pik


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Ripetuto oggi pari pari l'itinerario indicato da Luca Belloni nell'ultima gita.
Purtroppo ora il sentiero 328, anche a valle del lago Lauson, alterna tratti ciclabili a tratti malamente scavati dalle acque e/o massacrati dalle mandrie. Quando si arriva al bosco (circa quota 2200m) le cose migliorano. (oggi fioritura stupenda).
Confermo la godibilità della mulattiera a valle di gran Puy, e dell'itinerario oltre fiume Pragelato-Pourrieres: il cioccolatino finale.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Ringrazio Baloo di aver inserito questo interessante itinerario.
Raccomando agli intenzionati di caricarsi la traccia, a mio parere indispensabile per la discesa. Infatti dal colle della Ciabra si imbocca una bella sterrata che bisogna abbandonare verso quota 1650 circa, per seguire una traccia di sentiero non marcata, senza tacche ed attualmente poco evidente causa vegetazione.Dalla sella erbosa di quota 1320 circa le cose diventano più semplici; poco sopra la borgata Roschirato si confliusce in una trattorabile via via più evidente e scorrevole.
Per le mie modeste capacità, valuterei il tratto superiore di sentiero almeno BC.
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
Salito dal vallone della Meris e passo di Marchiana, sceso per cresta al Merqua e poi all'intaglio a 1918m, dove incrocia il sentiero che arriva dal vallone di Desertetto e scende nella Meris. Consiglio di effettuare il giro in questo senso, perchè dal ripetitore telefonico in giù è pittosto facile perdere la traccia, ed in discesa è più facile arrangiarsi.
Essendo un giro esposto a Sud, è tutto pulito da neve, salve alcuni brevi tratti della mulattiera che porta al Rifugio D.L. Bianco. Il versante Desertetto è invece innevato. Trovato alcuni escursionisti in vetta: quelli saliti da Bergemoletto hanno faticato a battere traccia, senza le ciaspe.
Molto piacevole il ricovero in vetta,ed anche il tratto di cresta passo di Marchiana-intaglio 1918m, proprio sul confine erba/neve. Decine di camosci, stanato qualche volatile. Tempo bello, calma di vento; ormai clima primaverile pieno.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Envie (Lago di) e Rocca Bianca da Prali, giro (07/09/19)
    Poignon (Mont) da Villeneuve, giro per Petit Poignon e Pont d'Ael (01/05/19)
    Vaccera (Colle) da Torre Pellice, giro per il Ponte di Barmafreida (28/04/19)
    Bracco (Monte) da Barge e la Croce di Envie, Rifugio Mulatero e Croce di Sanfront (22/04/19)
    Lazzarà o Laz Arà (Colle) da San Germano Chisone, anello delle borgate del versante Sud (14/04/19)
    Cornet (Monte) da San Damiano Macra, giro per i colli Birrone, Melle, Ciabra (23/03/19)
    Rubbio (Grange) da San Damiano Macra, giro per Camoglieres e Macra (03/03/19)
    Vaccera (Colle) da Bricherasio (17/02/19)
    Gre (Alpe) da Donato, giro per Piane e Ceresito (12/01/19)
    Narbona (Bassa di) da Macra, giro per il Vallone del Tibert (13/10/18)
    Joux (Col de) da Vedun, giro del Monte Vertosan (22/09/18)
    Grand Tournalin (Rifugio) da Champoluc (08/09/18)
    Intersile (Colle) da Castelmagno, giro del Tibert per la Bassa di Narbona e Monte Crosetta (26/08/18)
    Miserin (Lago) da Champorcher per Dondena (22/07/18)
    Inverso Pinasca Giro delle borgate (12/05/18)
    Sendua (Testa della) e Croce Turnour da Paesana per Pian Munè, giro (30/04/18)
    Mazzoccone (Monte) da Omegna (25/04/18)
    Gros (Mont) o Monte Grosso Anelloda Sospel, giro per Baisse de Figuièra, Baisse de Levens, Col du Pérus (01/04/18)
    Agnellino (Monte) da Limone per Colle di Tenda, Baisse de Peyrefique e de l'Ourne (09/10/17)
    Chaligne (Punta) da Arpuilles (01/10/17)
    Foens (Forte) da Savoulx, giro (25/09/17)
    Ceva (Plateau de la) da Fontan, giro per Berghe e les Celles (17/09/17)
    Djouan (Lago) da Degioz (11/09/17)
    Festa (Monte) e Costa Chiggia da Stroppo, giro per Colle Encucetta e Colle Intersile (24/07/17)
    Fauniera (Colle) o dei Morti da Ponte Marmora per Colle Esischie, giro per il Rifugio Gardetta e Colle del Preit (02/07/17)
    Neirassa o Varirosa (Colle di) da Vinadio, discesa per Sambuco (28/05/17)
    Mares (Cima) da Valperga (08/05/17)
    Mottarone e Monte del Falò da Gignese, giro (29/04/17)
    Spegi (Cote des) da Tenda, anello per Mesches, Chemin de Valaire, Chemin des Bois (16/04/17)
    Agnellino (Monte) da Limone per Colle di Tenda, Baisse de Peyrefique e de l'Ourne (16/08/16)
    Gardetta (Passo della) da San Magno, giro per i colli Fauniera, Mulo, Ancoccia, Preit, Gardetta, Bandia, Valcavera (08/08/16)
    Pigna (Monte) da Chiusa Pesio (17/04/16)
    Sendua (Testa della) e Croce Turnour da Paesana per Pian Munè, giro (01/11/15)
    Megiana (Colla) da Tenda e discesa Vallon de Gouarre (18/10/15)
    Gondran (Fort du) - Sommet des Anges da Cervieres (22/06/15)
    Assietta (Testa dell') da Pourrieres, giro per il Col Lauson (07/06/15)
    Ciabra (Colle della) e Colle di Valmala da Melle, giro per il Santuario di Valmala (30/05/15)
    Bourel (Monte) da Sant'Anna per il Colle di Marchiana, anello per il Monte Merqua (04/03/07)