Simone P.


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Divieto a san giacomo. Ma strada pulita e percorribile.
Partiti dal tornante quota 1510, per aumentare il dislivello, abbiamo percorso il sentiero, non segnalato ma sufficientemente chiaro che porta al gias sottano Viribianc. Qui si segue la strada che porta al gias soprano Viribianc. Raggiunto il passo Viribianc, per cresta, siamo saliti sulle cime TRE MULETS, 2393 M, VIRIBIANC, 2477 M, E VIRIDIO, 2498 M –PARVO 2521M. Tornati indietro al passo Parvo 2400 m ,siamo scesi su una traccia in direzione della strada che ci ha riportati al gias sottano Viribianc. Non c'è neve sul percorso, non sono serviti i ramponi. Bel giro panoramico esposto a Sud.

Parvo dal Viridio
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella salita, molto panoramica. Giornata fredda, cielo velato. Pochi centimetri di neve, solo in pochi tratti, per lo più sul sentiero che porta al colle Neraissa , ma non crea alcun problema perché è assente nei tratti ripidi ed esposti della cresta: si procede senza ramponi. La traccia in un breve tratto della parte bassa della cresta , a 5 minuti dal colle, non è chiara e si perde: si procede al meglio per una ripida china un po' franosa in assenza di riferimenti (qui non ci sono ometti ,nè segnavia verdi). Discesi per la via di salita.

In cima

Bersaio e Piconiera
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella gita su percorso panoramico. Oggi giornata freddina. Partenza ore 8.30 temperatura 7 C. In cima -2 C a mezzogiorno con vento moderato, non forte ma fastidioso. Rientro alla macchina ore 15.30 temperatura 5 C. Neve solo sull'ultima rampa della Testa Rimà, ma non continua, non servono i ramponi. Semmai utili i bastoncini, soprattutto nella parte bassa del tragitto per le tante foglie sul sentiero

Monte Matto e Paur dalla cima

Testa Rimà

Nebius, Salè, Savi, Autes
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Partiti da San Bernardo di Desertetto (1060 m), siamo saliti al colle dell'Arpione e per cresta abbiamo raggiunto la cresta principale Merqua-Bourel (quota 2257 m). Nella parte alta di questa salita c'è un po' di neve a tratti, ma non servono ne ghette ramponi. Poi sulla lunga cresta che porta al Monte Bourel la neve è assente. Bellissima visuale dalla cima. Per la discesa siamo passati per il monte Merqua , oltrepassandolo, raggiungendo la stradina (N31) a quota 1900 m che ci ha portati a chiudere un anello a quota 1470 m.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Via ferrata molto bella, perché abbastanza lunga e un po' più impegnativa rispetto a quella di Entracque o Frassino. Il ponte tibetano è alquanto aereo: il fatto di camminare su fune anziché su gradini rende maggiore la sensazione del vuoto, ma le funi sono abbastanza stabili e se si cammina solo su un lato utilizzando un solo cavo per i piedi e uno solo per le mani, camminando di traverso, si evitano le oscillazioni del ponte e il procedere risulta molto stabile. Al contrario se si mette un piede sul cavo di destra e uno su quello di sinistra, si dondola... Per chi volesse,per riempire la giornata, dato che la ferrata occupa poche ore di percorrenza, ci sarebbe anche una falesia con vie di arrampicata . Merita senz'altro una sosta anche la locanda del Silenzio.
Giornata molto calda. Sarebbe stato meglio una giornata un po' più fresca: la ferrata è fin troppo esposta al sole
Con Bobo e Pietro
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Via divertente , abbastanza corta, in un bel ambiente di montagna. Doppia a scendere sul lato opposto dello sperone. Buona chiodatura.
Con Bobo

Doppia sul lato opposto
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Partiti da Le Pontet, bellissima gita in un vallone ampio e ricco di laghi. Cima molto panoramica, peccato per le nuvole di oggi . Meriterebbe una salita in una giornata tersa. Gran parte del tracciato avviene su ottimo sentiero,solo in piccola parte su pietraia comunque ben camminabile. Seguito il bel percorso ad anello proposto nella descrizione

Lac Derrière la Croix

Lac de Lauzanier
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella via disegnata sulla verticale alla cima. Chiodatura abbondante: non occorre integrare. Nei punti più difficili è chiodata da falesia. Nei punti più semplici è chiodata un po' più lunga e occorre un po' di attenzione a trovare la via.
Con Bobo che ha fatto i tiri più difficili.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Bella via facile, ben spittata. Non occorre integrare. La spittatura è un po' lunga nei tratti facili. Partiti da pian del re alle 7.30, alle 9.30 abbiamo iniziato la via dopo una pausa al rifugio. Temperatura freddina.
Con Bobo, via di riscaldamento per l'indomani su "visto per il perú"
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Bella salita con giro ad anello sul Becco Alto dell'Ischiator. La discesa ,su sentiero, dal passo dell'Ischiator sul versante francese non è molto agevole: è alquanto franoso. La cima sud di Ischiator merita una visita: è prossima al passo e gode di una bella visuale.

Laghi di Rabouns

Traccia schematica
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Udine (Punta) Via Normale da Pian del Re (20/08/17)
    Vagliotta (Cima della) dal Ponte della Vagliotta, anello Passo del Limbo - Passo della Barra della Vagliotta (23/07/17)
    Gias dei Laghi (Testa), anticima SO q. 2701 Passie Daré (08/07/17)
    Valrossa (Cima Sud di) da Terme di Valdieri (17/06/17)
    Vallonasso (Monte) e Serriera di Pignal da Callieri, anello (04/06/17)
    Baral (Bec) da Limone Piemonte, anello crestone Est e Monte Vecchio (13/11/16)
    Saben (Monte) da Sant'Antonio Aradolo per la Colla delle Piastre (06/11/16)
    Jurin (Monte) da Pian delle Gorre, anello per Passo del Duca, Colle Carbonè, Colle Vaccarile (29/10/16)
    Huayna Potosì Via Normale dallo Zongo Pass (23/10/16)
    Uturuncu (Volcan) Via Normale da Quetena Chico (17/10/16)
    Gelas di Lourousa dal Lago della Rovina (04/09/16)
    Stella (Corno) Via De Cessole (26/08/16)
    Verdon (Gorges du) - Falaise des Malines Arete du Belvedere (02/08/16)
    Lausa Bruna (Contrafforti di) I babi cocc (15/07/16)
    Lausa bruna (Contrafforti di) Ades felu (15/07/16)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (11/07/16)
    Lausa Bruna (Contrafforti di) Parete ESE - Via 2 di cuori (06/07/16)
    Latous (Cima del) dal S. Anna di Valdieri per la valle della Meris (03/07/16)
    Enchastraye (Monte) e Rocca Tre Vescovi dal Colle della Maddalena, anello per il Monte Ventasuso e Vallon Lauzaniere (26/06/16)
    Ciuaiera (Cima) da Valcasotto (18/06/16)
    Valcuca (Cima di) Via Normale dalle Terme di Valdieri (12/06/16)
    Finale Ligure Riccio (07/06/16)
    Conoia o Conoja (Bric di) da Viozene, anello Costa Ciagrea e Cima delle Roccate (02/06/16)
    Tesina, Bravaria (Passi di) da Strepeis, anello per Sant'Anna di Vinadio (28/05/16)
    Ciriegia (Cima di) Canale NO e cresta SO (22/05/16)
    Vaccia (Monte) da Sambuco, anello dei valloni dei Soutans e Subeiran (17/05/16)
    Vinadio (Monte di) da Aisone per Testa di Peitagù e Monte Corso del Cavallo (15/05/16)
    Costa Rossa (Bric) da Tetto Croce per Costa la Motta (07/05/16)
    Cars (Cima) da Pian delle Gorre per il Vallone Serpentera (17/04/16)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (20/03/16)
    Cialancia (Cima) da San Bernardo di Desertetto, anello per il Monte la Piastra (17/01/16)
    Cernauda (Rocca della) da Celle di Macra per il Monte Bastia (10/01/16)
    Autes (Monte) e Varirosa da Neraissa (03/01/16)
    Oserot (Monte) da Bersezio (27/12/15)
    Gias (Cima del) Anello Cima del Gias-Cima della Montagnetta, da Moriglione S. Lorenzo (24/12/15)
    Guglie (Punta delle) da Colletto (20/12/15)
    Chiamossero (Monte del) o Ciamoussè da Limonetto (08/12/15)
    Viridio (Monte), Cima Viribianc e Punta Parvo dal Gias Cavera (06/12/15)
    Nebius (Monte) anello da Sambuco per la cresta Sud (29/11/15)
    Rimà (Testa) dalla Diga di Riofreddo (21/11/15)
    Bourel (Monte) e Monte Merqua da San Lorenzo (08/11/15)
    Crocetta Soprana Ferrata di Camoglieres (29/08/15)
    Lausfer (Testa alta del) anticima E/NE Via Tiziano (26/08/15)
    Pelouse (Tete de) dal Pont Rouge per il Vallon de Lauzanier (22/08/15)
    Udine (Punta) Visto per il Perù (20/08/15)
    Udine (Punta) Cresta Est (19/08/15)
    Ischiator (Becco Alto d') dal Ponte del Medico, anello per Passo dell'Ischiator e Passo Laris (15/08/15)
    Oriol (Cima dell') da Terme di Valdieri (12/08/15)
    Fremamorta (Cima di) da da Pian della Casa del Re, anello per il Colletto di Bresses (09/08/15)
    Lausa Bruna (Contrafforti di) A l'è el travai pi bel fè (05/08/15)
    Bal (Cima del), Monte Aiga, Monte Pebrun da Ferrere, anello (02/08/15)
    Lausa Bruna (Contrafforti di) La climberoide brunduluna (28/07/15)
    Lausa Bruna (Contrafforti di) A Sun Tuti Bun! (28/07/15)
    Nubiera (Buc de) Via Normale Italiana da Chiappera (26/07/15)
    Chiaronto (Ferrata di) (19/07/15)
    Pelvoux Via Normale Couloir Coolidge (13/07/15)
    Oronaye (Monte, Cima Est o Cima Dronero) Ferrata degli Alpini (08/07/15)
    Ferra (Monte) e Punta di Fiutrusa da Sant'Anna, anello (05/07/15)
    Losetta (Monte) da Castello per il Vallone di Vallanta (28/06/15)
    Lausa Bruna (Contrafforti di) Grulliver (27/06/15)
    Brocan (Cima di) Canale Ovest (21/06/15)
    Ventabren (Monte) da Sant'Anna per il Colle di Marchiana (07/06/15)
    Piconiera (Cima) da Sambuco, anello per la Testa di Bandia (02/06/15)
    Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave da le Pontet (08/03/15)
    Gardiola (Cima la) da Certosa di Pesio (08/02/15)
    Pelvo (Monte) - Sibolet (Punta) dal Santuario San Magno per il Colle Esischie, discesa Vallone della Miniera (01/02/15)
    Rasis (Testa) da Sant'Anna (25/01/15)
    Tempesta (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (18/01/15)
    Ruissas (Monte) da Lausetto (04/01/15)
    Ciaslaràs (Monte) da Chiappera, anello valloni dell'Infernetto e Maurin (26/04/14)
    Sagneres (Pic delle) da Ponte Pelvo per il Vallone Camoscere (06/04/14)
    Garitta Nuova (Testa di) e Monte Riba del Gias da Becetto (29/12/13)
    Meja (Rocca la) Via Normale dal Colle del Preit (03/11/13)
    Bodoira (Monte) da Pietraporzio per il Colle Vallonetto (19/10/13)
    Dante e Michelis (Punte) da Castello, anello Vallone delle Forciolline, Colletto Dante, Vallone Giargiatte (14/09/13)
    Argentera (Cima Sud) Via Normale per l'Altopiano del Baus (11/09/13)
    Tenibres (Monte) e Ischiator (Becco Alto d') traversata per Rocca Rossa e Cima della Montagnetta (22/08/13)
    Havis de Giorgio - Mondovì (Rifugio) da Rastello (13/08/13)
    Vallonetto (Monte, Cime Nord e Sud) da Prati del Vallone e il Monte Las Blancias (03/08/13)
    Pelvat (Pic du) Via Normale Versante SE e Canale Coolidge (30/07/13)
    Scandeiera (Cima) da San Giacomo per il Colle del Vej del Bouc (27/07/13)
    Parrot (Punta), Ludwigshohe, Corno Nero, Piramide Vincent Traversata da Indren (16/07/13)
    Sagnes Longues (Pointe des) dalle Bergerie de Tioures per il Vallon de Clausis (23/06/13)
    Meano (Rocce) da Castello per il canalone SO (16/06/13)
    Costa Rossa (Bric) da San Bernardo (08/06/13)
    Fantino (Monte) dal Ponte Murao (26/05/13)
    Autaret (Téte de l') da Sant'Anna per il versante SSO (14/05/13)
    Autaret (Testa dell', cime Ovest e Centrale) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (12/05/13)
    Mongioie (Monte) da Viozene per il Passo del Cavallo, discesa dal Bocchino d'Aseo (01/05/13)
    Ferra (Monte) dal Rifugio Melezè (25/04/13)
    Barbena (Rocca) dal Colle San Bernardo (21/04/13)
    Pigna (Monte) da Prea (17/04/13)
    Soubeyran (Monte) o Tete de l'Alp da le Pontet per il Colle delle Munie (14/04/13)
    Bianco Dante Livio (Rifugio) da Sant'Anna (13/04/13)
    Peracontard (Colle) quota 2244 m da San Giacomo (16/03/13)
    Peracontard (Colle) quota 2244 m da San Giacomo (16/03/13)
    Festa (Monte), Costa Chiggia, Monte Buch da Parrocchia di Marmora, anello (10/03/13)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (03/03/13)
    Malacosta (Testa di) da Sant'Anna per il Vallone Baiso del Colle (20/02/13)
    Vallonet (Tète du) da Chiappera per il Vallone del Maurin (17/02/13)
    Conoia o Conoja (Bric di) Canale SO (10/02/13)
    Crosa (Cima di) da Ruà per il Colle Cervetto e i Fortini di Crosa (03/02/13)
    Testas (Monte) da Roaschia per il Colle Balur (27/01/13)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (12/01/13)
    Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio per il Vallone Insciauda (06/01/13)
    Cavias (Testa di) quota 2500 m da Pietraporzio (30/12/12)
    Alpet (Monte) da Pra di Roburent (24/12/12)
    Alpet (Monte) da Pra di Roburent (24/12/12)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) e Monte Creusa Ovest da Limonetto (18/12/12)
    Pigna (Monte) da Prea (16/12/12)
    Campaula (Costa) o Pian della Reina da Tetti Folchi (09/12/12)
    Giosolette (Cima) da Limonetto (02/12/12)
    Ventasuso (Monte) dal Colle della Maddalena (25/11/12)
    Galero (Monte) da Colle San Bernardo (03/11/12)
    Grosso (Monte) da Colla di Casotto e il Monte Mussiglione (02/11/12)
    Sabbione (Cima del) dal Colle di Tenda (25/08/12)
    Rovina (Testa) dal Piano della Casa del Re (13/08/12)
    Malinvern (Monte) da Terme di Valdieri per la Bassa del Druos (04/07/12)
    Lobbie (Cima delle), cima NE da Castello per il Vallone del Duc e la Via Normale per il Canale NO (24/06/12)
    Rouss (Cima del) da Pian della Regina (14/06/12)
    Savi (Monte) da Neraissa Superiore (10/06/12)
    Tempesta (Punta) dal Santuario di San Magno per il Colle Intersile (24/05/12)
    Agnel (Cima dell') Canale Nord-Ovest dal Lago della Rovina (17/05/12)
    Zucco (Punta dello) da Ponte Murao (05/05/12)
    Havis de Giorgio - Mondovì (Rifugio) da Pian Marchisio (09/04/12)