albertber


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Battesimo delle Apuane, che diventerà un matrimonio (spero non un funerale ahah)

Materiale: 10 rinvii, una serie di friends dal 0.3 al 3 BD, con doppi 0.5, 0.75 e 1 (inutili) e nuts (mai usati); senza martello, né chiodi.
Salita: con lunghi tratti in conserva abbiamo fatto 11 tiri.
Discesa: in un lampo (anche fuor di metafora) al Donegani per sentiero molto ben tracciato.

I chiodi necessari sono in posto e complessivamente buoni-discreti, alla data della nostra salita non era necessario ribattere nulla. Certo, sul facile sono molto rari e volendo proteggere da "cristiani" non ne si esce più.
Le soste sono tutte abbastanza buone.

La roccia nel complesso è buona (valutazione Montagne d'Oc)
...e quegli spit di mer** non c'azzeccavano una fava su una via del '40!!

Consiglio la relazione rinvenibile sul sito , impeccabile!

Posto da buongustai...

Con Manuel, cheffone di livello


Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Capolavoro di Matè e soci.

Salita in 3 tiri: L1, dal punto più alto della cengia fino ad una nuova sosta di calata a spit, 30 m; L2, dritti fin sotto alla grossa lama staccata, quindi il famoso traverso, sosta a bomba su 2 chiodi più friend 0.4 BD; L3, muro fino alla vena di quarzo, dritti pochi metri quindi traversone a sx su rampa fino a nuova sosta con 3 spit per calata, 60 m giostrando bene le corde.

Materiale: usato uno 0.75 BD sul famoso traverso, uno 0.4 alla sosta dopo il traverso, uno 0.5 sulla facile rampa finale; 8 rinvii.

Con Marco e Marti! Un saluto ad Elia e Lorenzo!

Bozano imbattibile
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Gemella più cruda e selvaggia della Cavalieri-Mellano-Perego adiacente, una perla!

La guida "Rock Paradise" qui è utile come la neve ad agosto.
La direttrice è data dallo stupendo diedro giallo, tenendo presente che lo si raggiunge da destra, traversando in leggera discesa a sx (rinviata sosta a spit).
In tutto abbiamo fatto 9 tiri, di cui i primi 3 in comune con la Cavalieri-Mellano-Perego; all'inizio delle difficoltà il tracciato si fa più evidente.
Per fortuna avevamo un martello, i chiodi sani del tiro di VII/Artif sono stati ribattuti tutti, talvolta per l'intera lunghezza…

Come materiale avevamo friends doppi dallo 0.4 al 2 BD, aggiungendo un 3 e un 4, dei nuts e 5 chiodi porta fortuna nello zaino… Col senno di poi forse un po' eccessivo, ma avremmo dato fondo a tutto visto che abbiamo rischiato di continuare dalla terza doppia (Nel corso del tempo) con 20 metri di corda :-)

Pontese sempre in pole.

Giornatona con Fede


Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Noblesse oblige au Grand Capucin.

Avvicinamento: ottima traccia autostradale.

Terminale: molto aperta, passati sulla sx sfruttando un affioramento roccioso (5 m, III+/IV, protezione a bomba con un 0.75 BD), quindi sosta dopo 35 m presso isolotto roccioso in centro canale; di qui con 100 metri di neve, e 15 di roccia facile, all'attacco (sosta con due spit e cordone bianco posta su piccola placca rivolta ad W).

Salita: 9 tiri, di cui il primo da 80 m e il quarto da 60 m.

Discesa: (tutte le calate si fanno su ottimi spit con maillon) 6 doppie tra Svizzeri e O Sole Mio fino alla sosta dell'attacco di cui sopra: 60 m, 50 m, 50 m, 60 m, 55 m e 63 m. (Noi abbiamo sbagliato l'ultima prima della terminale finendo su un chiodo e un nut già abbandonati, di seguito riportata la corretta discesa) con tre doppie da 30 m tendenti alla sx orografica e una da 60 m si arriva ben sotto la terminale.

Materiale: eccessivo, circa 2 serie di friends fino al 3 con un micro e uno 0.3 BD, nuts, utilissimi, e 14 rinvii.

Note: roccia da cinemà, pochi chiodi sui tiri di cui alcuni molto brutti (senza martello), ottima proteggibilità con nuts e friends (S2), volendo si possono unire i "nostri" secondo e terzo tiro con 60 m, soste tutte a spit.

Giornata di collaudo della cordata Gallone-Berloffa!!
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Avvicinamento: risalire il canalone della normale al Mongioie, in prossimità di una corda molla sulla dx deviare (ometto), proseguendo in traverso per ampie cenge erbose fino ad un largo canale roccioso, che con passi di II porta al detrito sotto la parete. 1h e 30' circa dal rifugio.

Materiale usato: un 2 BD e un nut medio su L3. Un 1 BD, un micro c3 su L4.

Difficile azzerare d'ignoranza il 7a+, secondo noi alcuni passi si avvicinano al 6b+/6c obbligato.
Occhio alla roccia nel diedro di L4: un blocco è volato via, ma ce ne sono ancora che aspettano altri ripetitori.

La roccia nel complesso non è galattica come ai Campanili, ma l'ambiente è ben più gagliardo!

Consigliatissima, comoda e veloce la discesa a piedi: appena usciti dalla via puntare al sentiero della normale più in basso.

Luci incredibili dalla cima, con Ele e Sergio




Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Stupenda e mangia dita!

Friends usati (BD): 1 su L1, 0.3 e 2 su L4 (sbagliati sulla Cerise, quindi traverso a sx per beccare la sosta giusta), 0.4 su L5, 2 per rinforzare S6. Usato una volta il cliff su L6.

Il passaggio duro del primo tiro è azzerabile staffando su un blocchetto di roccia "very user friendly".
Chiodatura motivante, ma sopra il 6a mai pericolosa.

Per il resto, sole e colori da calendario!

Giornatona con Ele
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Basta una serie di friends fino al 2 BD con qualche micro, ma più scaramantica che altro.

A parte il primo tiro, i seguenti sono uno più bello dell'altro. Roccia (PER GA: calcari carniolizzati e brecce eterometriche, poligeniche, passanti da clast a matrix-supported con matrice carbonatica ahahah) stupenda e veramente abrasiva, da lacrime il penultimo tiro…

I chiodi in posto terrebbero un bilico, ben più sicuri degli spit di progressione. Soste ottime.

Il posto è veramente figo… Sarebbe da incoscienti NON andarci.
Da aggiungere alla collezione personale.

Entusiasti, con Jecobs.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Per trovare una presa che muove bisogna martellarla.
La via nel complesso è ben chiodata e ben proteggibile (tiro di A0 con chiodi distanza hobbit), solo 2 o 3 chiodi a contarli sono brutti.
Siamo scesi con 7 doppie da "Nel corso del tempo".

Non bastano 5 stelle per una via e un posto così… Piantonetto sempre primordiale.

(Non dimentichiamo che è la CAVALIERI-Mellano-Pergego!)

Parlando di cose importanti, cosa si mangia al Pontese?
Antipasto: polenta al forno con formaggi
Primo: risotto al radicchio e vino rosso
Secondo: capretto con contorno insalata di cavolo, mele e uvetta
Dolce: torta con crema pasticcera, frutta e amaretti
...Il miglior rifugio delle Alpi (insieme al Bozano eheh)


Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
LA Via della Meja... O meglio, LA Via in generale.
A guardare giù dalla prima doppia non si capisce come si riesca a collegare i punti deboli di una lavagna simile.
E' una via che ha del classico...
Banco di prova D'Oc sia per forti liberisti, sia per chi prova a raggiungerne l'ultima sosta anche con i denti.

Usati solo friends, dai micro fino al 3 BD, con doppi - soprattutto per l'ultimo tiro - ma non fondamentali 0.75, 1 e 2.
Per quello che ho fatto io da primo, un cliff nei punti giusti è acqua per un assetato.
Chiodatura non pericolosa, ma PSICOTROPA. Attenzione solo alla partenza di L4, dove si gattona sulle uova per beccare il primo spit dopo la sosta.

Su L1 la goccia per il cliff si è rotta, si può però passare su una variante di 3-4 spit a dx con un passo in uscita sul 6c+ (mettendo il piede sullo spit un po' meno :-D...).

Con Nico e Sergio.
P.S.Tutti ci abbiamo messo del nostro, un applauso però a Nico, che sui due 7b ha venduto cara la pellaccia!
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
"Bella": consigliata se interessano storia e ambiente più della scalata in sé, qui veramente totalizzanti!
Fatta in 9 tiri. Un po' di conserva sotto, sopra tiri più corti per mancanza di materiale (chiodi, utili per le soste, dimenticati in macchina...).
Il camino friabile è veramente friabile (!), dalla crestina "elegante" aleatorio rientrare nell'ultimo facile camino. Per il resto si va abbastanza bene.

Materiale usato: una serie di friend fino al 4 BD doppiando l' 1 e un gioco di nuts.

Abbiamo sentito parlare di nuovi interventi volti alla nostra sicurezza (grazie!), non so come faremmo senza spit...

Con Ga

Grazie al local Luca G. per le informazioni!

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .