albert61


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 2100
attrezzatura :: scialpinistica
Partito dalla strada che sale verso Les Suches poco sotto l'impianto denominato Fourclaz Express.
Purtroppo la strada che sale al Colle del Piccolo San Bernardo nonostante sia già stata pulita è chiusa in prossimità del bivio per Les Suches.
Stamattina buon rigelo anche in basso.
giornata spettacolare.
Salito prima al Miravidi ed in seguito all'altra punta.
Neve più che discreta anche dove era scaldata dal sole.
Con 10 minuti a piedi arrivato con gli sci fino all'impianto sopra citato

il Lago Verney

ancora buon innevamento da queste parti

sono salito al Miravidi da questa parte

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Assente
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 2500
attrezzatura :: scialpinistica
bellissima giornata con ottimo rigelo.
ovviamente bisogna scarpinare parecchio per trovare la neve ma una volta trovata questa è davvero buona.
Usato i rampant solo nell'ultimo tratto dove il sole non era riuscito ad ammorbidire la neve.
sceso alle 11,30 con tracce di neve fresca nel primo tratto poi ottima neve primaverile fino a circa 2400 metri sfruttando alcune lingue di neve.
Poi passeggiata in mezzo a camosci e stambecchi


la Punta del Pousset

Emilius e Punta Garin, in basso Gimillian

la cima con il Gran Paradiso alle spalle

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 2200
attrezzatura :: scialpinistica
strada aperta fino a Les Suches
brevissima gita sfruttando la neve ancora presente in abbondanza
grandioso panorama come sanno bene quelli che vengono qui a sciare quando gli impianti sono aperti
ripellato una seconda volta ma essendo tardino la neve tendeva a diventare colla
oggi in giro solo io ed il socio

in partenza con il Bianco che ci osserva

neve ancora abbondante da queste parti

neve bucherellata dalla pioggia ma discretamente sciabile

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Assente
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 2200
attrezzatura :: scialpinistica
sono salito e sceso dall'itinerario consigliato per la discesa
neve fantastica sul ghiacciaio
cima invasa da scialpinisti francesi
togliendo varie volte gli sci sceso fino a circa 2000 metri

primo sole sul Bianco

neve dal piano del Lago

il rifugio Deffeyes

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 2300
attrezzatura :: scialpinistica
ha già scritto tutto Chicca
noi non siamo arrivati in cima, senza ramponi giudicato troppo pericolosa l'uscita in cresta
molto bella la discesa della prima parte


un pò d'arietta al mattino ma in basso rigelo assente

si sale

giornata spettacolare

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: strada pulita
visto che nel vallone c'è ancora tanta neve sono salito passando dalla Tete de Choume
da qui seguito la cresta fino alla Tete de Barasson già molto pulita
per fare un giro ad anello sono sceso al colle di Barasson e da qui al sentiero che porta al Colle del G.S. Bernardo
seguito il sentiero fino a Fonteinte poi la strada asfaltata fino a ST RHEMY
Sono rientrato ad Eternod lungo la poderale che sale nel bosco sotto Plan Puitz

l'alpeggio di Barasson e la Tete de Tchoume

al centro la Tete de Barasson

la cima

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: Bagnata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 2100
attrezzatura :: scialpinistica
gran caldo
la strada del Colle è già stata aperta ma la sbarra ferma il passaggio all'altezza del traforo.
neve continua solo dalla casa cantoniera
buona sciabilità solo nel tratto del canale sotto la casa cantoniera ormai solo parzialmente innevato per le alte temperature di questo mese
non c'era molta gente oggi da queste parti e nessuno altro con gli sci


la strada ormai è aperta fin dopo l'ultima galleria

nebbiolina al Col Fonteinte

ultimo tratto sopra il Col Fonteinte

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: strada pulita
Salito dal Vallone di Plontaz
sono partito dal piazzale della diga andando a recuperare il sentiero n. 2 salendo verso sinistra nel bosco soprastante.
dall'Arp di Catteun tutto innevato fino al ripido pendio che porta in cresta che è già tutto pulito.
da qui in vetta tanta neve salvo alcuni brevi tratti.
temperatura estiva con continue scariche di slavine dai pendii più ripidi
in giro ho visto solo tante marmotte

il lago dal piazzale della diga

il villaggio di Prariond all'inizio del vallone di Plontaz

ho incontrato solo tante di queste

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Primaverile/Trasformata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
note su accesso stradale :: strada pulita
quota neve m :: 2100
attrezzatura :: scialpinistica
partito dal parcheggio di Plan du Dèbat. neve scarsa solo nei primi 100 metri. sceso alle 8,00 su neve appena smollata
rimesso le pelli dopo 2 mesi di stop

Rifugio Champillon

il cielo si colora sopra il Mont Gelé

il Col Champillon con i pendii che portano all'anticima del Monte Chenaille

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: strada pulita
ancora tanta neve sopra l'alpeggio Morgnoz.
in salita abbiamo preferito salire dalla cresta che domina il rifugio del Fallere già abbastanza pulita.
per la discesa viste le buone condizioni della neve (si affondava ma non troppo) siamo scesi direttamente verso il lago del Fallere.
abbiamo avuto solo un problema con una cornice che ostruiva il passaggio nell'ultimo tratto appena sopra il lago.
siamo quindi scesi sulla destra.
la neve continua al momento termina appena sotto l'alpeggio Morgnoz

la strada poderale poco dopo Thouraz

fioritura primaverile

ormai si sono svegliate anche le marmotte

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Lechaud (Punta) da Pont Serrand (28/05/20)
    Rossa della Grivola (Punta) da Cretaz (25/05/20)
    Chaz Duraz (Monte) da Pont Serrand (22/05/20)
    Rutor (Testa del) da La Thuile e il Rifugio Deffeyes, discesa versante ovest (21/05/20)
    Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia (20/05/20)
    Barasson (Tête) da Eternon, anello per Colle Est di Barasson e Còte de Barasson (18/05/20)
    Fonteinte (Tète de) da Saint Rhemy (17/05/20)
    Feluma (Punta) da Plantè (12/05/20)
    Chenaille (Mont), anticima quota 2986 m da Chatelair (08/05/20)
    Fallère (Mont) da Thouraz per il Lago Fallère (06/05/20)
    Entrelor (Cima di) da Bruil (08/03/20)
    Serena (Col) quota 2709 m NO da Mottes (07/03/20)
    Fana (Croce di) da Fonteil (06/03/20)
    Gran Rossa dalla strada per Dondena (03/03/20)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (28/02/20)
    Fallère (Mont) da Vetan (27/02/20)
    Chaleby (Col) quota 2695 m da Lignan (25/02/20)
    Tsaat a l'Etsena da Prayon per il Colle di Fana (24/02/20)
    Gran Paradiso da Pravieux per il Rifugio Chabod (22/02/20)
    Vertosan (Mont) da Vetan per il Col Fenetre (20/02/20)
    Noeud de la Rayette da Ruz (18/02/20)
    Breithorn Occidentale da Cervinia (15/02/20)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (14/02/20)
    Laures (Punta di) da Gimillian (12/02/20)
    Nona (Becca di) da Pila (08/02/20)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (06/02/20)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (05/02/20)
    Mare Percia da Pont Valsavarenche (27/01/20)
    Galisia (Punta) da Thumel per il Rifugio Benevolo (25/01/20)
    Fonteinte (Tète de) da Saint Rhemy (23/01/20)
    Chateau Blanc da Planaval (21/01/20)
    Grand Creton Pala ENE (20/01/20)
    Arsy o Ars (Mont d') da Thouraz (17/01/20)
    Chaligne (Punta) e Punta Metz da Thouraz, anello (16/01/20)
    Crou de Bleintse (Monte) da Bruson per il Mont Saron (14/01/20)
    Grand Golliaz da Saint Rhemy per il Versante SE (11/01/20)
    Paglietta (Monte) da Prailles (09/01/20)
    Emilius (Monte) da Pila (06/01/20)
    Barasson (Punta) da Eternon (04/01/20)
    Grande Rochere da Mottes (02/01/20)
    Valletta (Punta) da Cerisey (01/01/20)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (30/12/19)
    Vertosan (Mont) da Parcheggio Flassin (30/12/19)
    Vertosan (Monte Rosso di) da Vetan (28/12/19)
    Fallère (Mont) da Thouraz (26/12/19)
    Chaligne (Punta) da Plan d'Avie (21/12/19)
    Zerbion (Monte) da Promiod (16/12/19)
    Paglietta (Monte) da Prailles (15/12/19)
    Viou (Becca di) e Mont Mary da Blavy (12/12/19)
    Crevacol (Testa di) da Mottes (08/12/19)
    Rutor (Testa del) da Bonne (07/12/19)