08/18)
    Grand Collet da Pont Valsavarenche (06/08/18)
    Dzioule (Laghi) da Vens/Jovencan (03/08/18)
    Crammont (Mont) da Elevaz (29/07/18)
    Mont (Col du) da Bivio Surrier-Grand Alpe (22/07/18)
    Becca Plana (Col de) da Sylvenoire, anello per il Bivacco Gontier (29/06/18)
    Corquet (Monte) da Les Druges, anello per il Vallone di Saint Marcel (21/06/18)
    Vercoche (Lago) da Outre l'Eve, anello valloni della Legna e Laris (18/06/18)
    Rodoz (Frazione) da Meran, anello per Gettaz (12/06/18)
    Champillon - Letey Adolfo (Rifugio) da Haut Praz Bas (30/04/18)
    Capitano Crova (Ricovero) da Bonne (21/04/18)
    Croix (Col de la) da Mont Blanc (14/04/18)
    Court de Bard da Challancin (02/04/18)
    Chaligne (Rifugio) da Petit Buthier (01/04/18)
    Bonatti Walter (Rifugio) da Plampincieux (13/02/18)
    Les Ors (Alpeggio) da Cheverel (11/02/18)
    Piccolo San Bernardo (Colle del) da Pont Serrand (03/02/18)
    Comagna (Testa di) da Sommarese (28/01/18)
    Balma-Arietta (Colle) da Campiglia Soana, anello per il Santuario di San Besso (15/10/17)
    Mombarone (Colma di) e Punta Tre Vescovi da San Giacomo (08/10/17)
    Barbustel (Rifugio) da Veulla, anello per il Lago Leser (27/08/17)
    Chalet de l'Epee, Bezzi (Rifugi) da Usellieres, anello (05/08/17)
    Mort (Lac) dalla Diga di Place Moulin (24/07/17)
    Spataro Franco (Bivacco) da Ruz e Plan de la Sabbia (24/07/17)
    Tsan (Fenetre de) da Triaten, anello Torgnon - Saint Barthélémy (18/07/17)
    Pechoud (Casotto) da Carrè, anello per Alpe Chaussettaz e Chanavey (25/06/17)
    Paillasse (Mont) e Mont Blanc da Rhèmes Saint Georges (24/06/17)
    Regina (Punta della) da Ronca, anello (17/06/17)
    Corquet (Monte) da Les Druges, anello per il Vallone di Saint Marcel (11/06/17)
    Planes (Alpeggio le) da Morgonaz (03/06/17)
    Saron (Mont) da Doues (02/06/17)
    Giavino (Alpe) da Tressi (21/05/17)
    Pratofiorito (Lago di) da Gavie (23/04/17)
    Giassit (Col) da Santa Margherita (19/03/17)
    Portola (Monte) e quota 2092 m da Santa Margherita per il Col Portola (19/02/17)
    Pio Merlo (Bec du) da Perreres (25/09/16)
    Chaparelle e Vecchia (Colli) da Niel, anello (12/09/16)
    Fenetre (Col) da Rhêmes-Notre-Dame (03/09/16)
    Chalet de l'Epee, Bezzi (Rifugi) da Usellieres, anello (24/08/16)
    Pillonet (Colle) da Barmasc (24/06/16)
    Aver (Becca d') e Cima Longhede da Champlong, anello per Ronc e il Col des Bornes (21/05/16)
    Gran Piano da Balmarossa (15/05/16)
    Servino (Borgata) da Scandosio (14/05/16)
    Arzola (Monte) da Posio (25/04/16)
    Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod (05/02/16)
    Comagna (Testa di) da Arbaz (24/01/16)
    Chiaromonte (Rifugio) da Traversella (08/11/15)
    Raty (o Ratè), Vernouille e Muffé (Laghi) da Mont Blanc, anello (04/10/15)
    Chaleby, Vessona, Salvè (Colli) da Lignan, anello (20/09/15)
    Tersiva (Punta, Giro della) da Dondena, per Colli Moussaillon, Lavodilec, Leppe, Laures, Invergnaux, Finestra (11/08/15)
    Fallére (Rifugio) da Vetan (05/08/15)
    Nel (Colle di) da Villa, anello (03/08/15)
    Porta (Colle della) traversata Nivolet - Ceresole per Colle della Terra, Bivacco Giraudo, Gran Piano (20/07/15)
    Garin, Chamolè, Tsa Séche (Colli) da Gimillan, anello (16/07/15)
    Entrelor (Testa di) da Bruil, anello per i valloni di Sort e di Entrelor (12/07/15)
    Levionaz Dessous (Alpe) da Eau Rousse e il Vallone di Levionaz (11/07/15)
    Tzére o Tsére (Gran Lago di) e Bivacco Città di Mariano da Saint Jacques, anello (09/07/15)
    Chavannes (Col de) da Porassey per il Vallon de Chavannes (05/07/15)
    Liconi (Testa di) da Morge (04/07/15)
    La Llièe (Bivacco) da Thoules per l'Alpe Verzignolette (30/06/15)
    Valdobbia (Colle) da Valdobbia (28/06/15)
    Zerbion (Monte) da Promiod (25/06/15)
    Cima Piana (Colle di) e Bec Gavin da Vesey, anello per Lago Panaz e Brenva (21/06/15)
    Rosta (Cima) dal Santuario di Prascondù per il Colle Crest (17/05/15)
    Arbella (Punta) da Mont Pont, anello per Nivolaj e Piancerese (02/05/15)
    Pistone (Bric) o La Viltà dal Ponte Romano per il Sentiero del Basilisco (12/04/15)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial, anello (06/04/15)
    Giassit (Col) da Santa Margherita (28/03/15)
    Francou, Champ (Alpeggi) da Promiod, anello (12/03/15)
    Portola (Monte) e quota 2092 m da Santa Margherita per il Col Portola (08/03/15)
    Vargno (Lago del) da Pillaz (28/02/15)
    Servaz (Lago) da Veulla (12/02/15)
    Alpe Cavanna (Rifugio) da Andrate (08/02/15)
    Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz (18/01/15)
    Sella Vittorio (Rifugio) da Valnontey (18/10/14)
    Giassit (Col) da Santa Margherita, anello per il Col Liet (27/09/14)
    Tre Vescovi (Punta) da Niel, anello per Colle della Mologna Grande e Col Lazouney (21/09/14)
    Leynir (Col) da Thumel (14/09/14)
    Goletta (Lago) da Thumel per il Rifugio Benevolo (13/09/14)
    Rothorn (Passo del) e Laghetti del Saler da Staffal (02/09/14)
    Ponton (Lago) da Lillaz per il rifugio Sogno di Berdzé al Peradzà (17/08/14)
    Miserino (Laghi) da Lillaz per il Rifugio Sogno di Berdzé (15/08/14)
    Etselè (Col d') o Eyelè Anello Valloni Clavalité e Savoney (07/08/14)
    Crabun (Monte) da Fey Dessus/Prà (05/07/14)
    Corma (Croix) da Fey Dessus per il Col di Finestra (12/06/14)
    Verzel (Punta) dall'Alpe Frera (08/06/14)
    Pourcil (Frazione) da Outrefer, anello per Pian Bosonin (26/04/14)
    Cou (Tete de) da Machaby (13/04/14)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (30/03/14)
    Secheron (Alpe) da Vens (29/03/14)
    Pilaz (Col) da la Magdeleine (16/03/14)
    Alpini (Cappella degli) da Lillaz (09/03/14)
    Mascognaz (Villaggio) da Champoluc (02/03/14)
    Azaria (Piano d') da Campiglia (23/02/14)
    Comagna (Testa di) da Arbaz (09/02/14)
    Salomon (Borgata) da Brusson (25/01/14)
    Kiry (Cappella del) da Cara (12/01/14)
    Pillonet (Col) anello Buisson-Chamois-Champlong-la Magdaleine-Antey (24/12/99)