albertber


Le mie gite su gulliver

sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
Sembrava meglio dai racconti, in generale troppo poca e troppo leggera per poter fare gli scemi: dove è un pelo più ripido si sente subito il fondo sotto. In ogni caso brutto è diverso, ma conviene cercare pendii meno ripidi dove il fondo sia più omogeneo.

Ora di discesa 10 e 30. Aveva appena iniziato a fare caldo. I 20-30cm di nuova non sono attaccati al fondo duro sottostante, e penso che da lì a mezz'ora se la sia scrollata tutta di dosso.
Ad ogni modo, alle 10 e 30 nel centro del canale affiorava neve dura grippante divertente, mentre le contropendenze ancora in farina più o meno fredda. Una bella sciata.
(Canale Nord in farina ma con fondo molto irregolare, e tante pietre nel raccordo canale-conoide; uscita non sciabile)
Quindi farinasa porca, di cui sopra, fino a Chialvetta.
sciabilità :: ***** / ***** stelle
Abbinato alla traversata Palanfrè-Roaschia.

Per il resto niente, non c'è un metro che non sia in farina.
Giorno grande con Elia e Andrea.
sciabilità :: / ***** stelle
Boucle salendo dal canale sud di sinistra (magro ma ancora ben sciabile su trasformato).

Parte alta: farina invecchiata con cellulite.
Strettoia: grassissima ancora in farina da cinemà
Parte bassa: crostoni da vento vecchi portanti e non, da cercare strisce di farina vecchia.
Conoide: il ventato lascia più spazio alla farina… gran gas!

Con un traverso infinito in balia delle nebbie abbiamo raggiunto il colle delle Manze.
Da qui cambio neve ad ogni esposizione: Nord farina "buccia d'arancia", Ovest croste da rigelo portanti e non, Sud ed Est bel trasformato.

Bel tour, con provocanti cambi valle e circostanze che solo lo scialpinismo permette.

Sulle altre gite un formicaio di persone, noi soli dall'inizio alla fine: tutto da sverginare. Basta un po' di fantasia…

Con Dennisloziochiarlo, Cristiancel'hodurodesantis e micheleagaperu
sciabilità :: / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Park a 15 min da Terme, strada quasi sgombra
quota neve m. :: 1800
Sempre bellissimo.

Parte alta: alternanze di zucchero (15cm) e sottili croste da vento/umido, contropendenze generalmente buone.
Sotto isolotti: croste dure da vento tendenzialmente portanti, contropendenze più sciabili ma su vecchia (risalente a gennaio) molto dura.
Quindi, prima su primaverile non mollata, poi su marcetta soggiogabile fino a poco sotto il Lagarot, dove finisce la neve.

Complessivamente buona sciabilità, ma poca arroganza.

Conoide sotto la nevicata, colletto al sole... Good vibes.
sciabilità :: / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Park Tetti Gaina
quota neve m. :: 1200
Dislivello kamikaze per un ambiente da calci in faccia, maestoso...

All'ombra farine vecchie ventate e non, al sole tratti di trasformato e tratti ancora da cuocere.
Canale: tendenzialmente tutto ben sciabile cercando le contropendenze expo sun, benchè con fondo leggermente irregolare. Per superare il tratto terminale abbiamo tolto gli sci.

Partenza da Tetti Gaina alle 5:30, con il nostro ritmo, appena sufficiente.

Vista dalla vetta da commozione isterica.

Con Cristian

P.S. Per chi fosse interessato: expo nord ancora placcato, parete est Asta Soprana abbastanza magra ma apparentemente con neve rossa onesta, tuttavia il traverso ci è sembrato su neve ventata molto dura.
Da 2500 circa in su, a Sud, non è ancora trasformata.

sciabilità :: / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Park piste da sci
quota neve m. :: 1800
Finalmente ci abbiamo messo gli sci sopra. Nei giorni di powder ignorante ad Arge l'occhio cadeva sempre lì...

Saliti a dx del ripetitore per poi traversare fino alla gorgia.
Vallone con farina ventata vecchia a E e NE, trasformata verso S.
Conoide in farina jurassica leggermente toccata dal sole.
Parte sommitale delicatamente scalettata tra roccette e neve a tratti inconsistente e molto variabile. Pala sospesa prevalentemente in bella farina con qualche residua placca dura da vento formato tascabile. Canale finale con alternanze di farina densa e tratti rigelati molto duri.

Primi ottanta metri circa da farfalle nello stomaco.
Discesa-bulder.

Con Cristian e Giorgio


Segnato il nostro passaggio per raggiungere il canale terminale

Giorgio nei primi metri di discesa

[visualizza gita completa]

sciabilità :: / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: .
quota neve m. :: 1900
Avvicinamento in farina vecchia e croste da vento portanti e non.
Prima rampa ascendente a dx in abbozzi di crosta da sole, parte bassa del canale vero e proprio in alternanze di farina, crosta rigelata e placconi duri da vento, ultimi 70 metri circa in pressata cigolante con grip da cartavetro (tratto ripido e stretto, sceso da me con i ramponi).
Neve non brutta ma non belllissima, meteomerda ma ambente da tex willer... straconsigliato!

Cosa più importante: i panini del bar di Fouillouse!

Con Giorgio, ideatore del tour.
sciabilità :: / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: .
quota neve m. :: 1600
Sulla stradina ghiaccio chiodabile con scene apocalittiche: macchine cappottate nella riva e culate aiosa.
Saliti a sx (faccia a monte), crestina bllissima, quindi scesi a dx.
Per il resto, non si può neanche più chiamare neve. Se non nevica deciso, c'è da chiudersi seriamente.

Con Sergio, da Roma con furore!

Un saluto ai rossanesi.


sciabilità :: / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: .
quota neve m. :: 1500
Corto e violento.

L'ultima nevicata è rimasta vittima del caldo sole di oggi: in media 30 cm di nuova su fondo talvolta duro, ormai piuttosto marcia. Passando in quattro, comunque, l'abbiamo spianato a dovere.
Bene che oggi fosse corto e stretto, su pendii più ampi con queste condizioni prende male.

Appena finito il canale S, con un traverso orizzontale a sx abbiamo raggiunto la parete N, risalendo appena 30 metri a scaletta. Cambiando esposizione cambia anche la musica: farine stagionate con saltuarie crosticine da vento, che comunque un rocker solca con arroganza.
Bella intuizione di Cristian.
Un saluto a quiei furiosi di Rossana city!
sciabilità :: / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: .
quota neve m. :: 1600
Bella!

Progetto della premiata ditta Tardivo-Botta.

Il parere di uno sciatore normale: da non sottovalutare per esposizione e strettoie >50°.
Inoltre, Aquilone ci bazzica spesso, occhio alla neve.




Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • mostra tutte
  • Cobre cima Sud canale SE (28/01/18)
    Bussaia (Monte) da Palanfrè e discesa su Roaschia dal canale Nord (13/01/18)
    Oronaye (Monte) Canale N (04/12/16)
    Coolidge (Colletto) Canale NO, Lourousa (23/04/15)
    Asta Sottana, cima Est Canale S (08/03/15)
    Sabbiera (Becco della) Parete E-NE (07/03/15)
    Aval (Pointe d') o Pointe de Chauvet, Cima Est Couloir Dui Taru (28/02/15)
    Oserot (Monte) da Chialvetta (04/01/15)
    Content (Bric) da Chialvetta (02/01/15)
    Eco (Punta) Parete N, Per Adi (30/12/14)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave Canale NE (24/12/14)
    Panieris (Testa di) Canale NE (08/12/14)
    Corborant (Becas del) Parete E (18/05/14)
    Caprera (Colletto) Canale NO, Via Bano-Riva (23/04/14)
    Rossa (Testa) Canale Nord (18/04/14)
    Oronaye (Monte) Canale della Forcella (09/04/14)
    Matto (Monte, Cima Est) Canalino Sandra (06/04/14)
    Chambeyron (Brec de) Couloir N Bonacossa (29/03/14)
    Malinvern (Monte), cima NO Couloir NO, Dufranc (24/03/14)
    Savina (Punta) canale Camosci Golosi (16/03/14)
    Oronaye (Monte) Canale N (20/02/14)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave Canale N (12/01/14)
    Cobre, cima Sud Canale Nord (07/12/13)
    Coolidge (Colletto) Canale NO, Lourousa (19/06/13)
    Aiguillette (Monte ) - L'Asti Parete NO (13/06/13)
    Gelas (Cima dei) Nevaio pensile (08/06/13)
    Monviso Parete Sud e Canale Barracco (02/06/13)
    Monviso canale Coolidge (07/05/13)
    Oronaye (Monte) Canale Sud di Destra (28/04/13)
    Argentera (Cima Nord) Canale della Forcella (25/04/13)
    Marguareis (Punta) Canale dei Genovesi (03/04/13)
    Nigro (Rocca del) canale ENE (16/03/13)
    Sautron (Monte) Canale E (19/02/13)
    Freid (Monte) Canale E (13/02/13)
    Scolettas (Becco delle) Canale O (11/05/12)