Gulliver outdoor - arrampicata, escursionismo, scialpinismo, sci alpinismo, alpinismo, canyoning, trekking, MTB, Cicloturismo

attila89


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Ghiaccio da bivio per pont Terrible
Noi siamo saliti in sci, effettivamente forse conviene salire a piedi. Bella colonna di circa 20-25 metri, formata quest'anno con un tiretto fino al piedistallo con un bel passaggino tonico boulder-strapiombante su petaloni; poi si sale in una fessura -diedro verso sinistra fino a due terzi della struttura. Poi si passa su muro liscio liscio a destra, e lì diventa molto impegnativa fino ad un tettino, che si aggira a sinistra su frange. Tiro davvero molto bello e vario.
Protezioni molto buone.
Tanta acqua in parte bassa, ma struttura solida in data odierna.
Abbiamo poi sostato su ghiaccio poco dopo la colonna, e siamo poi scesi in doppia con abalakov secco. Forse conviene andare a fare sosta sull'alberello.
Con Poldo che se la tira, giù il cappello per il coraggio di attaccarla! preso un po' di schiaffi a due mani nell'ultimo terzo di cascata.
Campo telefonico TIM con 4g alla base della cascata.

All'attacco

da lì, inizia il duro!

spettacolo, ormai in uscita

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
attrezzatura :: scialpinistica
Siamo saliti da Serre di Servagno e scesi verso Argentera. Neve dalla macchina, alcuni brevissimi passaggi sono scoperti ma noi non abbiamo tolto gli sci.
Poi traverso a prendere il vallone che sale al Lago Oserot, vallone con molti mammelloni dove non è facile non perdere quota; c'è una traccia che traversa molto alto a sinistra. Poi il pendio sud-est si sale bene con sci ai piedi fin quasi alla fine.
Tolti gli sci per la crestina finale, noi non abbiamo usato i ramponi e cercando bene il passaggio non c'è nulla da arrampicare (sentiero scoperto lato S). Quindi, siamo arrivati alla cresta S e saliti in vetta.
Discesa: primo pendio un po' troppo lavorato dai passaggi precedenti, poi spostandosi in esposizioni S-SE gran sciata su neve primaverile trasformata. Dopo aver passato il solco del torrente, alcuni accumuli di valanga disturbano (meglio stare su destra orografica e traversare dopo). Poi, autostop fino al parcheggio di partenza (grazie ai ragazzi borgarini per il passaggio).
Con Titty in gran forma. Gran male ai piedi per me in punta. Grazie all'ex-first lady e all'ex-direttore per la scelta della gita!
Solo noi due da Servagno al vero Oserot; una decina scarsa di persone è salita e scesa da Bersezio-Argentera.

inizio vallone dell'Oserot

traverso alto contro percorso nel fondo vallone - 1 a zero

salita al pendio sud-est

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
condizioni ghiaccio :: Duro
tipo ghiaccio :: spesso
quota neve m :: 1500
Avvicinamento in sci in 1h45, la pista è battuta almeno fino a fontana Lendiniere (ultimo tratto con motoslitta). Scalato poi con scarponi da alpinismo.
Oggi percorsa in 4 tiri:
1- abbiamo attaccato nel punto più basso della colata (quindi a destra) con un tiro di circa 50 metri;
2- poi ci siamo spostati a sinistra (nel primo tratto si sentiva molta acqua scorrere sotto, ma il ghiaccio è molto spesso) traversando un po', poi in verticale, sosta sul ghiaccio migliore;
3- poi a destra per andare nel grottino a destra dell'uscita, sostato su ghiaccio, vicino alla sosta a chiodi;
4- traversata a sinistra sul primo colonnino fotogenicoe poi su, sosta su ghiaccio su mammelloni appena oltre la fine della cascata. (tiro corto)
Poi ci siamo calati con due abalakov secche, mi sento di sconsigliare la discesa a piedi visto la grande quantità di neve.
Il ghiaccio oggi era freddo, molto duro in basso; in alto un po' meglio. Alcuni tratti più appoggiati hanno un po' di neve che si sta trasformando in ghiaccio.
Dies Irae e Carpe Diem non sono formate, il paretone del Fauri sembra a posto ma valutare bene i rialzi termici nei versanti al sole!
Con gli sci, discesa rapida in circa 20 minuti, dopo aver raccolto nel canalone sottostante la cascata gli oggetti caduti durante la preparazione e la salita: nell'ordine, il sacchetto delle pelli - un rinvio - e lo scarpone da alpinismo destro.
Con Diego. Grazie a Tex e banda per la traccia, la piazzola enorme costruita appositamente per noi, e per averci concesso la prima stagionale su questa cascata.

dalla strada di fondovalle

la cascata dalla base (foto presa durante la discesa)

primo tiro

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Una bellissima linea che abbiamo studiato e guardato in questo ultimo periodo. Il giorno precedente (venerdì) abbiamo salito il primo tiro, poi non ci siamo fidati ad attaccare nel secondo. Sabato invece siamo partiti caldi, il primo tiro (ghiaccio sottile) è cresciuto circa due-tre centimetri in spessore, quindi le viti corte sono entrate completamente. Sostato tutto a destra su ghiaccio un po' giallastro.
Poi il secondo tiro, si sale su una spessa crosta da rigelo a sinistra fino ad entrare in un "grottino" tra le due colonne che si sono formate quest'anno. Entrambe quest'anno toccano la base, quella a destra è più grossa ma ha frange strapiombanti. Quindi sono salto tra le due colonne, mettendo delle viti a bomba su una linea di ghiaccio incollata alla roccia nel grottino tra le due colonne; poi sono salito in opposizione con picche sul colonnino di sinistra e schiena su colonna di destra (di cui qualche grossa frangia ogni tanto si staccava se colpita con il casco); poi mi sono sporto sul velo verticale, bello liscio ma con un piedino provvidenziale per poter fare il passaggio in traverso. Poi la parte verticale è davvero corta.
Sosta ottima su ghiaccio alla fine della colonna; poi abbiamo continuato seguendo la rampa a destra, con qualche passaggio verticale e ghiaccio un po' in degrado dopo il primo passaggio. In questo tiro ho usato un friend 0.4 per proteggermi su un masso incastrato dal ghiaccio. Ci siamo fermati prima del nevaio, in modo da poter scendere su un sicuro abalakov secco (una sola calata).
Temperature di poco sopra lo zero, poca acqua colava dalla colonna destra, la sinistra era praticamente secca.
Occhio ad eventuali sbalzi di temperature (positivi e negativi). Non abbiamo trovato soste in posto; è stato incredibile vedere quanto è cresciuta la cascata in una sola notte, rendendo la salita più sicura.
Con Diego supermotivato frequentatore del Pian della Regina!


Recuperando Diego dal secondo tiro

ottima sosta su ghiaccio sopra al colonnino

arrivo dal terzo tiro, più ghiaccio di quello che sembrerebbe guardando da sotto

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Bel tiretto, che forse si sta degradando un po' rispetto alla relazione precedente. La parte mista iniziale è facilotta, però un po' esposta (ho protetto con 2 friend + clessidra di ghiaccio in discioglimento), è indispensabile piantare le piccozze nelle teppe d'erba. Poi sul ghiaccio ci si protegge bene. Usciti dal verticale, la sosta si trova leggermente a destra sotto un tettino in una nicchia (presente moschettone di calata, possibile quindi fare moulinette).
Abbastanza comodo l'accesso a piedi, bella opzione in questi tempi magri di ghiaccio in zona. Discreto affollamento (almeno 6 persone) all'anfiteatro di pian della Regina, poco o nulla di formato in zona.
Presente campo telefonico tim con 4g!
Con Diego.
Grazie agli Alberti e a Ivan per le tracce sul ghiaccio!

avvicinamento

Fluorescenza in azione
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: ok con auto alta, alcuni sassi grossi su sterrato
Giretto rapido pomeridiano, falesia al sole fino al tramonto, arrampicato in maglietta.
Scaldati su "il magù", due giri per chiudere "cielo terso" (tiro molto meritevole, buon esercizio di lettura, buon riposo in mezzo) e finito su "rock man" dopo il tramonto (peccato che sia duro nei primi tre spit, poi é molto bello).
Roccia un po' lichenata ma con ottima aderenza, attrezzatura ottima; consiglio ai prossimi venturi di portare dei cordoni per sostituirli alla sosta.
Con Benny Thunberg, back home from Erasmus
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Combinata bici-arrampicata. Partenza alle 5:30 da Pinerolo, arriviamo in rampichino al rifugio Jervis per una seconda abbondante colazione. Poi partiamo a piedi verso la via. Dal Fontanone, la traccia che va verso al colletto Palavas è evidente fino alla grossa pietraia, poi è utile la foto-relazione. Attacco in zona roccia rossastra, Quota: 2.644,00 m, coordinate 32T 342058 4961363. La via si svolge su roccia solida e bella, alcuni tiri sono interessanti (primo, terzo, quarto e ultimo), l'attrezzatura è praticamente nuova e in ordine. Aspetti negativi sono la brevità, la discontinuità in alcuni tratti, e la discesa nel pendio detritico, che è poco piacevole.
All'uscita della via siamo scesi con una doppietta e poi nel canale, per poi risalire alla cima del Palavas.
Poi discesa rapida al rifugio per un panino eccezionale formaggio-prosciutto, poi discesa in bici tra le mandrie che scendevano a valle.
Gita carina e consigliata se si vuole passare una bella giornata in montagna, in questo periodo molto tranquillo (nessuno al di sopra del rifugio nel vallone dell'Urina). Arrampicata un po' corta, rispetto all'avvicinamento.
Tempi: 4 ore Pinerolo-rif.Jervis, 2h15 fino all'attacco della via, 1h30 per la via, 20 minuti dal punto di discesa alla punta del Palavas, 2 ore di discesa fino al Jervis, 1h50 circa da Jervis a Pinerolo (contando un bell'intralcio delle mandrie).
Con Titty in versione "fratello Schmidt".
Nessuna copertura telefonica nel vallone dell'Urina.

Primi colori dell'autunno salendo verso l'attacco

Arrivo in vetta al Palavas
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bellissima via. Una stella in meno solo perché la terza sosta è troppo troppo scomoda (ma è lì, in quanto altrimenti non si riuscirebbero a concatenare le calate da 60 metri).
Via in ordine, asciutta e abbastanza pulita, roccia da urlo.
Nessuno in parete, temperatura buona, saliti nel pomeriggio dopo "Okstanett plaisir".

Con Titty
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: ok a parcheggio con panda 4x4
Arrampicata molto bella, prevalentemente in placca. Ci siamo calati dopo 7 tiri, dove ci siamo resi conto di non essere sulla via-obiettivo del giorno (Vlatopa). Entrambi avevamo già scalato Okstanett Plaisir qualche anno fa, ma non ce ne siamo accorti. Vantaggi ad avere una memoria da criceti. Poi abbiamo continuato per Passaggio a nord-ovest.
Comunque roccia superlativa e chiodatura ottima, purtroppo gli zincati dorati della nota marca spagnola si stanno arrugginendo per bene. Sostituito qualche cordone, via in ordine.
Con Titty che passeggia sulle placche.
Dimenticato imbrago a casa, scalato (in alternato) avviluppato da un cinghione per traino auto. Onore all'inventore degli imbraghi!
No linea telefonica sulla via né alla base (ILIAD).
Temperature buone (freddino alle mani solo i primi due tiri, scalato isempre in felpina leggera!). NON CI SONO LE ZANZARE! (ne ho vista solamente una)
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Il mio socio e io abbiamo percorso rispettivamente il primo tiro della via dei camosci (via all'estrema sinistra, vedere sul sito digilander di Fiorenzo Michelin la descrizione dell'itinerario) e la via dei buchi neri, in un tiro unico. Via dei buchi neri molto bella; il primo tiro ha una sosta con catena. Il secondo tiro è facile, ed ha un cordone in sosta da sostituire (purtroppo ce l'avevo alla base della parete).
Roccia a buchi, molto lavorata, rara nelle nostre zone!
Con Eugenio dopo la Michelin-Martinelli di fianco alla cascata.
Osservato un grande arrampicatore, il picchio muraiolo, che si destreggiava nei pressi della via Centrale.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • La Balma (Falesia) (02/07/20)
    Valsoera (Becco di) Via Mellano-Perego (30/06/20)
    Dorèes (Aiguilles) Traversata Integrale Est-Ovest (26/06/20)
    Matto (Monte, Cima Est) Cresta Est (23/06/20)
    Ale Lunghe (Costa) traversata Creste OSO a ENE (19/06/20)
    Prefouns (Caire di) Traversata Nord-Sud, Cresta Savoia (14/06/20)
    Mafalda (Punta) - Cresta Savoia Spigolo Nord-Est (05/06/20)
    Sergent Cannabis (02/06/20)
    Bourcet - Spigolo grigio Michelin Martinelli (01/06/20)
    Bourcet - Parete della vecchia Urlo di Munch (27/05/20)
    Parias Coupà Sperone Est (24/05/20)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto (16/02/20)
    Desertes (Passo di) da Chateau Beaulard, giro della Punta Clotesse (15/02/20)
    Coin (Testa del) da Rochemolles per la Valfredda (14/02/20)
    Lungin (Monte) da Rodoretto (08/02/20)
    Orsiera (Monte, Punta Sud) da Seleiraut (07/02/20)
    Nera (Rocca) da Meire Tirolo (Oncino) (05/02/20)
    El Paso (03/02/20)
    Soma (Clot della) da Pragelato (27/01/20)
    Bric Maria o della centrale (Cascata) (25/01/20)
    Dormillouse (Cima) dalla Val Thuras (24/01/20)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (22/01/20)
    Grand Miuls (Monte) da Pragelato (20/01/20)
    Verde (Colletto) vallone dei mandarini e vallone della Doire (19/01/20)
    Valnontey Sentinel Ice (Cascata) (17/01/20)
    La Favola di Alice (Cascata) (17/01/20)
    Sogno di Uno Gnomo (Cascata) (16/01/20)
    Valnontey Repentance Super (Cascata) (15/01/20)
    Chisonetto (Vallone del) Ghiacciolo Gigante (Cascata) (11/01/20)
    Valle Argentera Very Nice (Cascata) (10/01/20)
    Oserot (Monte) da Serre per lo scivolo SE (06/01/20)
    Rouit (Cascatone del) (05/01/20)
    Pian Regina (Bastionata di) Le Lacrime di Lulu (Cascata) (04/01/20)
    Granè (Monte) G-spot (03/01/20)
    Placca del Tabacco (Falesia) (02/01/20)
    Palavas (Monte) - Torrione Superiore Via Michelin-Masoero (12/10/19)
    Ostanetta (Punta) Okstanett Plaisir (28/09/19)
    Ostanetta (Punta) Passaggio a Nord Ovest (28/09/19)
    Pis di Massello (Parete del) Michelin-Martinelli (27/09/19)
    Placche nere di Massello Buchi neri (27/09/19)
    Oubliée du Vallonet (Aiguille) Via Boeuf - Lombard - Ricciardi (17/08/19)
    Furgon (Monte) Super Furgon (15/08/19)
    Furgon (Monte) Parete NO - Furgon Plaisir (15/08/19)
    Sinagoga (Falesia della) (13/08/19)
    Ciavazes (Piz) Via Irma (11/08/19)
    Pordoi (Sass) Parete Ovest - Via Fedele (10/08/19)
    Terza Torre di Sella Parete O via Vinatzer (09/08/19)
    Queyrellin - 3ème tour Les Dents de Cyrielle (03/08/19)
    Militi (Parete dei) Via De Albertis - Rivero (23/07/19)
    Grandes Jorasses Cresta Ovest (21/07/19)
    Ostanetta (Punta) Trafic (23/06/19)
    Udine (Punta) Visto per il Perù (18/06/19)
    Argentera (Cima Sud e Nord) Traversata integrale dalla Madre di Dio alla Catena della Guide (16/06/19)
    Provenzale (Forcella) Spigolo di Heidi (02/06/19)
    Figari (Punta) L'orologio senza tempo (12/05/19)
    Gran Guglia Pa Pi Que Cattre (07/05/19)
    Chalanche Ronde (Punta di) da Pra Claud (23/02/19)
    Pelvo (Cima del) dalla Val Thuras (17/02/19)
    Aigle (Pitre de l') da Villardamond (16/02/19)
    Platasse (Monte, Cascata del) (26/01/19)
    Valle Argentera Coboldo Caustico (Cascata) (06/01/19)
    Rio Pelvo (Cascatone del) (06/01/19)
    Becco (Falesia del) (05/01/19)
    Rouit (Cascatone del) (02/01/19)
    Triangolo (il) (30/12/18)
    Valle Argentera Boucher (Cascata del) (29/12/18)
    Placca del Tabacco (Falesia) (21/10/18)
    Gandalf (Torre di) Sorgente primaverile (20/10/18)
    Gandalf (Torre di) Onde Verticali (20/10/18)
    Sigaro (Falesia del) (17/09/18)
    Caporal Via della Rivoluzione (15/09/18)
    Valsoera (Becco di) Diedro giallo (26/08/18)
    Sbarua (Rocca) Torrione Grigio Aspettando un nuovo mattino (25/08/18)
    Figari (Punta) Via Del Corvo Bianco (01/07/18)
    Duc (Rocca del) Millenium + Michelin-De Poli (24/06/18)
    Figari (Punta) Via dei Passeri (10/06/18)
    Rorà (Paretina di) (09/06/18)
    Bourcet - Parete della vecchia Mai dire mai (27/05/18)
    Devenson (cirque du) La cheminée du cirque (20/05/18)
    Oule (Calanques de l') - Falaise du belvedere Le futurs croulants (19/05/18)
    Canaille (Cap) - Secteur Saphira Dement tellement (18/05/18)
    Concave Au dela de la vertical (15/04/18)
    Canaille (Cap) - Semaphore Bienvenue chez damocles (14/04/18)
    Presles Droit chemin (07/04/18)
    Canaille (Cap) Belvedere de Cassis - Ouvreur de Bouse (02/04/18)
    Devenson (Cirque du) Sanababich (01/04/18)
    Sigar Horror (Cascata) (05/02/18)
    Ciampa (Cascata del) (03/02/18)
    Valnoney Monday Money (Cascata) (28/01/18)
    Sodoma (Cascata) (27/01/18)
    Dancing Fall (Cascata) (20/01/18)
    Les Formes du Chaos (Cascata) (19/01/18)
    Sombre Heros (Cascata) (19/01/18)
    Sbarua (Rocca) Tetto a emme (29/12/17)
    Sbarua (Rocca) Torrione Bianciotto - Spigolo Bianciotto (29/12/17)
    Pian Regina (Bastionata di) Fuori dal Tunnel (26/12/17)
    Montbrison (Tenailles de) Une Infinie Patience (15/10/17)
    Vanoise (Aiguille de la) la Grande Pasquier (27/08/17)
    Arcelin (Petite Aiguille de l') via Vion (26/08/17)
    Moulette (Vallon de la) - I Tour Ayla (20/08/17)
    Moulette (Vallon de la) - II tour, tete Noire Premières mesures (17/08/17)
    Termier (Tour) Le Feu Sacrè (15/08/17)
    Moncorvè (Becca di) Via Lorenzi (03/08/17)
    Sans Nom (Pic) Via George-Russemberger (15/07/17)
    Valsoera (Becco di) Sturm und Drang (22/06/17)
    Greuvetta (Petit) Grassi-Meneghin (03/06/17)
    Colombe (Tete) Le bal des boucàs (27/05/17)
    Midi (Rocher du) Bille de Clown (17/05/17)
    Verdon (Gorges du) Frimes et chatiments (01/05/17)
    Annot (Falesie Trad) (30/04/17)
    Verdon (Gorges du) Escales La Voie de 50 cm (29/04/17)
    Verdon (Gorges du), Escales Spaggiari (28/04/17)
    Archiane (Rocher d') Paroi Rouge (23/04/17)
    Barricate Via della Prima Donna (16/04/17)
    Phantasme (Cascata) (29/01/17)
    Val Chisone Rocca Bruna (Cascata) (31/12/16)
    Sbarua (Rocca) sull'orlo della notte+ anguilla crack+ belvedere (28/12/16)
    Rio Faurì (Paretone di) - Val Troncea (06/12/16)
    Verdon (Gorges du) Rivière d'Argent (08/11/16)
    Verdon (Gorges du) Les fils de l'haltère et du pan (07/11/16)
    Verdon (Gorges du) Paroi de Duc - Serie Limitee (10/10/16)
    Verdon (Gorges du) Tandem pour une evidence (09/10/16)
    Verdon (Gorges du) Ras Lebolchoi (08/10/16)
    Barricate Via del Gran Diedro (02/10/16)
    Montbrison (Tenailles de) L'Ecume des Jours (15/08/16)
    Ailefroide Occidentale Gervasutti-Devies (06/08/16)
    Rossa di Piantonetto (Torre) Via Cristiano-Danusso (17/07/16)
    Aval (Tete d') Voie des Elfes (03/07/16)
    Les Gillardes Sous la Griffe de Lucifer (26/06/16)
    Lomasti (Pilastro) Sylvie (11/06/16)
    Lachenal (Pointe) Via Contamine (10/06/16)
    Presles - Settore Telebus Olivier (05/06/16)
    Barricate Via dei saluzzesi 83 (28/05/16)
    Presles - Paroi Rouge Devil's Hooks (21/05/16)
    Presles - Triangle de Choranche Pilier de Choranche (16/05/16)
    Verdon- les Escalès ORNI (08/05/16)
    Verdon (Gorges du) - Castapiagne Les chariots de Thespis (06/05/16)
    Verdon (Gorges du) Gueule d'amour (04/05/16)
    Presles - Pas du Ranc Bel interlude (16/04/16)
    Ice Bille (27/02/16)
    Impatience (Cascata) (23/01/16)
    Les Larmes de Nicodeme (Cascata) (23/01/16)
    Happy Together (17/01/16)
    Ice Pocalypse (Cascata) (17/01/16)
    Rouit (Cascatone del) (03/01/16)
    Sbarua (Rocca) Voyage selon les classiques (01/01/16)
    Ghicet di Destra (Cascata) (31/12/15)
    Sbarua (Rocca) Placche Gialle - L'armandone (29/12/15)
    Brusà (Punta) Couloir Est (26/12/15)
    Grand Laus (Cascade du) (13/12/15)
    Sbarua (Rocca) - Torrione del Bimbo Via Bechaud (22/11/15)
    Sbarua (Rocca) Placche Gialle - Spigolo Centrale (22/11/15)
    Sbarua (Rocca) La folle perversione dei 4 dell'ave maria (22/11/15)
    Archiane (Rocher d') Pilier Livanos (07/11/15)
    Gerbier Fissure en arc de cercle (20/09/15)
    Scarason (Cima) Via Diretta (26/08/15)
    Meije (la) - Doigt de Dieu Face S Integrale (21/08/15)
    Senghi (Rocca) California Tris (17/08/15)
    Olan (Pic d') Couzy-Desmaison (11/08/15)
    Gillardes (les) Forts, Feignants, Frileux (25/07/15)
    Scarason (Cima) Via Gogna-Armando (18/07/15)
    Adolphe Rey (Pic) Gervasutti (12/07/15)
    Tacul (Trident du) Bonne Etique (11/07/15)
    Peigne (Aiguille du) Arete de Papillons (21/06/15)
    Cristalliera (Punta) Torrione Centrale, Fior di Loto (07/06/15)
    Cristalliera (Punta) Torrione Centrale, Via Marco e Giuliano (07/06/15)
    Barricate (le) Diedro delle lucertole (02/06/15)
    Barricate Uccelli di rovo (02/06/15)
    Militi (Parete dei) Gervasutti di sinistra (17/05/15)
    Sergent Camino bernardi (10/05/15)
    Aiguille (Mont) Les Diables (15/04/15)
    Tour Ronde Goulotte Giusto (12/04/15)
    Lachenal (Pointe) Goulotte Pellissier (11/04/15)
    Presles - secteur Buis Beatrix (28/03/15)
    Valle Argentera Boucher (Cascata del) (07/03/15)
    Rio Pelvo (Cascatone del) (07/03/15)
    Barricate Via dello sperone Alessia (26/12/14)
    Pausette (Parete delle) Via del Ragno (24/12/14)
    Pausette (Parete delle) Mon Ton (24/12/14)
    Ciabert (Rocca) Via Michelin-Masoero (23/12/14)
    Grand Manti via della rampa (30/10/14)
    Presles - Chrysanthèmes La Grotte (25/10/14)
    Rousse (la) Voie de la Grotte (04/10/14)
    Camoscera (Bric) Spigolo NE, Via Simona (14/09/14)
    Valsoera (Becco di) via Di Guglielmo + Uscita in cima al Becco (12/09/14)
    Tribolazione (Becco Meridionale della) Grassi-Re (11/09/14)
    Bans (les) Picard-Vernet (31/08/14)
    Counier (Coste) Cresta Sud (30/08/14)
    Ceuse Natilik (29/08/14)
    Belledonne (Gran Pic de) Rébuffat+ traversata delle creste (24/08/14)
    Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - Fontana (20/08/14)
    Meane (Roche) via Diretta 1952 (18/08/14)
    Grande Ruine (la) - Pic Maître cresta ONO, Pilastro O (17/08/14)
    Dibona (Aiguille) via Madier (12/08/14)
    Dibona (Aiguille) Voie des Savoyards (11/08/14)
    Bure (Pic de) Pilier sud-est (via Desmaison) (07/08/14)
    Militi (Parete dei) Diedro del terrore (31/07/14)
    Bourcet - Spigolo grigio Spigolo Grigio (30/07/14)
    Sialuze (Aiguille de) via originale Livanos (27/07/14)
    Dibona (Aiguille) Visite obligatoire (28/06/14)
    Bans (les) via Giraud (21/06/14)
    La Pelle - Roche Courbe Voie des Parisiens (26/04/14)
    Crolles (Dent de) Pilier Sud (15/12/13)
    Senghi (Rocca) Via Ghigo Fumero (23/09/13)
    Rognosa d'Etiache - Torre Maria Celeste Via Diretta Re-Roche (21/09/13)
    Bourcet - Parete del deltaplano Action directe (07/09/13)
    Cristalliera (Punta) Torrione Centrale, Direttissima Ovest (01/09/13)
    Neige (Dome de) pilier central de gauche+ sortie pilier central de droite (21/08/13)
    Cristalliera (Punta) Torrione Centrale, Spigolo Bianciotto (18/08/13)
    Bourcet - Parete del deltaplano Deltaplano (Classica) (17/08/13)
    Nadelhorn Nadelgrat dalla Bordierhutte (15/08/13)
    Gaspard (Pic) Cresta SSE (11/08/13)
    Bucie (Bric) Mare di nubi (13/07/13)
    Tre Denti di Cumiana - Contrafforte Meridionale Via Ribetti-Dionisi (06/01/13)
    Sbarua (Rocca) Placche Gialle - Spigolo Centrale (30/12/12)
    Sbarua (Rocca) - Torrione Grigio Motti-Grassi (29/12/12)
    Sbarua (Rocca) - Sperone Rivero Diretta Appiano-Vinai-Santunione (27/12/12)
    Bourcet - Strapiombi Urlo della vecchia 2000 (28/08/12)
    Cristalliera (Punta) Torrione Centrale - Via Gay, Ghirardi (26/08/12)
    Pelvoux - Pointe Puiseux Cresta Nord (15/08/12)
    Cristalliera (Punta) Torrione Centrale, Diedro Ghirardi (11/08/12)
    Gerberkreuz Südwestgrat (24/06/12)
    Couloir Bianco (Colle del) da Pian della Regina (27/05/12)
    Giulian (Monte) da Giordano (14/04/12)
    Sea Bianca (Punta) da Pralapia (12/04/12)
    Frioland (Monte) da Buffa (10/04/12)
    Castello (Torre) Spigolo Castiglioni o SE (31/03/12)
    Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II (24/03/12)
    Asta (Forcella dell') Canale Nord (19/03/12)
    Argentera (Cima Nord) Canale della Forcella (17/03/12)
    Viso Mozzo Canale Nord di Rocca Trunè (10/03/12)
    Viso Mozzo da Pian della Regina (10/03/12)
    Grand Galibier (le) Couloir de la Clapiere, dalla valle della Guisane, anello (10/03/12)
    Pleisenspitze Winterweg (26/01/12)
    Ostanetta (Punta) Striscia Bianca (08/01/12)
    Sbarua (Rocca) - Torre del Bimbo Diretta Integrale (31/12/11)
    Gardette (Roche de la) Couloir diagonal (29/12/11)
    Bourcet - Strapiombi Via Gian Rossetto (27/12/11)
    Piure (Punta) Canale Nord (26/12/11)
    Meano (Rocce, Torrione di) Spigolo Berardo (11/06/11)
    Monviso Canale Coolidge (07/05/11)
    Monviso, Parete Nord quota 3530 m Canale Coolidge Inferiore + Canale Perotti (21/04/11)
    Monviso Canale Centrale (21/04/11)
    Victor Chaud (breche) couloir Pélas-Verney (17/04/11)
    Monviso, Parete Nord quota 3530 m Canale Coolidge Inferiore + Canale Perotti (13/04/11)
    Caprera (Colletto) Canale NO, Via Bano-Riva (01/04/11)
    Agneaux (Montagne des) Couloir Piaget (27/03/11)
    Mait d'Aval Parete ENE (24/03/11)
    Pignerol (Monte) da Pattemouche (09/03/11)
    Moncrons (Punta di) da Granges (05/03/11)
    Costigliole (Monte) da Prà del Torno (19/02/11)
    Casset (Col du) o Col des Prés les Fonts Couloir Davin (13/02/11)
    Bucìe (Bric) canale Sud da Villanova (12/02/11)
    Meano (Rocce) Canale O e parete NO (29/01/11)
    Viso Mozzo Canale dei Campanili ramo dx diretta (27/01/11)
    Ciantiplagna (Cima) da Balboutet per il Versante SO (16/01/11)
    Praly (Cascata di) (05/01/11)
    Balma Fiorant (Cascata) (04/01/11)
    Radiografia stalattitica (02/01/11)
    Mirabuc (Cascata di) (02/01/11)
    Frappier (Cima) da Brusà del Plan (31/12/10)
    Giassiez (Monte) o Giassez dalla Val Thuras (30/12/10)
    Fea Nera da Pattemouche, traversata a Fenestrelle per il Colle dell'Albergian (28/12/10)
    Ghinivert (Bric) da Pattemouche (27/12/10)
    Giulian (Monte) da Giordano (26/12/10)
    Aigle (Pitre de l') da Traverses (24/12/10)
    Gole del Brunel (Cascata) (22/12/10)
    Rochemolles (Cascata di) (05/12/10)
    Martinet (Anfiteatro del) Martinet Originale (Cascata) (03/12/10)
    Caprera (Triangolo della) Goulotte del Triangolo (26/11/10)
    Clausi (Cima) Parete Nord (14/11/10)
    Marguareis (Punta) Canale dei Genovesi (30/10/10)
    Bourcet - Strapiombi Aria sulla quarta corda (23/10/10)
    Bourcet - Strapiombi Aria sulla quarta corda (30/09/10)
    Monviso Parete Nord Via Coolidge (02/07/10)
    Gran Paradiso Parete Nord (06/06/10)
    Monviso Parete O del Colletto Pensa, diretta del triangolo (30/05/10)
    Granero (Monte) Canale Nord (22/05/10)
    Peigrò (Monte) Canale Nord (18/05/10)
    Fiunira (Punta) da Giordano (16/05/10)
    Cerisira (Punta) da Giordano per il Vallone delle Miniere (16/05/10)
    Barifreddo (Monte) da Rodoretto (15/05/10)
    Ciarforon Parete Nord (22/04/10)
    Pelvo di Fenestrelle (Monte) Versante SSE (Comba delle Cialme) (08/04/10)
    Pelvo di Fenestrelle (Monte) Versante SSE (Comba delle Cialme) (08/04/10)
    Asti (Pic d') da Chianale (01/04/10)
    Arbancie del Pra Superiore Canale NE (Cumbalas) (29/11/09)
    Rognosa del Sestriere (Punta) da Ponte Terribile per il Versante Sud-Ovest (02/05/09)
    Costigliole (Monte) da Prà del Torno (09/04/09)
    Orsiera (Monte, Punta Sud) da Prà Catinat per lo scivolo Sud (22/03/09)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna (21/03/09)
    Bianca (Rocca) da Villa (07/03/09)
    Aquila (Punta dell') Versante sud (21/02/09)
    Vergia (Punta) o Monte Gountin da Prà del Torno (16/01/09)
    Giulian (Monte) da Giordano (14/01/09)
    Lausa (Truc) da Ruata (19/12/08)
    Buffère (Col de) da Val des Pres, giro per il Col du Granon e Nevache (27/07/08)
    Sap (Rifugio) da Torre Pellice (23/06/08)
    Sbarua (Rocca) Scuola Paolo Giordano (10/05/08)
    Bouscas (Falesia di) (16/02/08)
    Manzol (Col) da Villar Pellice, giro dei Tre Rifugi Barbara Lowrie, Granero, Jervis (11/07/07)
    Barant (Col) o del Baracun da Bobbio Pellice, giro per rifugi Barbara Lowrie e Jervis (23/06/07)
    Vaccera (Colle) da Torre Pellice, giro per il Ponte di Barmafreida (19/06/07)
    Barant (Col) o del Baracun da Bobbio Pellice, giro per rifugi Barbara Lowrie e Jervis (02/06/07)
    Bourcet (Vallone di) Ferrata Nicola Ciardelli (11/02/07)