Steu94


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Salita spettacolare!!
Purtroppo è al limite, temperature troppo alte (scarichi continui ovunque, soprattutto Brenva, Combe Maudit, e Ronde). Alle 18 del giorno prima rigelava già ma appena esce il sole granita garantita.
Dormito alla Fourche, incredibilmente tutto per noi (pendio di accesso magro ma con terminale abbastanza agevole).
Primo tratto di cresta dopo il bivacco (che merita) su rocce pulite, poi cresta nevosa abbastanza esposta. Quindi sempre cresta nevosa più veloce fino all'arrivo dell'attacco diretto e tratto di misto facile per aggirare il primo torrione sulla sinistra. Altro tratto in neve, quello famoso, fino all'Androsace aggirato a sinistra. Sull'ultimo lungo tratto le condizioni della neve sono davvero pessime ma se ci si tiene sulle rocce si sale bene.
Discesa infinita ma sicura fino al Torino (occhio solo al tratto sotto la Lachenal prima di prendere la traccia che scende dalla Midi, buchi appena coperti. Meglio allargare un pò il giro).
Usato solo qualche friends medio-piccolo, niente viti (utile una seconda picca ma non indispensabile).
Con Eli
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Via assolutamente da fare! (compresi i tiri originali della seconda parte).
Roccia molto buona, pochi tratti scivolosi.
Primi due tiri abbastanza facili.
Il terzo tiro e primo del diedro è epico! Se lo si fa in libera non si riescono a mettere molti chiodi (messo solo un nut e friend piccoli, primi chiodi in loco inutili perché mal sicuri). Il secondo traverso verso destra richiede parecchio sangue freddo (unica presa "buona", una lametta che tiene per miracolo). Sostato nel fondo del diedro su uno spuntone/terrazzino (un chiodo v in posto).
Ultimo tiro nel diedro più facile ma molto bello, conviene sostare direttamente all'inizio del quinto tiro traversando in piano verso destra per 20 m dopo il diedro (lamona sul fondo di un diedrino nerastro).
Quinto tiro decisamente fisico ma ben proteggibile, sesto facile su gradoni e ultimo che parte su un fessurone nel fondo di un ennesimo diedro per poi finire di fianco alla Super Bianciotto.
Le prime soste sono già fatte o solo da integrare, le ultime assenti. Come già detto chiodi di progressione sia sul diedro che nel quinto tiro.
Materiale utilizzato: friends da 0.3 a 3 BD, nuts, eccentrico num. 1 DMM (non indispensabile), chiodi vari, 4 rinvii normali e 8 tra allungabili e prolunghini, cordini.
Noi per scendere abbiamo seguito l'ultimo pezzo di cresta e poi imboccato il Canale del Torrione che riporta all'attacco (se si lasciano gli zaini), altrimenti per la normale o doppie sulla Super.
Con Eli e i soci della Sivalpi sul Caneparo.

P.S.: non attaccare prima delle 9.30-10!!!

Via originale e nostre soste
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bis per me e prima volta x Eli. Accesso e falesia con un bel pó di rovi e ortiche.
Fatti il secondo e il terzo tiro del primo settore e il secondo del settore centrale (un pó umida la partenza). Soste con moschettone ok! Il resto tutto asciutto, il settore di destra molto difficile da raggiungere causa vegetazione.
Indispensabili i guanti da fessura, sui tiri portarsi qualche friends diverso da quelli indicati perchè se ne possono aggiungere.
Falesia molto bella, ideale x allenarsi nel crack climbing (faremo una visita anche alle altre trad areas).


Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Scappatina veloce ad Envie...saliti solo il primo 6a+ a sx (prima metà molto bagnata e sporca) e Pepito de la pampa (bello! il duro è negli ultimi due spit) per poco tempo a disposizione. Tutto asciutto tranne le prime lunghezze a sx e le ultimissime a dx (come al solito). Ammirata la nuova Daredevil!!
Con Eli, Geniu, Max, e Fabio (? non mi ricordo mai, forte!) e altri due big sui tiri centrali.
Torneremo presto!!
Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
Purtroppo non finita. Arrivati solo a S4. Primo tiro tecnico in camino con qualche incastro di dita e uscita fisica (friend 0.4, 0.5 e 0,75 BD utili). L2 aereo sullo spigolo ma non difficile, concatenabile con L3 di "spostamento". L4 veramente duro, per farlo in libera ci vuole il 7a abbastanza sicuro secondo me (grado 6b+ della rela molto stretto, il 6c ci sta). Tiro chiodato a mio avviso con poca logica, si riesce ad azzerare sui passi più duri ma alcuni fix sono posizionati veramente male (tra l'altro in un fix i miei rinvii BD Oz entrano a fatica, buco troppo piccolo!). Come se non bastasse mentre ero in S4 mi è passato un microonde a mezzo metro e per la strizza mi sono calato (gli smadonnamenti non erano miei ma della cordata alla base XD, fortunatamente nessun problema).
Comunque temperature troppo alte per arrampicare in bourcet, meglio autunno.

P.S.: per Ader75 fai ocio a cosa tiri :P!...ma può capitare a tutti.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Falesia davvero molto bella ma sconosciuta!
Purtroppo è anche parecchio sporca e la chiodatura un pò vetusta, soprattutto le soste.
Pulizia e richiodatura a breve!
Grazie a Daniele che da buon local ce l'ha consigliata.
Giudizio Complessivo :: ** / ***** stelle
Salita di ripiego in questa giornata bagnata. Come già detto da altri molti segni rossi sono poco visibili. La seconda metà della salita è comunque molto intuibile. Sulla parte bassa presenti alcuni fittoni, utili con roccia scivolosa come oggi (spezzone da 30 sufficiente). In cima vista spettacolo su Figari, torre e rocca! Con Eli
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Saliti dal Campo Base perchè avevamo il camper ma l'accesso dal versante ovest per il Colle Greguri è ok.
Primi tre tiri molto belli e continui (occhio agli attriti nel terzo, allungare bene), anche l'ultimo del diedrone. Non fatto l'ultimo tiro per la punta causa pioggia. Usato solo friends da 0.3 a 2 BD e qualche chiodo già presente, soste fix ok (cordoni un pò meno). Scesi per la normale. Con Eli che imprecava contro la pioggia XD
P.S.: consiglio la relazione di Massari e non quella di Monti d'Italia (troppi tiri inutili). Dalle mie foto della TOPO si dovrebbe comunque capire bene anche senza relazione.


Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Mamma mia che via!!!
Primi due tiri non banali ma se fatti con calma ci si diverte (per L2 non salire lungo la fila di spit della nuova via "Barbi" sopra la sosta di fianco all'albero della cengia ma andare verso destra su placca rossastra con buchi e poi lama verso sinistra (S1 5-6 metri a destra della pianta sopra i tetti).
Sul terzo e quarto tiro si cambia marcia, muro tecnico su L3 e lama cieca con piedi da spalmare alla grande su L4. Figata!
Dopo molla di nuovo ma sempre bello.
Non fatto L6 per pioggia e vento.
Con Eli :)


Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Finalmente su questa storica via!
Salita velocemente in tardo pomeriggio con Max (che era già qui dal mattino con Eli). Spit e soste ok, la roccia sembra sapone.
Usciti per il solito passo del gatto per non dover mettere le scarpe e poi ancora Vena di quarzo.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Le Caprette (15/10/18)
    Caffettiera (Falesia) (16/09/18)
    Cervino o Matterhorn Cresta del Leone (28/08/18)
    Bucie (Bric) Via Don Bessone (25/08/18)
    Uccello (Pizzo d') Oppio - Colnaghi (20/08/18)
    Militi (Parete dei) Diedro Giallo (15/08/18)
    Provenzale (Rocca) Via dei Lamponi (12/08/18)
    Argentera (Cima Sud) Sperone Campia (05/08/18)
    Bianco (Monte) Sperone della Brenva, Variante Gussfeld (08/07/18)
    Lou Poli Via Cordata (10/06/18)
    Rorà (Paretina di) (26/05/18)
    Sbarua (Rocca) Espérance (15/05/18)
    Sbarua (Rocca) Voyage selon les classiques (15/04/18)
    Briccas o Trucchet Parete NE, Alone through the whiteness (02/04/18)
    Pian Regina (Bastionata di) Fuori dal Tunnel (26/12/17)
    Pis (Cascata del) (19/12/17)
    Colonnato (Cascata) (02/02/17)
    Valeria (Cascata) (02/01/17)
    Salto dei Pachidermi (Cascata) (02/01/17)
    Rian Cornei Bocca di Bacco (06/11/16)
    Bouscas (Falesia di) (29/08/16)
    Badile (Pizzo) Spigolo Nord (24/08/16)
    Sella (Punta) Via Manera-Fulgenzi (19/08/16)
    Bianco (Monte) Cresta dell'Innominata (14/08/16)
    Gnifetti (Punta) - Capanna Regina Margherita Cresta Signal (07/08/16)
    Meije (La) - Grand Pic Cresta del Promontoire e traversata delle creste (29/07/16)
    Meja (Rocca la) Eterni Peterpan (03/07/16)
    Rorà (Paretina di) (02/06/16)
    Tour Ronde Couloir Gervasutti (21/05/16)
    Jolanda (Punta, Cascata di) (21/02/16)
    Pian dei Morti (Cascata del) (06/02/16)
    Trois Freres Mineurs (Col des) da Montgenèvre (31/01/16)
    Bourcet - Strapiombi Aria sulla quarta corda (14/11/15)
    Castellus o Bars d'la Tajola e Punta Castelluzzo da Bonnet, concatenamento (08/11/15)
    Sbarua (Rocca) Settore la Meteora (01/11/15)
    Sbarua (Rocca) Scudo di Enea (24/10/15)
    Sbarua (Rocca) Torrione Bianciotto - Spigolo Bianciotto (24/10/15)
    Carra Saettiva Unione delle Forze (11/10/15)
    Bouscas (Falesia di) (01/10/15)
    Agugliassa (Punta) spigolo sud ovest (31/08/15)
    Cristalliera (Punta) Torrione Centrale: Diedro Caneparo + Diedro Dassano (21/07/15)
    Cristalliera (Punta) Torrione Centrale, Via Super Bianciotto (21/07/15)
    Figari (Punta) Super figari (09/07/15)
    Maudit (Mont) Cresta Kuffner (01/07/15)
    Cristalliera (Punta) Torrione Centrale, Diedro Ghirardi (21/06/15)
    Rocciarè Wonderland falesia trad (19/06/15)
    Bert (Rocca) Settore Strapiombi Falesia (13/06/15)
    Bourcet - Strapiombi Aria sulla quarta corda (06/06/15)
    Borgogna (Rocca) Capoloira (27/05/15)
    Provenzale (Rocca) Via Normale della Cresta Sud (24/05/15)
    Castello (Rocca) Via Balzola (23/05/15)
    Lomasti (Pilastro) La rossa e il vampirla (02/05/15)
    Sbarua (Rocca) via Gervasutti-Ronco (22/04/15)
    Tour Ronde Parete Nord (11/04/15)
    Sbarua (Rocca) Il Tao della Sbarua (07/04/15)
    Pian Regina (Bastionata di) Laccio bollente (02/03/15)
    Mirabuc (Cascata di) (03/02/15)
    Pineta Nord originale (Cascata) (31/01/15)
    Antares (Cascata) (10/01/15)
    Caprera (Triangolo della) Goulotte del Triangolo (29/12/14)
    Granè (Monte) La première fois (27/12/14)
    Granè (Monte) La première fois (13/12/14)
    Ferra (Monte) Goulotte Grassi-Tessera (22/11/14)
    Brichet Spigolo nord - Via Paolo Ghibaudo (06/06/14)
    Castello (Torre) Via dei Genovesi Est (01/06/14)
    Brichet Spigolo nord - Via Paolo Ghibaudo (14/05/14)
    Castello (Torre) Direttissima Ribaldone (08/05/14)
    Udine (Punta) Via Grassi - Marenco (01/05/14)
    Dante (Punta) da Castello per il Vallone delle Forciolline e il Colletto Dante (26/04/14)
    Castello (Torre) Via dei Torinesi (23/04/14)
    Viso (Rocce di) Via Berardo (17/04/14)