Andrea72


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Strada pulita
quota neve m :: 1800
Rapida gita mattutina in questa stupenda mattinata di sole. Partenza alle 7.15 da Borgata, già in compagnia di altri mattinieri. Salita rapida ed agevole grazie al perfetto rigelo notturno in poco più di due orette. Discesa diretta iniziata prima delle 10.00, mentre intanto arrivano decine di persone, con ottima neve, ancora ben dura sul pendio finale; poi, man mano che si scende, l'effetto del sole inizia già a farsi sentire ma... le piste battute sono sempre una garanzia. All'auto poco prima delle 11.00. Tutto perfetto!
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Strada pulita fino al Santuario
quota neve m :: 1800
Bellissima gita in solitaria in questa stupenda giornata di sole. Partito alle 7.00 dal Santuario, subito su ottima neve trasformata, ben portante. Salita rapida ed agevole fino al Gias Sibolet, su buona traccia poi, superati i pochi metri più ripidi che danno accesso al vallone Sibolet... spettacolo... vallone immacolato con neve dura e trasformata... la salita al Colle Intersile è davvero fantastica. Dal colle, pochi metri lungo la cresta, quindi si attacca il ripido pendio, decisamente delicato e con cornice finale, che permette di accedere al pianoro superiore... meno male che ho portato picca e ramponi altrimenti sarebbe stato impossibile salire... molti, arrivati dopo, hanno rinunciato a salire nonostante fosse ormai tracciata. Da qui, ancora un breve tratto su neve dura, e arrivo in vetta in compagnia di un simpatico ragazzo. Ridisceso con cautela al colle, breve salita lungo la cresta per raggiungere anche la cima del Tibert... invasa dagli sciatori. Discesa iniziata poco dopo le 10.30 lungo il vallone Sibolet, su neve che, come previsto, si è mantenuta eccezionale fino al Gias Sibolet. Da qui, iniziava a mollare decisamente viste le alte temperature, ma la stradina battuta è garanzia per un ritorno senza troppi problemi fino al Santuario.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Nessun problema fino al parcheggio oltre Preit
quota neve m :: 1400
Gran giornata di sole con cielo limpidissimo e bella gita in compagnia di Max. Itinerario facile e sicuro su pendii ampi e non troppo ripidi. Ottima traccia sin dalla partenza. Molta gente sul percorso tra cui un numeroso gruppetto del Cai di Alessandria... un saluto a ferruccio_fei, incontrato in cima. Discesa sul lato sx del vallone, ricercando le zone meno esposte al sole, dove in effetti la neve si è mantenuta farinosa, fino a ricongiungersi al percorso di salita a poca distanza dalle costruzioni di Colombero Sottano.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Strada pulita fino a Meire Bigoire
quota neve m :: 1500
Rapida gita mattutina in compagnia di Davide e Giorgio. Partiti in realtà per la Cima di Crosa passando dal Colle di Cervetto, seguendo la stradina fino all'alpe Tartarea su ottima traccia (solo un delicato e ripidissimo traverso poco prima della costruzione). Poco sotto il colle tuttavia, il meteo poco incoraggiante con cielo che si sta coprendo rapidamente, ci convince a proseguire lungo la traccia che prosegue ripida verso la Testa di Cervetto, su neve più faticosa. Rapida permanenza in cima quindi rapidissima discesa lungo il percorso classico fino all'auto.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Qualche tratto ghiacciato sulla strada per Grand Puy
quota neve m :: 1600
Ritorno al Monte Blegier, oggi in totale solitaria, per completare il giro descritto. Gran freddo alla partenza, ma il sole arriva ben presto a riscaldare l'ambiente. Neve subito da Grand Puy, circa 10 cm di polvere su fondo ghiacciato, ma ottima progressione lungo il sentiero per il Colle Blegier. Incrociata la forestale, la traccia scompare ed occorre battere nella neve che aumenta di spessore. In vista del colle, ottima progressione tenendomi alto, sul lato Blegier, su ottima neve dura e portante. Dal colle, rapidissima la salita in cima su neve dura, ben lavorata dal vento. Discesa seguendo la lunga cresta fino al Colle Lauson, quindi per il ripido pendio con neve fresca su fondo duro (necessari i ramponi per questo tratto) fino alla conca del laghetto. Da qui, senza problemi, rientro a Grand Puy completando l'anello.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Strada pulita fino a Prea
quota neve m :: 500
Oggi trasferta cuneese per sfuggire al vento preannunciato dai vari meteo. Partenza da Prea, neve subito dall'auto sulla stradina che sale a tornanti a S. Anna... crosta dura, rovinata dal passaggio di un mezzo cingolato, comunque buona percorrenza. Da S. Anna, erroneamente, abbandoniamo la stradina, per risalire i pendii che si aprono poco sopra. Purtroppo, dopo poco, ci troviamo nella boscaglia... ne usciamo, con qualche acrobazia tra gli alberi, effettuando un traverso ascendente che ci porta sugli aperti pendii poco sotto la Costa Mascarone. Da qui, su ottima neve portante, si è in vista della cima che, costeggiando sul lato sx la pista da sci, raggiungiamo in breve. Bellissimo il panorama dalla cima in questa giornata tersa con vento freddo, ma comunque sopportabile. Ritorno rapido ed agevole seguendo la traccia corretta fino a S. Anna, da qui con numerosi tagli dei tornanti, si rientra a Prea. Con Roby, Marco e Giorgio.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Nessun problema
quota neve m :: 1600
La Val Troncea non delude mai. Saliti come da descrizione, non molta neve nella parte passa, ma ottima traccia ben battuta fino alla borgata Seytes. Ancora un tratto con non molta neve, poi seguendo una traccia nel bosco in circa 30 cm di neve farinosa. All'uscita del bosco, ci si ricongiunge ad un'ottima traccia che, seguendo il percorso del sentiero estivo n.330, passando dalla quota 2429 m e con un'ultima ripida rampa finale, porta in vetta. Discesa sul lato delle piste in 30-40 cm di ottima neve farinosa, poi direttamente per i pendii innevati fino alla borgata Laval, compiendo un bel giro ad anello. Con Davide, Max e Roberto.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Strade pulite
quota neve m :: 1400
Di nuovo a Limonetto per questa bella gita in compagnia di Roby. Neve dalla partenza, ben dura e rigelata, che ha permesso un'ottima e rapida progressione. Qualche cautela sul ripido pendio finale dove, grazie alla traccia presente, si è potuto procedere agevolmente con le racchette, altrimenti necessari i ramponi. Breve la permanenza in cima a causa dell'aria fredda. Discesa rapida ed agevole sulla neve dura che non ha mollato nulla. Tanta gente incrociata durante la discesa. Bella gita.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Strade pulite
quota neve m :: 1300
Bellissima gita con Davide e Roby, per sfuggire al vento impetuoso delle nostre parti. Partiti dal piazzale di Limonetto e seguita l'ottima traccia che si inoltra nel vallone. Discreto rigelo notturno e neve ben portante, soprattutto nella risalita del pendio: marcia rapida ed agevole nonostante le pendenze. Qualche cautela negli ultimissimi metri per conquistare la vetta a causa della neve ventata. Discesa iniziata poco dopo le 11.00, senza problemi fino alla base del pendio su neve che iniziava a mollare a causa delle alte temperature. Da qui, piacevole passeggiata lungo il pistone battuto fino a Limonetto. Non molta gente in giro.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Strada pulita fino a Danna
quota neve m :: 1400
Bella gita, facile e sicura in questa giornata dalle alte temperature sin dalla partenza. In salita, raggiunto su stradina il Colle di Gilba, ci siamo raccordati all'ottima traccia dei giorni scorsi che risale il pendio quindi, superata la brevissima fascia boscosa, si guadagna la dorsale. Poca neve sulla dorsale, ben lavorata dal vento, ma ottima progressione. Parecchia gente in cima, proveniente da vari itinerari. Discesa lungo il percorso di salita con un po' di cautela solo sul pendio che riporta sulla stradina di fondovalle, dove qualche assestamento l'abbiamo sentito. Con Roby.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata (04/05/13)
    Tempesta (Punta) dal Santuario di San Magno per il Colle Intersile (13/04/13)
    Giobert (Monte) da Preit (03/03/13)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (17/02/13)
    Blegier (Monte) da Grand Puy per il Col Lauson (10/02/13)
    Pigna (Monte) da Prea (03/02/13)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (27/01/13)
    Chiamossero (Monte del) o Ciamoussè da Limonetto (12/01/13)
    Creusa Orientale (Monte) da Limonetto (28/12/12)
    Garitta Nuova (Testa di) da Danna per la dorsale SE, possibile anello per il Colle del Prete (23/12/12)
    Birrone (Monte) da Giusiani (16/12/12)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (09/12/12)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (02/12/12)
    Durand (Cima) da Artesina (02/11/12)
    Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao (27/05/12)
    Terra Nera (Monte) da Thures (12/05/12)
    Sagneres (Pic delle) da Ponte Pelvo per il Vallone Camoscere (22/04/12)
    Ciantiplagna (Cima) da Frais per il Colle delle Vallette (11/03/12)
    Fourchon (Mont) da Saint Rhemy en Bosses (03/03/12)
    Tantanè (Monte) da Promiod (26/02/12)
    Vallette (Cima delle) da Frais (19/02/12)
    Pala Rusà (Punta) e Punta delle Lance da Pian Benot (12/02/12)
    Chaligne (Punta) da Buthier (05/02/12)
    Valnera (Punta) da Estoul per il vallone del Rio Chamen (15/01/12)
    Pelato (Monte) da Pattemoucche per la cresta NO (03/01/12)
    Ostanetta (Punta) e Punta dal Razil o Rumelletta da Ostana, anello per Punta Selassa (04/12/11)
    Sebolet (Cima) da Sant'Anna (27/11/11)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (20/11/11)
    Blegier (Monte) da Grand Puy per il Col Lauson (13/11/11)
    Ghilié (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (21/05/11)
    Sommeiller (Punta) dal Rifugio Scarfiotti per la Cima dei Fourneaux (08/05/11)
    Coin (Testa del) dal Ponte di Almiane (16/04/11)
    Rochers Charniers (Pointe des) da Montgenèvre (03/04/11)
    Frioland (Monte) da Borgo Crissolo per il Colle delle Porte (26/03/11)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (20/03/11)
    Gran Costa (Monte) da Grand Puy (16/01/11)
    Rossette (Cima delle) da Chianale (05/01/11)
    Serre (Bric delle) da Giordano (02/01/11)
    Chiarlea (Punta) da Giordano (31/12/10)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (12/12/10)
    Briccas o Trucchet da Brich (04/12/10)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (27/11/10)
    Ciabert (Costa) da Chianale (13/11/10)
    Cars (Cima) da Madonna d'Ardua per il Vallone del Pari (23/10/10)
    Petit Rochebrune da les Fonds (05/06/10)
    Petit Tournalin da Cheneil (22/05/10)
    Giornalet (Monte) dalla Valle Argentera (16/05/10)
    Pierre Muret (Tète) dalle Grange Mouchecuite (18/04/10)
    Court de Bard da Challancin (11/04/10)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (27/03/10)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indiritti (14/03/10)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Santa Elisabetta (06/03/10)
    Bosco (Cima del) da Rollières (21/02/10)
    Madonna di Mont Serrat (Cappella) da Bardonecchia per le grange della Rho (14/02/10)
    Melmise (Punta) da Bardonecchia, anello per Vernets (13/02/10)
    Pintas (Monte) dalla Fontana della Batteria (07/02/10)
    Soleglio Bue (Cima del) o Beau Soleil da Chialvetta (30/01/10)
    Palit (Punta) da ex impianti Palit (16/01/10)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (06/01/10)
    Barfè (Rifugio) dal ponte Barfè (03/01/10)
    Sea Bianca (Punta) da Pian della Regina (02/01/10)
    Alpe (l') o Alpe di Rittana da Gorrè (27/12/09)
    Ostanetta (Punta) e Punta dal Razil o Rumelletta da Ostana, anello per Punta Selassa (12/12/09)
    Bieteron (Monte) da Estoul (05/12/09)
    Allégra (Ouille) da Bessans (28/11/09)
    Gimont (Mont) da Monginevro per la Valle dei Mandarini (21/11/09)
    Envie (Cappello di) da Prali (14/11/09)
    Ronce (Pointe de) da Fenetre du Chatel (13/06/09)
    Carro (Cima del) da Chiapili di Sopra per il Vallone del Carro (02/06/09)
    Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia (24/05/09)
    Pan di Zucchero (Monte) da Chianale (09/05/09)
    Flassin (Mont) da Flassin (03/05/09)
    Ferra (Monte) dal Rifugio Melezè (22/03/09)
    Arpone (Monte) dal Colle del Lys (15/03/09)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (14/03/09)
    Garitta Nuova (Testa di) da Pian Munè (08/03/09)
    Rasciassa (Punta) da Foresto (28/02/09)
    Estelletta (Monte) da Ponte Maira (14/02/09)
    Vergia (Punta) o Monte Gountin da Barmafreida (31/01/09)
    Matolda (Tomba di) da S.Antonio (25/01/09)
    Giulian (Monte) da Giordano (17/01/09)
    Begino (Colle) da Bousson (11/01/09)
    Quinzeina o Quinzeina (Punta Sud) da Chiapinetto (04/01/09)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (02/01/09)
    Saurel (Cima) da Bousson (28/12/08)
    Vallone (Cima del) da strada Quincinetto - Scalaro (24/12/08)
    Sbaron (Punta) da Prato del Rio (21/12/08)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (13/12/08)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (08/12/08)
    Servin (Monte) dal Colle Vaccera (07/12/08)
    Olocco (Cappella dell') da Terme di Lurisia (06/12/08)
    Aigle (Pitre de l') da Traverses per la costa Zalet (30/11/08)
    Rascias (Mont) dalla strada per Dondena (16/11/08)
    Lesache (Aiguille de) o des Sasses da Saint Remy (14/06/08)
    Abisso (Rocca dell') da Limonetto (02/05/08)
    Mondolè (Monte) da Artesina (25/04/08)
    Oserot (Monte) da Chialvetta per versante NO (05/04/08)
    Chalets des Acles da Plampinet (23/03/08)
    Sain Hippolyte (Chapelle de) da Plampinet (22/03/08)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (16/03/08)
    Morion (Mont) o Mont Rion da Lignan per il Col du Salvè (23/02/08)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (09/02/08)
    Midi (Punta) o Muret da Traverse (26/01/08)
    Sourela (Punta) da Mollar (19/01/08)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (02/01/08)
    Crosa (Cima di) da Ruà per il Colle Cervetto e i Fortini di Crosa (29/12/07)
    Pintas (Monte) da Balboutet (24/12/07)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (16/12/07)
    Giassiez (Monte) o Giaissez da Thures (02/12/07)
    Fraiteve (Monte) da San Sicario (25/11/07)
    Oin (Col d') dal Lago Serrù (03/06/07)
    Arnas (Punta d') da Avèrole (20/05/07)
    Rognosa del Sestriere (Punta della) da Sestriere (30/04/07)
    Galibier (Pic Blanc du) dal Col du Lautaret (15/04/07)
    Grand Aréa - Traversata da Villard-Late (31/03/07)
    Hommes (Tete des) da Mont Blanc (11/03/07)
    Lusignetto (Punta) da Ala di Stura (11/02/07)
    Zerbion (Monte) da Promiod per la cresta Ovest (28/01/07)
    Palasina (Punta) da Estoul (13/01/07)
    Ghincia Pastour (Monte) da Pian della Regina (06/01/07)
    Grané (Monte) da Pian della Regina (06/01/07)
    Eychauda (Sommet de l') da Puy Chalvin (29/12/06)
    Bosco (Cima del) da Thures (10/12/06)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (13/05/06)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (30/04/06)
    Alpette (Monte) da Sestriere (22/04/06)
    Faraut (Monte) da Sant'Anna (15/04/06)
    Bulé (Croce) da Ruetto (09/04/06)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (26/03/06)
    Fana (Croce di) da Fonteil, anello (19/03/06)
    Mamera (Rocca) - dell'Oro (Rocca) da Madonna dell'Occa (26/02/06)
    Briccas o Trucchet da Brich (12/02/06)
    Fontana Fredda (Punta) da Cheneil (05/02/06)
    Falinere (Punta) da Cheneil (05/02/06)
    Gardiola (Cima la) da Certosa di Pesio (18/12/05)
    Bianca (Rocca) da Indiritti (04/12/05)
    Pierre (Pointe de la) da Ozein (13/03/05)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfré (27/02/05)
    Festa (Monte ) da Marmora (20/02/05)
    Paglietta (Monte) da Prailles (06/02/05)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indiritti (16/01/05)
    Madonna del Cotolivier (Cappella) da Beaulard (08/01/05)
    Dormillouse (Cima) da Thures (05/01/05)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (02/01/05)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (01/01/05)
    Nera (Rocca) da Crissolo (12/12/04)
    Ciarm del Prete da Tornetti (16/05/04)
    Blegier (Monte) da Monfol (29/02/04)
    Comagna (Testa di) da Sommarese (08/02/04)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (25/01/04)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (06/01/04)
    Salancia (Monte) da Tonda (05/01/04)
    Bossola (Cima) da Rueglio per il Colletto Partor (03/01/04)
    Français Pelouxe (Monte) da Balboutet (24/12/03)
    Fraiteve (Monte) da Sestriere (08/12/03)
    Servin (Monte) dal Colle Vaccera (02/11/03)
    Sella (Punta) per il Colle Carisey e il Rifugio Coda (13/04/03)
    Piana (Cima) o Mont de Panaz da Mont Blanc (23/03/03)
    Regina (Punta della) da Estoul (16/03/03)
    Rotta (Monte) da Sestriere (02/03/03)
    Monastero (Lago di) da Curchiatto e l'Alpe Costapiana (02/02/03)
    Gardiulot (Monte) da Rua di Becetto (26/01/03)
    Chiggia (Costa) da Parrocchia di Marmora (19/01/03)
    Birrone (Monte) da Palù per il Colle Birrone (04/01/03)
    Blegier (Colle) da Soucheres Hautes (01/01/03)