LolloGol


Chi sono

Sono un appassionato di sport all'aperto, vivo a Genova (Cesino Hill) e pratico Sci Alpinismo, escursionismo, mountain bike, bici da strada e nuoto.

Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: altro
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Pernptto al rifugio Margaroli, partenza ore 7 (coltelli) saliti al passo Vannino e poi traccia sul ghiacciaio sino in vetta, dove siamo arrivati sci ai piedi. Discesa dalla vetta su neve primaverile nella parte alta e un po' sfondosa a scendere. Abbiamo optato per la traversata con attraversamento del lago ghiacciato del Sanbbione e discesa lunghissima sino a Riale (ottima per i fondisti)
Nel complesso bella gita in ambiente alpino stupendo, molto faticosa anche se solo 1170 mt d+ ma sviluppo di quasi 24 km .. grazie a Michi per l'organizzazione e a tutti i partecipanti: Silvia, Emanuela, Barbara, Roberta, Zio Zanna che fischietta, Brus, Giuseppe, Charly e Lollogol
Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Come descritto nell'itinerario. Non ci sono particolari difficoltà, il 18% è ottimo sterrato (salvo qualche punto con solchi dovuti ai mezzi pesanti TAV) e la parte in asfalto è ottima e con pochissime auto. Secondo me è una gita allenante anche per chi non ha grande tecnica e poco fondo. Bellissima la discesa che da Fraconalto porta a Case Soprane e poi con innesto Castagnole.
Giro per sopralluogo gita sociale CAI ULE-Ligure del 13/05/2017
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
giro molto bello con qualche tratto BC. La descrizione è corretta, aggiungo la nostra traccia odierna che arriva a 37 km perchè abbiamo fatto una puntata a Finalborgo.
io e Ritina con cartina e bussola per prove di orientamento ... e orientarsi in questo paradiso di sentieri e verde non è semplicissimo!

discesa

Rita discesa tecnica
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Thures OK
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Nulla da aggiungere a quanto descritto da Framain78 compagno di gita in questa bella ascensione. La mia classificazione della sciabilità risente delle mie limitate doti sciistiche. Nella parte alta (molto arata) cambia continuamente mentre in quella centrale-bassa ci sono alcuni punti molto sciabili. La parte finale, il giorno prima durissima, era invece godibile.
Con folto gruppo di varie rappresentanze CAI: Michele (organizzatore che ringraziamo), Enzo "Boo Bo", Federico, Umberto, Charly, Barbara, Francesco, Elena e Cristina.
Permane il dubbio sulla vetta ... poiché ci siamo divisi in due: il mio gruppo è salito sulla prima vetta con la croce, il secondo 500 mt più avanti ... alla traccia l'ardua sentenza!

Un saluto a Gazzano e Margherita, che abbiamo avuto il piacere di conoscere al rifugio Thures, sperando di rivederci in qualche bella gita!
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Accesso a Thures OK
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti dal Rifugio La Fontana del Thures. La strada sterrata che porta a Rhuilles è completamente ghiacciata, conviene mettere le pelli da subito. Da Rhuilles passato il pontino conviene tenersi sulla stradina che porta a Chabaud (tratti molto duri, possibile uso coltelli). Dopo il paese diroccato si prosegue bene sino alla traccia direzione Sud che attraversa il bosco e si giunge in vetta (messi i coltelli nel tratto finale). Discesa con ampi tratti di farina molto divertente. Da Chabaud a Rhuilles faticato su tratti ghiacciati, conviene scendere sulla stradina. Per rientrare a Thures rimesse le pelli.
Bella gita sicura con Michele, Enzo "Boo Bo", Federico, Umberto e Cristina.

la salita

la vetta
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: Castelmagno
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Nulla da aggiungere al commento tecnico di Robertov. La parte alta e, scendendo, dove vi sono più arature gelate, è difficoltosa e per nulla divertente, mentre nella parte centrale è primaverile dura ma sciabile anche per quelli, come me, meno bravi tecnicamente. Consigliamo di scendere da destra. I rampant sono, a mio parere, necessari, tanti hanno messo i ramponi per arrivare in vetta. Anche dopo le 13 la neve molla poco.
con i miei più cari amici: Umberto, Carlo, Marco, il grande alpinista da 4 K Enzo ed il grande terzino di Serra Riccò Fede.
In vetta ritrovo un vecchio amico grande alpinista: Mauro Rossi :-)
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Strada pulita sino a Villardamond
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Bella escursione con poco dislivello, ma in ambiente alpino. Neve ottima nella parte alta, si sale sempre bene senza coltelli.
Ritorno del Ratino dopo tre anni di digiuno sci alpinistico, primo ad arrivare in vetta, seguito dal sottoscritto e Ritina.

sguardi in lontananza dalla vetta
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissima gita sotto il colle del Beth, sino alle Miniere. La neve è trasformata e polverosa, veramente bella.
Con gli amici del CAI Ligure dello sci escursionismo: Rita M., Enrico M. e Cristina R. insieme alla sci alpinista e futura AS-C Ritina.
Un saluto alla simpatica sci alpinista torinese che abbiamo incrociato durante la gita e rivisto alle auto


Le tre grazie sugli sci

Enrico scende a telemark
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Pattemouche parcheggio (occhio al ghiaccio)
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
siamo arrivati alle 10,30 a Pragelato quindi non avevamo grandi obiettivi. Alle 11 sci ai piedi all'arrivo della pista di discesa non attiva e ghiacciata. Siamo saliti un po' per la pista, un po' per il bosco, in mezzo ai ragazzi delle scuole sci che salivano, ma è uscita fuori una bella gita da quasi 1000 mt dislivello. La discesa da 4 stelle in diversi punti, quasi sempre portante, un po' ghiacciata in alcuni punti, ovviamente cocci di bottiglia nella discesa finale sulla pista. Ottimo primo giorno a Pragelto
con l'allegra compagnia dello sci escursionismo: Rita Sr, Enrico, Cristina, Rita S. e Lollogol.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
saliti solo con pelli, neve abbastanza buona e compatta. In discesa buona la parte alta, meno quella bassa, a tratti ghiacciata, sempre comunque sciabile. Nebbia da quota 2650, su 13 solo quattro saliti in vetta
prima sci alpinistica di stagione con l'organizzazione di Michele e un folto gruppo di partecipanti in astinenza: Laura C., Laura M., Silvia, Roberta, Cristina, Barbara, Rita (grande partecipazione femminile!!), Alberto, Giuseppe, Gigi, Brus, Lollo.
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (12/02/19)
    Antoroto (Monte) da Cascine d'Ormea (09/02/19)
    Osiglia (Lago di) giro (15/04/18)
    Chaligne (Punta) da Gorrey (08/04/18)
    Champillon (Col) da Chatelair (07/04/18)
    Pasquale (Monte) dall'Albergo dei Forni, traversata Rifugio Branca - Rifugio Pizzini (25/03/18)
    San Matteo (Punta) dall'Albergo dei Forni (24/03/18)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto (10/02/18)
    Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio (28/01/18)
    Capenardo (Monte) e Monte Castello da Lavagna, giro (13/01/18)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (05/01/18)
    Vittoria (Santuario della) da Pontedecimo, giro dell'Alta Valpolcevera per Costagiutta (04/01/18)
    Pelato (Monte) da Pattemouche (09/12/17)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (03/12/17)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (19/11/17)
    Valvisdende - Malga Dignas da San Pietro di Cadore (10/08/17)
    Razzo (Sella di) da Campolongo per la Forcella Lavardet (08/08/17)
    Zovo (Monte) da San Pietro di Cadore, giro per Costallissoio (07/08/17)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, anello per Cravasco e Costagiutta (24/06/17)
    Mindino (Bric) dalla Colla di Casotto, giro (03/06/17)
    Gorzente (Laghi del) da Cirimilla, giro (28/05/17)
    Elgio (Punta) o Helgenhorn da Riale (10/04/17)
    Nefelgiù (Corno Orientale di) da La Frua (09/04/17)
    Arbola (Punta d') o Ofenhorn da Valdo per il Rifugio Margaroli (08/04/17)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, giro per Fraconalto (01/04/17)
    Ponti Romani del finalese da Finalpia, giro (11/02/17)
    Dormillouse (Cima) da Thures (03/01/17)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (02/01/17)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (17/12/16)
    Aigle (Pitre de l') da Villardamond (10/12/16)
    Beth (Punta del) o Bric di Mezzogiorno da Pattemouche (09/12/16)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (08/12/16)
    Serena (Costa di) quota 2785 m da Mottes (04/12/16)
    Pontedecimo, S.Olcese, Creto Santuario, Vittoria (21/05/16)
    Pontex Montessoro Arquata (15/05/16)
    Intermesoli (Pizzo di) da Campo Imperatore per il Versante Sud (15/04/16)
    Duca degli Abruzzi (Rifugio) da Prati di Tivo per la Valle Maone (13/04/16)
    Corno Grande da Prati di Tivo (12/04/16)
    Camicia (Monte) dal Rifugio Fonte Vetica per Vallone di Vradda (11/04/16)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (26/03/16)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (25/03/16)
    Ebro (Monte) da Salogni (20/03/16)
    Plate Longe (Tète de) da Larche (21/02/16)
    Fraconalto da Pontedecimo, giro per Fumeri e Busalla (25/10/15)
    Ronce (Pointe de) dal Col du Mont Cenis (31/05/15)
    anello da Genova a Novi Ligure (17/05/15)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (02/05/15)
    Spotorno - Imperia (18/04/15)
    Camino (Monte) da Oropa, periplo del Monte Rosso per i colli Chardon e Barma (12/04/15)
    Marboré (Pico de) da Refugio de Goriz (02/04/15)
    Maladeta (la) da Hospital de Benasque (31/03/15)
    Alba (Pico de) da Hospital de Benasque (29/03/15)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (07/03/15)
    Aiona (Monte) da Amborzasco (28/02/15)
    Etna, Cratere Sud-Est dal Rifugio Sapienza (20/02/15)
    Lavezzara (Costa) da Cappella dell'Assunta (08/02/15)
    Sibolet (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (13/12/14)
    Boscasso (Bric) da Chialvetta (08/12/14)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (07/12/14)
    Penna Anello dal Lago delle Lame (01/11/14)
    Vittoria (Santuario della) Anello da Pontedecimo per Giovi, Casella, S.Olcese, S.Cipriano (19/10/14)
    Bosio Anello da Praglia per Capanne Bosio Gavi e Castagnole Giovi (05/10/14)
    Fuoco Creto (Passo del) Anello da Genova per Struppa e Capenardo (27/09/14)
    Figne (Monte delle) e Monte Tobbio da Voltaggio, traversata al Passo della Bocchetta (20/09/14)
    Sampeyre (Colle di) da San Damiano di Macra, Strada dei Cannoni (06/09/14)
    Giovi Castagnola Bocchetta da Campomorone, giro (15/08/14)
    Madonna della Guardia (Santuario) da Pontedecimo, giro per Lencisa, Isoverde, Cravasco (02/08/14)
    Bocchetta (Passo della) Anello da Pontedecimo per la Castagnola e passo dei Giovi (26/07/14)
    Turchino (Passo del) anello Genova Voltri, Sassello, Acqui Terme, Ovada (28/06/14)
    Curone (Val) da Fabbrica Curone, giro (07/06/14)
    Diamante (Forte) da Staglieno (03/05/14)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (01/05/14)
    Portofino da Genova (12/04/14)
    Locatelli (Rifugio) dalla Val Fiscalina (10/04/14)
    Piatta Alta (Cima) da Campo di Dentro (09/04/14)
    Muntejela de Senés da Rifugio Senes (08/04/14)
    Becco (Croda del) o Seekofel dal Rifugio Senes, anello (07/04/14)
    Laroussa (Passo di) da Besmorello (30/03/14)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (16/03/14)
    Campaula (Costa), o Pian della Reina da Tetti Folchi (02/03/14)
    Omo (Punta dell') o lo Cres de Gibert da San Giacomo (23/02/14)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (12/01/14)
    Baussetti (Monte) da Camperi per il Vallone Borello (29/12/13)
    Bourel (Monte) da Bergemolo (15/12/13)
    Bertrand (Monte) da Monesi (06/07/13)
    Antola (Monte) anello da Vobbia (29/06/13)
    Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti (02/06/13)
    Riepenspitz/Monte Ripa da Binter Hofe (01/03/13)
    Gruberlenke/Cornetto di Fana per 25A, Valle San Silvestro per 25A (28/02/13)
    Fellhorn/Monte Quaira da Talschlusshutte (27/02/13)
    Hochhorn e Golfen (Corno Alto e Monte Calvo) da Kurterhof (25/02/13)
    Viridio (Monte) da Chiappi (16/02/13)
    Nebius (Monte) da Podio Superiore (09/02/13)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (26/01/13)
    Sautron (Monte) da Larche, traversata a le Pontet (29/12/12)
    Bego (Monte) da Casterino per la Valmasque (22/09/12)
    Anello Val Graveglia (14/09/12)
    Blinnenhorn o Corno Cieco dalla Diga di Morasco (22/08/12)
    Valpelline (Tète de) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta (10/08/12)
    Gallaneto - Caffarella - San Martino anello da Pontedecimo (17/06/12)
    Ormelune Ovest (Punta) dalla Valgrisenche (17/05/12)
    Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (12/05/12)
    Enchastraye (Monte) da Grange (01/04/12)
    Gioffredo (Punta) da San Bernolfo (24/03/12)
    Serpentera (Cima) da Ponte d'Ardua per Vallone del Salto (25/02/12)
    Bocchetta (Passo) da Pontedecimo, giro per Costagiutta (03/09/11)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, giro per l'Alta Via Giovi (11/08/11)
    Fraconalto da Pontedecimo, giro per Fumeri e Busalla (10/07/11)
    Prà della Colla da Campoligure a Rossiglione (09/07/11)
    Penello (Monte) da Pontedecimo, giro per Piani di Praglia e ritorno per Torbi (25/06/11)
    Baussetti (Monte) da Bossea (01/01/70)