agambi


Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: *** / ***** stelle
Neve in abbondanza, con diversi tratti esposti a Nord ancora farina pura nonostante le numerose tracce. Prestare attenzione agli accumuli presenti in cresta e alle cornici. Fantastica giornata di sole.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
Ero partito da Colere paese per fare il Pizzo di Petto ma ho perso il bivio giusto (sara' per un'altra gita).
Neve ce ne e' a volonta'.
Le tre stelle sono per il sole e il panorama dalla vetta (lago d'iseo, Presolana, pianura padana & co.).
Molto triste comunque per la vicinanza agli impianti, che in pratica si vedono per tutto l'itinerario... (in vetta si sente la musica dell'arrivo della seggiovia).
Ottimo per chi vuole fare fiato, gite notturne e/o in caso di pericolo valanghe...
Sciabilità :: *** / ***** stelle
Neve fin dalla macchina. Meglio evitare il tratto nel bosco sotto i tralicci sia per gli arbusi che per la pessima neve (seguire la strada). Molti scialpinisti sull'itinerario. In mezzemaniche in vetta!
Sciabilità :: *** / ***** stelle
Sole e panorama sulla Valle di Scalve fantastici. Neve parecchia. Da solo in vetta. Essendo sceso tardi (verso le 14.00) la neve cedeva. Itinerario molto facile. La strada e' sgombra per un 500 m anche dopo il parcheggio delle miniere.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
Neve ce ne e' parecchia ma tutta pistata. Si puo' scendere anche dal canale. Nei pezzi obbligati sul sentiero sembra scendere all'interno di una pista olimpionica di bob... Praticamente nessuno ha pero' ancora fatto la cresta che porta alla vetta del Barbarossa, si fermano tutti al colle del barbarossa. E' stato molto piu' bello salire che scendere. Speriamo arrivi ancora tanta neve
Sciabilità :: ** / ***** stelle
Mi e' piaciuta la salita che grazie alla bella giornata ha consentito un panorama sulla pianura padana, i laghi di Lecco e l'arco alpino. Avendo effettuato la discesa per l'itinerario di salita mi sono dovuto sobbarcare un po' di tratti a piedi...
Piu' gente con le ciaspole che con gli sci...
Per fare una bella discesa e' consigliabile salire sul vicino Araralta (m. 2006). Nel tratto basso occorre fare attenzione alle pietre.

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
quota neve m :: 700
Peccato che il vento abbia spelato parecchio la montagna. In ogni caso si riesce a non togliere mai gli sci dalla vetta. In questo momento in Val Sarentino non c'e' molta neve e il forte vento ha spelato parecchio, in ogni caso molte gite sono fattibili.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida
Molto noioso l'accesso alle baite di Sottomonte (percorso quasi pianeggiante).
Mi sono fermato sotto il colletto finale per gli accumuli del forte vento dei giorni precedenti.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Divertente la parte alta della discesa in parecchia farina. La Val Sarentino si conferma un paradiso tranquillo per lo scialpinismo anche nei periodi boom delle vacanze di natale. E' stato il primo posto in vita mia in cui la notte di capodanno non ho sentito nemmeno un fuoco d'artificio. Avendola girata in camper devo dire che e' un paradiso!
Sciabilità :: *** / ***** stelle
Mi sono fermato dopo aver superato nell'ultimo pianoro. Il forte vento a creato accumuli poco simpatici per risalire l'ultimo tratto. Sara' per un'altra volta. Neve comunque per questa gita ce ne e' parecchia.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Porcile (Passo di) da Tartano (25/03/07)
    Ponteranica Centrale (Monte) da Pescegallo (24/03/07)
    Pedena (Monte) da Albaredo - strada Passo S.Marco (18/03/07)
    Meriggio (Pizzo) da Campelli (17/03/07)
    Scalino (Pizzo) dalla Diga di Campo Moro (12/03/07)
    Barna (Cima di) da Isola (04/03/07)
    Siltri (Cima dei) da San Simone (10/02/07)
    Moncucco da Isola (04/02/07)
    Barna (Cima di) da Isola (04/02/07)
    Torcola (Forcolino di) da Piazzatorre (29/01/07)
    Teggiolo (Monte) da San Domenico (07/01/07)
    Spiriti (Punta degli) dal Passo dello Stelvio (18/07/06)
    Groppera (Pizzo) da Madesimo (08/05/06)
    Camoscio (Corno del) da Alagna Valsesia (27/04/06)
    Bettolina (Monte) da Staffal (25/04/06)
    Vitello (Corno) da Champoluc (23/04/06)
    Gran Cima da Champoluc per Crest (21/04/06)
    Falinère (Punta) da Cheneil per la cresta Ovest (19/04/06)
    Siltri (Cima dei) da San Simone (09/04/06)
    Rosetta (Cima della) da Rasura (08/04/06)
    Salmurano (Monte) da Pescegallo (02/04/06)
    Etna, Cratere Nord- Est dal Rifugio Sapienza, traversata Sud - Nord (31/03/06)
    Ferrantino (Monte) da Colere (25/03/06)
    Tre Signori (Pizzo dei) da Ornica (22/03/06)
    Rosetta (Cima della) da Rasura (19/03/06)
    Alben (Pizzo d') da Giabbio (18/03/06)
    Olano (Pizzo di) da Rasura (15/03/06)
    Resegone - Punta Cermenati da Morterone (12/03/06)
    Guglielmo (Monte) da Pezzoro (11/03/06)
    Visolo (Monte) da Passo della Presolana (04/03/06)
    Arete (Monte) da Cambrembo (14/02/06)
    Ferrantino (Monte) da Colere (11/02/06)
    Margno (Cimone di) da Margno (04/02/06)
    Gàrdena (Monte) da Fondi (21/01/06)
    Barbarossa (Monte) da Teveno (14/01/06)
    Sodadura (Monte) da Pizzino (07/01/06)
    Astenberg (Monte Laste) Q.2327 da Pennes (06/01/06)
    Sciabola (Punta della) da Rio Bianco (05/01/06)
    Sulz (Cima) da Aste (04/01/06)
    Giogobello (Cima di)/Schönjöchlspitz da Pennes (04/01/06)
    Corno del Ceppo dal lago di Valdurna (03/01/06)
    Torcola (Forcolino di) da Piazzatorre (18/12/05)
    Timogno (Monte) da Spiazzi (17/12/05)
    Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche (26/04/04)
    Gelé (Mont) da Ruz (24/04/04)