albertber


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Noblesse oblige au Grand Capucin.

Avvicinamento: ottima traccia autostradale.

Terminale: molto aperta, passati sulla sx sfruttando un affioramento roccioso (5 m, III+/IV, protezione a bomba con un 0.75 BD), quindi sosta dopo 35 m presso isolotto roccioso in centro canale; di qui con 100 metri di neve, e 15 di roccia facile, all'attacco (sosta con due spit e cordone bianco posta su piccola placca rivolta ad W).

Salita: 9 tiri, di cui il primo da 80 m e il quarto da 60 m.

Discesa: (tutte le calate si fanno su ottimi spit con maillon) 6 doppie tra Svizzeri e O Sole Mio fino alla sosta dell'attacco di cui sopra: 60 m, 50 m, 50 m, 60 m, 55 m e 63 m. (Noi abbiamo sbagliato l'ultima prima della terminale finendo su un chiodo e un nut già abbandonati, di seguito riportata la corretta discesa) con tre doppie da 30 m tendenti alla sx orografica e una da 60 m si arriva ben sotto la terminale.

Materiale: eccessivo, circa 2 serie di friends fino al 3 con un micro e uno 0.3 BD, nuts, utilissimi, e 14 rinvii.

Note: roccia da cinemà, pochi chiodi sui tiri di cui alcuni molto brutti (senza martello), ottima proteggibilità con nuts e friends (S2), volendo si possono unire i "nostri" secondo e terzo tiro con 60 m, soste tutte a spit.

Giornata di collaudo della cordata Gallone-Berloffa!!
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Abbiamo fatto in tutto 8 tiri, con un t-bloc comodissima la conserva lunga nel facile. Su L1 anziché traversare orizzontalmente fino al pino, abbiamo deviato prima in verticale, seguendo un vago colatoio-camino di 15 metri (circa III+/IV) con sosta su ottimo spuntone: quindi in 35 metri a S3.
Materiale usato: 2 nuts, friends dai micro al 4 BD (assolutamente non indispensabile), 8 rinvii (meglio una decina), una corda singola da 60 m.

Dalla cima dell'Armusso al Marguereis contare 30-40 minuti di smaronamento...

D'OBBLIGO!

Con lo Jak


Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Strada "chiusa" al lago della Piastra.
Sentiero per il Rif. Genova con il solito ghiaccio, ma aggirabile.

Dal Chiotas in poi è un orgasmo per occhi e spirito, ambiente norvegio-scozzese con vista lago, giochi di luce incredibili tra spruzzi di neve e riflessi del sole sull'acqua.

Ghiaccio a tratti spaccoso, ma ottime viti e pochissima doccia. Usati un friend 1 BD e 1 0.75 BD su L4.

Riporto la nostra salita
L1: 60 m III, sosta su viti presso spiazzo pianeggiante
L2: 35 m III +, qualche metro su terreno appoggiato per raggiungere un breve salto a 85°, dopo cui si prosegue su ghiaccio più appoggiato per sostare su dubbia pianta e chiodo a lama ottimo (aggiunto il 27/01/2016).
L3 45 m IV, facile traverso a sx per raggiungere una candela di circa 7 m a 85-90°; proseguire per tratti ancora dritti ma discontinui fino ad un ripiano; sosta su tre chiodi (uno aggiunto il 27/01/2016).
L4 50 m III+, seguire la goulotte incassatissima fino in cima, qualche passo a 85-90°; sosta su alberi (cordone giallo con maillon lascato il 27/01/2016).

Discesa
Doppia 1: 50 m su alberi
Doppia 2: 62 m su due chiodi (non si arriva allo spiazzo di L1 per 2-3 m)
Doppia 3: 55 m su abalakov
Doppia facoltativa da 30 m su abalakov fino agli zaini

Turbina Siderale rimane all'ombra, al sole oggi molto caldo ma cascate del Chiotas molto formate.

Un ricordo a Mario Monaco, che dalla punta del Barbis progettava di salire questa cascata, che già lo affascinava e ci ha affascinati per il nome.

Con Jak e quel mena-padelle di Manuel.

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Avvicinamento: risalire il canalone della normale al Mongioie, in prossimità di una corda molla sulla dx deviare (ometto), proseguendo in traverso per ampie cenge erbose fino ad un largo canale roccioso, che con passi di II porta al detrito sotto la parete. 1h e 30' circa dal rifugio.

Materiale usato: un 2 BD e un nut medio su L3. Un 1 BD, un micro c3 su L4.

Difficile azzerare d'ignoranza il 7a+, secondo noi alcuni passi si avvicinano al 6b+/6c obbligato.
Occhio alla roccia nel diedro di L4: un blocco è volato via, ma ce ne sono ancora che aspettano altri ripetitori.

La roccia nel complesso non è galattica come ai Campanili, ma l'ambiente è ben più gagliardo!

Consigliatissima, comoda e veloce la discesa a piedi: appena usciti dalla via puntare al sentiero della normale più in basso.

Luci incredibili dalla cima, con Ele e Sergio




Sciabilità :: / ***** stelle
attrezzatura :: scialpinistica
Fa schifo.
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Stupenda e mangia dita!

Friends usati (BD): 1 su L1, 0.3 e 2 su L4 (sbagliati sulla Cerise, quindi traverso a sx per beccare la sosta giusta), 0.4 su L5, 2 per rinforzare S6. Usato una volta il cliff su L6.

Il passaggio duro del primo tiro è azzerabile staffando su un blocchetto di roccia "very user friendly".
Chiodatura motivante, ma sopra il 6a mai pericolosa.

Per il resto, sole e colori da calendario!

Giornatona con Ele
Giudizio Complessivo :: / ***** stelle
Basta una serie di friends fino al 2 BD con qualche micro, ma più scaramantica che altro.

A parte il primo tiro, i seguenti sono uno più bello dell'altro. Roccia (PER GA: calcari carniolizzati e brecce eterometriche, poligeniche, passanti da clast a matrix-supported con matrice carbonatica ahahah) stupenda e veramente abrasiva, da lacrime il penultimo tiro…

I chiodi in posto terrebbero un bilico, ben più sicuri degli spit di progressione. Soste ottime.

Il posto è veramente figo… Sarebbe da incoscienti NON andarci.
Da aggiungere alla collezione personale.

Entusiasti, con Jecobs.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Bellissima! Consigliata nei pomeriggi estivi… Mare di nuvole sulla Maladecia…
Roccia buona ma non troppo
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Per trovare una presa che muove bisogna martellarla.
La via nel complesso è ben chiodata e ben proteggibile (tiro di A0 con chiodi distanza hobbit), solo 2 o 3 chiodi a contarli sono brutti.
Siamo scesi con 7 doppie da "Nel corso del tempo".

Non bastano 5 stelle per una via e un posto così… Piantonetto sempre primordiale.

(Non dimentichiamo che è la CAVALIERI-Mellano-Pergego!)

Parlando di cose importanti, cosa si mangia al Pontese?
Antipasto: polenta al forno con formaggi
Primo: risotto al radicchio e vino rosso
Secondo: capretto con contorno insalata di cavolo, mele e uvetta
Dolce: torta con crema pasticcera, frutta e amaretti
...Il miglior rifugio delle Alpi (insieme al Bozano eheh)


Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Cos'è l'alpinismo? L'eco del drago.
Per idealizzare e aprire una linea come questa è necessario saper sognare.

Anzichè percorrere i primi tiri in comune con la "Diretta Salesi", siamo saliti per circa 180 metri percorrendo un grande canale-colatoio 50 metri a sx dell'attacco originale, quindi dopo un traverso esposto su cenge erbose e roccette abbiamo raggiunto la sosta del quinto tiro. A nostro parere è una soluzione abbastanza logica, dato che la via di Manna e Tealdi prende vita propria dall'ottava lunghezza.
L9, L10 e L16 sono impegnativi, più che per il grado in sé per la scarsa qualità della roccia.
Il tratto di cresta che conduce in vetta è commovente.

Siamo risaliti al Punto Nodale per andare a dormire (e a mangiare!!!) al rifugio Morelli.

E' una salita totalizzante, con carattere marittimo.

Grazie al grande Ilario che si è sbattuto per darci ogni preziosa informazione.

La felicità è tale se condivisa… Con Michi e Ga




Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Savina (Punta) Megacouloir (20/01/19)
    Detriti (Passo dei) da Terme di Valdieri, giro dell’Argentera (03/02/18)
    Cobre cima Sud canale SE (28/01/18)
    Bussaia (Monte) da Palanfrè e discesa su Roaschia dal canale Nord (13/01/18)
    Oronaye (Monte) Canale Nord (04/12/16)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (27/11/16)
    Uccello (Pizzo d') Oppio - Colnaghi (13/09/16)
    Stella (Corno) Via Campia (10/09/16)
    Valsoera (Becco di) Diedro giallo (24/08/16)
    Gran Capucin Via degli Svizzeri (29/07/16)
    Armusso (Cima dell') Via Comino - Casanova (16/07/16)
    Turbina Siderale (Cascata) (27/01/16)
    Garba (Rocca) Messaggeri dell'avvenire (14/11/15)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (08/11/15)
    Giet (Paroi de), Aiglun Goutte a Goutte (01/11/15)
    Traya (Pointe de) Pilier des Italiens (10/10/15)
    Gias dei Laghi (Testa), anticima SO q. 2701 Sperone SO, Ghibaudo-Giraudo (20/08/15)
    Valsoera (Becco di) Via Mellano-Perego (12/08/15)
    Asta Sottana (Cima dell') L'Eco del Drago (26/07/15)
    Meja (Rocca la) Guanta la Meja (04/07/15)
    Senghi (Rocca) Via Ghigo Fumero (01/07/15)
    Oubliée du Vallonet (Aiguille) Via Boeuf - Lombard - Ricciardi (21/06/15)
    Militi (Parete dei) Gervasutti di sinistra (06/06/15)
    Coolidge (Colletto) Canale NO, Lourousa (23/04/15)
    Asta Sottana (Cima dell') cima Est Canale Sud (08/03/15)
    Sabbiera (Becco della) Parete E-NE (07/03/15)
    Aval (Pointe d') o Pointe de Chauvet, Cima Est Couloir Dui Taru (28/02/15)
    Bisalta o Besimauda (Monte), q. 2276 a SSO (Bec Rosso) da San Giacomo per lo Sperone Centrale (11/02/15)
    Oserot (Monte) da Chialvetta (04/01/15)
    Content (Bric) da Chialvetta (02/01/15)
    Eco (Punta) Parete N, Per Adi (30/12/14)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave Canale NE (24/12/14)
    Granè (Monte) Lo Svarione di Re Umberto (18/12/14)
    Castello (Rocca) Via Sigismondi (14/12/14)
    Panieris (Testa di) Canale NE (08/12/14)
    Pancioni (Colle dei) Canale dei Pancioni (22/11/14)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (09/11/14)
    Militi (Parete dei) Diedro del terrore (18/10/14)
    Santa Lucia (Uia di) Via normale con variante Ratti (17/10/14)
    Tour Ronde Couloir Rébuffat (12/10/14)
    Barricate Reve d'Oc (27/09/14)
    Stella (Corno) Direttissima Sud (21/09/14)
    Stella (Corno) Diedro Rosso (13/09/14)
    Caporal Diedro Nanchez (08/09/14)
    Bianca (Rocca) via Ghigo - Fumero (06/09/14)
    Olivazzo (Scoglio dell') Ghigo-Parodi (04/09/14)
    Stella (Corno) Sapore d'antico (02/09/14)
    Bure (Pic de) Pilier sud-est (via Desmaison) (24/08/14)
    Les Gillardes Association de Bienfaiteurs (24/08/14)
    Ecrins (Barre des) Pilier Sud (17/08/14)
    Castello (Rocca) Vecchio Scarpone (12/08/14)
    Castello (Rocca) Spigolo Maria Grazia (05/08/14)
    Ancesieu Panorama su Forzo (17/07/14)
    Stella (Corno) Alitalia 80 (03/07/14)
    Corborant (Becas del) Parete E (18/05/14)
    Caprera (Colletto) Canale NO, Via Bano-Riva (23/04/14)
    Rossa (Testa) Canale Nord (18/04/14)
    Saben (Monte) Nonzo (14/04/14)
    Oronaye (Monte) Canale della Forcella (09/04/14)
    Matto (Monte, Cima Est) Canalino Sandra (06/04/14)
    Chambeyron (Brec de) Couloir Nord Bonacossa (29/03/14)
    Malinvern (Monte), cima NO Couloir NO, Dufranc (24/03/14)
    Savina (Punta) canale Camosci Golosi (16/03/14)
    Oronaye (Monte) Canale Nord (20/02/14)
    Boscasso (Bric) da Chialvetta (02/02/14)
    Garbella (Costa della) quota 2253 m da Palanfrè (22/01/14)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave Canale N (12/01/14)
    Caprera (Triangolo della) Goulotte del Triangolo (14/12/13)
    Cobre, cima Sud Canale Nord (07/12/13)
    Senghi (Rocca) California Tris (09/11/13)
    Scarason (Cima) Via Diretta (25/09/13)
    Amenophis III (Torre di) La Lotta Con l'Alpe (22/09/13)
    Saline (Cima delle) Spigolo NE (21/09/13)
    Parias Coupa' Sperone est (03/09/13)
    Stella (Corno) Diedro Sud (01/09/13)
    Bianco (Monte), Pilastro rosso del Brouillard Via Bonatti-Oggioni (15/08/13)
    Cars (Cima) - Anticima N SuperCars (11/08/13)
    Scoglio del Lup No problems (06/08/13)
    Maudit (Mont) Cresta Kuffner (22/07/13)
    Coolidge (Colletto) Canale NO, Lourousa (19/06/13)
    Aiguillette (Monte ) - L'Asti Parete NO (13/06/13)
    Gelas (Cima dei) Nevaio Pensile (08/06/13)
    Monviso Parete Sud e Canale Barracco (02/06/13)
    Monviso Canale Coolidge (07/05/13)
    Oronaye (Monte) Canale Sud di Destra (28/04/13)
    Argentera (Cima Nord) Canale della Forcella (25/04/13)
    Ischiator (Becco Alto d') Versante O (13/04/13)
    Marguareis (Punta) Canale dei Genovesi (03/04/13)
    Nigro (Rocca del) canale ENE (16/03/13)
    Sautron (Monte) Canale E (19/02/13)
    Freid (Monte) Canale E (13/02/13)
    Salto dei Pachidermi (Cascata) (19/01/13)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (09/11/12)
    Scarason (Cima) Via Gogna-Armando (23/09/12)
    Maladecia (Punta) Parete SE, Via Gounand-Dufranc (25/08/12)
    Grand Capucin Via Bonatti - Ghigo (21/08/12)
    Monviso Cresta Est (17/07/12)
    Stella (Corno) Via dell'Aspirazione (11/07/12)
    Castello (Rocca) Bàlzola + Calcagno + Savio (26/06/12)
    Argentera (Cima Sud e Nord) Traversata integrale dalla Madre di Dio alla Catena della Guide (06/06/12)
    Figari (Punta) Super figari (03/06/12)
    Scolettas (Becco delle) Canale O (11/05/12)
    Verdon (Gorges du) Demande (08/04/12)
    Asta (Forcella dell') Canale NO - Colata di Stelle (01/04/12)
    Rocca la Paur (Cascatone) (24/03/12)
    Frisson (Monte) Spiritella (20/01/12)